Jervis Guglielmo (Rifugio) da Villa

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1000
Salita matutina al jervis viste le condizioni meteo e le condizioni di pericolo diffuse.Neve farinosa su tutto il percorso ,neve abbondante da 2000 in su circa 50/60cm

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m :: 1500
vista la giornata abbiamo optato per una sgambata in zona.Le rachette si mettono alla partenza.Oggi non c'era ancora nessuna traccia che saliva dalla Mua (meglio cosi')l'abbiamo battuta tutta in ambiante incontaminato dalla confluenza con il sentiero che sale dai chiappili in manto si fa piu' cospicuo (30\50 cm)non portante quindi battere la pista diventa molto faticoso ma anche molto soddisfaciente.
oggi con Danilo Mario Augusta e Ines questo percorso per salire al rifugio con le racchette e' po' piu' lungo di quello classico ma a mio avviso molto piu' bello.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m :: 1500
Messe le ciaspole appena partiti, giornata e neve bellisssime anche se la neve non è ancora ben assestata
Un pienone 27 del Cai Ivrea + 13 del CAI Cuorgne+ altri, oltre 50 persone e per di piu' Pino al rifugio!


[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 22/04/17 - vigiutribula
  • 23/02/08 - amemipiace
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: bosco rado
    difficoltà: MR :: [scala difficoltà]
    esposizione: Nord
    quota partenza (m): 1530
    quota vetta/quota massima (m): 2230
    dislivello totale (m): 700

    Ultime gite di racchette neve

    02/06/20 - Oin (Col d') dal Lago Serrù - laura59
    Salita fatta tutta con ramponi.All'alba il pendio del paletto era duretto.Siamo passate sotto il colle e abbiamo proseguito per la vetta d'Oin.Uno spettacolo.Complimenti alle tracciatrici Vale e Barb [...]
    28/05/20 - Val Loga (Cime di) da Montespluga - irui70
    Partiti da Montespluga alle h.7.15 prendiamo il sentiero a secco di neve per il Bivacco Cecchini poi più in su lo abbandoniamo cercando la prime lingue di neve che troviamo a circa 2200mt. sulla par [...]
    24/05/20 - Canciano (Pizzo) dalla Diga di Campo Moro per il Passo di Campagneda - irui70
    La prima neve la si pesta a circa 2300mt. poi senza salire al P.so di Campagneda prendiamo la via diretta molto più ripida che sale dal Cornetto (pendenza max.40°) dove troviamo neve marmorea liscia [...]
    24/05/20 - Ramière (Punta) o Bric Froid dalla Valle Argentera - andrea81
    Condizioni di rigelo eccezionali, ovviamente la neve inizia a quota 2300 abbondanti, all'inizio della gorgia, quindi prevedere un'oretta di portage. Nel sentiero estivo a 2100 m c'è una cascata quasi [...]
    20/05/20 - Ramière (Punta) o Bric Froid dalla Valle Argentera - viper
    Portage per 400 metri, poi racchette fino in cima. Neve poco portante fino a quasi 3000 metri, con progressione un po' faticosa fuori traccia, poi sulla dorsale ben rigelata sino alla vetta. Per quest [...]
    19/05/20 - Ramiere (Punta) o Bric Froid dal vallone dell'ex-ghiacciaio (canalone NE) - pussinboots
    La neve inizia a 2300m ed è continua a parte un paio di interruzioni di pochi metri a 2500m e dopo il colletto a 2700m. Alla partenza (h. 6.00) 6°c, assenza totale di rigelo, neve molto bagnata dall [...]
    19/05/20 - Agnello (Colle dell') da Chianale - rudolph