Corleans (Cresta di) forcella 2733 m e quota 2780 m da Mottes per il Canale N

Sono salito nel pomeriggio con una leggera brezza fredda. Neve bella e soffice nel boschetto nonostante le tante tracce provenienti dal col Serena. Nel conoide neve leggermente pressata dal vento. Il canale è stato tracciato a piedi. Sinceramente, però, ho visto neve difficile da decifrare ai fini della sicurezza. A livello della strozzatura, sembra ci sia un accumulo...mmm...

Bei colori e gioco di luci...


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: provocato fratture al manto
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m. :: 500
Gran lavoro di tracciatura, tutti i canali della Corléans intonsi. Saliti tratti a piedi e tratti con gli sci nel canale, fino a circa dieci metri dal colletto all'altezza di una strettoia con pianetto prima dell'uscita, quando un whomm e una grossa frattura ci ha convinto che era opportuno rientrare con delicatezza a valle.Neve crostosa nel canale, nel conoide ottima sciabilità con leggera crosta da vento, poi bosco fino alle baite e rientro classico.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
Come non si può rinunciare al pranzo di Pasqua in famiglia, non si può rinunciare a certe discese.

Sveglia alle 3:30 da Ivrea, iniziamo a pellare alle 6 con la frontale sotto fitto nevischio che ci accompagnerà fino in cima. Venti al più moderati.
In vetta alle 9:30 con cielo coperto. Dopo le classiche manovre, attendiamo e seguiamo con attenzione i movimenti delle nubi in attesa della prevista apertura che si fa attendere.
Alle 10 :15 i raggi del sole ci raggiungono, e finalmente possiamo iniziare la discesa.
Curvoni supremi nel canale e fino alla fine del conoide, con 30/40 cm di polvere fredda e veloce, 5 stelle Sammontana, + 1.
Boschetto ormai non più ottimale, fondo duro (unico motivo per cui le stelle sono 4.. quest'anno siamo un po' viziati)

Con oggi, chiuse tutte le principali discese di Crévacol, da Punta Valletta al Gran Creton.

Bella zii!
Grazie ai soci Fleiv e The Fra x averci creduto, e per tutto!


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
Partito da Crevacol e seguito traccia esistente a sx del Col Serena. Senza problemi fino alla base del canale, non necessari coltelli. Calzati i ramponi lungo la salita nel canale, neve compatta. In cima salito ancora a dx fino alle roccette. Vento fastidioso. Discesa su neve compatta con alcuni punti di fresca, neve fresca che aumentava scendendo (sui lati). Nel complesso bella salita e discesa, le temperature rigide di questi gg aiutano. Poi rientro a Crevacol per prati e bosco, neve ancora sciabile e fresca a cercarla.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: regolare
quota neve m. :: 1500
Buone condizioni di sciabilità e neve all'apparenza stabile ovunque. Canale risalito interamente a piedi e senza ramponi su buon fondo portante, sulla traccia dei due ragazzi che ci hanno preceduto e che ringrazio. Il vento ha lavorato un po', ma senza creare accumuli rilevanti sui pendii expo N. Oggi in tutto otto persone nel canale. Usciti in cima dopo breve sosta al riparo in cresta per operazioni di preparazione alla discesa, visto il freddo intenso. Vento non forte, ma freddo, appunto. Sui pendii aperti si incomincia a percepire una leggera crosticina da vento. Nei pendii bassi conviene stare tra le piante dove il vento ha lavorato meno.
Un po' di gente anche sull'itinerario classico della cresta di Corléans.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m. :: 1600
Neve discreta, ma decisamente peggiorata rispetto a domenica/lunedi per via del vento e di un pò di umidificazione.
Fermati poco dopo l'entrata del canale, stavano scendendo i soci di bubbolotti e Luke doveva rientrare in ufficio.
Luke in discesa ha perso dallo zaino una Vert (ciaspola da canale) nera con fettucce gialle. Era dopo il primo bosco ripido sulla traccia di salita a sx della normale per il Serena dove la neve cambiava e si induriva. Purtroppo se ne è accorto a casa. Se qualcuno la trovasse può contattarmi qui o lasciare la Vert alla prosciutteria. Birra assicurata!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
Partiti da Crevacol e seguito la traccia verso il Col Serena, deviato in corrispondenza delle baite per portarsi sui ripiani alla base del canale. Proseguito con gli sci fino al restringimento del canalone dove abbiamo calzato i ramponi fino alla vetta. Discesa ottima su neve stabile lungo tutto il canale, poi per dossi in direzione di crevacol che abbiamo raggiunto per il ripido pendio che normalmente svalanga.
Grande giornata di ferie! Con Annalisa, Cristina, Germano e Marco che si è ribattuto buona parte del percorso.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m. :: 1700
Oggi ottime condizioni!canale con solo due tracce e discesa da urlo!!!!grazie ad Alfred per la traccia fatta ieri..apprezzata...oggi con Spola e Sergio in telemark

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ok
quota neve m. :: 1000
Questa mattina - 2° al park, praticamente primavera per Crevacol ....
Bella traccia tranquilla su terreno vergine sino in cima, fatta da un solitario che ci precedeva e che ringraziamo di cuore per l' ottimo lavoro.
Io mi sono fermato all' inizio del canale mentre i compagni hanno proseguito sino al colle; in discesa nel canale alternanza di zone di polvere leggermente pressata da vento ad altre più leggera poi, dal conoide e sino alla macchina bellissima polvere che si appesantisce solo un po' nella parte finale del bosco, praticamente tutto su zone intonse (domani non sarà più così, parecchia gente sulla parte bassa del percorso !!)



Bella giornata di sole e senza vento, con temperature in aumento come previsto
Con Denis, Enrico, Massimo, Carlo, Paola, Emilio e Pietro il palista


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
Ottime condizioni lungo tutto l'itinerario, la breve nevicata di ieri ha sistemato un po' le condizioni, neve molto bella nel canale, lungo il conoide e nella parte alta del bosco, poi in basso rigorosamente lungo la stradina per la poca neve presente; in campagna di tanti cari amici.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m. :: 1700
Arrivati a Crevacol per le 9, saliti nel boschetto verso il Col Serena su neve bella ghiacciata con altre 5-6 persone. Abbiamo visto uno skialper scendere dal Canale e abbiamo deciso di sfruttare la taccia appena fatta per salire. Per la maggior parte crostone portante, solo in brevi tratti abbiamo trovato neve un po' sfondosa e ci ha regalato qualche curvetta in discesa. Utili i coltelli.
grazie a Chri! Accompagnati dalla mia cagnolina Lucy.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: pulito fino al parcheggio
quota neve m. :: 1600
si pella dal parcheggio sotto il cavalcavia ma ancora per poco, fino al conoide tutta crosta portante tranne qualche tratto appena sfondoso, al conoide la sorpresa: inizia la polvere... 5-10 cm sul conoide a salire fino a 15-20 nel canale, caduti nella notte grazie a un temporale di passaggio (santo radar svizzero), su un fondo portante ma non crostoso (diciamo 4 stelle il canale e 2 stelle sotto... media 3 stelle)
ovviamente giunti al colle arriva il nuvolone e inizia a nevischiare... la visibilità accettabile nel canale va a farsi benedire sul conoide che quindi sciamo fermandoci ogni due per tre per orientarci. da lì in giù torna la visibilità ma la neve crostosa che un pochino ha mollato non è molto divertente da sciare, nel complesso una bella gita sfruttando la finestra di bel tempo mattutina
solo io e bizz nel canale, altri tre skialp al col serena e tre ci han seguito al conoide ma poi sono spariti... alla una già con le gambe sotto il tavolo alle piste da fondo di flassin... per fortuna a volte credendoci si svolta una giornata che sembra iniziare male in una bella sciata!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: regolare
quota neve m. :: 1400
Grazie all'imbeccata di Andrea andiamo e troviamo solo due tracce di ieri. Quelle vecchie ben coperte dalla nuova neve e dal vento.
Traccia presente, ma molto ripida, per cui nel canale, con l'aiuto di Giuseppe incontrato per via, ritraccio tutto per adeguare le pendenze alle pelli di Pietro che oggi non ne volevano sapere di aderire. Neve polverosa a tratti appena ventata nel canale, comunque segnato dai passaggi dati gli spazi esigui, ma sempre divertente. Pendione sotto al canale fantastico, nei piani la crosticina da rigelo della notte aveva quasi ovunque mollato lasciando spazio a una farinella riscaldata morbida e ben sciabile. Ripido bosco finale a dx del pendio della valanga (faccia a valle) con neve ancora polverosa, anche se con fondo a volte irregolare.
Neve ovunque all'apparenza ben stabile.
In compagnia di Pietro che non vedeva l'ora di metter il naso in questo canalino, a forza di ammirarlo dalle piste di Crevacol, e di Francesco, che ringrazio per il supporto morale al giovane mentre il vecchio era impegnato a tracciare.
La meta iniziale doveva essere il Colmet, ma il poco tempo a disposizione ci ha fatti propendere per questa gita, rivelatasi un'ottima alternativa.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Nessun problema
quota neve m. :: 1500
La visione d insieme oggi ci ha portato su questo itinerario..
Giornata molto fredda con raffiche di vento nella parte bassa della gita..assenza di vento in cima.
Con le split e sci fino all imbocco del canale poi con le vert e due di noi a piedi abbiamo raggiunto la cima..grazie al solitario sci alpinista che era davanti che ci ha facilitato la progressione.
Nel conoide scesi su resti di valanga ma ben sciabile,evitato all entrata una placca a vento sulla sx.
Bellissima neve nella parte inferiore e con pochissime tracce... fino alle auto...
Gita conclusa in prosciutteria con i miei tre compagni di gita..


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ok
bellissima

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
Servono a poco o niente dare notizie sulle condi che tanto con la neve prevista si azzerano completamente.
Cmq..oggi parecchia gente da ste parti..nel canale x i miei gusti troppi..circa 20 mentre salivamo noi ( x fortuna tra sorpassi vari etc eravamo tra i primi) e altrettanti sparsi dietro che salivano mentre scendevamo, altri che arrivavano ad ogni ora.Oggi la neve e le condi sicure permettevano tutto ciò,però..troppo casino su percorsi di questo tipo.
Neve farinosa ben sciabile anke se molto ravanata nel canale,conoide da pannolone intonso,ripellato e saliti in vetta lungo la classica skialp.Discesa anke li su super farina con ampi spazi intonsi.Molto ravanato e nn sempre bello da sciare il ripido canale finale.
In ottima,come sempre,compagnia :)

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m. :: 1600
Ha detto tutto brusa super condizioni...ripellato ancora alla forcella di corleans per goderci al meglio la discesa per arrivare diretti al parcheggio. Tanta gente in zona ma spazi ancora intonsi
Con Andrea Luigi Saverio e Paolino


[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m. :: 1200
Ottime condizioni. Quando sono sceso ho incrociato tanti amici e conoscenti che stavano salendo. Bellisima la neve nel conoide e nei boschetti con tantissimi spazi ancora immacolati. 5 stelle!!!!

[visualizza gita completa con 5 foto]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m. :: 900
Bella, dopo essere arrivati sotto al Creton abbiamo scelto questo canale causa troppi dubbi su qualità neve. Scelta giusta perKe il canale era (oggi ha nevicato tutto il giorno in quota...quindi tutto cambiato) perfetto. Metà conoide con un po di tutto, la parte finale, stando lontano dalla pista di col serena, con polvere. Viste le condizioni di questo inverno: gita molto bella. Un saluto al ragazzo che è sceso in split ...

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Libera
quota neve m. :: 800
SPLITBOARD
Gita molto bella per lo snowboard e la splitboard con discesa diretta e pendenze sempre sostenute.
Sono salito su traccia enorme fino al bivio per il Colle Serena poi ho svoltato a sinistra e qui occorre andare un po' a vista su traccia cancellata dal vento, per il canale ho calzato ramponi . Ambiente davvero molto bello con sole tiepido in cima dove ho sostato mezz'ora
Discesa : canale durissimo, per nulla semplice curvare con eleganza , poi usciti da quest'ultimo si trova neve di tutti i tipi, anche bella farina dove dare gas facendo peró attenzione a insidiose zone crostose.
Temperature caldissime per il periodo
Incontrato due skialp che hanno cambiato i loro piani all'ultimo seguendo il mio percorso. Li saluto


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
Tres estrellas. Saliti al colletto quotato 2730 , quello oltre il grande conoide del primo canale (cfr foto vecchia dell'intera cresta). Lasciati gli sci 30m sotto il colle. Il canale in sè, breve, è in crosta portante, evadendo a dx sulla metà si trova neve migliore. Il luuungo pendio che scende fino al cambio di pendenza che precede il bosco è ancora molto divertente e ben sciabile, con sci un filo carrozzati e/o un pò di gamba (polvere rimaneggiata "a ondine" con visibili lingue qua e là di crosticina più o meno soffice). Ripidone finale in neve umida ma abbastanza visitato (ravanage di primo grado), buoni solo gli ultimi pendii aperti prima dei pratoni della traccia di salita.
Con Pippo alla prima apparizione stagionale, molt bé.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
note su accesso stradale :: ok
Partito le 9.15 con 0° leggero venticello durante la salita che ha mantenuto ancora in ottime condizioni la neve.
Salita su ottima traccia senza coltelli fino all'inizio del canale poi a piedi senza ramponi (solo picca e bastoncino) fino in cima.
Discesa su ottima farina compressa nel canale,una figata.Nel conoide si trova ogni cosa dai vari tipi di crosta alla farina,purtroppo le vecchie tracce sono durissime e quando le incroci disturbano nn poco.
continuato poi in bella farina fino alla macchina sfruttando un canale molto più ripido del precedente,tratto finale neve molto collosa ma data la forte pendenza si riusciva a curvare senza grossi problemi.
Solo io in giro,altre 5-6 persone dirette al col Serena.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m. :: 1000
Grazie ad Ivano, che ieri ha relazionato questa gita, oggi insieme a Piero mi sono divertito molto in una gita che avevo nel mirino da un anno. Canale in condizioni molto buone sia in salita che in discesa. Incredibilmente nonostante la folla di ieri ( oggi non esisteva neanche più la traccia di salita dopo l'aratura domenicale verso il Serena) abbiamo trovato ancora spazi per fare belle sequenze di curve in farina zuccherosa. Meteo perfetto. Niente freddo ma neanche caldo visto che il sole non batte mai dal parcheggio fino in punta. Quando si esce dal ripido, sinuoso e lunghetto canale si esce al sole e oggi si stava d' incanto. Mi sbilancio: consigliata

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: no problem
quota neve m. :: 1000
Condizioni assolutamente sicure. Neve compattata per tutto il conoide e tutto il canale. Buoni tratti di fresca e qualche tratto ventato poco portante ma sciabile. Bosco in fresca farinosa. Saliti in 6 (2 con ramponi gli altri senza) senza sprofondo. Temperatura mite (che per il luogo è quasi un miracolo!). Insomma bella gita. Questo anomalo inverno è testimoniato dalla via crucis verso col Serena: a occhio più di 100 persone! Con Dario, Enzo e Frank

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m. :: 1300
Premetto subito di essermi sbagliato nell'inserire la rela della giornata del 21/03 pensando di avere preso il canale in questione!Mi rendo conto solo oggi,dopo esservi ritornato che a causa della visibilità prossima allo zero e seguendo l unica traccia reperita mi ero diretto alla forcella quotata 2658,ops!!!Oggi,con la giusta visibilità il canale l ho azzeccato!!!Partiti dall'auto alle 8.30 con temperatura mite su traccia esistente,arrivati alla base del canale abbiamo raggiunto De Leo (che ringrazio) impegnato nella battitura su circa una ventina di cm di neve fresca e asciutta,canale ben innevato e in condi sicure,salita effettuata completamente sci ai piedi,discesa da urlo nel canale con bella polvere fredda su fondo duro,un po'più umida al di fuori con fondo non sempre portante,rientrati dall'itinerario diretto della valanga su neve molto umida e pesante ma comunque facile da sciare...Gran bella mattinata pre lavorativa in compagnia dei soci Paul e Mac!Buone gite

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m. :: 1300
Ottima gita di ripiego vista la meteo pessima.Partenza dal park degli impianti avvolti dalla nebbia e sotto una leggera nevicata,seguita la battutissima traccia per il Serena,individuato la traccia per il canale in extremis data la visibilità prossima allo zero,tempo in leggero miglioramento risalendo il conoide,tanto che a metà un timido raggio di sole ha fatto capolino!Coltelli e ramponi lasciati nello zaino,salita fatta interamente sci ai piedi grazie anche all'ottima tracciatura effettuata nei giorni scorsi da un amico!Il tempo di bersi un the caldo in cima e veniamo di nuovo avvolti dalle nubi,attendiamo circa mezzora sperando in un miglioramento,ma nulla da fare!Discesa su ottima farina pressata nel primo tratto,alternata a tratti di farina leggera,uscendo dal canale neve un po' più umida ma comunque bellissima da sciare,ripreso le tracce di discesa del col Serena e da qui in poi colla a presa rapida!!!Complimenti alla temeraria Laura per la sua prima uscita su ripido,nessun'altro in zona!Buone gite

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: neve dalla macchina
quota neve m. :: 1500
Saliti senza meta definita verso col Sereina abbiam cercato e trovato la miglior neve in questo bel canale intonso. Tracciato con pelli per quasi metà canale, poi bella faticata a tracciare fino in cima. Giunti in vetta abbiam proseguito in cresta poco verso est, per poi entrare in un altro canale (che poi si ricongiunge allo stesso di risalita), al cui ingresso abbiam saggiato una dubbia placchetta con una breve calata in doppia. Poi solo gioia! :)
Con Karloss


[visualizza gita completa con 4 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ok fino al park
Ancora ottima neve in zona Grande….canale in buone condizioni..grazie alla guida francese e al suo cliente per la traccia….bella discesa su neve fresca divertente fino alla macchina.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: OTTIMO
Ottime condizioni in zona nei pendii nord, traccia faticosa lungo il canale per la tanta neve fresca; discesa su bella farina dal colletto fino alla macchina……un saluto ai compagni di gita…Anna e Franco

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: parcheggio innevato
quota neve m. :: 1300
Dapprima siamo saliti al colletto di sinistra della Cresta di Corleans (quello più a sx prima della Punta Valletta) poi, lasciati gli sci, abbiamo raggiunto la punta rocciosa a destra.
Poi discesa su bella powder leggermente pesante (e qualche sporadico sasso) e ripellato in salita verso questo canale, usufrudendo delle tracce dei due predecessori (grazie). Completato la traccia fino in cima per una meritata pausa solare.
Ottime condizioni di sicurezza su tutto il costone, lato Nord. Presenti alcune valanghe a pera superficiali di neve fresca, ma il manto nevoso è alquanto sicuro: la neve fresca (circa 15-20 cm) non è stata toccata dal vento e poggia su cristalli sfaccettati (tipo sale). In definitiva nel manto nevoso non ci sono tensioni ne placche a vento. Le uniche placche presenti nei canali sono placche dure vecchie di alcune settimane che, in definitiva, hanno dimostrato di non essere pericolose, resistendo tranquillamente a forti sovraccarichi.

Purtroppo quà e là si toccano ancora diversi sassi: consigliati sci da pietra (almento fino alla nevicata di Natale).

Alcune foto:
?set=a.659662864075145.1073741827.274001972641238&type=1

A breve altre foto su:


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
note su accesso stradale :: Strada innevata a scendere al parcheggio
Partenza le 8.40 con -7° assenza di vento e giornata serena.Già parecchia gente diretta al Colle ,Costa e Cresta di Orleans,solo noi 2 al canale.Tracciato dall'inizio conoide il poi.Ci sono sui 15cm alla partenza di fresca,40 circa sul conoide e circa 50-60 nel canale;slavina presente al centro x buona parte del canale ma nn fastidiosa.Fermati a circa 15m. dall'uscita x una bella gonfia (si entrava fino alle ascelle.),abbiamo preferito non rischiare troppo.Si sale agevolmente senza picca e ramponi.Discesa su farina nn proprio leggerissima ma molto bella,fondo molto irregolare da duro e sconnesso a crostoso,neve ben coesa con lo strato sottostante..nel conoide si toccano molte pietre e fanno dei bei danni..massima attenzione quindi.Appena possibile ci siamo raccordati con l'itinerario classico del col Serena e da qui nn si toccano più pietre anke se la neve è veramente poca (bosco direi impraticabile).Strada obbligatoria in basso.

[visualizza gita completa con 7 foto]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
Neve ancora abbondante. Staccato colata dalla forcella, a causa di uno strato di gonfia. Se il vento persiste, occorre fare attenzione, anche se adesso il canale è "ripulito". Farina nel canale e nei pendii fino alla quota dell'Alpeggio Serena, poi primaverile.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
Abbiamo salito il canale per due terzi con gli sci ai piedi poi abbiamo preferito proseguire con gli sci a spalla. Dalla sella siamo ancora saliti sulla vicina punta a destra da cui si gode un ottimo panorama.
Polvere nel canale, nonostante le tracce già presenti, e super polvere nei pendii sottostanti.
Per tornare al parcheggio abbiamo imboccato il canale nel bosco, molto tracciato con alcuni tratti crostosi ma ben sciabili. Più ripido che il canale della forcella!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
Pochi centimetri di neve fresca alla partenza,in alto una decina. Risaliti fino meta canale con sci poi proseguito a piedi fino alla forcella.Nel canale disciesa divertente nonostante le tracce dei vecchi passaggi.Sul conoide farina e spazi intonsi,poi neve sempre bella fino all'auto.In compagnia di Filippo tavolamunito

[visualizza gita completa]
Ci siamo fermati ad un trentina di metri dall'uscita per placchetta un po' sospetta.
Parte centrale e conide in farina fredda (-25 la temperatura) su fondo duro.
Canale riportato anche su Libro Ripido di Enzo Cardonatti.
Bell'ambiente!

[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m. :: 1400
Oggi la meta era tutt'altra, ma constatata la penuria di neve abbiamo fatto dietro front e deciso per la zona del G.S.Bernardo. La scelta è caduta sulla cresta di Corleans, ovviamente per il canale nord. Saliti nel bosco a sinistra su traccia che fa presto guadagnare quota, siamo stati raggiunti da 4 skialper che però hano poi deviato penso per la forcella a quota 2730. Tutti soli seguiamo l'ottima traccia che conduce al canale. Arrivato all'attacco del canale proseguo con gli sci, tracciando fino a metà dello stesso, seguito a distanza dal socio. Mai usati i rampant, non ce n'era bisogno. Da lì, saliti agevolmente a piedi (non servono i ramponi) fino in cima. Totale solitudine...!! Discesa a dir poco entusiasmante nonostante i recenti passaggi. All'uscita del canale siamo scesi a sinistra della traccia di salita su bellissima farina, in alcuni tratti leggermente lavorata dal vento. Bella anche la discesa nel canalone all'inizio del bosco. Insomma, una gran bella gita. Grazie al socio Marco per l'idea azzeccatissima e grazie ai battitori di ieri ;)

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: parcheggio a Mottes
quota neve m. :: 1600
Neve super da cima a fondo, canale in buone condizioni tanto per la salita quanto per la discesa, quasi niente vento, cielo terso con qualche nuvola buona per le foto....che dire di più?
Bella giornata con Diego, a suo agio anche sul ripido, casomai qualcuno avesse avuto dubbi....Buona vita a tutti


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Posteggio impianti
quota neve m. :: 1400
Dopo solito dibattito tra freerider e skialp, decido per 5 stelle. Riccardo, Claudio, Dario, Ivano partono dalla "cumba freida" a -12, saliti poi a -10 al ritorno. Usciti dal bosco: neve intonsa, vagamente ventata qua e là. Dario, stoico, batte traccia con ramponi per tutto il canale. Discesa nel canale ottima (per me: skialp), appena il taglio di una placca da vento da 20 cm all'inizio. Il conoide è bello fresco e così anche il bosco. Io e Claudio deviamo verso l'ultima parte del colle Serena con fresca fino in fondo. Tutt'intorno buone condizioni di innevamento (con i tempi che corrono) e ampio respiro a 360°. Per incomprensioni sul tragitto mancata la deviazione verso destra da prendere 10 mt sotto la fine del canale (si arriva sulla sommità della cresta con vista su Bianco e quant'altro) , però è ben fattibile (cambio di pendenza: 45° sul duro).
Gran bella gita con ottima compagnia, un saluto ai giovani e tosti biellesi incontrati. Au revoir


[visualizza gita completa con 11 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
Bella neve su tutto il percorso, da 20 a 40 cm di fresca su fondo portante dall'inizio alla fine.Nota dolente: ho dovuto battermi tutto il canale.
In discesa nella parte bassa ho seguito delle tracce molto a dx del canale che portano quasi al parcheggio: bosco ripidissimo ma anche qui bella neve.
Il canale mi è sembrato sicuro, ho mosso un pò di neve ma solo strati superficiali.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
Utilizzato inizialmente la traccia verso il col serena, abbiamo deviato verso sx su neve portante che ci ha permesso di portarci agevolmente all'attacco del canale, tolti gli sci siamo saliti su neve ben pressata fino alla forcella. Discesa entusiasmante sia nel canale, neve pressata con 10 cm. di polvere sopra, sia nel bosco e poi fino alla macchina. Oggi ottime condizioni, neve ben assestata, ma con le nevicate in arrivo forse cambieranno.
Un saluto a tutti i soci con i quali abbiamo condiviso la gita


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m. :: 1500
canale in ottime condizioni, sicuro e divertente.Tolti gli sci gli ultimi cento metri.Discesa su neve portante nella primaparte; ottima la parte centrale su neve asciutta.Divertente anche il tratto nel bosco su neve più compattata.
con geme e sandro


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
Salendo ho trovato neve abbastanza ventata alle esposizioni nord ovest.

Canale in buone condizioni, misto farina e crosta semi portante. Spostandosi sui lati si riusciva quasi sempre a fare belle curve in polvere o crosta friabile.

Sul conoide tenendomi verso nord-est ho trovato farina compressa quasi perfetta, nei boschi ancora farina solo leggermente inumidita.

Nel complesso condizioni molto buone, canale divertente anche se più facile di quanto mi aspettassi.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
salita pomeridiana. canale in buone condizioni: si riesce a salire con gli sci fino alla strettoia poi si sale velocemente a piedi senza sprofondare. discesa: parte alta leggermente ventata ma sciabile(***), dalla strettoia in giù variabile (**), dal conoide fino alla macchina farina umida ma molto sciabile (****).

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m. :: 1400
Buone condizioni di innevamento, neve pressata nella metà superiore del canale che purtroppo ogni tanto sfondava obbligando ad una sciata molto controllata. Da metà canale a fine gita neve farinosa un poco pesante. Propongo 4.1 per la gradazione del canale. Nel complesso condizioni buone. Inserita traccia GPS, anche se è impossibile perdersi.
Un saluto a tutta la compagnia ed un grazie a Teo e Luca che hanno battuto buona parte del canale.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: OK
quota neve m. :: 1400
Freddo intenso. Condizioni canale: abbastanza buone, neve a tratti sfondosa nella metà. Conoide: farina compressa bellissima. Pendii ancora sotto: idem. Nel complesso consigliabile.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo non portante
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m. :: 1000
NEL CANALE NEVE CROSTOSA NON PORTANTE; NEI PENDII SOTTOSTANTI FARINA DA URLO!
QUALCHE RUMORE DI ASSESTAMENTO...MA E' RIMASTO TUTTO AL SUO POSTO.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m. :: 600
Buone condizioni generali. Nella parte alta più critica, dove il vento ha lavorato, manto nevoso comunque stabile.
Canale con predominanza di crosta da vento portante, per cui risalito a piedi. Ultima parte con gli sci per arrivare sulla quota 2771 a dx del colletto. In discesa attenzione ai sassi affioranti nella parte alta (primi 100 m). Dal conoide in giù scegliendo si trova ancora neve polverosa con a tratti leggera crosta che non infastidisce. Nei boschetti verso il vallone di serena polvere di ottima qualità.
In compagnia di Francesco, Stefano e Davide.
A breve foto e commenti su:
--> news


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: ok
che freddo !! -10,non abbiamo fatto il canale centrale,perchè appena finito il bosco cè una crosta da vento dura faticosa da tracciare cosi abbiamo sfruttato la traccia che va al col serena e siamo saliti nell'ultimo canale a sx con neve molto più bella.

[visualizza gita completa con 3 foto]
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Nel canale ottima farina rassicurante. Alcuni tratti (specie nell'intermedio) presente una crosticina da vento più fastidiosa in salita che in discesa. Conoide spaziale su 20 cm di zucchero su fondo duro e così anche nel vallone del col Serena dove ci sono ancora ampi spazi vergini. Unica nota negativa, la parte bassa è molto tritata, ma la farina leggera consente una sciata rilassata e di soddisfazione anche nelle tracce vecchie.
Canale in eccellenti condizioni. Costantemente sopra i 35°, con buoni tratti a 40°, secondo me si merita il 4.1.
Traccia in salita molto faticosa: in sci si scivolava di lato troppe volte così abbiamo preferito avanzare affondando fino alla coscia sci sullo zaino.
Oggi sorprendentemente poca gente verso il Col Serena.
In compagnia di Andrea Casarino del Tobbio!
Foto e amenità prossimamente su


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m. :: 1600
Neve polverosa, di ottima qualità su tutto il percorso. Manto nevoso stabile, nessuna scarica nè assestamento. Canale faticoso da tracciare, risalito interamente sci ai piedi, a piedi sarebbe proibitivo. Discesa di gran soddisfazione. Attenzione a qualche pietra affiorante una cinquantina di m prima del colle.
In compagnia di Fulvio e Stefano.
A breve commenti e foto su:
_blog.blog.aruba.it/


[visualizza gita completa]
Gita con Teo. Ambiente davvero bello sia nel canale sia nei dintorni! Per i primi 100 m di dislivello scarsi neve trasformata poi farina da pochi cm fino a sprofondarci fino alla pancia nel canale.
Nel canale la maggir parte della farina è di riporto da vento che però non l'ha indurita. All'imbocco del canale siamo stati omaggiati da una scarica superficiale, canale bonificato!
Il canale l'abbiamo risalito un po a piedi un po con gli sci perche si sfondava troppo.
Discesa da urlo! dentro il canale forse 1 pochino pesante ma splendida, sulla conoide..DA PAURA! Curve davvero freeride. Parte terminale ancora in farina fino a pochi m di dislivello dalla macchina.
Ciau Dax

[visualizza gita completa con 1 foto]
Bell' ambiente e bella cumpa!!!
Forse oggi dentro al canale mi son divertito più
di tutti visto che scivolavo con il surf, attrezzo
superiore con quel tipo di neve!

In verità non eravamo quattro..........


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
davvero una bella giornata di sci selvaggio senza problemi,in un ambiente magnifico di fronte al canale sceso sabato scorso al creton du midi .da queste parti ci sono condizioni grandiose,neve trasformata con un pò di polvere praticamente su tutto il percorso.dentro il canale un pò più da lavorare..ma molto bella comunque.usciti a sinistra in punta.bel quartetto oggi,davvero bello. alle prossime.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m. :: 1700
Ha già detto tutto Stefano, mi limito ad aggiungere qualche foto.

[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Una chicca di solitudine e tranquillità in una zona particolarmente affollata.
Il canale è in buone condizioni ed è possibile risalirlo sci ai piedi, mettendo in conto una notevole sequenza di inversioni.
Neve farinosa con qualche placchetta nel canale, spaziale nel conoide e buona fino all'auto.

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 29/11/08 - fulvio.alessi
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: canale
    difficoltà: 3.3 :: E2 :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Nord
    quota partenza (m): 1650
    quota vetta/quota massima (m): 2780
    dislivello totale (m): 1130

    Ultime gite di sci ripido

    17/02/19 - Valletta (Punta) Cinghiali e non - Ferro3
    Il canale ha l'ingresso ghiacciato per i primi metri, poi neve dura bene sciabile con un buon grip fino al fondo del canale. Usciti dal canale fino al ponte che attraversa il torrente, neve polverosa molto bella
    17/02/19 - Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave Canale NE - giole
    Salita su neve compatta fino al conoide, poi si alternano lingue di farina ventata ma molto bella da sciare. I canali della parte bassa della parete alternano tratti compatti con ottimo grip a tratti [...]
    17/02/19 - Corleans (Cresta di) forcella 2733 m e quota 2780 m da Mottes per il Canale N - brusa
    Sono salito nel pomeriggio con una leggera brezza fredda. Neve bella e soffice nel boschetto nonostante le tante tracce provenienti dal col Serena. Nel conoide neve leggermente pressata dal vento. Il [...]
    17/02/19 - Fallére (Mont) spalla 2973 m Canale NO - rocco
    Salendo ieri al Mont de Vertosan abbiamo visto quattro persone tracciare il canale, per cui oggi ne abbiamo approfittato. Condizioni di neve nel canale buone, sia come sciabilità che come sicurezza. [...]
    16/02/19 - Oronaye (Monte) Canale Sud di Destra - rickyalp82
    Voglia di sole e caldo. Quindi? Andiamo a sud. Partenza comoda dalla macchina appena sotto il colle. Neve continua e buon rigelo. Ciuffi di erba e qualche pietra scoperta salendo, ci ricordano che la [...]
    16/02/19 - Sueur (Cima della) Canalino N a Y ramo sx - teo
    Tre stelle e mezzo, anche 4 nel canale dove si trova farina pressata. Si sale nel ramo di dx e si scende in quello di sx. Non si tocca nulla fatto salvo i primi metri sotto la punta.
    14/02/19 - Sueur (Cima della) Canalino N a Y ramo sx - giole
    Fino al conoide neve stupefacente, bella farina intonsa è quasi mai ventata. Conoide con lingue di farina ventata, molto ben sciabile, e crosta portante. Canale in crosta ben portante è un po’ di [...]