Valle Argentera Rio Gentira (Cascata del)

condizioni ghiaccio :: Poco abbondante
tipo ghiaccio :: Spaccoso
note su accesso stradale :: L'asciare l'auto a Pont Terribile
quota neve m :: 1000
Fino a pont terribile nessun problema proseguire fino a pian di brusa (nessum problema buon inevamento .Dalla falesia degli alpini incominciare a salire per dei canali innevati (forte pericolo di valanghe in caso di innevamento abbondante ) circa 2 :30 da pont terribile. Primo tiro di ghiaccio abbastanza buono sosta su chiodi sendo sulla sinistra per il secondo tiro noi abbiamo saltato la sosta che c'e sulla destra sosta su chiodi e abbiamo poi proseguito fino alla fine della cascata ghiaccio non abbondante ma buono sosta su chiodi da roccia . Per la discesa abbiamo fatto due doppie la prima dal l'ultima sosta e la seconda l'abbiaml fatta nella sosta che abbiamo saltato salendo e cosi siamo arrivati alla base della cascata
Giornata molto calda .soste su chiodi da roccia relativamente buoni sempre meglio verificare fatto due tiri invece che tre ghiaccio non dei migliori ma comunque ancora salibile le altre cascate in valle sono tuttecben formate apparte la parte finale di cobaudo caustico


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buono
tipo ghiaccio :: Plastico
quota neve m :: 1300
Lasciamo l'auto al bivio per la Valle Argentera, due orette di avvicinamento su traccia portante, goulotte in buone condizioni. Con Gianfranco e Adriano...

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: scalinato
tipo ghiaccio :: buono
note su accesso stradale :: ok fino al bivio per V.Argentera. Al Ponte Terrible con 4x4 o catene
quota neve m :: 1300
Due ore di avvicinamento dal Ponte Terrible su buona traccia portante anche senza sci/ciaspole. Ottima copertura di ghiaccio, evitare solo alcuni tratti sottili con scorrimento acqua sotto un velo trasparente. Ben scalinato e senza neve che recentemente caduta ha reso l'ambiente decisamente invernale. Solo poco prima dell'uscita alla sosta finale, la neve ricopre il ghiaccio ma ormai la pendenza è abbattuta. Ringrazio Davide, alias Everest che salendo da primo ha permesso a me e Giovanni Gay di goderci in tranquillità la scalata. La prima sosta l'ha fatta su 3 viti anziché usare quella a spit sulla sx su roccia in quanto sarebbe stata più scomoda, usata poi in discesa. Anche la seconda, non usata quella a dx con cordino ma allestita sempre su viti. Da li alla sosta fuori dalle difficoltà, io e Giovanni da primi tanto per un minimo di etica. Ambiente magnifico e neanche tanto freddo. Altre cordate su Coboldo Caustico e del Boucher.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buone anche se talvolta spaccoso
quota neve m :: 1500
Il ghiaccio è molto lavorato dalle precedenti ascensioni ma ancora molto buono (giudizio di esperti). Fare solo attenzione dal secondo tiro: spostarsi sulla DX perchè a SX si sta assottigliando. Colata comunque ancora molto bella. Ottime soste su roccia anche se la seconda rimane piuttosto in alto (forse in altre stagioni il ghiaccio era molto più spesso).
Prima uscita dell'anno per il trio Malvassora's a cui per l'occasione si è aggiunto il teacher Massimo...buona scuola quella di Grassi. Qualche timore da parte mia sul secondo tiro (prima volta in vita mia su cascata!) ma le picche ed i ramponi hanno lavorato bene.
Partiti col sole e tornati sotto copiosa nevicata.
Un grazie a Massimo per i consigli ed ai soci Dany e Secondo per la bella giornata che non poteva concludersi se non con la birrona a Cesana...hic hic hurra!


[visualizza gita completa]
Cascata in discrete condizioni e ben gradinata; è opportuno tenersi sulla dx poiché’ a sx il ghiacciò è sottile.
Solamente noi 4 (Guido, Silvia, Marco, Massimo) sulla cascata. Giornata meravigliosa


[visualizza gita completa con 4 foto]
condizioni ghiaccio :: buone
Cascata in buone condizioni. Aggiunto un cordone nuovo alla terza sosta.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Discreto
tipo ghiaccio :: a tratti spaccoso
note su accesso stradale :: Buono sino alla statale, poi ghiaccio sino al ponte.
Cascata in buone condizioni, quasi tutta gradinata vista l'alta frequentazione, alcuni tratti un po' sottili da aggirare valutando al momento.
Bella esperienza e bella gita in ottima compagnia. Peccato l'affollamento, comunque ben gestito da tutti i presenti. Lunghetto l'avvicinamento, compensato dal bellissimo ambiente.


[visualizza gita completa con 3 foto]
tipo ghiaccio :: spaccoso, neve pressata sull'ultimo tiro
note su accesso stradale :: dalla strada a ponte terribile è una lastra di ghiaccio
La strada per ponte terribile è una lastra di ghiaccio, conviene lasciare l'auto e scendere a piedi
La traccia a piedi è ottima e non sono neccessari ciaspole o sci
L1 e l2 condizioni sufficienti, su L2 conviene salire dalla parte dx visto un buco coperto da un sottile ghiaccio con acqua che scorre sotto.
L3 la parte finale è su neve pressata e c'è un evidente buco sulla sx in uscita
si può tranquillamente unire L1 e L2 in un unico tiro anche se la sosta è un pò scomoda
siamo scendi con due doppie da L3 a L1 e poi a terra
per il resto una bella giornata con nessuno in giro solo io e il compagno fidato Sergio che alla vista dell' Altro Volto del Pianeta voleva cambiare destinazione della giornata..


[visualizza gita completa con 2 foto]
Per raggiungere la goulotte dopo Ponte Terribile occorre girare a sinistra e procedere per circa un'oretta a piedi, la goulotte è ben visibile sulla dx dopo le altre cascate. Ad ora la traccia è ottima e non sono neccessari sci nè ciaspole. Non avendo visto la prima sosta sulla sx ho concatenato i primi due tiri, avanzando pochi metri delle due mezze da 60, con queste condizioni di ghiaccio (poca roba) la sosta rimane alta e scomoda. Terzo tiro circa 35 mt, discesa con due doppie da s3 a s1 e da lì a terra. Conviene tenersi sulla destra perchè a sinistra il ghiaccio è moto esile, suona vuoto, e in alto c'è un bel buco aperto.
Con Chioli, finalmente torniamo a spiccozzare allegramente insieme


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: sufficienti
tipo ghiaccio :: crostoso/spaccoso
note su accesso stradale :: ok. fino allo slargo per parcheggiare, prima di scendere a pont terrible.
Avvicinamento fatto senza ciaspole ne sci. Traccia evidente e portante. La cascata ha già scaricato e si presenta ripulita a vista da eccessivi carichi di neve anche in uscita. Valutare con i rialzi termici. E' presente un buco in uscita ma si aggira sulla destra prima di arrivare all'ultima sosta.


Oggi con gli amici Radu e Jonel.


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: Discreto
tipo ghiaccio :: Vario. Neve pressata, crosta da neve, petali, spaccoso.
note su accesso stradale :: La discesa su Pont Terrible è una lastra di ghiaccio. O si parcheggia lungo la strada o sperare nelle catene
Per l’avvicinamento non sono indispensabili gli sci. Strada abbastanza tracciata e conoide svalangato portante. Utili solo per velocizzare il rientro.
La cascata è forse più facile del solito.
Possibilità di protezione abbastanza buona.
Due grossi buchi lungo la linea che richiedono un minimo di delicatezza.
Soste a spit ormai non più ottime (sostituito ultimo cordone).

Con Eli

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: sufficiente
tipo ghiaccio :: morbido e neve pressata
note su accesso stradale :: ciaspole o sci da ponte terribile
quota neve m :: 1800
avvicinamento obbligo sci o ciapsole per tanta neve ancora bella sfondosa
Cascata in condizioni sufficienti salibile in sicurezza seguendo il ghiaccio buono
secondo tiro con buco a metà ma a destra si passa benissimo
terzo tiro occhio alla neve pressata al centro del canale , meglio stare sempre a destra.
volendo si continua oltre la terza sosta , il canalone sopra è compatto ed ha già scaricato la neve recente.
speriamo in temperature basse per tutta la valle
la valle argentera d'inverno è meravigliosa


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Spaccoso
note su accesso stradale :: con catene o 4x4 si sale oltre il ponte
quota neve m :: 1500
Di ritorno dal Rio Guccie vediamo che la goulotte e' libera e saliamo 1 tiro da 60 fino alla seconda sosta,poi il tempo stringe e ci caliamo rinunciando agli ultimi 20 metri.Ghiaccio spaccoso ma ripulita dai numerosi passaggi,bello bello l'ambiente e piu' continua la verticalita' rispetto al Rio Guccie.Una cordata in discesa ha detto che all'uscita bisogna ignorare la sosta a chiodi e salire altri 2 metri per trovare una sosta a spit nuova.
Con il socio di sempre Giulio86,in una bella giornata di ghiaccio.Incontrato alla base il fornitore di soste delle colate in zona,di cui non ricordo il nome ma che ringrazio per l'impegno!


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: sufficienti (ma buone)
tipo ghiaccio :: secco con crosta da rigelo
note su accesso stradale :: strade ok.
Goulotte in condizioni di ghiaccio magre, a tratti molto sottile, ma nel complesso proteggibile (viti ok).
Le prime 2 soste a spit risultano molto alte, mentre rimane comoda la 3^ su chiodi (ribattuti), oppure saliti altri 3 mt. quella nuova a spit.
Scalata comunque piacevole. La Valle Argentera merita sempre una gita, (stamattina -5).

Oggi in compagnia dell'inossidabile Mario F. (sempre in forma). Alla prossima.....



[visualizza gita completa con 4 foto]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: secco-duro
oggi con max x questo itinerario veramente bello , partiti dal bivio della statale , anche se a brusa del plan c'era un auto 4x4 con catene , ma ognuno si sa prendere i propri rischi!fatto avvicinamento in un oretta abbondante in compagnia di dino e compagna ,(che saluto) loro al roch del bouscher, noi poco piu avanti , mentre i tipi dell'auto probabilmente han fatto qualcosa più avanti ancora , bella la valle argentera con i suoi pini al mattino argento, in cascata 1 grado , e alle 14 nel piano al rientro -6°,. ghiaccio buono tutto coperto con alcuni punti acqua che si vedeva scorrere , ma salibile senza problemi.

[visualizza gita completa con 8 foto]
condizioni ghiaccio :: discrete ma fine
tipo ghiaccio :: fragile e sottile
note su accesso stradale :: ok con car park sulla statale
La goulotte è presente e molto bella, ma con ghiaccio fine.
In basso il ghiaccio è di più ma molto spaccoso;
tiro medio - quello messo meglio
sopra il ghiaccio migliora ma diventa più sottile
Penultima sosta veramente scomoda - si può saltare in discesa con corde da 60m.
Il vento forte è restato in alto e ci ha permesso di goderci la salita.
Oggi con due giovani e vogliosi ragazzi, Andrei e Ionel. Molto bravi!
"Boucher" affollato, qualcuno sull' "altro volto..."; "Coboldo" secondo noi non formato l'uscita in alto...


[visualizza gita completa con 4 foto]
condizioni ghiaccio :: scarse
tipo ghiaccio :: morbido
giro perlustativo di tutte la cascate della valle e alla fine siamo saliti su questa. Pelvo in formazione con ancora molta acqua, coboldo e l'altro volto colonna inesistente, buocher tutta formata, credo salibile ma pare un po delicata. Questa tra un buco e l altro poco ghiaccio compatto, l'abbiamo salita con due tiri ma non è terzo, più che altro per la delicatezza che bisogna avere per non fare danni alla cascata e a se stessi....Con luca b, paolo e guido che invece non hanno perso tempo....
u


[visualizza gita completa con 1 foto]
Dopo la gita esplorativa della settimana scorsa siamo tornati! La goulotte è molto bella, ghiaccio buono, temperature sempre sotto zero (-1 alle 14.00).
Con Antonella, solo noi sulla colata, Enzo e Giuseppe si sono regalati il cascatone del bourcet.
In valle continuano le buone condizioni delle cascate...

[visualizza gita completa con 2 foto]
Avvicinamento in sci (non indispensabili ma che velocizzano il ritorno). Primo risalto della cascata con ghiaccio bagnato e acqua che ci colava sopra (forse per un buco sulla sx che fa uscire acqua), comunque dopo il primo muretto ghiaccio solido e ottimo per salire. Con l'attuale condizione di innevamento conviene fare un primo tiro (ca 45m) fino alla sosta a dx (fix+cordone rosso, un po' scomoda ma sicura). Bello il muretto in partenza del secondo tiro, poi per risalti più facili su ghiaccio molto buono si arriva all'ultima sosta (ch. ribattuto all'apparenza buono e spit ballerino, abbiamo lasciato un cordino rosso nuovo). Con due calate si torna velocemente alla base.
Con Marco, giornata conclusa sulla cascata del Rio Guccie.
In giro una cordata sul Cascatone del Boucher e una su L'altro volto del Pianeta, gran andirivieni di Heliskifo per tutto il mattino.


[visualizza gita completa]
tipo ghiaccio :: spaccoso
Cascata ben formata ma un po' "magra" - ghiaccio a tratti spaccoso.
Siamo saliti in 3 tiri - nel secondo tiro la parte di sinistra "suona a vuoto" con l'acqua che scorre sotto.
La sosta dell'ultimo tiro è compromessa (i chiodi sono marci!) e abbiamo preferito calarci su abalakov.
Bellissima giornata, quasi primaverile, con elevato rialzo termico.
Solo 2 cordate in tutta la vallata, Massimo e Pino su rio Gentira, Luca e Morandi su rio Guccie.

[visualizza gita completa con 2 foto]
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Morbido
Salita in ottime condizioni, goulotte molto caratteristica perché molto incassata. Siamo saliti in due tiri, soste sulla sx (la prima è un po' in alto ma c si arriva). Una volta scesi abbiamo attaccato Rio Guccie per una giornata fantastica!

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: secco
note su accesso stradale :: ok, anche con gomme normali
colto al volo l'invito di garaca!!! è stata una bella salita, proprio quelle che piacciono a me, con il sapore di una via di alta quota! splendida goulotte! meritevole anche l'ambiente, proprio fuori dalla civilta'!!!
discesa in doppia tutto ok, in cordata con Anna!


[visualizza gita completa con 5 foto]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: vario
note su accesso stradale :: con termiche si arriva al ponte, se no meglio park su statale
quota neve m :: 1600
L'amico Garaca mi ha giocato un brutto scherzo...Sabato ben altre due cordate sulla cascata, piovono polpette...magari! La prossima volta parto prima .Comunque salita carina, magra per come me la ricordavo, il ghiaccio era ok, il vento è restato in cresta e a parte qualche spin driff che scendeva (forse) insieme alle polpette la temperatura era ok .Soste un pelo alte, ma io sono basso.
Avvicinamento noioso ( si possono comunque usare gli sci dal ponte, volendo).

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: secco
note su accesso stradale :: buone
quota neve m :: 1600
Bello il posto,Bella la valle,bella la goulotte e stupendo l'essere soli in tutta la valle Argentera.
Cascata che ricorda, nel suo piccolo, salite a ben altra quota.
Soste e calate OK. (da usare le nuove)
Peccato solo sia un po' corta.
Nel suo grado, consigliata.
Bella salita con l'amico Max.
Perchè fare le code a Cogne?
Fabry, la goulotte ti aspetta.


[visualizza gita completa con 5 foto]
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Spaccoso
note su accesso stradale :: da Ponte Terribile
Lasciata la macchina a Ponte Terribile (temperatura -9°), fino a Brusà del Plan tracce di passaggi precedenti, anche di auto, poi da li sino all'attacco nessuna traccia ma ci sono massimo quindici/venti centimetri di neve.
Sul primo tiro dove si è fermata la neve il ghiaccio è un po' cotto ma comunque sempre ben proteggibile, la prima sosta è inutilizzabile (troppo alta) conviene fare sosta su ghiaccio alla base del primo salto del secondo tiro.
Sul secondo tiro il ghiaccio è più duro e spaccoso (in particolare sul primo salto), con corde da 60mt si arriva giusti alla sosta su cordoni e vecchi chiodi sulla sinistra. Da lì proseguito nel canale di neve sovrastante e usciti a sinistra, poi proseguito sempre verso sinistra senza perdere troppa quota per incontrare un canale nevoso che riporta alla base.
Abbiamo perso (sul secondo tiro o nel canale in uscita oppure in discesa) un chiodo grivel 360 da 20 cm. Estremamente riconoscenti se qualcuno lo trova e ce lo riporta.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: duro
note su accesso stradale :: pulito
cascata da farsi solo in condizioni di neve stra-sicure visto il colatoio che si ha sopra la testa. Con Andrea e Alessandro.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: morbido, qualche placca da rigelo
note su accesso stradale :: arrivati in auto oltre Brusà del Plan
quota neve m :: 1400
la goulottina non delude mai, sempre divertente anche se non difficile. il primo tiro è abbastanza smilzo ma il ghiaccio è ben formato e comunque sufficiente. la prima sosta a spit sulla sinistra (salendo) raggiungibile solo con un paio di passi mooolto delicati su roccia: in salita abbiamo pertanto fatto una buona sosta su ghiaccio. secondo tiro bello cicciotto, ma con ghiaccio un po' più delicato. con corde da sessanta si arriva bene alla seconda sosta a spit (i chiodi della prima sottostante lo strapiombino roccioso sono marci, uno è fuoriuscito, il cordone è peggio ancora, meglio non fidarsi). Arrivati in macchina oltre Brusà del Plan (sbarra a pont Terrible trovata aperta), necessaria 4x4 (ieri 10 cm di neve sulla strada, dopo la nevicata della notte non saprei)
con Mauri, bella giornata. nessuno sulla via oltre a noi.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Spaccoso
note su accesso stradale :: ok fino a ponte terribile poi ghiacciato
quota neve m :: 1900
Un po' magra ma si protegge bene. Le prime due soste a spit non sono utilizzabili in salita (troppo lontane).
Linea non bellissima.
Tirata tutta da primo, con Sic alla sua prima cascata.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: plastico
note su accesso stradale :: senza problemi fino a Pont Terrible, poi molto ghiaccio e divieto
quota neve m :: 1900
Ancora ottime condizioni, per foto e altre info:


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buona
tipo ghiaccio :: plastico
note su accesso stradale :: dal ponte ghiaccio alternato a neve; percorribile con fuoristrada
quota neve m :: 2000
uscita didattica con la guida A. Trombetta; ghiaccio ancora buono ma in qualche passaggio si presenta sottile e trasparente; purtroppo dimenticata macchina foto, quindi niente immagini; per non disturbare altra cordata, scesi a piedi seguendo tracce di animali; sentiero inesistente, percorso da memorizzare alla partenza

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: sufficiente
tipo ghiaccio :: asciutto, non cola, spaccoso a tratti
note su accesso stradale :: buono, si scende al ponte con gomme da neve
Cascata magra ma percorribile in sicurezza. Chiodabile senza problemi. Accesso agevole tracciato.

Con Gianfranco


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: discreto
tipo ghiaccio :: morbido con croste da rigelo
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1000
Cascata in discrete condizioni ma migliora salendo. Ghiaccio più che sufficiente x garantire una progressione sicura. Ghiaccio morbido ma attenzione alle croste perchè bastano due picozzate a far partire mattoni. Cascata svolta in due tiri da quasi 30m. Oggi con Fede, Robi e Beppe...

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: ok, magre
tipo ghiaccio :: ,
note su accesso stradale :: con 4x4 fino a brusa del plan
quota neve m :: 1600
Nonostante il caldo in valle, sauze di cesana ore 8:30 4 gradi, in valle argentera a brusa del plan alle 8:30 c'erano -10 gradi e alle 11:30 -1. Tutte le linee sono in formazione. L'unica salibile era il rio gentira che nel primo tiro presenta ancora due buchi con una discreta portata di acqua sotto ma zigzagando si riesce a salire e ci si protegge bene. Secondo e terzo tiro paiono ben formati ma più sottili quindi non li abbiamo saliti. Tra poco sarà salibile per intero. Grossa valanga accumulata nel canale. Mnomale! Vuol dire che quello che doveva venir giù è già sceso e fino alle prossime nevicate si potrà stare un po' più tranquilli. Con Edo fallex

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone, magro ma cascata completa
tipo ghiaccio :: secco
note su accesso stradale :: strada pulita
-1 grado al ponte , (il meteo azzardava un meno 10), avvicinamento su neve pestata da ciaspolatori, scialpinisti e qualche auto. Cascata magra ma completa, qualche buco dove si vede scorrere l'acqua, ma nel complesso salita divertente e discesa con due doppie, utilizzando la sosta su cordoni e chiodi mooolto datati e la seconda sulla sosta spit
Le altre cascate in valle sono complete, poche tracce di avvicinamento e zero climber tranne noi
con decadenzo e le picche nuove


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: non abbondante
tipo ghiaccio :: morbido, croste di rigelo
note su accesso stradale :: fino al ponte
Cascata salibile senza particolari problemi. oggi temperatura intorno allo 0 alla partenza. In valle le cascate sono abbastanza formate ma magre: Boucher con qualche buco (visto cordata di francesi impegnata), L'altro volto non si salda alla base.
Con Teo, ripiegati in valle Argentera dopo una veloce puntata a Rochemolles dove regna il secco


[visualizza gita completa con 2 foto]
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Un po di tutto
note su accesso stradale :: Fino al ponte terribile
Cascata in buone condizioni.Dal ponte terribile avvicinamento comodo sulla strada con neve pestata, anche il conoide con buona traccia.Noi siamo scesi a piedi uscendo sulla sinistra come da relazione.Volendo scendere in doppia meglio cambiare i cordoni e avvitare gli spit in particolare per la seconda sosta.

[visualizza gita completa con 5 foto]
condizioni ghiaccio :: buone anche se magro
tipo ghiaccio :: un po spaccoso
note su accesso stradale :: pulita
a piedi dal ponte,strada completamente innevata.

[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: Buone. Un po' scarso
tipo ghiaccio :: morbido, con crosta da rigelo
note su accesso stradale :: Ottimo fino al Pont Terrible.
quota neve m :: 1500
Partiti per fare il Cascatone del Boucher che risulta essere in ottime condizioni, abbiamo dovuto rinunciare per continue scariche di neve riportata dal vento forte, che sono durate tutto il giorno. Abbiamo quindi optato per il Rio Gentira, che abbiamo salito e ridisceso in fretta. Anche su questa cascata abbiamo preso una scarica di neve dai pendii superiori.
Tutto sommato una bella giornata d'allenamento, più per quanto riguarda le risalite dei conoidi di accesso alle cascate che la cascata vera e propria. Gita in compagnia di Alfredo e Radu.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: vario, senza crosta, un breve tratto bagnato e uno duro
note su accesso stradale :: strada ghiacciata
Ghiaccio non abbondante ma sicuro e chiodabile senza problemi, sosta a destra ora alta e scomoda.
E' stata salita anche rio Gucce.

[visualizza gita completa con 4 foto]
condizioni ghiaccio :: appena sufficiente
tipo ghiaccio :: un pò di tutto
note su accesso stradale :: ottimo, si sosta sotto la cascata...
dal 19/11 ad oggi forse è "scesa un pò", tirava vento caldo.
cascata scalabile ma al limite soprattutto nel 1° tiro dove non bisogna contare sulle protezioni e occorre essere molto delicati; croste di ghiaccio (si vede sotto l'acqua che scorre) alernata con piccoli ventagli e cavolfiori di piccole dimensioni.
La prima sosta su roccia a fix sulla sinistra (salendo) un pò alta ma si prende bene (aggiunto cordone perchè quello presente è danneggiato). la seconda col cordone bianco è meno buona e anche questa è alta (noi l'abbiamo fatta su ghiaccio su piccolo comodo spiazzo senza appenderci). la terza sosta a fix ottimi (sembrano nuovi...).
Con due doppie si arriva alla base.
secondo me se le temperature non scendono occorre aspettare.
Presente anche la cascata del Boucher ma da lontano sembra una bella rogna (almeno per ora).
Ieri alle 17.30 c'erano 4°
Le altre cascate non sono ancora formate.
Non c'è un filo di neve!

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: poco ma buono
tipo ghiaccio :: sorbetto plastico alternato
note su accesso stradale :: in auto
quota neve m :: 1800
già formata, e scalabile. 1° sosta 10 mt sotto quella a chiodi marci. 2° sosta lasciar stare, spit un po' svitati, si arriva alla terza ( buona ) con un unico tiro da 50 mt.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Duro spaccoso - a tratti morbido (pochi)
note su accesso stradale :: forse con un 4x4 e catene si arriva fino al piano...noi a piedi
Partiti a piedi dal tornante prima (scendendo da Sestrire) della deviazione per la valle Argentera perchè senza un 4x4 o catene uscire dalla stardina non è uno scherzo...arrivati al ponte dopo l'area pic-nic abbiamo tracciato e risalito il canalone in 30cm di polvere fino alla base della Goulotte...Esteticamente BELLISSIMA!!!...l'abbiamo trovata magra il giusto e bella pulita di neve....un nastro gelato largo non più di 1,5m...sensazionale!!!...ambiente molto bello, che giustifica la 4 stella...un piccolo gioiello per iniziare la stagione..essendo magra i passi erano obbligati come le protezioni..ghiaccio duro che richiede attenzione...fatto il primo tiro lungo fino alla sosta "vecchia" su chiodi (occhio!! controllatela)..quella a spit non trovata...probabilmente era molto più alta,vista la magrezza..fatto il secondo tiro con muretto 3-4m a 75/80 con ghiaccio delicato fino all'ultimo muretto e sosta a spit...molto alta rispetto al ghiaccio ed un po laboriosa da prendere (passo dry+2 passi di artif. per me che sono piccolo!?)...non salito l'ultimo tiretto...mancavano circa 6-8m facili facili di uscita, ma con ghiaccio sottile e non proteggibile..2 doppie alla base...freddo esagerato tutto il dì..-20°C!!....secondo ci sono le condizioni perfette per una salita spettacolare..direi unica..quando sarà più grassa sicuramente perderà un po' del suo fascino...ma ognuno ha i suoi gusti...portate qualche chiodo corto, perchè non sempre entrano tutti i normali e delle protezioni da roccia per uscire sull'ultimo tiretto..

condizioni in valle:
- l'altro volto del pianeta e very nice in formazione
- Boucher bello grosso!!
- Coboldo...in formazione

Buone scalate IceClimbers!!

[visualizza gita completa con 7 foto]
condizioni ghiaccio :: In good condition
tipo ghiaccio :: Plastic but solid
note su accesso stradale :: Only snowmobile track from Pont Terrible
The fall (also called Elefantasma) is in good condition, even due to the high temperatures, with a thinner zone in the upper part.

Look out for the snowconditions with high temperatures.

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: buone
la cascata è in condizioni, anche se un po magra (vedi foto).
presenti soste a spit: la prima si trova sulla sinistra circa 15 mt prima di una vecchia sosta a chiodi che essendo molto più evidente si è portartati come abbiamo fatto noi a raggiungere. la seconda è sulla desta un po distante dalla linea del ghiacchio. la terza si trova sulla sinistra un decina di metri dopo la vecchia sosta a chiodi.

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: Bouna con misto la prima parte
tipo ghiaccio :: Compatto + Sottile
It was still snowing early in the morning and we had a nice time walking in to the climb we spotted the day before.

We did two 60 m pitches in snowy conditions

l1 - Thin ice and mixed with snow, short screws are useful now
l2 - Perfect ice conditions

Two rappel on some old stands, be careful!

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: brutto e poco
tipo ghiaccio :: crostoso
ghiaccio molto crostoso e poco proteggibile
salito il primo tiro con grosse croste che si staccavano da sotto i piedi....!! tentato il secondo tiro ma la situazione ere peggiore, abbiamoa deciso di rinunciare anche per la neve che scendeva copiosa...
cordata della fauna dei ghiacci: cinghiale e bucin


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Appena sufficiente
tipo ghiaccio :: Umido e a tratti molto sottile
Ghiaccio appena appena sufficiente, occorrono nervi saldi in alcuni tratti causa l'impossibilità di proteggersi (ultimi 20 metri). Una mega valanga alla base fa capire quanto sia pericolosa la cascata con neve instabile in quota. Attualmente condizioni neve relativamente sicure su questo itinerario, anche se c'è ancora roba che deve staccarsi, quindi prudenza!

Con panda (normale) e catene si arriva con quanche difficoltà sino a Brusà de Planes, all'inizio del piano. Tutte le altre cascate della parte bassa della val Argentera non sono in condisioni ad eccezione del primo tiro del rio guccie che pare fattibile ma su ghiaccio molto molto esile.

Fa ancora troppo caldo di giorno...

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: tanto ghiaccio
tipo ghiaccio :: vetroso
Gran Freddo - 20 °C ... bella gita semplice ma gran ambiente ... Bravo Giorgio..

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: plastico
nulla da aggiungere alla relazione precedente, solo che alla fine della prima calata è sbucata dell'acqua da sotto, la temperatura è salita un po'.!

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: plastico
grande Schinadveder!
bella cascata per la viglilia di natale.
niente da dire, ghiaccio bello a parte un paio di mq di croste da rigelo, soste a spit attrezzate con maillon.
buon natale a tutti!

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: umido
tipo ghiaccio :: buono
Finalmente dopo anni senza toccare il ghiaccio, torno nella bellissima Valle Argentera sulla cascata che ha visto il mio inizio a questo sport. Senza volerlo io e Barbara (Pisoira) abbiamo festeggiato i 20 anni dalla prima salita che risale all'85. Sono proprio felice.

[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: III :: 3 :: [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Est
quota base cascata (m): 1950
sviluppo cascata (m): 110
dislivello avvicinamento (m): 300

Ultime gite di cascate ghiaccio

17/02/20 - Sexy Gully - guide05
L1/L2/L3 : glace / fine / décollée / fragile très difficle de s'assurer. L4 : ok
17/02/20 - Chianale Raggio di Sole (Cascata) - lucazuma
Primo tiro al limite sicurezza + doccia Secondo tiro ok Terzo tiro con uscita molto pericolosa, la candela è completamente cava, super doccia e tree-climbing per arrivare in sosta.
16/02/20 - Rheinwald,Guggernull Cascata del Novizio - falco
Ambiente severo nonostante la vicinanza con l'autostrada.Salita da affrontare con tempo sicuro e manto nevoso stabile.Magnifica la cascata terminale,vale decisamente la fatica,peccato non averla salita fino in cima.
16/02/20 - La Piovra (Cascata) - simonecima
Un po’ di acqua sulla faccia lungo il secondo tiro nulla toglie alla bellezza di questo itinerario. Nuovamente non difficile nelle condizioni attuali, nonostante un malaugurato accesso di presunta [...]
16/02/20 - Valnontey Patrì (Cascata) - puzzole
Pur essendo il ghiaccio non abbondante, la cascata è in ottima forma, e il divertimento è assicurato. Peccato solo per le numerose cordate sempre presenti, ma basta attaccarla presto!
16/02/20 - Pian della Mussa Gias della Buffa Sx (Cascata del) - spiderobby
Condizioni ottime per la cascata di sx (non salita fino in cima) bei muri compatti scalabile in più punti almeno 3/4 linee indipendenti dal 3 al 4. Bella candela della cascata di dx (bravo Muyo!), ma [...]
16/02/20 - Diagonal (Cascata) - red fab
Cascata con fronte molto ampio. Molteplici linee di salita possibili. Presenti anche numerose soste a spit a circa 30 metri, che consentono di salire dei "monotori". Abbiamo salito prima una linea fa [...]