Pavaglione, Molè (Borgate) da Bussoleno, giro

tipo bici :: front-suspended
Bel giro in una bella giornata di sole, con spiccata inversione termica (fresco al piano e più caldo salendo=. Partito da casa (S.Ambrogio) percorrendo la pista ciclabile di Martino, lato orografico destro della Valle di Susa, ricca di saliscendi fino a Chianocco. Quindi salita a Pavaglione, pendenza moderata tra il 7/10%, e poi arrivato a Molè. Sceso poi a Chianocco non pago sono risalito a Molè su asfalto, non lungo ma pendenze notevoli (8-13%). Quindi ridisceso e rientrato a casa per il percorso di andata. Totale km percorsi 70 per un dislivello di 1300 m.

[visualizza gita completa]
tipo bici :: front-suspended
Giro serale dei Cai Bussoleno e Alpignano con circa 25 partecipanti. Partiti alle 19 da Bruzolo,parcheggio Palazzetto dello sport con 33°!!
Dal parcheggio,(m450) seguiamo la strada asfaltata per i Bigiardi fino ad un bivio(m820-4,3 km),svoltiamo a sinistra per Chiotetti e Seinera fino alla fine della strada(m920-2,4 km).Da qui inizia un sentiero che dopo una breve discesa attraversa il torrente, si sale spingendo la MTB per un centinaio di metri e poi un lungo e pianeggiante sentiero ci porta nei pressi di Pavaglione(m970-1,0km), su asfalto raggiungiamo il centro paese e la locanda per la cena(m1030-1,2 km).Dislivello: 600 metri circa,lunghezza: 15,50 km circa,difficoltà: MC
Ritorno: dopo l'ottima cena e numerose bicchierate(!!)verso le h.23, con pile frontali obbligatorie,da Pavaglione siamo discesi su strada asfaltata fino a Combette(4,4 km)e poi direttamente a Bruzolo seguendo una strada parzialmente sterrata(2,4 km).
In alternativa,volendo qualcosa di più impegnativo, da Pavaglione si puo'proseguire su sterrato fino ai Margrit, dove un breve sentiero scende nel torrente e risale fino alla strada che collega Chianocco alle Combe. Un po’ su
strada un po’ su sentiero si scende fino a Chianocco e poi su asfalto fino a Bruzolo al parcheggio.
Bella e divertente notturna con cena la solita entusiastica cricca.Caldo torrido all'inizio, poi da meta' strada gli alberi laterali davano un po d'ombra,molto bello e piu' fresco il resto dell'itinerario nel bosco.


[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
Fino a Pavaglione su asfalto. Qui, alla locanda "L'Osto ad Pavajon", incontro con un bellissimo esemplare di lupo cecoslovacco.
Poi alternanza di sterrate e sentieri in ambiente che purtroppo non abbiamo potuto assaporare per la giornata uggiosa.
In realtà il dislivello che abbiamo riscontrato è di mt 780 circa.
In piacevolissima compagnia di Adriana, Francesco e Massimo in "trasferta".


[visualizza gita completa con 15 foto]
tipo bici :: full-suspended
Bel giro molto vario nell’alternarsi di asfalto, sterrato e single track. Arrivando da Pavaglione al bivio per l’alpe le Combe ho deviato a dx raggiungendo la borgata (1602mt.) sempre su asfalto e sterrato,sceso su medesimo percorso e proseguito per il sentiero degli orridi fino a Foresto. Il guado prima della borg. Falcemagna nonostante la pioggia di questi giorni è fattibile (io però, ho messo i piedi a bagno). In solitaria sfruttando la mattinata senza pioggia.

[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
Come da descrizione itinerario e traccia GPS.
La scheda PDF con foto traccie e descrizione sarà a breve anche salvata su Bicibikers.com
Mauro, Nicoletta, Elio, Ricuricu


[visualizza gita completa con 2 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: MC :: MC :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 434
quota vetta/quota massima (m): 1045
dislivello salita totale (m): 940
lunghezza (km): 22

Ultime gite di mountain bike

19/11/18 - Pietraborga (Monte) da Piossasco - biggy
Saliti a san giorgio - colle prè - colletto damone , poi al Pietraborga per catapultarsi su Sangano col sentiero De Vitis. Bello e asciutto nei tratti tecnici.
18/11/18 - Mollar (Pilone) o della Costa anello da Casellette per Pista Tagliafuoco e Almese - giob
Giretto mattutino in questa zona per evitare il fango che c'è in giro. Strada abbastanza asciutta tranne in alcuni punti, tutto molto scorrevole, anche la parte verso la goja del Pis.
16/11/18 - San Giorgio (Monte) da Piossasco - Teddy
Sterrata asciutta salvo un paio di tratti ma niente fango. Sceso sempre dalla strada fino al bivio per S.Valeriano dove ho imboccato il sentiero per Tiri (indicazioni). Si scende bene, breve tratto s [...]
13/11/18 - Bornes (Col des) da Chambave, giro per il Col di San Pantaleone - Il Magna
Salito come da relazione, utilizzando l'infallibile traccia caricata da Rocciaclimb. Solo una piccola deviazione, con bici in spalla, sul sentiero numero 2 che sale alla becca d'Aver, fino ad intersec [...]
11/11/18 - Pietraia di Villadeati anello da Tonco Alfiano Stazione - sillylamb2
Un po' di fango spt nella seconda metà, ma senza grandi problemi.
11/11/18 - Prarotto (Cappella di) da Condove - lucabelloni
Partenza alle 8 da Condove, avendo i tempi un po’ contati siamo saliti su asfalto fino a Prarotto…salita lunga (circa 16 Km) ma veloce e scorrevole, con pendenze sempre costanti e pochi tratti pi [...]
11/11/18 - Metz (Pointe de) da Aosta, anello - Il Magna
Partito dal comune di Sarre 635mt e seguito la strada asfaltata, direzione Ville Sur Sarre e successivamente Thouraz. Da quest'ultima frazione proseguito su strada sterrata disseminata di alberi cadu [...]