Grigna Meridionale o Grignetta da Piani Resinelli per la Cresta Sinigaglia

Solito sfasciume orobico. Dai 2000 in avanti divertente arrampicata se non si usano le catene
Ritorno in grigna esattamente dopo 35 anni e allora ero con amici di Lecco e facemmo un paio di vie sui Magnaghi


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: ok Resinelli
Un pò di brina mista a neve nel bosco e anche nei punti più protetti lungo tutto il percorso, fino al passo del Gatto nessun problema, dopo il passo il pendio immediatamente successivo è intasato di neve scalinata e non gelata ( ore 13 ), la neve scompare quando il sentiero spiana, altra neve presente alla discesa dopo il canalino della Confederazione, un pò di attenzione, no ghiaccio, ultimo muretto per la vetta senza problemi, catene pulite.
In discesa per la cresta Cermenati su sentiero pulito, franoso e monotono

[visualizza gita completa con 2 foto]
note su accesso stradale :: ok Piani Resinelli, la strada che prosegue verso il Porta è innevata e al mattino gelata
strada (Via Carlo Mauri) che conduce all'inizio della cresta Sinigallia gelata al mattino (non sono passato dal Porta) , percorribile senza problemi, poca neve all'inizio del sentiero, sono salito senza ramponi fino superare i cavi del saltino del Gatto che ha neve oggi molto morbida date le alte temperature, si passa senza problemi, li ho calzati poco dopo in quanto avevo scarpe da trail, la neve scompare sul saltino finale che porta in vetta, non è presente ghiaccio su tutto il percorso (iniziato salita ore 10).
In discesa lungo la Cermenati tenuto ramponi fino al superamento del ripido canalone sud
In vetta con maglietta e pantaloncini, temperature tardo primaverili


[visualizza gita completa con 5 foto]
Veloce sgambata mattutina su un classico sentiero della amata Grignetta.
Discesa dalla Cermenati.
Bel giro con gli amici Gigi,Matteo e Stefano.
Oggi Grignetta strapiena.



[visualizza gita completa]
La Sinigaglia in veste semi-invernale è sicuramente più bella e appagante. Avvicinamento tutto pulito in cresta 15-20 cm. Ghiaccio sulle ultime catene.

[visualizza gita completa con 3 foto]
note su accesso stradale :: Ottimo. Parcheggiato al Pian dei Resinelli temendo non fosse possibile parcheggiare al Porta.
Bella salita, divertente e molto meno monotona della Cresta Cermenati (che abbiamo percorso in discesa). Salendo, dopo il primo tratto di sentiero ben marcato, i segnali si perdono e noi abbiamo traversato per tracce esposte e franose verso il grande canale biancastro sotto i Torrioni Magnaghi. Abbiamo poi risalito questo canale molto comodo, di roccia liscia e priva di detriti, fino a reperire il sentiero segnalato più in alto, Si risale quindi una costola rocciosa che riporta in cresta. Si segue la cresta per tracce e roccette fino al Passo del Gatto dove inizia il tratto attrezzato. Con passaggi divertenti e agevolati da catene (due muri verticali richiedono qualche impegno in più) si giunge in cima alla Grignetta, molto affollata.
Con Emily. Giornata fantastica, molto calda e limpida verso le Alpi. Panorama grandioso. Commovente l'albo d'oro dei Ragni di Lecco inciso su lastre d'acciaio inox sulla vetta. Quanti grandi nomi che hanno fatto la storia dell'alpinismo (Cassin e Bonatti su tutti)!



[visualizza gita completa con 6 foto]
note su accesso stradale :: tutto a posto
Sentieri e tratti attrezzati in ordine. Giornata afosa, con qualche nuvola di calore sulle cime.

[visualizza gita completa]
Salito dalla Sinigaglia e sceso lungo la Cermenati.
Nebbia nella parte alta del percorso.
Partito per un giretto solitario mi sono trovato a condividere piacevolmente la salita e la discesa con un simpatico signore bergamasco.


[visualizza gita completa]
Qualche macchia di neve marcia dopo il passo del gatto. Nel complesso bel sentiero

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Parcheggio ok nei pressi del rif Porta
Neve da quota 1800m, non usando le catene è una bella sfida, specialmente nei tratti ghiacciati che diventano di misto non banale. Azzerando i brevi tratti attrezzati la difficoltà è escursionistica. Alba magica sui ripidi tratti nei pressi dei Torrioni Magnaghi, poi s'è alzato uno strano vento da sud e immediatamente delle nuvole di calore arrivano ad abbracciare la cima. Panorama limitato, peccato. Discesa sulla Cermenati, ormai un caso conclamato di dissesto idrogeologico.
Con Davide, che nonostante sia distante dalle montagne da un po', dimostra buona gamba. Che piacere ritrovarsi, e che discorsi seri in discesa...


[visualizza gita completa]
Bellissimo anello con scorci indimenticabili.
Salito per la Sinigaglia, raccordo sul Cecilia, colle Valsecchi e discesa sulla Direttissima.
Attrezzatura tutta in ordine. Straconsigliato a chi ha un minimo di esperienza su terreno ripido.
Non mi stancherò mai di percorrere questi sentieri attrezzati in Grignetta.
Allego foto che non hanno bisogno di nessun commento.


[visualizza gita completa con 9 foto]
bella salita come al solito su questa montagna così panoramica, specialmente in una giornata molto tersa come questa, con le nuvole confinate agli spartiacque più lontani e una atmosfera molto tersa grazie al vento.
salito per la sinigaglia, sceso per la cermenati.

[visualizza gita completa]
Discesa per la cresta dopo la salita dalla direttissima e Cecilia. Fortissimo vento che ha reso un po' complicata la discesa delle catene complice anche il ghiaccio (senza uso dei ramponi). Comunque itinerario più vario della solita Cermenati con bell'ambiente di guglie e torrioni.

[visualizza gita completa]
Il mattino piovoso ci ha cambiato i programmi per cui al pomeriggio dal R.Porta siamo saliti in direzione della Grignetta, prima seguendo nella parte bassa il sentiero a dx del canalone Porta poi da metà in su dentro il canalone fino a raggiungere il Magnaghi meridionale. Scesi per la cresta Sinigaglia. Con Randagia
solo 800 mt.di disl ma spettacolari


[visualizza gita completa]
Cresta in ottime condizioni, la si percorre senza problemi.Avviso per chi volesse percorrere il canalone Porta,vi è ancora molta neve sul fondo del canale.
Bella gita fatta in compagnia di Ivana,Stefano,Lorenzo,Ele.Un saluto anche a Gianfranco e Giovanni trovati in cima dopo che avevano scalato i Magnaghi.


[visualizza gita completa con 2 foto]
note su accesso stradale :: niente da segnalare
Sempre bella la cresta Sinigaglia, oggi resa speciale dalla compagnia di mio figlio Davide (8 anni), che ha festeggiato la sua prima salita in Grignetta!

[visualizza gita completa]
Sempre bella la cresta Sinigaglia con il suo tratto panoramico sui Magnaghi e i divertenti passaggini con le catene verso la fine.
Ho avuto modo di accorgermi oggi di come a un principiante possano sembrare ostici questi passaggi, che a chi è abituato risultano semplici e ordinari.
Meteo bello la mattina poi passaggio di nuvole alte che non hanno però disturbato la vista panoramica.
Discesa per la Cermenati.

[visualizza gita completa]
parcheggiato al piazzale dei resinelli, salito per la sinigaglia e sceso per la cermenati, bella sgambata mattutina per smaltire in anticipo le calorie che avrei acquisito più tardi nella classica grigliata ferragostana.
grignetta avvolta dalla più classica nuvolaglia estiva, sentieri a posto.

[visualizza gita completa]
giornata serena e calda (28°c); bei panorami su lago, alpi svizzere, trentine; tratti attrezzati abbastanza facili, ma molto frequentati per cui occorre fare attenzione agli altri e conviene comunque imbragarsi e legarsi.Discesa dalla cresta Cermenati (Normale), con Anna, Dada e Tizi.

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: strade pulite
Salita invernale per la cresta Sinigaglia con neve da circa 1700mt. Essendo già tracciata ho fatto a meno dei ramponi. Ultimo muretto catenato presentava verglass. In cima vento freddo ma sole caldo e panorama fantastico! Discesa per la cresta Cermenati con i ramponi per non scivolare. Bellissimo giro ad anello. In inverno può esser valutata come F

[visualizza gita completa]
Anello Sinigaglia - Cermenati guastato solo dalle nuvole basse che ci hanno impedito di gustare il meraviglioso panorama. Oggi molte persone sulla cima della Grignetta.

[visualizza gita completa con 3 foto]
Nella parte iniziale il percorso è su classici pendii spaccagambe finchè non si raggiunge il saltino del gatto, dove si è aiutati da zanche e una catena, da qui in poi la parte più interessante del percorso su cresta panoramica, che oggi risulta un pò insidiosa a causa della presenza di qualche rimasuglio di ghiaccio, residuo di un inverno ormai passato. La continua presenza di catene secondo me agevola di molto la salita rendendola così abbordabile anche per coloro che si trovano per la prima volta a dover usar le mani in montagna. Per la discesa abbiamo ovviamente optato per la Cermenati.

[visualizza gita completa con 7 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 06/06/19 - robyberg
  • 04/09/15 - la-nata
  • 25/06/11 - gigia7477
  • 24/09/09 - helis
  • 21/10/07 - macchia
  • Caratteristica itinerario

    sentiero tipo,n°,segnavia: Sent. N.1
    difficoltà: EEA :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Sud
    quota partenza (m): 1280
    quota vetta/quota massima (m): 2184
    dislivello salita totale (m): 897

    Ultime gite di escursionismo

    16/02/20 - Scopel (Bivacco) - lancillotto
    Sentiero dalla Croce dei Lebi e poi al bivacco con tratti ghiacciati, coperti da qualche cm di neve recente. Utili i ramponcini sopratutto la mattina. Salita in nebbia totale fino quasi al valico del [...]
    16/02/20 - Sea Bianca (Punta) da Pian della Regina e la Punta Raboi - lupus1946
    Molti escursionisti in giro...colpisce l'assoluta mancanza di neve sull'ultimo pendio... Le ciaspole sono rimaste sullo zaino...più utili i ramponi.
    16/02/20 - Rubbio (Monte) da San Damiano Macra - flavytiny
    Lasciata auto in piazza a S.Damiano Macra. Itinerario facilissimo adatto al post-influenza, la strada forestale che parte dal borgo subito dopo il ponte sulla dx è molto bella e rilassante. Parecchie [...]
    16/02/20 - Lunelle (Punta e colle) da Traves, anello - climbandtrek
    Sentieri sgombri da neve e ben indicati da tacche e numerose paline. Fatto l'anello come da descrizione: gita piacevole e con numerosi scorci nel bosco rado ed un bel panorama sulle vette circostanti dalla cima.
    16/02/20 - Pala Rusà (Punta) e Punta delle Lance da Pian Benot - sergio 51
    Usati solo i ramponi. Passati prima dal Pala Rusà e poi saliti alla Punta Lance, che sembra una vera montagna seria ma in miniatura: sarebbe stata interessante la, pur breve, traversata, ma le cornic [...]
    16/02/20 - Butetta (Monte) da Castellar - lonely_troll
    Gita vista mare in un bell' ambiente e con clima già primaverile. Alla partenza rosmarini e mimose fiorite e in alto niente neve, nemmeno sulla parete Nord del Grammondo
    16/02/20 - Baral (Bec) da Limonetto - dario 67
    Salita oggi un po' piu alpinistica x la presenza di tratti innevati sulla cresta e nella parte finale verso la cima si sale comunque senza problemi prestando attenzione solo nei tratti leggermente esp [...]