Sustenhorn dalla Tierbergli Hutte

ultima gita alpinistica del 2007 con il gruppo di Besnate. Saliti sabato alla Tierbergli Hutte con tempo incerto e nubi basse (dal Gottardo in poi abbiamo trovato una nebbia fittissima che ha reso disagevole il viaggio in auto), abbiamo impiegato poco più di 2 ore per arrivare al rifugio. La via di salita è sempre molto ben segnalata ma in alcuni casi non esiste un sentiero vero e proprio e in alcuni tratti si devono affrontare dei facili passaggi su roccia. L’accoglienza al rifugio è buona e la cucina più che accettabile considerando che siamo nella Svizzera tedesca!!! Dopo cena usciamo e ci rendiamo conto che si è completamente rasserenato e ci godiamo un tramonto fantastico.
La domenica partenza alle 7 circa, in 5 minuti siamo sul ghiacciaio dove mettiamo i ramponi e ci leghiamo. Il ghiacciaio è in ottime condizioni e nonostante le recenti nevicate la traccia è ottima e i crepacci quasi tutti ben visibili. Inoltre il rigelo notturno è stato perfetto e quindi la neve è molto dura. In circa 2 h 30 siamo in vetta, dove sostiamo circa 1 ora per goderci il panorama che è veramente fantastico.
Intorno alle 10.30 iniziamo a scendere e alle 12 siamo al rifugio, dove mangiamo qualcosa e verso le 13.30 ripartiamo e alle 15 siamo alle auto.

Gita splendida, vale veramente la pena fare tutti questi km (circa 350 da Torino) per mettere il naso su queste montagne!!!

il Sustenhorn (a sinistra) visto dal rifugio

[visualizza gita completa con 1 foto]
Ancora una fuga verso le montagne Svizzere. Ideato e portato a compimento questo bel e facile itinerario, alla vetta del Sustenhorn con il socio Michele, dalla Tierberglihutte. Rifugio in bella posizione panoramica sul gruppo montuoso del Titlis, dalla struttura robusta comune a molti rifugi Szizzeri. Rammento un percorso svoltosi quasi tutto su neve, e l'enorme croce di vetta. Al ritorno abbiamo fatto una capatina anche alla montagna che sovrasta il rifugio dall'alto, dal nome un po' difficile da pronunciare il Gwatchenhorn. Bella anche come gita scialpinistica.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: F :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 2093
quota vetta (m): 3503
dislivello complessivo (m): 1410

Ultime gite di alpinismo

17/01/19 - Marguareis (Punta) Rose - giovarav
Una bella salita in un posto magico. Per quanto riguarda il grado tecnico e l'impegno io e i soci concordiamo con il Bac che ci ha anticipato, ma i gradi poco contano, una cosa è sicura la salita e i [...]
16/01/19 - Gran Muels (Monte) parete/canale Ovest - m.gulliver
Anche oggi condizioni simil-primaverili ideali (neve sicura e avvicinamento in gran parte senza neve, che si trova solo a tratti a partire della radura con gli abbeveratoi). Nel pendio canale la neve [...]
16/01/19 - Marguareis (Punta) Rose - Bac
Bella salita in ambente! I gradi secondo il mio parere sono differenti da quelli della relazione... L1 rampa neve con qualche passetto su roccette in base ad innevamento L2 M3+ chiodo dopo 15mt cir [...]
15/01/19 - Loson (Punta) canalino Ovest - m.gulliver
In questo momento condizioni ideali (avvicinamento comodo e pulito, neve sicura). La neve continua inizia ai pianori a 2100 m, prima si pesta solo per pochi metri. Canale complessivamente abbastanza b [...]
15/01/19 - Coca (Pizzo) Canale Est-Nord-Est - grivola
Le condizioni per la salita non erano buone, con quasi mezzo metro di neve inaspettatamente scesa il giorno prima che ha notevolmente complicato le cose e allungato i tempi. Ma Daniele era inarrestabi [...]
14/01/19 - Rasciassa (Punta) Parete Est - everest
Come gia' detto da Teddy abbiamo aggiustato la giornata con una bella ed inaspettata salita di bellissimo ambiente. Nella fotografia c'e' a grandi linee il percorso....SE SI VUOLE PERCORRE IL CAN [...]
14/01/19 - Rasciassa (Punta) Parete Est - Teddy
Di ritorno dal Pian della Regina per vento burrascoso ci viene in mente questa gita che come ripirgo ci ha molto soddisfatto. Lasciata l'auto alla sbarra poco oltre le Meire Bigoire, fin li tutto puli [...]