Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Cesana, giro per Col Chabaud, Lago Gignoux, Fort Gondran, Monginevro, Sagnalonga

tipo bici :: full-suspended
note su accesso stradale :: ok
Tutto come normale gita al lago 7 Colori,poi variante verso il Colletto Verde/Nido dell'Aquila.Dal versante nord della cresta retrostante il lago parte un bel sentiero invitante ben ciclabile tranne gli ultimi 100 metri di dislivello prima del Colletto.Per la discesa a Monginevro ho optato per la pista di sci normale,haimè sbagliando,poichè per metà consta di tratti ripidi su fondo molto ghiaioso,impossibile per me non ribaltarsi.Meglio sarebbe stato probabilmente, prendere il sentiero ben visibile che dal Colletto scende nel vallone a dx,molto frequentato nello sci fuoripista.
Meraviglioso scenario di piante di mirtilli infuocati.

verso il Colletto verde
pendii dietro il lago

[visualizza gita completa con 2 foto]
Itinerario ad anello con un tratto molto bello su sentiero panoramico, rispetto alle cime della Valle di Cervieres, nel tratto verso Col du Gondran.

[visualizza gita completa con 6 foto]
Bell’itinerario, in particolare nel tratto compreso tra il Lago dei Sette Colori ed il Col du Gondran. Divertente il finale della discesa su Monginevro nel tratto del bike park.

[visualizza gita completa con 6 foto]
tipo bici :: full-suspended
Escursione eccezionale con un tempo meteo buono.
Variante: partiti da Cesana-Strada per Claviere-Dopo circa 2 km. bivio per Sagnalonga-Colle Bercia-Cima Saurel mt.2431-Capanna Mautino-Lago Nero-Rientro a Bousson-Cesana.
Dislivello totale mt.1145 circa.
Tempo pedalato: 3h54'
Percorso in totale km. 31
Nessun problema tecnico particolare...........Quando il terreno diventa impossibile si scende e si prosegue a spinta!!!!!!!!!
Oggi giornata eccezionale perchè in compagnia di Fabrizio e Giovanni a cui vanno i ringraziamenti per aver condiviso gioie e dolori in parti eguali.
Nota negativa......troppe macchine nella zona!!!!!!!!!!!!!!!!
In allegato alcune foto ricordo.


[visualizza gita completa con 8 foto]
Bell’itinerario ad anello, molto panoramico sulla Valle di Cervières. Stupendo il lungo tratto su sentiero tra il Lago dei Sette Colori e il Col du Gondran. Varia la discesa su Monginevro tra tracce di sentiero, sterrato e il bike park. Partiti da Claviere con riduzione del dislivello.

[visualizza gita completa con 10 foto]
tipo bici :: front-suspended
Gran bel giro ad anello, in compagnia di serena e (udite udite) beppe!
Partiti da Cesana, poi Bousson, Ruilles, Chabot (baite), mezzacosta verso Sagnalonga, colle Bercia, Lago 7 colori, Monginevro e rientro dalla statale (non simpatiche le gallerie buie!).
Quasi tutta ciclabile, tranne pochissime rampe verso Chabot e verso il colle Bercia; molto bello il lago ed il sentiero mezzacosta in direzione del Monginevro; piacevole discesa sulle piste da sci, con qualche piccolo tentativo sui sentieri da "down", cercando di non demolire la bici... :-P

[visualizza gita completa con 3 foto]
tipo bici :: front-suspended
Continua la sfida contro il tempo instabile, oggi è andata bene. Sono salito da Cesana passando per Sagnalonga su bello sterrato rilassante nel bosco, leggermente umido nei tratti più ombrosi, Colle Bercia. Da qui sempre su carrareccia un po' più sassosa e con rampe più impegnative fino a scollinare sul colletto che si affaccia sul lago. Un paio di brevissime rampe da fare a piedi perchè il fondo è troppo smosso dai passaggi delle moto unitamente alla pendenza. Lago come sempre meraviglioso, ho avuto la fortuna di arrivare con il sole mentre sul lato italiano stava decisamente peggiorando. Proseguito poi lungo lo spettacolare single track ondulato (più discesa che salita) toccando il Lago de Sagne Enfonza, e poi breve e ciclabile risalita al Col de Gondrand. Da qui discesa su Monginevro in parte su sterrata in parte per i sentieri del bike park, molto facili e scorrevoli.

[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
fatto l'itinerario descritto. Prestare attenzione al tratto da fare a piedi. Le scarpette da mountain bike classiche non sono indicate. Io mi sono portato dietro scarpe da camminata.

[visualizza gita completa]
tipo bici :: front-suspended
Gran bella gita di soddisfazione,avevamo già sperimentato la volta scorsa il colle Bercia e stavolta abbiam scollinato dai cugini francesi...incantevole il lago,veramente 1 bel posticino(si fa guadagnare pero...)bello anche il traverso su sentiero in quota e la discesa su Monginevro,poi un po di asfalto in discesa fino a Cesana non guastano mai!!!

[visualizza gita completa con 4 foto]
tipo bici :: full-suspended
Anello bellissimo con ampie vedute panoramiche , partito da Busson perché con la temperatura fresca del mattino ho preferito iniziare in salita. Eseguito una piccola variante passando per il lago Nero e cap. Mautino da dove la strada, fino nei pressi del col Saurel, diventa più ripida e smossa quindi costringe qualche breve tratto a piedi, dal lago Gignoux come itinerario descritto. Percorso in solitaria, incontrato qualche escursionista. Inserito traccia GPS

[visualizza gita completa con 1 foto]
tipo bici :: full-suspended
giro simile ma con partenza e arrivo da Monginevro (telecabina Les Chalmettes), quindi percorso inverso.
Ottima salita fino al colle Gondrans con tratto finale ripido per la capanne dei Doganieri; poi sali-scendi un pò più tecnico fino al lago Gignoux (Dei 7 colori), poi ripidissima salita al Col Saurel e da qui goduria infinita su ottima sterrata fino a Claviere passando da Colle Bercia e Sagna Longa.
Consigliato per gli amanti della discesa


[visualizza gita completa con 3 foto]
tipo bici :: front-suspended
Salve.Oggi giornata spaziale e caldissima.Sempre un bel giro,che abbiamo allungato per non far assaggiare a Laura la salita che dal Lago Nero va verso il Colle Bercia.Quindi abbiamo deviato dal Lago Nero verso Sagna Longa e da qui saliti al Colle Bercia.Quindi allungato un po' il giro,ma va bene lo stesso.Panorami oggi eccezzionali!!!
Oggi Laura in gran forma ha fatto un bel salitone,ed era giustamente soddisfatta.Prima volta per lei al lago.Buona montagna a tutti.


[visualizza gita completa con 5 foto]
tipo bici :: front-suspended
Salve.Giro stupendo con giornata stupenda,ventilata il giusto e calda.Dal Lago Nero sono salito per l'erta che conduce al Col Saurel,che ha un fondo smosso ad un soffio dallo spingere.Trovato un cucciolo di daino che purtroppo non sono riuscito a fotografare.Ho incrociato gli atleti della Maratona dello Chaberton,bravissimi!Dal Lago dei sette colori il sentiero che porta al Monginevro è di una bellezza cosmica.Stranamente poca gente al Lago dei Sette colori.Da laviere risalito a Sagnalonga e poi il lungo sterrato in discesa che porta a Cesana,dove si prendono delle belle velocità e si sorpassano tutti.Per un soffio non ho investito un capriolo!!!Sempre un bel giro.Unico neo negativo la presenza di molti tafani piccoli ma pungenti per bene!Buona montagna a tutti.

[visualizza gita completa con 13 foto]
tipo bici :: front-suspended
Non ho indicato dislivello e chilometraggio per mancanza di strumenti idonei.
Stimo 1500/1800m per circa 60/70 Km
Itinerario mai difficile con varianti molto divertenti
Di sabato incrociati non più di 6/7 ciclisti sul versante francese e una decina sui percorsi attrezzati di Mongenevre (tutti italiani..!!)

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: BC :: BC :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1350
quota vetta/quota massima (m): 2329
dislivello salita totale (m): 1200

Ultime gite di mountain bike

20/04/19 - Monte d’Ugni - subdir
20/04/19 - Azaria (Piano) da Pont Canavese - Andrea81
Partenza da Cuorgnè, da Pont prime rampe di salita, poi tratto di trasferimento gradevole fino a Ronco Canavese, dove riprende la salita mai difficile fino a Campiglia, fine asfalto. Il tratto di ste [...]
20/04/19 - Pista Tagliafuoco del Musinè da Caselette - Tom57
Partito e tornato a Caselette più qualche km per tornare a casa. Molta gente a piedi, a cavallo e in mtb Temperatura serale davvero gradevole.
19/04/19 - Aderci (Punta) dall'Ingresso della riserva - subdir
Adesso che è stato aggiunto il tratto sterrato dal casalbordino lido al casello, la gita è più omogenea e godibile, basta evitare l’insulso rettilineo per San Venanzio ma piuttosto ripiegare per [...]
19/04/19 - Cou (Tête de) da Arnad, giro - alfonsom
Bella ciclo-escursione completa con una quarantina di minuti a piedi; percorso suggestivo in ambiente selvaggio e solitario che attraversa antiche borgate e belle mulattiere militari a tratti ancora c [...]
14/04/19 - Lazzarà o Laz Arà (Colle) da San Germano Chisone, anello delle borgate del versante Sud - Pik
Partito da Rue, ho seguito la traccia di Luca Belloni. Il tratto finale di salita, dal colle Lazzarà fino alla sella q.1625 tra il Truc Lauza ed il Pian Bruciato, l'ho fatta tutta in (comodo) spinta [...]
14/04/19 - Freidour (Monte) da Pinerolo per la Fontana degli Alpini discesa dal Colle Aragno ovest - MBourcet213
Noi oggi siamo saliti da Via Umberto Grosso, con un simpatico tratto su sterrato per scaldarsi e subito un single track divertente prima del lungo tratto su carrozzabile sterrata che alla fine diventa [...]