Aver (Becca d') da Champ Long

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata
neve (parte inferiore gita) :: Crosta da rigelo portante
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Sentiero ghiacciato in salita. Bellissimo firn in alto. Discesa poi per il canale del Pacquier.


Fabrizio,[email protected],Brak,Codino. Bellissima giornata. Panorama grandioso.



[visualizza gita completa con 3 foto]
attrezzatura :: scialpinistica
Già al mattino presto faceva molto caldo a Champlong, con assenza di vento. Ho aspettato la fine della gara di sci nordico prima di incaminarmi. Fino al col des Bornes è meglio seguire la pista. Da qui, l'innevamento è buono ma sovente, sotto il bosco fitto, si triga per trovare il passaggio comodo innevato. L'ultimo pendio, invece di tracciarlo, l'ho salito su più comode tracce di pedoni/ciaspolatori. La discesa è stata molto meglio del preventivato. Neve marcetta/primaverile.
Ho visto vecchie tracce di sci che salivano alla cima da St Barthélemy


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: al pomeriggio strade pulite
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
20 cm di neve fresca caduti nella notte in rapida umidificazione. In basso meglio seguire la pista di fondo. Nel bosco si tocca spesso e malvolentieri. Fuori dalle piante, anche a causa della nuvolaglia bassa, non mi sono fidato a tracciare nel bel panettone ripido e ho risalito stando il più possibile nei pressi del sentiero estivo. Se qualcuno salirà per di qua sperando di trovare una tracciatura comoda/decente...rimarrà deluso!
Oggi zoccolo fantozziano : )


[visualizza gita completa con 4 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1620
quota vetta/quota massima (m): 2468
dislivello totale (m): 848