Courtes (Col de) canale parete NE

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Ottimo
Gran bel pendio non eccessivamente lungo ma dalle pendenze sempre sostenute. Il pendio in questione è quello successivo al Col des Cristaux. La terminale si passa non tanto facilmente in salita ma si salta bene in discesa. Rimanere legati fino alle roccie in quanto si passa sopra ad altri due crepi.
La discesa inizia subito incazzata con 15m sui 55* poi si scia il pendio superiore a 50* costanti. La zona delle rocce si passa sulla sx per uno strettissimo canale a 60* per 15m al termine del quale si traversa a dx per raggiongere il pendio inferiore dove le pendenze si fanno meno eccessive 40* e si raggiunge il ghiacciaio dell'Argentiere

Grazie infinite a Giovanni e Pol coi quali ho condiviso questa fantastica giornata. Condizioni ottimali e poche traccie di discesa unite a una splendida giornata di sole hanno fatto si che la discesa sia stata puro godimento.
Segnalo le ottime condizioni su tutti gli itinerari di ripido della zona (Couturier escluso)


[visualizza gita completa]
Dopo la terminale, in salita, portarsi verso la parete rocciosa a destra. Fare attenzione perchè c'è una seconda piccola terminale. Attenzione anche in discesa. Portarsi materiale per attrezzare una doppia, nel caso dovesse sparire il passaggio che abbiamo utilizzato noi per uscire dalla parete. Peccato per la neve infame e per l'episodio dell'amico francese caduto nella terminale che ci ha un pò scioccati. Il col des Cristaux non sembra in condizioni migliori. Il couloir dell'Aiguille qui Remue ha il passaggio che mette in comunicazione i due pendii nevosi un pò al limite, con il ghiaccio che sembra essere molto vicino.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m. :: 1400
Neve molto difficile da sciare causa: lavorata dal vento con numerosi scalini e bocce
Tante derapate per trovare il punto giusto per curvare in sicurezza
Fare molta attenzione alla prima terminale e sopra alla terminale ancora un buco enorme coperto
Dalla neve, conviene legarsi
noi siamo passati per un pelo i due francesi dietro di noi il primo a rotto il ponte ed è finito nella terminale
senza nessun danno ma tanta paura

con max


[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: parete
difficoltà: 5.3 :: E3 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 3233
quota vetta/quota massima (m): 3569

Ultime gite di sci ripido

21/04/19 - Senggchuppa Parete NE - Titti85
Neva abbondante e bella! Saliti fino al bivacco su ottima traccia poi a neanche metà pendio rinunciamo, con le split si scivolava e a piedi dentro fino al ginocchio. Scesi al bivacco, traversiamo sot [...]
21/04/19 - Coolidge (Colletto) Canale NO, Lourousa - giole
Viste le previsioni ed il poco tempo l’idea era un sopralluogo, prolungato poi fino agli isolotti. Si porta fin sotto il lagarot (1h circa) poi neve pressoché continua, almeno sul sentiero. Dal l [...]
20/04/19 - Pelvo (Cima del) Canale Morandini - ORFEO
Canale salito ma non sceso per fondo irregolare,vecchie piccole slavine,crosta gli ultimi 200m. Optato per la normale,4*. Farina pendii a Nord,primaverile Sudest fino alla cascata del rio Pelvo. Dal bosco in giù 2*
20/04/19 - Schiantalà (Cima Nord di) Versante NE - MAX64
Dal Pian della Regina mezz'ora di portage, poi neve continua, splendida primaverile ben grippante (utili i coltelli) fino a 2700 mt. Di qui in su un po' di crosta ma sciabile, e nei versanti a Nord fa [...]
20/04/19 - Cobre, cima Sud Canale Nord - ceceme
Canale sud-est poco innevato ed un po' svalangato ma comunque buono per risalita. Sconsigliata la discesa in sci. Canale nord farina variabile poi conoide con corridoi da ricercare tra svalangamenti, [...]
20/04/19 - Oserot (Monte) canale N - ceceme
Molti svalangamenti nel canale ovest, pochi o evitabili nel canale nord. Farina per circa 150 MT di dislivello nel canale nord, poi variabile ma ancora sciabile. Crestina per raggiungere la croce di v [...]
20/04/19 - Casset (Col du) o Col des Prés les Fonts Couloir Davin - lakota
Dopo 25 anni, ritorno...con il ghiacciaio che è salito di 400 metri! Ma il Davin è il Davin!!! Metà superiore, buoni 400 mt., é perfetta, farina pressata, parte centrale bella ma un po più d [...]