Bellagarda (Punta) Canale effimero di Pasquetta

Sci ai piedi dall'auto. Passati dal lato Bocchetta Fioria. In salita crosta non portante fino sul conoide. Conoide con 20 30 cm di farina. Nel canale basso una slavina di fondo aveva purgato perfettamente il canale che si presentava in farina compressa liscia.
Il canale alto presentava 150/200 metri simili al canale basso sempre grazie all'azione di una slavina, mentre gli ultimi 200/250 metri con farina fredda molto fonda (fino al ginocchio e a volte anche di più). Quindi massima attenzione e cautela, gli ultimi metri di canale li abbiamo percorsi sulla cresta sinistra faccia a monte. Usciti dal canale qualche placca che ha destato più di qualche preoccupazione in mezzo alle rocce sotto la vetta.
Ci siamo fermati in un mare di latte a 50 metri dalla vetta circa.
In discesa molta cautela nel primo tratto per non solleticare il pendio, poi anche se la neve era molta si è rivelata sicura, nonostante la sciata molto molto disinvolta, la neve non partiva, poi nel tratto dove le slavine avevano purgato zero problemi fino in fondo.
Da segnale che la strettoia nella parte alta, in salita l'abbiamo passata utilizzando il diedro roccioso sulla sinistra salendo, mentre in discesa lieve ravanamento sulla placca/rampetta a fianco del diedro.
Il conoide anche in discesa presentava farina ben sciabile.
Dopo la risalita di 50 metri, la piacevole sorpresa, il caldo ha fatto mollare la crosta e il fondo si presentava in pappa ben sciabile fino all'auto.
Dopo i nostri passaggi no canale non consigliato fino alle prossime nevicate.
Da segnalare che Federica è andata alla Bocchetta Fioria e ha trovato crosta sfondosa fin dove spiana, mentre nella parte bassa la stessa pappa che abbiamo trovato noi.
Con Andrea nel canale e Fede

ingresso
parte bassa perfetta
Il Bormida ha visto la luce!!!!
si pensava di sciare sulle uova, invece da cinghiali nella polvere

[visualizza gita completa con 4 foto]
davvero un bel canale oggi in ambiente invernale con neve facile e mai traditrice...un vero divertimento dall'inizio alla fine.
in compagnie di due guide..più sicuro di cosi!!!!alle prossime

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo portante
quota neve m. :: 1400
Grazie all'inserimento di Umberto ieri ci siamo concessi questa bellissima gita, godibile anche con tempo maffo, come abbiamo potuto constatare oggi, percorrendo l'itinerario sotto una bella nevicata. L'itinerario, specie nella versione indicata da Umberto, è in effetti molto diretto e piuttosto evidente.
Neve molto bella nel canale, e non male anche nella parte inferiore. Non abbiamo percorso i 100 m dalla spalla alla vetta, causa visibilità scarsissima, e neve a sastrughi.

Impossibile non pensare a chi ha scovato questa gita...
In compagnia di Davide ed Emanuele.
Foto e commenti su:
_blog.blog.aruba.it/



[visualizza gita completa con 1 foto]
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
Partiti dal Pattinaggio.
Per andare all'attacco abbiamo preferito risalire tutto il rio bellagarda evitando la cascata di ghiaccio sulla sx.
Il percorso è veloce e su buona neve.
Una volta usciti dal canale del rio andare all'attacco del canale vero e proprio è evidente.
Nelle condizioni attuali d' innevamento le pendenze sono minori rispetto a quelle dichiarate.Non si arriva mai a 50°.
il canale è molto bello, stetto ma ben sciabile.

la discesa si svolge prevalentemente su crostoni portanti.
Nella parte inferiore si trova veramente un po' di tutto (marcia,crosta ,polverina, trasformata...).
Giornata ventosa con molte nubi in mattinata e poi il sole.
Con Paolo, Marco e Teo
-alte.it



[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo portante
quota neve m. :: 1600
Avvicinamento fortunatissimo, neve trasformata con ottimo grip per le pelli fino alla sella nevosa prima del traverso per raggiungere la base del canale. Non battutot neanche un metro.
Traverso in discesa già un po' svalangato, accumuli saltuari di palle di neve dure.
Canale: 200 m. bassi persorsi da scariche e valanghe ieri pomeriggio, che hanno lasciato il classico fondo nevoso lavorato dai flussi di neve e scariche. In discesa impegnativo.
Canale sotto la rampa in neve crostosa e un po' dura in discesa, come del resto la breve ma ripida rampa.
Sul canale superiore si inizia con un tratto lavorato come sotto, ma subito le cose migliorano e la neve, anche se sempre varia e con qualche pallottola, in discesa diventa più sciabile.
Ultimi 100 m. crostosi e da nuotare per avere la meglio. Grande fatica.
Pendio per la punta salito in sci su neve fonda e non ancora assestata.
Temperatura corretta per tutto il giorno, discesa iniziata alle 11:30 ma neve rimasta dura.
Solo sal primo pomeriggio ha iniziato inesorabilmente a mollare, ma eravamo già in basso.
Nel bosco neve-pappa, ma incredibilmente prese poche pietre.
Grandissimo itinerario in ambiente selvaggio al cospetto dell più belle montagne del Gran Paradiso piemontese, difficile vedere qualcuno...
Discesa da fare quando le nevicate otturano completamente il canale coprendo alcuni salti e cascatine di ghiaccio, meglio se a ridosso di una nevicata in quanto la superficie del canale tende a rovinarsi in fretta.
Oggi intesa perfetta con Enzo Guru Ala: dopo la debacle di ieri al Ballotta (io mal di testa e lui mal di pancia) ci siamo rifatti alla grande con una gita veramente stupenda trascinandoci a vicenda e battendo la neve nel canale con cambi equilibrati (non mi sembra vero, oggi ho battuto anch'io...)
Individuata di fianco al canale una discesa allucinoggena, ma... questa è un'altra storia...
Considerato il lungo studio negli anni del canale, il tentativo dell'anno scorso (11 mesi fa) con Ricky, Luca, Luca &C abortito in una discesa in gran parte a piedi, abbiamo deciso di battezzare l'itinerario "canale effimero di Pasquetta".
Che poi non stona, accanto al cnaale di Natale sulla nord della Crocetta.



[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: canale
difficoltà: 5.1 :: E3 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1551
quota vetta/quota massima (m): 2901
dislivello totale (m): 1500

Ultime gite di sci ripido

08/03/20 - Antoroto (Monte) canale NE - ceceme
I primi metri sono molto ripidi e purtroppo solo apparentemente ben innevati. Infatti per circa 10 /15 mt si scende praticamente sull'erba nascosta da 20 cm di neve nuova. Superato questo primo tratto [...]
08/03/20 - Piure (Punta) Canale Nord - vik
Saliti fino alla biforcazione sci ai piedi, poi preso il ramo di sinistra tutto intonso (8 persone nel ramo dx). Proseguito a piedi faticosamente (tanta neve) fino ad uscire al pianoro. Discesa fino a [...]
08/03/20 - Vallette (Cima delle) Parete Est - ecooski9
Tutto intonso... Fighissima... Slavine di superficie ma nel complesso ben sicura!!
08/03/20 - Vallette (Cima delle) Parete Est - teo
Bellissimo, tutto intonso!! Un attimo di riflessione e poi giù, neve ben compattata. Partiti dal frais, alla fine del canale ripellato 150 m fino al colle. Scesi poi dalla comba scura. Cult.
08/03/20 - Quattro Sorelle (Punta) Imbuto N - giole
Saliti da lato Poggio Tre Croci su ottima traccia (grazie!!) che saliva al colle Pissat con una bella trincea. Entrati nella conca svoltiamo a sx iniziando a tracciare l’interminabile conoide su 25 [...]
07/03/20 - Viraysse (monte) Canale NE - Mine Vaganti - jonny_bravo
Bella idea dei soci, io questa linea non l'avevo proprio vista, ritornati poi di nuovo in cima e scesi il canale proposto da Fiorito Garnero per recuperare il bastoncino perso da un componente del gruppo, ottime condizioni in entrambi i canali.
07/03/20 - Bussaia (Monte) da Palanfrè e discesa su Roaschia dal canale Nord - sales93
Era da tempo che vedendo tutti i giorni da casa queste montagna sognavamo di sciarle..canale nord del bussaia con neve a tratti ventata non il massimo poi discesa del Servantun e del Balur su ottima neve. Ambiente spettacolare compagnia top!