Crevacol (Testa di) da Saint Rhemy

attrezzatura :: scialpinistica
Se si rispetta il divieto, dai 1700 fino all'imbocco del traforo la neve lungo la mulatiera non è continua. Neve umida e non rigelata fino a metà pendio. Da metà in su, leggero strato di fresca compattata dal vento. Dal colle al bivacco soffiava vento con nuvolaglia girovagante.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: strada percorribile sino ai curvoni di Plan d'arc,superando la sbarra aperta con divieto di transito
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
si parte sci ai piedi dalla strada a qt. 2000 circa, si sale al mattino su neve dura portante (no coltelli), nessun problema fino sotto la vetta dove vi sono alcune roccette affioranti che obbligano alla ricerca del passaggio migliore, attenzione a non spostarsi troppo sul lato sud dove la neve al mattino è molto dura e obbligherebbe all'uso dei coltelli.
In discesa ore 11.30 scendendo sul lato sinistro senso di marcia si trova un biliardo con neve dura, portante, non gelata x sciata tecnica e divertente, pendio finale sulla strada neve umida e sfondosa

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Sgombere da neve
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Da dopo il ponte della strada del Tunnel del Gran San Bernardo, abbiamo battuto traccia fino in vetta. Neve riportata dal vento, ma ben sciabile. Sulla cresta enormi sastrugi e neve ghiacciata.
Bellissima giornata dell'uscita del corso.
Sempre in ottima compagnia ;-)


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: ventata
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Ultimi giri se non nevica alla svelta...
Condizioni da primavera inoltrata: crosta ventata che smolla verso le ore 13, nella parte alta, e condanna quindi al rientro in pista su neve bagnata, ai limiti del pappone.
Panorama fantastico su Bianco, Velan e Grand Combin.
Con Paola, che comincia "a dire la sua"...


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Strada innevata dalla dighetta
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Parecchie auto parcheggiate alla dighetta, ma al viadotto tutti si abbassano per andare verso il passo e la nostra band invece inizia a tracciare verso la casa cantoniera trovando farina invitante.
Sopra il lariceto crosta portante o farina pressata. Arrivati in vista del colle qualcuno propone di continuare verso destra convinto di accorciare la strada verso il rifugio, ma alla fine di un ripido pendio ci troviamo sulla spalla a Nord della Testa di Crevacol (q. 2575), vicini al rifugio che non è raggiungibile con gli sci. Decidiamo che si sta benone sulla spalla ed il pendio fatto in salita promette una buona discesa. Bella sciata su tutto il percorso, alternanza di farina, farina pressata, crosta leggera e crosta portante.

Una prece per lo sci di Tab che ci ha lasciati prematuramente vittima del lavoro...


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: sbarra chiusa dopo il ponte
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Vento decisamente gagliardo da subito. Stradino iniziale tipo pista battuta (occhio in discesa a scansare pietre e placchette di ghiaccio!), parte bassa del lariceto ancora in neve farinosa, poi farina compatta, poi tutto quello che sa fare di antipatico il vento forte, compreso un pezzo di cornice su un accumulo che è cascato mentre salivamo. Al colle si faceva fatica a stare in piedi, riparo inesistente, non era il caso di insistere...
A parte il vento tutto sciabile, facendo attenzione ai cambi improvvisi di consistenza. Abbiamo visto passare diversi elicotteri che hanno rischiato di fare una brutta fine per andare a recuperare qualcuno che non avrebbe dovuto mettersi in volo con delle condizioni simili!!!

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: ok fino al divieto di transito
attrezzatura :: scialpinistica
Si calzano subito gli sci.
Ventissimo, l'esposizione nord-est non ha aiutato ne' per il vento ne' per la crosta difficile da sciare. Rari e brevi i pezzi di crosta portante; fatte 4 curve su neve polverosa in cima. Forse meglio scegliere esposizioni a sud, infatti i pochi tratti sciabili li abbiamo fatti sui pendii soleggiati.
Al momento sconsigliata.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Ok fino al ponte
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Sci dalla macchina,neve portante in salita, temperature fresche e vento sulla cresta finale, poca neve caduta nella notte e condizioni sicure anche nel canale finale.
In discesa: in alto farina umida molto sciabile poi trasformata infine bagnata, ma su fondo portante

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
gita quasi pomeridiana, bella traccia ,in discesa neve fresca umida con fondo duro fino alla tavola calda, poi pista con neve primaverile fino in basso, la stessa gita fatta martedi avevo trovato cartone in alto e pista ghiacciata in basso, meno male che l'ultima nevicata ha sistemato le cose, sicuramente chi è salito al mattino ha trovato condizioni migliori,
salita per sgranchire le gambe fatta in solitaria, mi ha raggiunto in cima un'altro skialp che ringrazio per le foto.


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Strada aperta fino al parcheggio.
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Dal parcheggio saliti sulla sinistra fuori dalle piste, parecchia neve con qualche zona ventata e qualche punto di accumulo. Vento sostenuto in alto. Discesa parte alta su bella farina divertente, parte bassa rientro sulle piste.
Bella salita mattutina divisa con Monica e Mathias che se l'è tracciata praticamente tutta.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok con termiche
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Super free ride salendo sulla pista più a destra e buttandoci nel bosco da quota 2200 giut nel polverone (talvolta difficile da gestire) sino alla stradina che riporta al lungo rientro sul "tetto" della strada x il tunnel del G San Bernardo.
Spettacolo!!!!
Con Marco e Desiree


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Nel pendio finale, non seguite la mia traccia che sale direttamente verso il bivacco. Meglio appoggiare sulla destra.
Neve dispettosa che in salita si attaccava clandestinamente alle pelli di foca per farsi trasportare a sbafo qualche metro più a monte, mentre in discesa tendeva trappole difficili da evitare (anche a causa del grigio uniforme che avvolgeva tutto); il che ha reso apprezzabile la tranquilla stradina della parte finale della discesa.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: buono fino dove c'è la neve
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Saliti con il sole scesi con le nuvole.
Sciata discreta. Primo pezzo di discesa fatta su neve ventata, crosta portante e non.
Dalla metà in giù, ottima farina, ma troppi passaggi.
Buone gite.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Ottimo, parcheggio sopra St.Rhemy, slargo q.1715.
quota neve m :: 700
attrezzatura :: scialpinistica
Battuto traccia a partire dall'imbocco del traforo del Gr.S.Bernardo fino in cima. neve farinosa uniforme fino a q.2100, al di sopra il vento ha lavorato parecchio causando alternanza di neve farinosa ventata, placche dure e croste varie. Il pendio-canale finale un po' al limite dal punto di vista della sicurezza. Bella la crestina finale ben percorribile sci ai piedi. Ultimi metri senza sci data la mancanza di neve. Alcuni scialpinisti hanno poi seguito la nostra traccia. Discesa piacevole e divertente, tutta vergine, scesi per primi.
Giornata serena e limpida ma fredda, -7 °C alla partenza, vento debole. Con Emily e Luca con cui ci siamo alternati a battere traccia.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Visto lo scarso innevamento in basso sono partito dalla stazione intermedia degli impianti di Crevacol, facilmente raggiungibili in auto. Compiuta l'intera traversata delle creste. Neve abbondante e sicura lungo tutto l'itinerario. Inaspettato balcone panoramico dalla cima. Neve fresca anche se un po' pesante nella parte alta. Un tratto intermedio di crosta non portante ed un tratto finale su entusiasmante neve inaspettatamente primaverile. Osservato numerosi scaricamenti di fondo nelle esposizioni SE nei cambi di pendenza.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Strada pulita sino al ponte
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Bellissima !!!! Ottima copertura su tutto il percorso, non si tocca nulla neanche nella boschina prima di arrivare alla stradina di rientro, solo i primissimi metri dalla punta richiedono un po di attenzione perchè il vento ha fatto il suo lavoro, poi goduria pura con 30/40 cm abbondanti su fondo portante. Vento freddino negli ultimi 100 mt., per il resto temperatura godibilissima.
In compagnia di Rosy,Gigi e Manlio.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Strada pulita fino al parcheggio degli impianti
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Prima uscita dell'anno, giusto per far girare un po' le gambe.
Partiti sci ai piedi dal park degli impianti, si sale bene su ottima traccia e pista gattata fino alla fine della seconda seggiovia.
Dal lì in cresta su traccia buona con alcune chiazze senza neve in cui si deve zigzagare tra i sassi della cresta che conduce al casotto. Discesa buona prima su crosta abbastanza portante poi su neve in corso di veloce degrado, pesante ma comunque sciabile. Noi siamo scesi dal lato di Merdeux per poi riprendere la gattata e scendere al parcheggio alternandola al fuoripista.
Se si scia leggeri non si tocca nulla. Buona la prima, pensavo peggio. Poca gente in giro.
Al sole davvero molto caldo e neve in rapida trasformazione; nuvolo da mezzogiorno con aria molto fredda.
Con il 3F Ski team: Denis, Luca e Paul.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: strada pulita fino all'interruzione a quota 1700 ca
attrezzatura :: scialpinistica
Bella gita, neve moltro rimaneggiata dal vento con molti tratti di croste per lo più portanti ed anche qualche sastrugio.
Trovata ancora neve farinosa che ha regalato qualche bella curva.

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Ottimo
attrezzatura :: scialpinistica
Un po' di fortuna non guasta mai,la giornata che si preannunciava nuovamente ventilata è invece migliorata,in vetta si stava veramente bene.La parte alta della gita è stata interpretata in modi diversi,Piero è salito a sinistra su una vecchia traccia che portava su un pendio privo di neve,quindi sci in spalla,noi siamo andati a destra su un pendio ripido con placche gelate dove sono risultati utili i coltelli,in vista della vetta ancora ognuno per i fatti suoi,io sono andato a sinistra dove togliendo gli sci per 30 m. lineari ho raggiunto la dorsale e da li brevemente in punta,(itinerario migliore secondo me)Giovanni e Piero sono andati diretti verso la punta ma per mancanza di neve sci in spalla,Brunocamol e Mario invece hanno optato per il canalone sulla destra della punta,bello ripido e presumo faticoso.In discesa si trova neve di tutti i tipi,prevalen temente farinosa,ma anche portante e addirittura un bel dosso con neve primaverile molto bello.C'è anche qualche pezzo di crosta che abbiamo superato con dei diagonali.La mia valutazione di 3* è un pò tirata per via di qualche breve tratto di crosta,può valerne 3 e mezza,sicuramente ci sono dei bei pendii in ottime condizioni.Un saluto al gruppo Evergreen col quale oggi ho condiviso la gita.Buone gite a tutti.

[visualizza gita completa con 13 foto]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti dal Parcheggio in comune con il Fouchon.
Aria frizzante alla partenza che poi ha mollato nella parte superiore.
Saliti sul settore dx orografico proprio sopra alle vecchie caserme su bei pendii sostenuti e su traccia già esistente.
Peccato che sotto alla dorsale dove si trovano delle antenne degli impianti il vento abbia spazzato via tutto.
Ci siamo spostati sul vallone a fianco attraversando a destra,in alcuni tratti utili i coltelli e sfruttando tratti meno ripidi per evitare rogne.
Spostandoci sul vallone a fianco abbiamo notato una sola traccia di un solitario in discesa che normalmente sarebbe la via giusta di salita.
Dopo una lunga sosta al sole per godere del bel panorama
abbiamo optato per la via normale dove era sceso lo ski-alp solitario.
A parte i primi 100 m di neve un pò sfondosa ma sciabile e un tratto intermedio ventato, spostandoci qua e là cercando i versanti giusti, ne è uscita una discesa con neve fantastica fino al ponte.

Saluti al Gruppo Evergreen con Vittorio,Gianni,Piero,Giò,Mario e Mingo.


[visualizza gita completa con 12 foto]
osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Saliti e scesi dalla parte nord. Trovando tutti i tipi di neve. Buone gite.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Il gran caldo di ieri ha fatto il suo mestiere,oggi crosta presente su tutto l'itinerario,gran vento da NW,alte temperature.
In salita:utili,ma non indispensabili i coltelli sui ripidi pendii sopra inizio tunnel,pendii sotto la vetta erosi dal vento fino al terreno,si passa facendo un pò di slalom.
In discesa ore 13.30,neve di tutti i tipi:crosta,tratti di farina,e poi una neve granulosa molto sciabile.La strada del Gr. S. Bernardo è tranquillamente percorribile in discesa

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti. Ottimo innevamento purtroppo lavorato dal vento. Discesa su lingue di neve dura ma liscia, piacevole alla sciata. Da meta' percorso in giu',10 cm di fresca su fondo duro. Buone gite.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: provocato fratture al manto
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: ok per circa 2 km su strada G.S.Bernardo
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
La recente nevicata ha lasciato circa 20cm. di neve leggera,ma poco legata agli strati sottostanti,in alcuni casi il lastrone soffice (20 cm.)si sganciava,nessun problema considerato lo spessore esiguo.In discesa sono entrato nel canalone,per prudenza, sotto il primo muro ed ho trovato ottima polvere al centro,mentre sui versanti si stava rapidamente trasformando in crosta.Spostandosi verso l'itinerario che arriva dal comprensorio di Crevacol(dx senso di discesa) e sciando nei canali si trova neve leggera fino al tunnel poi neve compatta fino alla macchina.Coltelli utili sul muro finale che non ho percorso integralmente in quanto sono uscito sulla cresta a sx e di qui in vetta
oggi alte temperature,visto numerose valanghe a pera


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada libera fino oltre St. Remy
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Uscita, di 5 EVERGREEN + un'aggregata, in anticipo rispetto al solito sabato per sfruttare l'ultimo giorno di bel tempo. Le previsioni infatti parlano di una perturabazione per i prossimi giorni. Non ero mai salito alla Crevacol da questo versante. In effetti è una bella gita con dei pendii ampi e spaziosi. Neve quasi tutta farinosa. Giornata stupenda. Unico neo le molte tracce in discesa lasciate da gruppi di ski-alp svizzeri che fanno le traversate. In salita unica pista battuta probabilmente da Sergio Enrico nei giorni scorsi.

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: pulita
quota neve m :: 1500
peccato che fosse un pò segnata da fuori pista di domenica, la salita tutta da battere. 10 - 20 cm di fresca, zona alta si sentivano le vecchie tracce sotto, zona mediana in cui ci sono molte zone vergini *****
al mattino nuvola sino ai 2200 che poi si è dissolta, bellissimo mare di nuvole

[visualizza gita completa con 4 foto]
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
Solo 3 stelle più per la poca visibilità che per la qualità della neve.
ATTENZIONE: stanno aprendo la strada del colle (al momento sono a q. 2100~), con divieto di transito poco oltre il ponte 1729.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto cadere valanghe a lastroni
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m :: 1700
Buona sera a tutti.
Percorso poco frequentato per la pero' piacevole con bei pendii e neve in gran parte farinosa. Peccato per il grande vento che sicuramente la rendera' poco sciabile nelle prossime ore. Buone gite.

[visualizza gita completa con 4 foto]
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: pulita sino al parcheggio prima del ponte
quota neve m :: 1700
Nella parte superiore il vento ha rovinato la neve, anche se in discesa bisogna cercarla nei valloncelli, molto bella

[visualizza gita completa con 3 foto]
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Ottima neve su tutto il percorso, peccato per la scarsa visibilita` che ha reso difficoltosa la discesa e ci ha privato del piacere

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1700
nella parte superiore il vento ha lavorato molto, diverse placche sono già cadute. Neve buona solo nelle vallette riparate ed esposte a nord.

[visualizza gita completa con 1 foto]
attrezzatura :: scialpinistica
Breve ma bella gita ugualmente, anche se sa un po' da luna park sciistico come ambiente, con impianti gente e piste battute un po dappertutto. Pero' posso dire che ho sciato bene se non altro.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1700
quota vetta/quota massima (m): 2609
dislivello totale (m): 909

Ultime gite di sci alpinismo

26/01/20 - Crosa (Cima di) da Meire Bigoire - cinin-asti
Salite le due Cime di Crosa 2531m.da Meire Bigoire. Oggi una ventina di skialper su questo percorso; i 10/20 cm di fresca ha reso la discesa soddisfacente. Faina su neve dura non uniforme (passaggi e sastrugi), ma molto sciabile
26/01/20 - Baret (Monte) da Preit, anello - giorgiobi
Saliti dal vallone della Valletta e scesi dal canale nord ovest quasi del tutto intonso (due vecchie tracce appena visibili). Neve molto bella in alto...parte centrale ancora buona farina ma con fondo [...]
26/01/20 - Grevasalvas (Piz) da Plaun da Lej - barrosismo
Molto sopra le aspettative. Qualche centimetro di farina caduta nella notte ha reso ottima la parte alta. Partenza con nuvolo totale, come da previsioni. Dalle 10 qualche schiarita fino a diventare se [...]
26/01/20 - Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti - hheb
Parte alta brutta causa fondo duro e irregolare. Per fortuna il tratto è abbastanza breve. In cima vento fastidioso. Parte media fatta tutta a sinistra; da sopra gli alberi fino a metà bosco, dove [...]
26/01/20 - Steliere (Monte le) da Bagni di Vinadio - luca76
Stamattina verso le montagne di confine nevicava allora decidiamo di scendere verso Bagni di Vinadio. Salita diretta e ben tracciata fino in vetta. Discesa su croste varie nella pala finale poi sposta [...]
26/01/20 - Ciantiplagna (Cima) da Balboutet per il Versante SO - vik
Partenza dal tornante dopo Balboutet, saliti sfruttando i residui di valanga, poi spallato 10min e di nuovo sci ai piedi. Preferito passare dal colle delle vallette e poi lungo il crestone fino in ci [...]
26/01/20 - Pianard (Monte) da Palanfrè - zeneixi
Bella neve nella parte alta sia lato colle Pianard ( scesi per 150 m e ripellato) sia dai pendii esposti a est verso cui ci siamo diretti a da cui siamo scesi su numerosi tratti ancora intonsi. In ba [...]