Bobbio Pellice (Falesia di)

note su accesso stradale :: ok
Salito Via delle Placche e Normale. Tutto ben protetto e pulito. Ambiente bucolico e appartato anche se con bella vista su Bobbio. Con Giovanni Gay.

[visualizza gita completa con 1 foto]
Abbiamo dapprima fatto la via delle placche, una bella roccia compatta adatta a chi vuole cominciare a scalare su vie lunghe. Sia mo poi passati alla via normale a tiri alterni, direi una via di media difficoltà con appigli per le mani su fessure o rovesci, mentre per i piedi avvallamenti o tacche nette. In ultima la via dello spigolo una via bellissima con buonissimi appigli sul primo tiro, necessari per uscire dagli strapiombi, il secondo tiro si presenta un po’ meno difficile ma lo giudico uno dei più belli della Val Pellice. Il settore è stato richiodato di recente e per tutte le vie basta una mezza corda da 60 metri doppiata
Una bella giornata con Fiorenzo, che come al solito quando il gioco si fa duro lui comincia a giocare


[visualizza gita completa con 5 foto]
Al momento la parete è abbastanza pulita. È un po’ sporco l’avvicinamento ma niente di che. Il periodo ideale è l’inverno con giornate fredde ma soleggiate.
Noi abbiamo fatto la via normale, bello il primo tiro e carina comunque la continuazione. Discesa con due doppie lungo la via della spaccatura. Dopo fatto via della spaccatura, fessura bellissima, (utilissimi guanti da fessura, almeno 6/7 incastri).
La chiodatura in generale è ok, alcune soste sono vecchie ma ancora buone, alcuni cordoni da buttare (non avevamo roba per cambiare).

Con Geniu e Eli

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Parcheggiare come si deve, la sterrata e il parcheggio sono molto frequentati
Tipica "palestra di roccia" dei tempi in cui l'arrampicata era la preparazione alle vie in montagna. In questo senso è un ottimo posto per principianti e non, mentre come posto per imparare ad andare da primo è meglio andare dove la chiodatura è più omogenea...
Via di destra: come l'abbiamo fatta noi, bastano 3 rinvii e due cordoni per le soste. Chiodatura solida, ma sul facile è vietato cadere. In caso, potrebbero essere utili un paio di friends piccoli.
Via ricca di traversi, uno molto caratteristico nell'attraversamento dell'esposto pilastro salito dalla via dello spigolo. Nel secondo tiro si passa dalla prima sosta della via dello spigolo, moschettonarla ma non fermarsi e sostare all'albero con cordone. Nel terzo tiro moschettonare il fix dello spigolo ma continuare a traversare sino a vedere la sosta sopra un gruppetto di alberi.
Via delle placche: inutili i friends, chiodatura molto lunga sui tratti facili, roccia pulita dove si passa.


[visualizza gita completa]
Avvicinamento: descrizione precisa, sentiero evidente e abbastanza pulito, in un tratto del bosco é completamente ricoperto da foglie secche.
Presenti bolli blu e ometti dove serve.
Materiale in posto: mix di nuovo in ottimo stato e artigianale apparentemente solido, cordoni alle soste buoni.
Roccia buona ma è presente un po' di terriccio sulle cenge, si passa senza problemi.
Falesia carina senza grandi pretese ma in ambiente meritevole, belli i primi 2 tiri di ogni via poi molto meno.
Sempre grazie all'instacabile Michelin per il lavoro di aggiornamento.
In mezza giornata si fa tutto o quasi, oggi senza vento temperature imbarazzanti.
Simpaticissima l'idea di fare un micro museo del vecchio materiale tolto dalla pareti.


[visualizza gita completa con 5 foto]
Bella uscita in questa falesia dimenticata dagli anni '80 ed oggi ottimamente riattrezzata da Michelin Fiorenzo. Come descritto si articolano 4 vie di due, tre tiri (tutti da 25-30 metri: sufficiente una mezza corda da 60 doppiata). Abbiamo trascorso una felice giornata in compagnia : Fiorenzo, Vanda e Beppe. P.S. il secondo tiro dello spigolo vale da solo la gita!

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Nessun problema
Palestra che si potrebbe tranquillamente catalogare nell'arrampicata ,in quanto la parete e'alta sessanta metri,carina ben chiodata ripulita di recente.Raggiungibile dall'abitato di Bobbio Pellice in 15 minuti.
Oggi giornata bellissima anche se un po'freddina ,ma sulla parete si stava benissimo ,sole tutto il giorno.Un saluto a Fiorenzo con il quale ho condiviso la gita . Percorse la vie " delle Placche 3 tiri, Normale 4 tiri, dello Spigolo 2 tiri". Tutte molto carine.
Un saluto a tutti e buone gite.


[visualizza gita completa con 3 foto]
La falesia è stata completamente rinnovata

[visualizza gita completa con 1 foto]
Arrampicata pomeridiana in un posto nuovo, sfortunatamente abbandonato.

Se queste strutture fossero recuperate (almeno per la sicurezza) offrirebbero un bel banco di prova per giovani arrampicatori locali che hanno voglia di scalare vicino a casa.



[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 6c :: 4 obbl ::
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 900
sviluppo arrampicata (m): 70
dislivello avvicinamento (m): 80

Ultime gite di arrampicata

17/02/20 - Castelluzzo (Punta) Via del trapezio - davide bonansea
Dopo parecchie giornate passate in parete a pulire, disboscare e disgaggiare, siamo finalmente riusciti a finire e ripetere questa via che, nonostante l’aspetto non molto invitante della parete, ris [...]
16/02/20 - Ponte Brolla (Speroni di) Zombi vai dove vuoi - alef16
Bella e divertente via di placca. Secondo la guida Versante Sud tutti i sette tiri sono gradati 4c anche se in alcuni passaggi la via, a nostro parere, non è stata così banale. Discesa in corda doppia con tre calate con due mezze da 60m.
16/02/20 - Machaby (Corma di) Tike saab - ttttt
tutte le piastrine in loco. via tipica di machaby con un paio di passaggi particolari. il sesto tiro è bello e molto lungo.
15/02/20 - Precipizio degli Asteroidi Oceano irrazionale - gregped
15/02/20 - Oriana (Placche di) - Settore Sinistro Terraine d'Adventure - maigol
Prima volta per me a Oriana. Bella linea che solca una miracolosa striscia di roccia sana caratterizzata da curiose erosioni, grossi buchi, con arrampicata molto divertente. Temperature gradevoli anch [...]
15/02/20 - Pianarella (Bric) Gibbo - liviell
Bella via, tiri vari e roccia sempre ottima tranne una lama da maneggiare con cura al quinto tiro. L2-L4-L5 davvero belli. Alla partenza di L4 non fatevi spaventare dal primo fittone molto alto, basta [...]
15/02/20 - Muzzerone - Parete Striata Marinai Spit e Guai - faregiro
Tra le meno belle del settore sinistro della parete striata ma comunque assolutamente meritevole di una ripetizione anche per rendere onore al merito per il grande lavoro di richiodatura e pulizia. L [...]