Val Pellice (Parco publico montano) da Cavour

Val Pellice (Parco publico montano) da Cavour

Dettagli
Dislivello (m)
1400
Quota partenza (m)
400
Quota vetta/quota (m)
1500
Lunghezza (km)
56
Esposizione
Sud
Difficoltà salita
MC
Difficoltà discesa
MC

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Cavour è una tranquilla e accogliente cittadina, e non è difficile trovare un parcheggio per la macchina
Descrizione

Partiti da Cavour perchè era un punto di partenza comodo per entrambi.
Dopo un tratto in leggerissima salita si arriva a Bibiana e poi a Lusernetta; da li le cose si fanno un po’ più serie, si sale fino a Rorà e si continua a salire (impossibile sbagliare strada). Si continua a faticare fino a 1400 metri su asfalto, poi inizia lo sterrato con discese e salite, qualcuna ripida ma non lunga e tutte pedalabili anche con una rigida; si attraversa così il parco pubbico montano, passando attraverso le cave.
L’ultimo tratto di sterrato, tutto in salita, porta a Rukas, oltre 1500 metri.
Da Rukas si ritrova l’asfalto per una discesa attraverso Montoso fino a fondovalle e poi ritorno a Cavour.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
lever63
21.09.2013

Tracce (1)

Link copiato