Val d’Arcia (Forcella di) dal Passo Staulanza, giro del Monte Pelmio

Val d’Arcia (Forcella di) dal Passo Staulanza, giro del Monte Pelmio

Dettagli
Dislivello (m)
850
Quota partenza (m)
1760
Quota vetta/quota (m)
2475
Esposizione
Tutte
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio
Forcella Staulanza

Note
Itinerario circolare, con lungo percorso-balcone ed ultima impennata su sentiero attrezzato. Permette di conoscere il Pelmo in tutti i suoi versanti.
Descrizione

Dal Passo Staulanza (Albergo e parcheggio con fermata Bus), si segue il Triol dei Cavai, che con percorso a saliscendi, prima nel bosco, poi su terreno aperto (baranci), contorna il Pelmo in senso antiorario, fino al Rif.Venezia (1945 m.), dopo il Passo di Rutorto. Durante il percorso si incontrano numerose deviazioni per il fondovalle.
Dal Rifugio si segue il sentiero Flaibani (Segnavia Rif.Fiume), che con salita sul ghiaione e poi su roccette (attrezzato con corde fisse), conduce alla Forcella di Val d’Arcia (2475 m). Discesa su sentiero nel vastissimo ghiaione a N, fino alla deviazione a sx per Passo Staulanza.
Tempi: 2h30′ Rif.Venezia, 1h 30′ Forcella, 1h 30′ discesa.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
valanga
21.09.2007
13 anni fa

Condizioni

Link copiato