Seiva meridionale (Cima di) dal Piano del Nivolet

Seiva meridionale (Cima di) dal Piano del Nivolet
La gita
aleagro
2 13/06/2021
Accesso stradale
Strada aperta fin oltre il rif. Savoia
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Primaverile/trasformata
Neve (parte inferiore gita)
Bagnata
Quota neve m
2500
Equipaggiamento
Scialpinistica

Clima caldo, rigelo scarso o nullo.
Arrivati fino al colle di punta Fourà.
Buona la parte bassa con neve bagnata ma comunque portante, e la parte alta con neve trasformata. Nel lungo tratto del vallone con scarsa pendenza si trova neve a tratti bagnata portante ed a tratti molle in cui si sprofonda anche di 30-40 cm con gli sci, quindi bisogna spingere un po’ anche in discesa.
Gita che attualmente merita più per l’ambiente solitario e “da esplorazione” che per la qualità della neve.

Soli per tutto l’itinerario, grande affollamento al colle Nivolet e lungo tutta la strada da Ceresole fino al rif. Savoia.
Forse l’ultima della stagione, con Roberta

Link copiato