Scalaro (Frazione) da Quincinetto

Scalaro (Frazione) da Quincinetto

Dettagli
Dislivello (m)
1150
Quota partenza (m)
283
Quota vetta/quota (m)
1413
Esposizione
Nord-Est
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
GTA (n. 831), altro sentiero a tacche rosso/bianche

Località di partenza Punti d'appoggio
Agriturismo Le Cavanne - fr. Scalaro

Avvicinamento
A5 fino a Quincinetto. Raggiunto Quincinetto, si parcheggia negli spazi non a tariffa oraria a lato del casello autostradale.
Descrizione

Attraversata la strada, si imbocca la prima via a sx e, al termine di questa, si volta ancora a sx raggiungendo la chiesa posta al centro del borgo; si procede per la stradina tra la chiesa e la trattoria “La Brenta” seguendo i segnavia rosso/bianchi che indicano il percorso del GTA (sent n.831) e, superate le case, si inizia a percorrere la bella mulattiera che attraversa un’area a terrazzamenti coltivati a vite e frutteti.
A quota 350m si incontra sulla dx un ponticello (cartello segnaletico Ponte rio Granero- bivio per sentiero C7). Di li a poco sulla dx si incontra anche l’ingresso della ex miniera di quarzo (vale la pena dare uno sguardo), la mulattiera ora prosegue più marcatamente nel bosco a guadagnare quota offrendo punti di osservazione interessanti sull’ormai sottostante fondovalle.
Poco sopra la località Praiale si attraversa per la prima volta la strada asfaltata che sale a Scalaro: si può proseguire su questa oppure arrivati al centro del tornante imboccare il sentiero che sale a sx (nastro in plastica attorno ad un albero) nei pressi di un cartello di divieto di accesso (entrambe le opzioni sono indicate dalle tacche r/b).
Si giunge a Preghera, dove il GTA, dopo aver costeggiato una bella casa in pietra, svolta bruscamente a dx nei pressi di una casetta in legno. Si continua per Prabagnolo e si raggiunge Santa Maria 915m, si prosegue sulla sx del campanile (sempre segnavia r/b – sent. n.831) e poco oltre ad un bivio ci si mantiene sul ramo di dx.
Si percorre quindi un tratto abbastanza lungo di strada asfaltata fino al ponte sul torrente Renanchio, oltrepassato il quale si ritrova la bella mulattiera che sale nel bosco di betulle. Si incontra ancora la strada asfaltata e si arriva all’alpe Frera inf. 1209m e poi Frera sup. 1295m.
Il GTA si immette in una stradina sterrata: si continua a percorrerlo fino al tornante dove è posta l’indicazione “Rifugio Chiaromonte”.
Qui lo si abbandona e si scende a dx per prati, seguendo altre tacche rosso/bianche. Si costeggia un ruscello fino a superarlo su due piccoli ponticelli in legno e si raggiunge il ponte sul Rio Scalaro, oltre il quale la mulattiera risale a sx proseguendo poi fra muretti a secco e giungendo in breve all’abitato di Scalaro con la sua piccola chiesetta di S.Quirico.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Carta della Dora Baltea Canavesana n. 02 - 1:20.000 - MU Edizioni
erba-olina
29/08/2020

Nelle vicinanze Mappa

5 mesi fa
11 mesi fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
7 anni fa

Tracce (1)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 269m 2.4Km

Tavagnasco – paese

Webcam
Webcam 268m 3Km

Settimo Vittone

Webcam
Stazione Meteo 340m 4.2Km

Pont-Saint-Martin – Monte – Lys

Webcam 1374m 6.2Km

Trovinasse

Webcam
Link copiato