Ricordo (Cima del)quota 2600 m. Volo del Rifugio Selleries

Ricordo (Cima del)quota 2600 m. Volo del Rifugio Selleries

Dettagli
Dislivello (m)
1535
Quota partenza (m)
2600
Quota arrivo (m)
1065
Esposizione
Sud

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Selleries

Note
La cima di decollo non ha nome, alcuni escursionisti l’hanno nominata Cima del Ricordo. Si trova sulla dorsale che porta alla Cima Gavia.
Il volo è un’ alternativa al volo classico del Forte di Fenestrelle, è indicato per chi ha voglia di abbinare una camminata al volo. Dislivello a piedi circa 600 mt.

Atterraggio: paese di CHAMBON, in un grande prato situato sotto la strada principale che conduce da Fenestrelle al Sestriere, sulla destra idrografica del torrente Chisone, ben visibile e facilmente raggiungibile.
Descrizione

Da Torino percorrere la tangenziale Orbassano-Pinerolo e proseguire per la statale del Sestriere sino a Depot dove si trova la deviazione a destra per Pra’ Catinat.
Superare l’ex sanatorio Agnelli e proseguire sino a trovare sulla destra la strada sterrata, che porta al Rifugio Selleries.
Si lascia l’auto nel piazzale del rifugio.
Proseguire a piedi nel sentiero segnalato che sale verso la Punta Cristalliera, seguendo sempre le deviazioni di sinistra che indicano il lago la Manica, proseguire sino alla base del canale erboso che sale alla cima in questione sfruttando tracce di sentiero poco evidenti, in ogni caso proseguire per la massima pendenza sino in cima, dove esistono dei prati che permettono un facile decollo.
Dopo aver sorvolato il rifugio Selleries,Pra Catinat e il Forte di Fenestrelle impostare l’atterraggio sul lungo e pianeggiante prato ben visibile dall’alto a monte di Chambon.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
volalillo
13.10.2007
13 anni fa

Condizioni

Link copiato