Oserot (Monte), anticima sudda Bersezio per il Bivacco Due Valli

Oserot (Monte), anticima sudda Bersezio per il Bivacco Due Valli

Dettagli
Dislivello (m)
1080
Quota partenza (m)
1650
Quota vetta/quota (m)
2730
Esposizione
Sud-Ovest
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
terreno ripido e aperto

Località di partenza Punti d'appoggio
Bivacco Due Valli

Note
Scendendo dal colle della Maddalena presso Argentega non può sfuggire all'occhio,un bel triagolo erboso o innevato che si erge slanciato in direzione dell'Oserot,infatti esso è la propagine sud ovest dell'Oserot,è ignorato dalle cartine,non ha nome nemmeno la quota,comunque,con qualche metro di errore è oltre i 2700 mt.Ci si può raggiunre questa cima tanto sconosciuta quanto visibile,dalla valle Mayra e dalla valle Stura,da quest'ultima con condizioni sicurissime di neve,con il suo pendio finale di olte 500 mt sui 30 gr,puo diventare appetibile ai buongustai della neve...
Descrizione

Poco sopra Bersezio verso Argentera,innerpicarsi alla meglio sul primo tratto ripido,che porta alla balconata erbosa sui 2000 mt. di quota,non c’è assolutamente sentiero ed occorre valutare dove salire evitando quanche ruscello impettuoso e qualche salto di roccia.Superato questo tratto si apre una fantascico anfitaetro di verdi e amene praterie. La vetta è evidente un pò sulla sinistra,in alto sulla sx appare il passo Peroni. Salire piegando verso dx su queste bellissime praterie intercalete da qualche breve fine pietraia,fino ad raggiugere un poggio quotato 2468 mt,da quì e sufficiente seguire la bella dorsale sempre più ripida ma mai difficile fino a raggiungere la panoramicissima vetta,ovviamente,per tutto l’intinerario non c’è traccia di sentiero salvo quello dei passaggi dei camosci. Invece per chi volesse arrivare dalla valle Mayra,dato l’importante dislivello si consiglia di pernottare nel grazioso bivacco “Le 2 Valli,(portare acqua e sacco a pelo)Si parte da sopra Viviere seguendo l’indicazione passo Croce ,biv. 2 Valli,l’intinerario si snoda quasi tutto su bei senteri e vecchie mulattiere. Dal biv. 2600 mt.scendere in valle Stura evitando il più possibile i fili spinati di residuo bellico.Arrivare fino sotto al passo Peroni,qui una labile traccia obliqua a sx,taglia una pietraia fino ad arrivare sulle conche erbose prima citate,2200 mt c.Quindi con qualche sali e scendi si arriva al poggio a 2468 mt. avanti citato,quindi la vetta.Ovviamente per il ritorno occorre di nuovo risalire alle 2 Valli.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
valle Stura,Grana e Mayra
jacolus
23/06/2011

Nelle vicinanze Mappa

9 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1684m 300m

Bersezio – paese

Webcam
Webcam 2308m 2.4Km

Argentera – Andelplan

Webcam
Stazione Meteo 1680m 3.9Km

Argentera

Stazione Meteo
Stazione Meteo 2337m 5.7Km

Gardetta

Stazione Meteo
Webcam 1720m 6.4Km

Acceglio – Viviere

Webcam
Webcam 1246m 8.4Km

Pietraporzio – paese

Webcam
Link copiato