Meije (La) Tour de la Meije

Meije (La) Tour de la Meije

Dettagli
Dislivello (m)
2060
Quota partenza (m)
1700
Quota vetta/quota (m)
3760
Esposizione
Varie
Difficoltà sciistica
BSA

Località di partenza Punti d'appoggio
de la Selle, Chatelleret, Adele Planchard, Villar d'Arene

Descrizione

1 g.: con impianti al Col de la Lauze, discesa al ref.de la Selle per un bel canalone ripido(35°-Diff.BS/OS)
2 g.: Trav. Col du Replat e discesa al ref.du Chatelleret (discesa di 40 m. con qualche precauzione dal col du Replat. C’e’ una sosta a spit un po’ bassa, ma si puo’ piazzare una sicura gia’ al colle).
3 g.: Salita alla Breche de la Meije. Senza problemi, bellissima discesa fino alle 12.
4 g.: Trav. del Col de la Casse Deserte e discesa al ref. Adele Planchard (salita ripida e veloce in ambiente magnifico. Per arrivare bene al “Planchard” senza spingere, salite un canalino 100 m. piu’ a monte dell’itinerario solito, sulla cresta della Grande Ruine).
5 g.: Salita della Pointe Brevoort (G.de Ruine) e discesa al Ref.de l’Alpe du Villar d’Arene (cresta della G.de Ruine da fare in ramponi. Discesa splendida su pendii ottimamente esposti sotto il ref.Planchard. La neve puo’ essere scarsa: Da maggio in poi, e’ preferibile la discesa classica del Glacier de la Plate des Agneaux.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
gulliver
04.05.2008
12 anni fa
18 anni fa

Condizioni

Link copiato