Mea (Bec di) da Vonzo

Mea (Bec di) da Vonzo

Dettagli
Dislivello (m)
668
Quota partenza (m)
978
Quota vetta/quota (m)
1646
Esposizione
Sud
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Il sentiero e` stato recentemente ripristinato da alcuni volontari del CAI di Venaria e pu`o essere usato per avvicinarsi alle vie di roccia aperte sulla parete Sud.
ATTENZIONE! Questo anello puo` risultare delicato in presenza di pioggia o forte umidita`.
Descrizione

Dalla piazza della Chiesa di Bonzo, si ritorna verso il fondovalle x circa 50 metri e sul lato a monte della strada c’ e` la prima indicazione “Bec di Mea”. Si attraversa in salita il paese e poi si seguono senza difficolta` alcuna i segni che alternati alle scritte indicatrici, ci porteranno fino all’ alpeggio della Mea, dove volgendo a Sud con alcuni facili passi d’ arrampicata, si puo` salire in cima.
Da segnalare che sono ben visibili le cascate che scendono dai pressi del Bec di Mea stesso e l’ attraversamento del lariceto e` veramente suggestivo.
Esistono molti altri itinerari per salire al Bec di Mea e puo` essere interessante effettuare il giro della Mea. Per questo itinerario, dagli alpeggi si volge ad Ovest, e si segue il sentiero che arriva dalla borgata Alboni (quindi al primo bivio si scende, altrimenti si va verso i laghi di Unghiasse).
Ad un secondo bivio poco piu` avanti (chiare indicazioni) si scende a sinistra in direzione praticamente opposta. Si passa cosi` alla base di tutte le vie di roccia e ci si ricongiunge al sentiero di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC1:50000 VALLI DI LANZO E MONCENISIO
rfausone
12.05.2006
14 anni fa

Condizioni

Link copiato