Funs Ciarnier dal Diga di Rio Freddo

Funs Ciarnier dal Diga di Rio Freddo

Dettagli
Dislivello (m)
1412
Quota partenza (m)
1130
Quota vetta/quota (m)
2542
Esposizione
Est
Difficoltà sciistica
BS
Tipologia
Bosco rado

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Bella alternativa alla punta Ciarnier (già relazionata su Gulliver) rispetto alla quale si mantiene più a lungo innevata.
Richiede neve sicurissima su tutto l'itinerario, in particolare sotto il p.sso Ciarnier.
Descrizione

Dalla base del bacino Enel si segue il tracciato della strada che in lenta salita percorre il versante destro del vallone.
Superati i Forest Nadin a quota 1400 ca si abbandona la strada per salire sulla destra i ripidi pendii un tempo coltivati a terrazzamenti di cui sono ancora ben visibili i muretti in pietra. Si continua lungo la linea di massima pendenza risalendo faticosamente un rado lariceto fino a q. 1850 ca dove si sbuca nell’appartata comba Funs Ciarnier. Si continua su terreno più agevole puntando al p.sso Ciarnier che si raggiunge dopo aver superato un ultima impennata davvero ripida. Verso sinistra si segue la cresta a tratti stretta ed affilata fino all’ampia e piatta vetta.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC N. 7
giorgiobi
06.04.2008
12 anni fa

Condizioni

Link copiato