Fallère (Mont) da Flassin per Colle d’Ars

Fallère (Mont) da Flassin per Colle d’Ars

Dettagli
Dislivello (m)
1850
Quota partenza (m)
1370
Quota vetta/quota (m)
3059
Esposizione
Nord
Difficoltà sciistica
OSA
Difficoltà alpinistica (se pertinente)
F
Tipologia
Attraversa pendii ripidi

Località di partenza Punti d'appoggio
Foyer du fond

Avvicinamento
Dal casello di Aosta Est imboccare la galleria che conduce nella valle del Gran San Bernardo e proseguire lungo la stessa superando gli abitati di Gignod e Etroubles.
A Saint-Oyen abbandonare la strada statale E27 svoltando a sinistra, prima dell’abitato, seguendo le indicazioni “Flassin-Cerisey”.
Procedere ancora per circa 2000m sino a raggiungere il parcheggio del foyer du fond di Flassin.
Note
Il Mont Fallère è uno dei tremila più noti della Valle d’Aosta soprattutto per la sua panoramicità.
Posto a ridosso della valle centrale non ha particolari barriere nei suoi pressi pertanto dalla sua vetta il panorama spazia a 360° su tutte le vette valdostane. Normalmente accessibile dal versante meridionale sia in estate che in inverno è altresì raggiungibile anche da nord attraverso un percorso molto articolato che però offre tutte le emozioni e difficoltà che lo sci-alpinismo sa offrire.
Il percorso proposto si sviluppa inizialmente lungo il Vallon de Flassin per poi virare a sinistra per superare l’irto Col d’Ars.
L’accesso alla vetta avviene a piedi su percorso in cresta.
La discesa avviene sul medesimo versante e sullo stesso itinerario percorso in salita, con percorso molto tecnico.
L’itinerario, classificato OSA, è complessivamente molto impegnativo ed è da affrontare con l’ausilio di una guida alpina.
Periodo: marzo-aprile
Descrizione

Dal parcheggio procedere in direzione sud-ovest risalendo i prati innevati, lasciando a sinistra il tappeto di risalita della stazione sciistica, puntando i casolari di Rond ben visibili al margine del bosco.
Con salita non eccessiva ci si addentra nel vallone sempre tenendosi sulla sinistra orografica, prima di attraversare il docile torrente poco prima dell’alpe Flassin dessous.
Con percorso non obbligato si prosegue la salita seguendo principalmente la carrabile estiva superando i caseggiati di Flassin du milieu ed inoltrandosi nel vallone che lentamente si raggiunge l’imbocco per il sentiero estivo al Col d’Ars.
Svoltare a sinistra percorrendo il ripido canale che conduce al colle a quota 2.533m.
Scendere un centinaio di metri nella bella conca sotto al colle sin dove diminuisce la pendenza e si risale ai laghetti di Ars.
Proseguire diritti sino a quota 2700 per poi virare a destra per intraprendere la parte più impegnativa della parete nord del Mont Fallère.
La pendenza aumenta considerevolmente sino a raggiungere il colletto a quota 3.040m.
Qui si lasciano gli sci e si prosegue con piccozza e ramponi lungo la crestina terminale che conduce sulla vetta, a quota 3.061m, sormontata da una madonnina.

in discesa:
La discesa avviene sulle tracce di salita intraprendendo dapprima un tratto di discesa molto ripido, seguito da una piacevole sciata sino al colle. La discesa verso il fondo valle è nuovamente ripida. Una volta giunti sul Vallon de Flassin si prosegue a destra sulla carrabile percorsa in salita, solitamente ben battuta dalla frequenza delle discese degli appassionati.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
mappa CTR 1/50.000 con itinerario tracciato
snowalp
07.08.2020
7 mesi fa
1 anno fa
2 anni fa
4 anni fa
6 anni fa

Condizioni

Link copiato