Creton du Midi quota 3011 m o Costa di Mezzodì da Planaval

Creton du Midi quota 3011 m o Costa di Mezzodì da Planaval
La gita
old-bear
3 16/03/2013
Osservazioni
Sentito assestamenti
Equipaggiamento
Scialpinistica

Partenza da Planaval alle 8 con una giornata limpida dalla temperatura molto fredda ma fortunatamente senza il vento dei giorni scorsi. L’intenzione era di salire all’Aiguille d’Artanavaz e percorriamo tutto il fondo valle fino alla fascia rocciosa che saliamo sulla sinistra facendo il tratto ripido e il traverso sopra le rocce con i ramponi su neve dura. Qui le condizioni non sono entusiasmanti con parecchi accumuli da vento nei canaloni che si assestano al passaggio e, giunti poco sopra l’alpe di Bonalex, optiamo per gli ampi e aperti pendii che con pendenze più dolci portano verso il Creton du Midi. La scelta si rivela azzeccata e ci consente un bel giro ad anello, salendo fino alla cresta su neve dura ventata con pochissimi tratti di accumulo. Discesa dai pendii sulla sinistra sotto la costa di Serena e con alcuni brevi tratti diagonali alternati a bei pendii più ripidi ci si ricongiunge all’itinerario del Col Serena nei pressi dell’alpe Rantin per il rientro verso Planaval. Neve tutto sommato sciabile, quasi tutta crosta portante ventata e fredda con qualche breve tratto su accumuli nella parte alta.

Bella giornata sci alp divisa come sempre con Monica.

Link copiato