Bisalta o Besimauda (Monte) da S. Secondo

Bisalta o Besimauda (Monte) da S. Secondo

Dettagli
Dislivello (m)
1440
Quota partenza (m)
1050
Quota vetta/quota (m)
2404
Esposizione
Nord-Est
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Salita piacevole su sentiero tranquillo e ben segnato tra boschi e prati erbosi. Discesa un po più difficoltosa tra sali scendi pietrosi ma comunque ben tracciato e segnalato
Descrizione

Si seguono le indicazioni per Cross – Maneggio e si parcheggia all’ inizio della strada sterrata, la si segue fino alle case Almellina, quindi si prende il sentiero L 11 che prosegue all’ inzio su sentiero boschivo poi su dorsale prativo, passando a sx della Mirauda si percorre l’ampio crinale fino in vetta, passando per cima Pitte e la cima Motta, ultimi 100 m. circa su sentiero pietroso.
Da cima bric Costa rossa si scende per un sentiro di cresta con diversi sali scendi si raggiunge in circa un ora la cima Besimauda, sentiero pietroso e a tratti erboso con un pò di difficoltà ma ben percorribile e segnato, ultimi 100 m. pietrosi non si trova acqua. Dalla punta si segue l’ itinerario normale fino al posto tappa delle meschie di pradeboni.
Più o meno a metà della discesa, quando il sentiero va sulla mulattiera si cominciano a trovare sorgenti e vasconi d’acqua,sottolineo questo fatto, perche fin dalla partenza tutto il sentiero e quasi privo di rifornimenti per l’acqua.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
artu-ski
18/08/2009

Nelle vicinanze Mappa

11 anni fa
Link copiato