Badile (Pizzo) anello da Piazzatorre

Badile (Pizzo) anello da Piazzatorre

Dettagli
Dislivello (m)
1385
Quota partenza (m)
868
Quota vetta/quota (m)
2044
Lunghezza (km)
18
Esposizione
Tutte
Difficoltà salita
OC
Difficoltà discesa
OC+
Difficoltà single trail
S3

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Gremei - solo d’estate

Note
Il trail viene arricchito da generosi panorami e dai frequenti avvistamenti di animali selvatici: camosci, marmotte, caprioli e, non da ultimo, è possibile avvistare l’aquila.
Avvicinamento
La partenza avviene dal grande parcheggio, sotto l’edificio del Comune, a fianco dell’anfiteatro (mt. 868)
Descrizione

Percorso inedito per veri intenditori, fuori dal comune, destinato a bikers molto esigenti in cerca di grandi emozioni. Il terreno su cui si sviluppa è il classico orobico: notevolmente impegnativo che non lascia nulla al caso.
È caratterizzato da salite al limite del ribaltamento, dove non mancano tratti con la MTB a spinta o a spalla, mentre i pezzi pianeggianti dove riprendere fiato sono veramente pochi.
Dopo l’euforia per aver toccato la croce, posta sulla rocciosa vetta del Pizzo Badile a mt. 2044, la vera particolarità dell’itinerario sta nella discesa che regala una vera overdose di adrenalina.
Dal Passo di Monte Colle, come in un volo d’aquila, con un salto da 1200 metri, grazie ad una serie interminabile di stretti tornantini, ritorniamo fra le case di Piazzatorre che vediamo adagiate sul fondo della verde vallata.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Kompass N° 104 - Foppolo /Valle Seriana
Link:
http://www.percorsimtbvalbrembana.it/trail-del-pizzo-badile-dove-osano-le-aquile.html

Tracce (1)

Link copiato