Ailefroide – Palavar Les montagnards sont las

Ailefroide – Palavar Les montagnards sont las

Dettagli
Altitudine (m)
1700
Dislivello avvicinamento (m)
200
Sviluppo arrampicata (m)
200
Esposizione
Est
Grado massimo
6c
Difficoltà obbligatoria
6a

Località di partenza Punti d'appoggio
Camping Ailefroide

Note
Via spittata abbastanza bene, qualche passo nettamente disomogeneo col resto della via, più che altro su placca, casco fortemente consigliato in caso di forte frequentazione.
Descrizione

Da Ailefroide, appena finiti i negozietti, lasciare l’auto e imboccare la sterrata a sx in prossimità di una curva a dx che porta sul ponte che attraversa il torrente. Dopo poco la sterrata diventa sentiero, seguirlo per 20 min dopodichè prendere una deviazione sulla sx puntando l’evidente parete con classica forma a triangolo. 30 min

Attacco sotto i grandi strapiombi in corrispondenza di un muro con lama da fare in dulfer. La via passa qualche metro a dx della via “Cocarde”.

L1: 6a+ poi 5 (non sostare alla prima che si incontra ma proseguire ancora per 7-8m, da sotto non si vede ma c’è)
L2: 6b/6c muri e strapiombi, azzerabile
L3: 5, 6a, 5 placca verso dx poi diedro e infine placca
L4: 6a+ un passo, partenza verso dx, placca
L5: 5+ placca
L6: 6a un passo, muro e placca
L7: 6a placca

Discesa: 4 doppie attrezzate a dx (faccia a valle)
Materiale: 11 rinvii, fettucce

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
vedi guide di J.M. Cambon, reperibili ad Ailefroide
radik
14.08.2008
12 anni fa

Condizioni

Link copiato