Aiera(Punta dell’) per il passo del Canton e il M.Servatun

Aiera(Punta dell’) per il passo del Canton e il M.Servatun

Dettagli
Dislivello (m)
2100
Quota partenza (m)
1047
Quota vetta/quota (m)
2302
Esposizione
Nord
Grado
F

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Gita lunga e alquanto complessa in gran parte su terreni ripidi e privi di sentiero.Di stampo un po' avventuroso.Non adatta per coloro che non amano incamminarsi piu' che ben documentati sui propri itinerari da seguire.
Descrizione

Da Colletta sott.per sentiero via via sempre meno evidente, portarsi al Passo del Canton raggiungibile con qualche difficolta’ per la natura detritica e ripida del pendio di accesso l colle. Dal colle cosi raggiunto, scendere di 150-200mt a prendere il sentiero proveniente dal M.Balur e seguirlo fino alla vetta del Servatun(m2277).
Proseguire per cresta verso sud, all’inizio facile; poi affilata e piu’ difficile con passaggi non oltre il 2°. Scende a una sella e si raddrizza oltre con passaggi facili ma esposti.fino in vetta. Ripercorrere a ritroso l’itinerario di andata, ma senza risalire al Passo del Canton ,detto anche della Guardiola: bensi continuare verso nord per sentiero puntando al M.Balur che si puo salire,o evitare,mirando ascendere parte del Vallone di Riofreddo per una carrareccia in direzione di Roaschia.
A un bivio svoltare a sx e risalire su sterrato al Passo del Van(di qui volendo, tempo e voglia si puo’salire alla P.del Van in 3/4 d’ora)da dove in anello si ritorna a Colletta sott. per le Gorgie della Reina con tracciato complesso,non sempre evidente e di difficile interpretazione.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC
enzo51
29.05.2011
9 anni fa

Condizioni

Link copiato