Adula o Rheinvaldhorn – Via Malvaglia

Adula o Rheinvaldhorn – Via Malvaglia

Dettagli
Dislivello (m)
1850
Quota partenza (m)
1700
Quota vetta/quota (m)
3404
Esposizione
Varie
Grado
PD-

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Da Chiasso verso il Gottardo si esce a Malvaglia e si percorre la valle fino al parcheggio Foppa dopo Cusie’.
Descrizione

Si segue la poderale fino all’Alpe Foppa, si sale quindi per sentiero all’Alpe Quamei. Seguendo il sentiero molto ben segnato verso nord per pendii più ripidi e un canale si arriva al laghetto dei Cadabi.

Da qui a destra seguendo i bolli blu si prende la cresta W, in parte attrezzata con cavi metallici e una catena nel punto chiave, un dietro di terzo un po’ fisico. Si continua poi o tagliando sul ghiacciaio o seguendo la cresta fino al grosso gendarme poco prima della vetta aggirabile sia a Nord, cengia più agevole ma spesso con neve o ghiaccio, sia a Sud. Poi in breve in vetta per ultima parte agevole di cresta.

Discesa o per la via di salita o per ghiacciaio in direzione SO e poi per sentiero marcato da molti ometti fino a quota 2550 dove si incontra segnale per alpe Quamei a sinistra e risalita al laghetto per 140mt.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
giovil
18/08/2021
4 mesi fa

Tracce (1)

Link copiato