vik


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Dopo Funghi Sacri veniamo qui per questa stupenda via storica! Sarà che ero già un po' stanco, sarà che non sono proprio un vero arrampicatore ma è stata una bella batosta...ed ero da secondo :-)
L1 con traverso esposto psicologico, sostato a destra
L2 saliti dritti e poi traversato a sinistra, fatto così non è un tiro di trasferimento ma bisogna scalare
L3 atletico ma con ottimi appigli
L4 abbiamo sostato prima della dulfer per godercela come si deve
L5 ovviamente stupenda, ci ho messo un attimo a capire come 'girarmi' per affrontare la fessura (seconda volta che utilizzo la tecnica della dulfer).
Visto che si incrociano altre vie, seguire i chiodi del Fortissimo per non sbagliare.
Grazie mille a Sergio e Cri per avermi portato su questo pezzo di storia!

L1

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Prima via in Sbarua, roccia con ottimo grip, qualche lichene qua e la che non da fastidio, chiodatura un po' lunga nei tiri più facili(soprattutto l'ultimo tiro), gradi stretti (L7 3+???) come si sa già...per non sbagliare basta seguire gli spit arrugginiti, quelli nuovi sono della via Bon Ton. Scesi dal sentiero.
Con Sergio (tirata tutta da primo) e Cristina

L2
Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Dopo la Bonino-Rolando il meteo sembra reggere e così perché non tornare sui Torrioni!? Partiti direttamente dal Terzago, Torinesi e poi il Gendarme salito in 2 tiri...sempre emozionante il traverso finale!
Con Serena e Roberto
Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Bella via! Roccia con ottimo grip, spittatura nei punti giusti e, come già scritto da altri, gradi stretti...
A me è toccato L2, bello ma non banale il secondo tetto..L3 salito per la via classica. Scesi con 2 doppie.
Con Serena e Roberto
Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Tutto ben recensito da barrosismo. Bello uscire dall'ascensore e calzare gli sci!
Il traverso è in ottime condizioni, saliti senza usare i rampant...traccia stile vertical faticosa...peccato che il meteo si sia chiuso appena arrivati in vetta. Discesa con cautela nei primi 200m a causa della scarsa visiblità poi il meteo si è aperto e giù a cannone su stupenda polvere fino al traverso, poi ancora bella primaverile in mezzo al bosco.
In compagnia di Serena, Sergio, Cri e Michelin


Sciabilità :: ***** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 2100
attrezzatura :: scialpinistica
Si spallano gli sci per circa 30min, a metà del primo canale conviene spostarsi sulla sinistra nel secondo canalone così non si perde dislivello. Non avendo visto tracce ci siamo tenuti a sinistra passando sotto il Mont Rous (un pò più lungo ma più sicuro), poi traverso in direzione del canale da salire. Corda fissa in buone condizioni, poi ripido pendio che porta in cresta.
La cresta è risultata più impegnativa del normale, soprattutto la prima parte, avendo parecchia neve fresca (di quella marcia che non tiene una cippa), qualche cornice a cui fare attenzione e..tutta da tracciare...poco sotto la cima ci siamo ricongiunti con la traccia proveniente dalla Valpelline.
Discesa prima su neve un pò pesante poi fresca asciutta favolosa (e chi l'avrebbe detto!?) e infine primaverile un pò sfondosa ma sempre divertente.
Con Serena, Dario, Angela e un super Antonio

salendo nel primo canalone

il secondo canalone...la traccia andrebbe a destra ma abbiamo preferito allungare passano a sinistra

salendo dopo la corda fissa

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Se si lascia la macchina più in alto sulla sterrata il portage è praticamente nullo, con qualche togli/metti lungo la strada dopodichè ottimo innevamento. Salito il canale e la cresta finale senza ramponi viste le numerose peste, calzati invec in discesa per sicurezza.
Noi siamo scesi dal canale nord (40°), neve pressata dura che personalmente non dava confidenza...ci ho messo un pò prima di curvare :-) Poi gas aperto su stupenda primaverile fino al rifugio Migliorero...verso la fine ravanato un pò tra i residui di valanga e 15min di portage per tornare alla macchina che avevamo lasciato alla fine della strada sopra Besmorello.
Altra gran gita di questo bel weekend cuneese!


salendo il canale

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Si lascia la macchina dopo circa 3km da Terme, in quanto interrotta da valanga. Si spallano gli sci per 45min poi neve continua, dura nella gorgia poi ottimo grip fino in cima. Discesa dalla croce subito su neve fresca poi moquette da urlo fino alla fine della gorgia...gita super consigliata!
Oggi zero vento, caldo e gran vista sul mare e Corsica...in compagnia di tanti amici

salendo nella gorgia

gorgia

appare la cima

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Tornato dopo un paio d'anni a ripetere questa via...allora salita da secondo di cordata.
Via carina e divertente, spittatura corretta, gradi su alcuni tiri un pò stretti..ma sarà che sono scarso :-)
Bella pasquetta in compagnia di Serena e Roby, che apprende molto in fretta!
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Anche noi abbiamo seguito (per sbaglio) l'itinerario descritto da mabe, salendo dal vallone d'Arpitettaz fino al colle Milon (ultimi metri a piedi, brevi e facili passi di arrampicata), scesi per circa 200m e risaliti alla Cabane de Tracuit....distrutti dopo oltre 1800D+ e 14km. Rifugio pieno, cena discreta e ovviamente prezzi svizzeri (80chf 1/2 pensione).
Partenza intorno alle 7...ghiacciaio ben chiuso, rampant non necessari..in vetta dopo circa 3h. Tolti gli sci, picca e ramponi per gli ultimi metri con ghiaccio ma ben scalinati. Bellissimo panorama sul vicino Weisshorn e la sua stupenda cresta nord.
Discesa fino al rifugio su neve ben sciabile e scorrevole, anche se un pò segnata dai passaggi. Dal rifugio siamo scesi traversando a sinistra, ripellato 200m per risalire al Col Milon...discesa su moquette da urlo fino a quota 2000m circa..un pò di ravanage nel bosco e gù fino alla macchina con qualche togli/metti.
Gita faticosa ma molto appagante, vivamente consigliata la discesa dal vallone di Arpitettaz per sciata e panorama!
Con Serena, Dario e Angela...un saluto agli amici marchigiani..

Salendo dal vallone d'Arpitettaz

Il colle Milon

Quasi al rifugio

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Sbarua (Rocca) Sperone Rivero - Funghi Sacri (12/05/19)
    Sbarua (Rocca) via Gervasutti-Ronco (12/05/19)
    Parey (Rocca) Via Bonino-Rolando (11/05/19)
    Parey (Rocca) Via dei Torrioni (11/05/19)
    Roisetta (Mont, Punta Sud) da Cheneil (04/05/19)
    Chateau des Dames dalla Valtournenche (01/05/19)
    Corborant (Cima di) da San Bernolfo (28/04/19)
    Ghiliè (Cima) da Pian della Casa del Re per il Vallone di Balma Ghilié (27/04/19)
    Coudrey (Monte) Doctor Jimmy (22/04/19)
    Bishorn da Zinal (21/04/19)
    Argentière (Col d') dai Grands Montets (13/04/19)
    Corleans (Cresta di) forcella 2658 m - Canale delle Sirene da Mottes (06/04/19)
    Vollein (06/04/19)
    Alphubel dalla Täschhütte (31/03/19)
    Tre Chiosis (Punta) da Genzana per la Costa Savaresch (24/03/19)
    Granta Parei da Thumel per il Rifugio Benevolo (23/03/19)
    Sella (Rocca) Via Mike (17/03/19)
    Margiola (Testa di) da Terme di Valdieri (10/03/19)
    Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave da Chialvetta (09/03/19)
    Provenzale (Rocca) Via Normale della Cresta Sud (03/03/19)
    Barasson (Punta) da Eternon (02/03/19)
    Colmet (Mont) da Arpy (23/02/19)
    Periades (les) dalla Vallee Blanche per la Breche de Puiseux (16/02/19)
    Vallette (Cima delle) da Frais (09/02/19)
    Lillaz (Cascata di) (03/02/19)
    Paglietta (Monte) da Prailles (02/02/19)
    Pontat (Cascata) (26/01/19)
    Loson (Punta) Canalino Ovest (20/01/19)
    Viso Mozzo Canale dei Campanili ramo dx uscita diretta e cresta Est (05/01/19)
    Oronaye (Aiguille Orientale d') canali SO e SSO (01/01/19)
    Manse (Cima delle) o Tete de Villadel da le Pontet (31/12/18)
    Oronaye (Aiguille Orientale d') canali SO e SSO (31/12/18)
    Mucrone (Monte) Parete N dell'anticima NO (29/12/18)
    Sella (Rocca) Via Mike (26/12/18)
    Valnera (Punta) da Estoul (23/12/18)
    Valnontey Patrì (Cascata) (22/12/18)
    Vertosan (Mont) da Parcheggio Flassin (15/12/18)
    Palasina (Punta) da Estoul (14/12/18)
    Verezzi Cento corde (Falesia) (09/12/18)
    Chiamossero (Monte del) o Ciamoussè da Limonetto (08/12/18)
    Lose (Cima delle) da Argentera (02/12/18)
    Petit Tournalin da Cheneil (24/11/18)
    Agnello (Colle dell') da Chianale (19/11/18)
    Furggen (Cima del) o Tète de la Forclaz da Cervinia (18/11/18)
    Reseghe (Bric) Lacremà (Falesia) (11/11/18)
    Falesia del guru (02/11/18)
    Pelvo d'Elva Cresta Est (21/10/18)
    Mucrone (Monte) Ferrata del Limbo (20/10/18)
    Toirano Cava Placca dell' Artista (14/10/18)
    Pagliaio (Picchi del) Traversata Accademica (13/10/18)
    Casse de Prelles (falesia) (06/10/18)
    Mondrone (Uja di) - Contrafforti Sud Via Adriana (30/09/18)
    Visconte (Rocca del) Cresta dell'Uranio (29/09/18)
    Rochebrune (Pic de) Via Normale e Cresta Sud dal Col d'Izoard (16/09/18)
    Trécare (Becca) Cresta NO (15/09/18)
    Lities (Rocca di) Adesso basta! (09/09/18)
    Castello (Rocca) Via Sigismondi (08/09/18)
    Parey (Rocca) Via dei Torrioni (01/09/18)
    Puerto Escondido (21/08/18)
    Nadelhorn Via Normale della Cresta NE (05/08/18)
    Giordani (Punta) Cresta del Soldato (29/07/18)
    Parey (Rocca) Via dei Torrioni (22/07/18)
    Asti (Pic d') Via Normale della Cresta SE (19/07/18)
    Entreves (Aiguille d') Cresta SO (18/07/18)
    Rossa (Guglia) o Aiguille Rouge da Grange di Valle Stretta (17/07/18)
    Sella (Rocca) Cresta Accademica (14/07/18)
    Lyskamm Orientale e Occidentale Traversata Est-Ovest (08/07/18)
    Sella (Rocca) Via Mike (01/07/18)
    Dente del Gigante Via Normale (29/06/18)
    Ciarforon Parete Nord (23/06/18)
    Rimpfischhorn traversata Taschhutte Mellichen Gletscher (17/06/18)
    Gran Paradiso Parete Nord (09/06/18)
    Barma d'Noara (Falesia) (03/06/18)
    Ambin (Monte) Parete Nord (02/06/18)
    Selvatico (Sperone del) cresta Integrale + cresta delle Rocce del Colletto (27/05/18)
    Roccia Nera e Gemello del Breithorn da Plateau Rosa (26/05/18)
    Valfredda (Punta) dal Ponte d'Almiane (19/05/18)
    Français Pelouxe (Monte) da Balboutet (18/05/18)
    Selvatico (Sperone del) cresta Integrale + cresta delle Rocce del Colletto (12/05/18)
    Valletta (Punta della) anticima 3007 m da Pila (06/05/18)
    Gelé (Mont) da Ruz (05/05/18)
    Sautron (Monte) da Saretto, anello per il Colle Sautron e il Monte Viraysse (30/04/18)
    Allalinhorn dalla Britanniahutte (25/04/18)
    Strahlhorn dalla Britanniahutte (24/04/18)
    Polluce da Cervinia (22/04/18)
    Feluma (Punta) da Valgrisenche (07/04/18)
    Sebolet (Cima) da Lausetto (02/04/18)
    Gollien (Punta) spalla SO 3085 m da Bruil per il Vallone di Sort (25/03/18)
    Entrelor (Cima di) da Bruil (24/03/18)
    Viso Mozzo Canale dei Campanili ramo sx e cresta E (18/02/18)
    Martinet (Anfiteatro del) Goulotte del Martinet (12/02/18)
    Corquet (Mont) da les Druges (11/02/18)
    Fallère (Mont) da Flassin per Colle d'Ars (10/02/18)
    Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna (03/02/18)
    Corleans (Cresta di) forcella 2730 m e quota 2806 m da Mottes (28/01/18)
    Giosolette (Cima) da Limonetto (20/01/18)
    Valletta (Punta) da Cerisey, anello valloni Citrin e Serena (14/01/18)
    Bellagarda (Cascata) (26/12/17)
    Briccas o Trucchet da Brich (24/12/17)
    Chiarlea (Punta) da Giordano (18/12/17)
    Bosco (Cima del) da Thures (17/12/17)
    Aigle (Pitre de l') da Traverses (16/12/17)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (08/12/17)
    Cugulet (Monte) da Sodani (03/12/17)
    Grande Sassière (Aiguille de la) dalla Diga di le Saut (07/10/17)
    Vallonetto (Cima del) da Grange della Valle e il Truc Peyron o Roc Peirus (01/10/17)
    Tersiva (Punta) da Lillaz per il Passo Invergneux (27/09/17)
    Coudrey (Monte) Raggio Di Sole (24/09/17)
    Ru (Contrafforti del) Via Appiano & C. (23/09/17)
    Mondrone (Uja di) Via Normale da Molera (17/09/17)
    Mondrone (Uja di) - Contrafforti Via del quartino (16/09/17)
    Orsiera (Monte, Punta Nord) Cresta Dumontel (10/09/17)
    Venezia (Punta) e Rocce Fourion Cresta dal Colle delle Traversette al Colle del Coulour del Porco (03/09/17)
    Weissmies Cresta SE (27/08/17)
    Lera (Monte) Via Normale da Malciaussia (20/08/17)
    Sulè (Punta) da Malciaussia (20/08/17)
    Bianco (Monte) Via Normale dal Refuge du Gouter (14/08/17)
    Gastaldi (Punta) Via Normale da Pian del Re (05/08/17)
    Basei (Punta) dai Piani del Nivolet (23/07/17)
    Monviso Via Normale o via Matthews da Castello (16/07/17)
    Breithorn Orientale Via Normale da Plateau Rosa (08/07/17)
    Castore Via Normale per il Rifugio Quintino Sella (18/06/17)
    Gay (Becca di) Via Normale dalla Diga di Teleccio (10/06/17)
    Albaron di Savoia da Avérole (27/05/17)
    Lamet (Pointe du) da Plan des Fontainettes (22/05/17)
    Galisia (Punta) da Thumel per il Rifugio Benevolo (21/05/17)
    Marguareis (Punta) Canale dei Genovesi (29/04/17)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenèvre (18/03/17)
    Cristalliera (Punta) Canale del Torrione (21/01/17)
    Giusalet o Ciusalet (Monte) o Signal du Clery da Mulatera per il Rifugio Avanzà (29/10/16)
    Ciamarella (Uja di) Via Normale da Pian della Mussa (02/10/16)
    Kilimanjaro Machame Route (6 gg) (17/09/16)
    Oronaye (Aiguille Orientale d') canali SO e SSO (01/01/70)