ubaldo pettazzi


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Siamo partiti da S. Leonardo e arrivati al col Citrin abbiamo preso la decisione di scendere nella valle del Col Serena attraversando il colle lungo la cresta nord del monte Valletta; il canale non aveva preso sole e la neve era pura farina anche se in qualche punto un po' pressata dal vento; comunque sempre splendidamente sciabile.

le baite Citrin

Salendo al Col Citrin

Il colle che separa la val Citrin dalla valle del Col Serena

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
siamo partiti tardi e abbiamo deciso di fermarci al col Fenetre per goderci una discesa con neve bella e cosi è stato.

salendo verso la casa cantoniera


[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nessun problema per raggiungere Viozene
Nei versanti Sud la neve è assente fino ai 1800/1900 metri di altezza. Oltre è necessario indossare i ramponi soprattutto sul versante nord e per scendere verso il Bocchin d' Aseo
Capodanno trascorso al Rifugio Mongioie con accoglienza principesca e cena squisita riservataci dal gestore Silvano Odasso e la sua equipe che saluto e ringrazio !

Il Rifugio Mongioie Illuminato a festa

Quasi in vetta

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
15/20 centimetri di neve polverosa su fondo trasformato

appena usciti dal canale

Testa Nera dalla vetta

In vetta

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: nessun problema. Si arriva fino a Prailles superiore
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
in caso di grosse nevicate o in caso di rischio valanghe elevato è consigliabile effettuare la discesa lungo l' itinerario di salita
Il gran freddo di questi giorni ha mantenuto la neve in condizioni perfette e ci ha consentito di effettuare una discesa di grande soddisfazione nonostante il forte vento nella parte alta fuori dal bosco

parte iniziale della gita


[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
ferrata non particolarmente difficile ma molto lunga in ambiente severo di alta montagna. Fare molta attenzione al meteo. Neve o ghiaccio potrebbero complicare molto la salita
Grazie a Enzo, Pai, Elvira e Iacopo che mi hanno seguito in questa avventura

La via vista dalla Becca di Nona

la parte iniziale della ferrata

la parte iniziale della ferrata

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Salita effettuata dal rifugio Benevolo e discesa effettuata sul versante nord nella val Vaudala direttamente su Thumel. Prestare attenzione alla cornice presente sulla cima Nord. L' inizio del canale nord richiede attenzione pur non presentando particolari difficoltà.
Ringrazio Mustafa' per l' ottima accoglienza che ci ha riservato al rifugio Le Fond.

salendo al colletto tra cima nord e cima sud

la Granta Parei

la cornice dalla cima nord

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica

Salendo alla Kursingerhutte

in vetta al Grossvenediger

Salendo al Grossglockner

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: nessuna
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Nessuna difficoltà particolare. In caso di scarsa visibilità può presentare problemi di orientamento.


Salendo al Grossglockner
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nessun problema neanche di posteggio
Gita con percorso faticoso perché si svolge prevalentemente su terreno sassoso con grossi massi. Attenzione in caso di scarsa visibilità. Soprattutto il tratto dal Terrazzo del Gelas al rifugio Nizza è poco segnalato e potrebbe riservare problemi di orientamento.
Grazie ai miei 21 compagni di avventura del CAI di Chiavari che hanno condiviso con me 3 giorni fantastici sulle nostre splendide Alpi Marittime e ai gestori dei rifugi Madonna di Finestre, Nizza e al gestore del rifugio Pagari' che in pochi minuti ha preparato un pasta asciutta squisita per 22 persone senza essere avvisato

il colle di Finestre

Il Lac Blanc

Il Lac Long dall Terrzza del Gelas

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Citrin (Col) da Cerisey (18/02/19)
    Fenetre (Tete de) e Tete de Fonteinte da Saint Rhemy, anello per i Lacs de Fenetre (17/02/19)
    Mongioie (Monte) da Viozene per la Gola delle Scaglie (01/01/19)
    Dormillouse (Cima) da Thures (28/01/18)
    Paglietta (Monte) da Prailles (17/12/17)
    Emilius (Monte) Via Ferrata ATTUALMENTE NON PERCORRIBILE 08/2019 (21/08/17)
    Gran Vaudalaz (Punta Nord) da Thumel (10/04/17)
    Grossglockner da Stroden, giro degli Alti Tauri (5 gg) (02/04/17)
    Grossglockner da Stroden, giro degli Alti Tauri (5 gg) (22/03/17)
    Gelas (Balcone del) da San Giacomo di Entraque, giro del Gelas (3 gg) (18/07/16)
    Pirchiriano (Monte) Via Ferrata Carlo Giorda (22/05/16)
    Corvi (Rocca dei) Ferrata (08/05/16)
    Garlenda (Cima) da Monesino (20/03/16)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (21/02/16)
    Pertegà (Cima di) da Upega, anello per la Cresta del Ferà e Colle Selle Vecchie (27/12/15)
    Barigazzo (Monte) da Tosca, Creste del Barigazzo (08/11/15)
    Fortin (Mont) da La Visaille, traversata a Dolonne per i Colli Chavannes, Berrio Blanc, Arp (20/09/15)
    Parrot (Punta) Via Normale, traversata Ovest-Est (03/08/15)
    Argentera (Cima Sud) Via Normale per il Rifugio Remondino (12/07/15)
    Tresenta (la) da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II (17/05/15)
    Marguareis (Punta) da Carnino Superiore (13/04/15)
    Uccello (Pizzo) da San Bernardino (27/03/15)
    Roccabella (Piz) da Bivio (26/03/15)
    Chlin Hureli da Purd (25/03/15)
    Mittaghorn da Splugen (24/03/15)
    Razil (Punta dal) o Punta Rumelletta da Serre (02/03/15)
    Sbiasere (Rocce) da Villa di Crissolo (01/03/15)
    Briccas o Trucchet da Brich (28/02/15)
    Estelletta (Monte) da Ponte Maira (15/02/15)
    Saccarello (Monte) - Il Redentore da Monesi (09/02/15)
    Incianao (Punta) da Argentera (01/02/15)
    Ventosa (Cima) da Valcona Soprana (25/01/15)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (04/01/15)
    Valletta, Paur (Colli) da Sant'Anna, traversata a Terme di Valdieri (30/06/14)
    Saline (Cima delle) e Cima Pian Ballaur anello, da Pian Marchisio per il Colle delle Saline e il Colle del Pas (08/06/14)
    Gran Vaudalaz (Punta Nord) da Thumel (12/05/14)
    Sea Bianca (Punta) da Pian della Regina (06/04/14)
    Ormea (Pizzo d') da Quarzina (02/03/14)
    Palù (Cima) da Carnino Superiore, anello (24/02/14)
    Saline (Cime delle) da Pian Marchisio per il Canalino delle Masche (27/10/13)
    Fallère (Mont) da Vetan, anello (22/09/13)
    Fremamorta e Prefouns (Colli) da Terme di Valdieri, anello (18/08/13)
    Mongioia (Monte) o Bric de Rubren da Sant'Anna per il Vallone di Rui (07/07/13)
    Zucco (Punta dello) dal Ponte Murao (13/05/13)
    Farenga (Punta) da Valcona soprana (03/03/13)
    Pianard (Costa) quota 2209 m da Palanfrè (17/02/13)
    Pillonet (Col) da Chamois (10/02/13)
    Fontana Fredda (Punta) da Chamois (09/02/13)
    Saccarello (Monte) - Il Redentore da Monesi (09/12/12)
    Marguareis (Punta) e Cima Palù da Carnino Superiore, anello (09/07/12)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Meschie di Pradeboni (06/07/12)
    Mongioie (Monte) da Viozene per la Gola delle Scaglie (04/07/12)
    Spinarola (Passo della) da Rapallo, giro per i Passi Ruta e Crocetta (27/05/12)