u236instabile


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: ** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: assente
note su accesso stradale :: Parcheggiare a Rassa vicino ai cartelli che indicano il sentiero Dolciniano (vd.traccia)
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Gita molto bella e panoramica.
Siamo partiti da Rassa prendendo il sentiero Dolciniano (vedere descrizione itinerario e traccia), si prosegue per tutto il sentiero fino all'uscita dal bosco a circa quota 1600. Il bosco è privo di neve e la salita va effettuata con l'attrezzatura sullo zaino.
Bisogna fare attenzione in quanto i primi 20 metri del sentiero sono ghiacciati!!
Appena usciti dal bosco ci si trova di fronte ad alcune case molto probabilmente parte di un alpeggio (Alpe la Selvaccia vd. traccia) presso le quali si può sostare e continuare la seconda parte della salita.
Da qui fino alla vetta il sentiero è molto semplice, è visibile e bisogna semplicemente seguire la cresta, prima verso il ripetitore e poi verso la cima.
Il rientro è leggermente più complesso, bisogna dirigersi sciando verso l'Alpe Sorbella visibile dalla cima (vd mappa), da li c'è un sentiero che porta direttamente a Rassa. Questa via è leggermente diversa dalla traccia allegata in quanto molto probabilmente è stata fatta con più neve. Con poca neve il sentiero che parte dall' Alpe Sorbella (si vede nella mappa, quello tratteggiato) conduce direttamente fino al parcheggio, c'è poca neve e quindi da qui bisogna rimettere gli sci in spalla e procedere camminando. Occhio a non finire sulla pista ciclabile nel rientro altrimenti la gita si allunga di parecchio.
Bellissima gita e bellissima avventura!


Sosta a metà salita!

Salendo
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .