tettorubia96


Chi sono

La montagna va visssuta in ogni suo aspetto non avendo paura della fatica

Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
neve (parte inferiore gita) :: Farinosa
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Gita azzeccata. Zero portage e stranamente nessuno in zona, forse per il meteo incerto per la prima parte della mattinata. Saliti su buona traccia su neve abbastanza scorrevole e con discreto grip. Ultima rampa con qualche pietra affiorrante e neve ventata. Panorama parzialmente visibile a causa di alcune nuvole basse che impedivano la visione delle cime circostanti. Prima parte di discesa con attenzione fino al pianoro sottostante la vetta e poi il via alle danze nel bosco dove circa 20/30 cm di neve farinosa su fondo abbastanza duro e compatto ci hanno fatto letteralmente impazzire scegliendo il miglior itinerario fra i larici. Scesi fino alla baita ristrutturata dove il ripello ha richiamato e allora salutato Giulio che ci ha abbandonato per impegni urgenti, risaliti sino al limite del bosco e poi discesa bis nel miglior parco giochi invernale della stagione, complice la giornata che nel frattempo è notevolmente migliorata con un sole che faceva capolino. Alle prossime
Oggi con Davide, Giulio e Orlando. Nessun altro in zona
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa ventata
neve (parte inferiore gita) :: Farinosa
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Gità dal notevole sviluppo kilometrico. Già ben relazionato da Davide. Purtroppo il cielo velato non ci ha fatto godere appeno del panorama e Eolo molto presente sul Colle con una temperatura quasi polare non ci ha fatto gustare i panorami dell'altro versante. Pazienza ritenteremo. Grazie a Davide che ha tracciato da sotto il bivacco dei cacciatori sino alle ultime balze, dove poi gli ho dato il cambio. Neve molto scorrevole già dalla stradina iniziale che ci ha permesso di arrivare celermente al bosco. Discesa frenata sotto il colle per via della scarsa luce e visibilità nonostante la presenza di 15/20 cm di farina su fondo duro che avrebbe permesso belle curve. Molto meglio grazie ad una luce migliore nei pendii sottostanti dove abbiamo lasciato le nostre firme su fondo immacolato. Poi il pianoro sovrastante e una discesa ragionata nel bosco e poi ultimo tratto scorrevole sulla strada di rientro. Alle prossime
Oggi con Davide e eOrlando. Visti altre tre skialper sulla Reiss. Nessun altro in zona
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Crosta da rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
note su accesso stradale :: Si arriva in auto all'inizio della mulattiera sterrata sotto la vasca fontana
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Grazie ad una esile lingua di neve si riesce ad arrivare alla vasca fontana appena sopra il piazzale sterrato e poi neve ancora continua sulla mulattiera con un leggero tratto di qualche metro sopra il primo tornante. Saliti ancora su neve dura e compatta ma grazie alla buona traccia non abbiamo calzato i rampant. Poco prima di noi in vetta due escursionisti del Monregalese a piedi. Percorso a piedi un pezzo della cresta in direzione della Punta Ostanetta ma il ghiaccio presente ci ha fatto desistere. Prima discesa su neve dura e compatta dove i ns. sci facevano fatica a incidere una traccia, poi spostati sulla destra a cercare le dorsali per una migliore esposizione e sorpresa nei pressi dei grossi roccioni una bella primaverile che ci ha permesso belle curve. Proseguito la discesa sempre sulle dorsali di destra fino a giungere a vedere di fronte a noi la bella chiesetta in pietra sopra la borgata di Calcinere. Da qui ripellato sino alla Punta Selassa e poi ancora oltre l'omonimo Colle. 2° discesa su neve ormai cotta bene e poi lungo traverso per poter ritornare al tornante della mulattiera. Poi discesa su strada sino all'auto. Un saluto agli utenti di RRM sentiti dall'itinerario. Alle prossime
Oggi con Davide e Orlando Giornata all'insegna di sua Maestà il Monviso, sempre bene in vista, grazie al cielo terso.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Crosta da rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Ha già ben commentato Dado'S. Eolo purtroppo presente sulle cime, in particolar modo sul Tibert. Pensavamo che la discesa tarda agevolasse la discesa offrendoci un bel tappeto di primaverile, ma va bene comunque così data la stagione. Alle prossime
Oggi con Davide e Orlando. Uno skialper solitario dopo di noi sulla Tempesta e parecchi altri sul Tibert. Alcuni ciaspolatori
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Crosta da rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Si parte direttamente da Limonetto dopo un brevissimo portagè imboccando la strada innevata e compatta. Solo un brevissimo tratto scoperto ma passando sulle foglie lo si attraversa bene sina in salita che in discesa. Prima parte di salita da dopo la borgata affrontata senza rampant, ma poi visto che la neve non mollava ed era molto dura e a tratti ghiacciata calzato coltelli. Dopo molto meglio anche se praticamente siamo quasi sempre risaliti fuori traccia per evitare il grip a volte difficoltoso delle ns. pelli. Oggi giornata spaziale con vista a 360° su tutto l'arco alpino. Scesi dapprima verso le Creuse su neve che stava mollando ma non del tutto. Poi cercato le megliori esposizioni già toccate dal sole dove abbiamo trovato una bella primaverile trasformata che ci ha regalato belle emozioni in discesa. Solo quasi di nuovo alla Borgata il manto non aveva ancora mollato dove i ns. sci hanno grattato un pò. Rientro veloce su stradina. Alle prossime
Oggi con Davide e Massimo. Alcuni prima di noi in vetta e parecchi altri dopo. Un nutrito gruppo di ciaspolatori arrivati in vetta poco prima di noi.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Crosta da vento/Sastrugi
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Meteo così così, qualche schiarita e un po' di vento in quota. Buon rigelo nottuno. -2 alla partenza h.8,30 con neve dura e compatta. tracce di salita gelate e allora si sale per un bel po' fuori traccia, lo spazio non manca. Rampant dalle baite sopra il Santuario, molto utili anche se abbiamo visto gente salire senza. Fermati appena sotto l'ultima rampa per il traverso finale che abbiamo valutato non ottimale e allora deviazione sul colletto a DX della cima. Neve ventata e qualche accumulo. Prima parte di discesa su neve ventata con qualche crosta e poi seguendo un altro skialper scesi sulla dorsale dx orografica trovando bella neve quasi primaverile, liscia e in via di ammorbidimento con ampi spazi ancora intonsi e vergini. Parte finale dalle baite sino al Santuario su neve un po' più difficile, quasi sfondosa e pesante.
Alle Prossime.
Un saluto agli utenti RRM sentiti dall'itinerario e a Massimo 66 incontrato alla partenza

Oggi con Giulio
Parecchi Skialper e ciaspolatori anche se qualcuno non proprio mattiniero
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
neve (parte inferiore gita) :: Farinosa pesante
note su accesso stradale :: si parcheggia a Bersezio Paese
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Raggiunto il piazzale antistante la seggiovia (chiusa) partendo con gli sci calzati dal Campeggio. Grazi a chi ha posizionato i tre bancali per agevolare il guado del fiume dove c'era il ponticello. Senza sarebbe stato alquanto più complicato. Fino a poco oltre la stazione intermedia sfruttato la traccia a volte ripida di due motoslitte e poi l'anonimo tracciatore e battitore ha deciso di deviare bruscamente nel bosco sino all'ultimo pendio prima della stazione d'arrivo della seggiovia. Alla partenza meteo abbastanza buono, poi dall'intermedia in sù una leggera nevicata con brezza sostenuta in quota. Oggi tanta neve e la prima parte della discesa ne ha risentito, ma il divertimento è arrivato appena giunti nel bosco con circa 30 cm di farina umida su fondo duro a volte segnato dai vecchi passaggi. Tratto finale molto ondulato su neve ancora più pesante e poi rientro sfruttando la traccia del mattino.
Oggi con Giulio. Parecchi in zona visto le condizioni e il colle chiuso. Un saluto all'utente RRM sentito in zona. Alle prossime
Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Ha già ben indicato le condizioni Dado'S. Che dire in più. La meta prefissata era abbastanza vicina, ma troppo rischiosa. Purtroppo anche se a malincuore bisogna essere capaci di dire stop e fare dietrofront per poter scendere tutto sommato in sicurezza. Alle prossime
Oggi con Davide, Giulio, Fabio e Marco. Visto altri su altri itinerari
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: arrivati con cautela a Pietraporzio
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi scelta obbligata dal meteo per mediare piacere e sicurezza. Tracciato della pista fondo già coperto da circa 15/20 cm già alla partenza che ci ha obbligato a tracciare sin dall'inizio. Ambiente da favola da godere nella massima pace e tranquillità. Peccato per Eolo che dall'uscita del bosco sino alla casetta si è fatto sentire eccome. Le creste sbuffavano a gogo e allora stop. Discesa divertente e piacevole su pendii immacolati e poi nella pineta wow che sballo... . Al pian della Regina sorpresa al rientro. Il gatto aveva battuto la pista. Rientro in paese scorrevole e divertente. Ottima sosta rifocillatrice all' Oste D'OC. Alle prossime
Con il fido Davide che praticamente ha tracciato tutto il tratto nella pineta. Come sempre instancabile...
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: necessarie termiche. qualche lastrone di ghiaccio
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Finalmente si parte. Stagione positiva. Chi ben inizia..... (speriamo bene). Reduce da un po' di inattività forzata mi godo questo bell'itinerario in ottima compagnia. Con i fidi Davide e Giulio. Prima salita con buon grip nonostante la traccia di ciaspolatori molto diretta. Discesa molto gratificante nella parte alta con ampi spazi ancora intonsi e poi bosco divertente sino alla Cappellina. Poi Giulio ha dovuto salutarci per impegni di lavoro impellenti e allora io e Davide si ripella visto la neve e la giornata. Secondo giro sempre bello con solo il tratto tra la Cappellina e il margaro con neve un po' più pesante e meno scorrevole. Poi di nuovo bella fino alla strada e alla macchina.
Un saluto a tutti gli altri Skialper incontrati sull'itinerario. Alle prossime
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Rutund (Bric) anticima NE 2426 m da Chiazale (25/01/20)
    Ferro (Testa del) da Villaggio Primavera (21/01/20)
    Razil (Punta dal) o Punta Rumelletta da Serre (16/01/20)
    Tibert (Monte) e Punta Tempesta da Santuario di San Magno (13/01/20)
    Giosolette (Cima) da Limonetto (28/12/19)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (26/12/19)
    Bersezio (area impianti) quota 2319 m da Bersezio (21/12/19)
    Peracontard (Colle) quota 2244 m da San Giacomo (14/12/19)
    Costabella del Piz (Testa della) da Pietraporzio (13/12/19)
    Chiggia (Costa) da Marmora Parrocchia (06/12/19)
    Borgonio (Cima) da Pontebernardo (14/05/19)
    Lausa (Cima della) da Pontebernardo (10/05/19)
    Omo (Monte) dal Gias Cavera per il Versante Nord (04/05/19)
    Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per il Vallone di Seccia (31/03/19)
    Oserot (Monte) anticima Ovest da Chialvetta (29/03/19)
    Scolettas (Becco della) da Pontebernardo e il Canale Ovest (19/03/19)
    Enchastraye (Monte) da Grange (15/03/19)
    Lausa Bruna (Colle di) da Tetti di Trocello (11/03/19)
    Valasco (Colle del) da Pian del Valasco (10/03/19)
    Abisso (Rocca dell') da Limonetto (05/03/19)
    Saurel (Cima) da Bousson (03/03/19)
    Fournier (Cima) da Sagnalonga per Colli Begino, Saurel, Bercia (02/03/19)
    Aigle (Bec de l') da Larche per il Vallon de Font Crèse (28/02/19)
    Ciotto Mieu o Mien (Monte) da Limonetto (18/02/19)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (14/02/19)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (07/02/19)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Meschie di Pradeboni (03/10/18)
    Le Funse da Aranzone per l'itinerario Rampignado MTB (25/09/18)
    Rocca Brancia (Passo di) da Ponte Marmora, anello per i colli Preit, Margherina, Fauniera, Esischie (20/09/18)
    Via del Sale da Limone Piemonte a Ventimiglia (15/09/18)
    Giassiez (Monte) o Giaissez da Sagnalonga (16/08/18)
    Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Sagnalonga, anello per Capanna Mautino, Colle Bercia, Col Saurel (14/08/18)
    Corbioun (Monte) da Sagnalonga, anello per Colle Begino, Lago Nero, Capanna Mautino, Colle Bercia (12/08/18)
    Chaberton (Monte) da Montgénevre per il Colle dello Chaberton (08/08/18)
    Argentera (Cima Sud) Via Normale per il Rifugio Remondino (30/07/18)
    Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Sagnalonga, anello per Capanna Mautino, Colle Bercia, Col Saurel (08/07/18)
    Asti (Sella d') da Chianale (15/06/18)
    Ghiliè (Cima) da Pian della Casa del Re per il Vallone di Balma Ghilié (02/06/18)
    Pepino (Cima) da Limone 1400 (08/05/18)
    Bianca (Rocca) da Chianale (30/04/18)
    Tenda (Colle di) da Panice (26/04/18)
    Chiamossero (Monte del) o Ciamoussè da Limonetto (21/04/18)
    Pepino (Cima) da Limone 1400 (20/04/18)
    Alpetta (Monte) da Panice (19/04/18)
    Alpetta (Monte) da Panice (14/04/18)
    Bersezio (area impianti) quota 2319 m da Bersezio (10/04/18)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (07/04/18)
    Saurel (Cima) da Claviere (02/04/18)
    Gimont (Mont) o Grand Charvia da Claviere per la val Gimont (01/04/18)
    Fournier (Cima) da Bousson (31/03/18)
    Bercia (Colle) da Bousson (30/03/18)
    Saurel (Cima) da Claviere (29/03/18)
    Giosolette (Cima) da Limonetto (27/03/18)
    Tempesta (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (24/03/18)
    Festa (Monte) da Arata (23/03/18)
    Pigna (Monte) da Impianti di Lurisia (20/03/18)
    Estelletta (Monte) da Ponte Maira (17/03/18)
    Garitta Nuova (Testa di) da Dragoniere (09/03/18)
    Alpe (l') o Alpe di Rittana da Tetti Rossi (07/03/18)
    Pigna (Monte) da Impianti di Lurisia (03/03/18)
    Alpe (l') o Alpe di Rittana da Gorrè (02/03/18)
    Pigna (Monte) da Impianti di Lurisia (25/02/18)
    Pigna (Monte) da Impianti di Lurisia (21/02/18)
    Campaula (Costa), o Pian della Reina da Tetti Folchi (17/02/18)
    Steliere (Monte le) da Bagni di Vinadio (13/02/18)
    Fournier (Cima) da Bousson (12/02/18)
    Saurel (Cima) da Claviere (11/02/18)
    Gimont (Mont) o Grand Charvia da Claviere per la val Gimont (10/02/18)
    Durand (Cima) da Artesina (02/02/18)
    Viridio (Monte) da Chiappi (01/02/18)
    Abisso (Rocca dell') da Limonetto (31/01/18)
    Gorfi (Monte) da San Giacomo (28/01/18)
    Bersezio (area impianti) quota 2319 m da Bersezio (26/01/18)
    Pigna (Monte) da Impianti di Lurisia (19/01/18)
    Alpe (l') o Alpe di Rittana da Gorrè (17/01/18)
    Incianao (Punta) da Bersezio (16/01/18)
    Chiggia (Costa) da Marmora Parrocchia (14/01/18)
    Chiggia (Costa) da Marmora Parrocchia (12/01/18)
    Saurel (Cima) da Claviere (02/01/18)
    Saurel (Cima) da Claviere (01/01/18)
    Saurel (Cima) da Bousson (31/12/17)
    Creusa Orientale (Monte) da Limonetto (23/11/17)
    Briccas o Trucchet da Brich (19/11/17)
    Bussaia (Monte) e Rocca d'Orel da Palanfrè (03/11/17)
    Frisson (Monte) da Palanfrè (25/10/17)
    Meja (Rocca la) Via Normale dal Colle di Valcavera (13/10/17)
    Cuccetta (Monte) da San Giacomo (23/09/17)
    Montemale (Borgate di), anello (20/09/17)
    Thabor (Monte) da Grange di Valle Stretta (12/08/17)
    Giassiez (Monte) o Giaissez da Sagnalonga (09/08/17)
    Tesina, Seboulè, Lausfer (Passi) da Sant'Anna di Vinadio, giro dei laghi di Sant'Anna (11/07/17)
    Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Sagnalonga, anello per Capanna Mautino, Colle Bercia, Col Saurel (25/06/17)
    Le Funse da Aranzone per l'itinerario Rampignado MTB (09/06/17)
    Viribianc (Cima) da Chiappi (16/03/17)
    Tempesta (Punta), Punta Sibolet, Monte Tibert dal Santuario San Magno, anello (11/03/17)
    Giobert (Monte) da Preit (07/03/17)
    Abisso (Rocca dell') da Limonetto (28/02/17)
    Fournier (Cima) da Bousson (27/02/17)
    Saurel (Cima) da Claviere (26/02/17)
    Saurel (Cima) da Claviere (25/02/17)
    Chiamossero Est (Monte del) o Ciamoussè da Limonetto, Pendio Nord (24/02/17)
    Crosetta (Monte) da Santuario di San Magno (18/02/17)
    Crosetta (Monte) da Santuario di San Magno (17/02/17)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (16/02/17)
    Chiggia (Costa) da Marmora Parrocchia (11/02/17)
    Lose (Bosco delle) quota 2431 m da Argentera (07/02/17)
    Lose (Bosco delle) quota 2431 m da Argentera (05/02/17)
    Lose (Bosco delle) quota 2431 m da Argentera (02/02/17)
    Garbella (Costa della) quota 2253 m da Palanfrè (14/01/17)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (07/01/17)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (05/01/17)
    Saurel (Cima) da Bousson (04/01/17)
    Fournier (Cima) da Bousson (03/01/17)
    Saurel (Cima) da Claviere (02/01/17)
    Gimont (Mont) o Grand Charvia da Claviere per la val Gimont (01/01/17)
    Fournier (Cima) da Bousson (31/12/16)
    Sibolet (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (27/12/16)
    Palets (Cime de) da le Pontet per il versante S (16/12/16)
    Lievre (Bec du) da le Pontet (13/12/16)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (10/12/16)
    Manse (Cima delle) o Tete de Villadel da le Pontet (08/12/16)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (02/12/16)
    Incianao (Punta) da Bersezio (27/11/16)
    Tamone (Monte) da San Matteo di Valgrana (27/09/16)
    Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Sagnalonga, anello per Capanna Mautino, Colle Bercia, Col Saurel (25/09/16)
    Montemale (Castello di) da Caraglio (15/09/16)
    Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Sagnalonga, anello per Capanna Mautino, Colle Bercia, Col Saurel (18/08/16)
    Gimont (Mont) da Sagnalonga, traversata per Colletto Verde e Lac Gignoux (17/08/16)
    Rascià (Punta) da Sagnalonga, anello (15/08/16)
    Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Sagnalonga, anello per Capanna Mautino, Colle Bercia, Col Saurel (14/08/16)
    Corbioun (Monte) da Sagnalonga, anello per Colle Begino, Lago Nero, Capanna Mautino, Colle Bercia (13/08/16)
    Chaberton (Monte) da Montgénevre per il Colle dello Chaberton (12/08/16)
    Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Sagnalonga, anello per Capanna Mautino, Colle Bercia, Col Saurel (11/08/16)
    Tamone (Monte) da San Matteo di Valgrana (10/08/16)
    Lombarda (Colle della) da Sant'Anna, anello (03/08/16)
    Begino e Chabaud (Colli) da Sagnalonga, giro per il Lago Nero (30/07/16)
    Begino e Chabaud (Colli) da Sagnalonga, giro per il Lago Nero (24/07/16)
    Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Sagnalonga, anello per Capanna Mautino, Colle Bercia, Col Saurel (17/07/16)
    Corbioun (Monte) da Sagnalonga, anello per Colle Begino, Lago Nero, Capanna Mautino, Colle Bercia (16/07/16)
    Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Sagnalonga, anello per Capanna Mautino, Colle Bercia, Col Saurel (03/07/16)
    Valcavera (Colle di) e Colle Fauniera dal Santuario di San Magno (09/06/16)
    Cialancia (Cima) da Madonna del Colletto, anello per Monte La Piastra e Colle Arpione (26/05/16)
    Asti (Sella d') da Chianale (15/05/16)
    Fremamorta (Cima di) da Pian della Casa del Re (04/05/16)
    Ciriegia (Colle) da Pian della Casa (03/05/16)
    Ciaslaras (Monte) da Chiappera (26/04/16)
    Omo (Monte) dal Gias Cavera per il Versante Nord (16/04/16)
    Negra (Rocca) da San Bernolfo (12/04/16)
    Bersezio (area impianti) quota 2319 m da Bersezio (03/04/16)
    Saurel (Cima) da Bousson (28/03/16)
    Saurel (Cima) da Claviere (27/03/16)
    Dormillouse (Cima) da Bousson anello per Col Chabaud, Cima Fournier e Lago Nero (26/03/16)
    Crosetta (Monte) da Santuario di San Magno (22/03/16)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (21/03/16)
    Birrone (Monte) da Ballatori (19/03/16)
    Incianao (Punta) da Argentera (15/03/16)
    Forcion (Punta) da Serre di Crissolo (11/03/16)
    Pigna (Monte) da Impianti di Lurisia (06/03/16)
    Montemale (Borgate di), anello (12/02/16)
    Gignoux o dei Sette Colori (Lago) da Sagnalonga, anello per Capanna Mautino (06/02/16)
    Ribè (Monte) da Crosasso (04/02/16)
    Tamone (Monte) da San Matteo di Valgrana (02/02/16)
    Vecchio (Monte) da Limone Piemonte per il Colle Arpiola (01/02/16)
    Alpe (l') o Alpe di Rittana da Chiot Rosa (26/01/16)
    Montemale (Borgate di), anello (21/01/16)
    Le Funse da Aranzone per l'itinerario Rampignado MTB (19/01/16)
    Asti (Sella d') da Chianale (22/05/15)
    Ghiliè (Cima) da Pian della Casa del Re per il Vallone di Balma Ghilié (18/05/15)
    Asti (Sella d') da Chianale (13/05/15)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (08/05/15)
    Omo (Monte) dal Gias Cavera per il Versante Nord (28/04/15)
    Viribianc (Cima) da Chiappi (23/04/15)
    Pepino (Cima) da Limone 1400 (18/04/15)
    Viridio (Monte) da Chiappi (09/04/15)
    Tempesta (Punta) dal Santuario di San Magno per il Colle Intersile (08/04/15)
    Fournier (Cima) da Sagnalonga per Colli Begino, Saurel, Bercia (06/04/15)
    Fournier (Cima) da Sagnalonga per Colli Begino, Saurel, Bercia (04/04/15)
    Fournier (Cima) da Sagnalonga per Colli Begino, Saurel, Bercia (03/04/15)
    Omo (Punta dell') o lo Cres de Gibert da San Giacomo (29/03/15)
    Tempesta (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (19/03/15)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (10/03/15)
    Costabella del Piz (Testa della) da Pietraporzio (04/03/15)
    Vecchio (Monte) da S. Anna (03/03/15)
    Gardiola (Cima la) da Certosa di Pesio (27/02/15)
    Peracontard (Colle) quota 2244 m da San Giacomo (26/02/15)
    Alpe (l') o Alpe di Rittana da Gorrè (19/02/15)
    Fournier (Cima) da Sagnalonga per Colli Begino, Saurel, Bercia (15/02/15)
    Incianao (Punta) da Bersezio (30/01/15)
    Tempesta (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (27/01/15)
    Garbella (Costa della) quota 2253 m da Palanfrè (23/01/15)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (23/01/15)
    Tempesta (Punta) dal Santuario di San Magno per il Colle Intersile (20/01/15)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (09/01/15)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (08/01/15)
    Fournier (Cima) da Sagnalonga per Colli Begino, Saurel, Bercia (02/01/15)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (31/12/14)
    Tempesta (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (28/12/14)
    Tempesta (Punta) dal Santuario di San Magno per il Colle Intersile (20/12/14)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (18/12/14)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (14/12/14)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (12/12/14)
    Pierassin (Mont) da le Pontet (08/12/14)
    Ferra (Monte) dal Rifugio Melezè (23/11/14)
    Incianao (Punta) da Bersezio (21/11/14)
    Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna (16/11/14)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (14/11/14)
    Pelvo (il) o Pic de Caramantran da Fontgillarde (19/06/14)
    Omo (Monte) da San Giacomo (23/05/14)
    Serour (Colle) da San Giacomo (15/05/14)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (13/05/14)
    Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per il Vallone di Collalunga (08/05/14)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (07/05/14)
    Bodoira (Monte) da Preit (01/05/14)
    Mondolè (Monte) da Artesina per la Colla Bauzano (23/04/14)
    Pepino (Cima) da Limone 1400 (14/04/14)
    Abisso (Rocca dell') da Limonetto (12/04/14)
    Viribianc (Cima) da Chiappi (09/04/14)
    Costabella del Piz (Testa della) da Pietraporzio (05/04/14)
    Grum (Monte) da San Giacomo (29/03/14)
    Garbella (Costa della) quota 2253 m da Palanfrè (23/03/14)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (19/03/14)
    Omo (Bec dell') da Palanfrè (18/03/14)
    Testas (Monte) da Roaschia (14/03/14)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (13/03/14)
    Alpe (l') o Alpe di Rittana da Gorrè (10/03/14)
    Crosetta (Monte) da Santuario di San Magno (08/03/14)
    Vecchio (Monte) da S. Anna (07/03/14)
    Alpe (l') o Alpe di Rittana da Gorrè (06/03/14)
    Vecchio (Monte) da S. Anna (27/02/14)
    Vecchio (Monte) da S. Anna (23/02/14)
    Alpe (l') o Alpe di Rittana da Gorrè (14/02/14)
    Croce (Monte) da Beguda (31/01/14)
    Viribianc (Cima) da Chiappi (26/01/14)
    Gardiola (Cima la) da impianti di Lurisia per il Monte Pigna (23/01/14)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni (15/01/14)
    Peracontard (Colle) quota 2244 m da San Giacomo (13/01/14)
    Viribianc (Cima) da Chiappi (12/01/14)
    Grosso (Monte) da Colla di Casotto (10/12/13)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (04/12/13)
    Durand (Cima) da Artesina (29/11/13)
    Remolon (Rocca) Falesia degli Alpini (08/08/13)
    S. Anna di Vinadio (Falesia di) (01/08/13)
    Vens (Passo di) da Pontebernardo (09/07/13)
    Lausa (Cima della) da Pontebernardo (24/06/13)
    Asti (Sella d') da Chianale (18/06/13)
    Roccasparvera (Falesia di) (07/06/13)
    Omo (Monte) da San Giacomo (29/05/13)
    Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per il versante N (23/05/13)
    Negra (Rocca) da San Bernolfo (11/05/13)
    Mondolè (Monte) da Artesina per la Colla Bauzano (07/05/13)
    Tenda (Colle di) da Panice (23/04/13)
    Mondolè (Monte) da Artesina per la Colla Bauzano (18/04/13)
    Pepino (Cima) da Limone 1400 (16/04/13)
    Viridio (Monte) da San Giacomo (13/04/13)
    Pernante (Forte) da Limonetto (12/04/13)
    Incianao (Punta) da Argentera (19/03/13)
    Durand (Cima) da Artesina (02/03/13)
    Croce (Monte) da Beguda (12/02/13)
    Gardiola (Cima la) da Certosa di Pesio (30/01/13)
    Crosetta (Monte) da Santuario di San Magno (22/01/13)
    Durand (Cima) da Artesina (15/01/13)
    Marmorera (Colletto del) da Limone Piemonte (13/01/13)
    Dure (Tète) da le Pontet (30/12/12)
    Alpet (Monte) da Serra di Pamparato (19/12/12)
    Gorfi (Monte) da San Giacomo (09/12/12)
    Senghi (Rocca) Via Ferrata (20/09/12)
    Chiaronto (Ferrata di) (20/09/12)
    Meidassa (Monte) da Pian della Regina (29/05/12)
    Ciriegia (Colle) da Pian della Casa (12/05/12)
    Fournier (Cima) da Sagnalonga per Colli Begino, Saurel, Bercia (02/12/99)