steinbock


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Un po' spaccoso
note su accesso stradale :: Buone fino alla centralina di Tannuwald
quota neve m :: 1400
2 soste a spit sulla destra (salendo). Altre cascate in valle viste da vicino o da lontano: Sentiero dei Kayland, Stella polare : formate. Nuovo respiro: un po' secca nella parte bassa. Batticuore e Antlantide: formate. super Atlantide: non collegata . Nirvana per un ghiacciatore, Pinocchio e occhio di Polifemo: formate abbastanza bene e probabilmente salibili (valutare bene temperature e sole). Gross saloppe e Arteria glaciale magrissime .

Con Fabio Simone e Andrea.

Pontimia

Primo tiro

Secondo tiro

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: un po' duro
note su accesso stradale :: ottime
quota neve m :: 1200
Bella cascata che al terzo tiro presenta una bella sezione verticale.
Noi abbiamo fatto 4 tiri (soste sulla sinistra vedi foto) e tre doppie da 50 metri, meglio però portare corde da 60 metri.
Giornata nuvolosa, considerare che la cascata è esposta a SW e dalle 13 in avanti prende il sole.
In compagnia di Simone

16.12.2018 condizioni e soste segnate

secondo tiro

terzo tiro
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Spettacolare la lama del sesto tiro!

Le tre vie delle Piodelle (foto Giovanola)

Avvicinamento

partenza
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: ottime
La cresta del Täschhorn è ben segnata da ometti, si può percorrere bene anche di notte. Il tratto più impegnativo della cresta è in discesa verso il Domjoch (due placche lisce da disarrampicare).
Dal Domjoch in avanti l'arrampicata è sempre piacevole e mai difficile su roccia buona, come già detto da altri tenersi sul filo di cresta.
Discesa: al Festijoch la situazione è mutata negli anni, il festigletcher in regresso si abbassa sempre più facendo riaffiorare una parete rocciosa che attualmente è di circa 100 metri di altezza a 60- 70 gradi di pendenza.
Anche la gita scialpinistica perderà d'interesse nel corso degli anni.

Bivacco strapieno, eravamo.in 25.
Discesa a Randa eterna, in discesa abbiamo scoperto un nuovo ponte tibetano nelle vicinanze dell'EuropaHütte, ben 495 metri di luce.
Come logistica abbiamo lasciato una macchina a Randa e una a Täschalp.
Bella gita in compagnia di Manuel

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Consiglierei l'avvicinamento con scarponi.
D'accordo sul fatto che la via finisca alla fine del sesto tiro, il settimo e l'ottavo sono molto sporchi, il nono e il decimo non li abbiamo fatti ma forse converrebbe farli da Explora (più in linea).
Friend fino al 2 BD e qualche micro (c3/x4)
Spittatura in placca abbastanza severa.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: In macchina fino a Solcio
Il pizzo Boni o del Morto (in valle si chiama così) è un pilastrone ben visibile da Solcio. Come tutta la zona del Cistella anche qui troviamo diverse stratificazioni di roccia tipo a libro, i primi due tiri sono infatti su calcescisto friabile (fare molta ma molta attenzione a cosa si tira), il terzo tiro, il più duro, è su uno strato di calcare/dolomia molto compatto, poi si prosegue su un bel gneiss sano e fessurato fino in cima. A parte il terzo tiro dove il 6c è veramente obbligato, il resto della via sarà 5c obbligato. I chiodi non li abbiamo usati, portare una serie di Friend fino al 4 ed eventualmente solo il martello. Soste di calata ottime.
Non farsi ingannare all'attacco in quanto gli spit che si vedono sono della via Banzai (via attrezzata dal Cai di Gallarate ma mai ripetuta), la via Metide in punta di piedi parte più a destra. I primi due tiri necessiterebbero di una buona pulizia/disgaggio e l'aggiunta di uno o due spit, al terzo tiro aggiungerei uno spit per azzerare il passaggio. Sugli altri tiri, viste le belle fessure, gli spit servono a poco. Via poco ripetuta, forse 5 volte in 10 anni.

In rosso Metide ed in verde Banzai, alla fine del terzo tiro si scende qualche metro verso sinistra
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: ottime
tipo ghiaccio :: plastico morbido
note su accesso stradale :: ottime
quota neve m :: 1000
Cascata non completamente formata, raggiunta da destra con un difficile tiro di misto.
Un ringraziamento a Fabrizio (manetta) che si è tirato tutto il cascatone, compreso il tiro di misto e a Simone per aver tirato simplon white.
Io, a parte aver battuto un pò di traccia e un tiretto facile, sono andato a ruota.
Gran bell'avventura.

rampa dopo simplon white

il risalto nel canale

tracciato, la parte bassa non si vede

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Plastico umido
note su accesso stradale :: Ottime
quota neve m :: 1000
Con due tIri da 60 metri e si è in cima alla cascata, soste a spit sulla sinistra.
Grazie a Fabrizio e a Simone per l'avventura continuata su flash di notte (non completamente formata, necessita un difficile tiro di dry tooling al secondo tiro). Scesi dal Grossgigufer
Altre cascate in zona:
- Minotauro un po' magra
- Caramberos non in condizioni
- coda del diavolo e suspiria: secchissime, non salibili
- camoscio morto: un po' magra ma probabilmente buona
- Alice: non c'è
- corvo nero, sfigata, Y, Coda di pavone, couloir della scoperta (primi due salti)buone, salite in questi giorni
- Nessi, Diabolik, Titanic e Buon compleanno salite in questi giorni.
- Meeting Wall magrissima e goulotte Grossgigufer magre
- Stillicidio e Cascatone belle a vedersi

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: plastico
note su accesso stradale :: buone , strada chiusa in località Ballegga
quota neve m :: 1000
La cascata si trova nel canale dopo il Sentiero dei Kayland, in cima al canale a sinistra, anche quella di destra (Nuovo respiro), a parte un po' di neve sui tratti con poca pendenza, sembra in buone condizioni.
Sulla relazione parla di due tiri, ma quest'anno con un tiro di 50 metri si fa tutta.
Sosta buona a spit.
Attualmente nel canale d'accesso ci sono 20 cm di polvere, che nascondono sia ghiaccio che qualche sasso.

Canale d'accesso

A sx Stella polare a dx Nuovo respiro

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: un po' duro
note su accesso stradale :: strada chiusa in località Ballegga (stallone)
quota neve m :: 1000
Avvicinamento con gli sci, visti i traversi gelati per arrivare alla diga, sconsiglierei l'utilizzo di racchette da neve.
Bella cascata, il secondo tiro è all'80% su neve e di raccordo tra i due salti, la terza sosta non l'abbiamo trovata (doppia su abalakov).
La cascata, verso le 2 di pomeriggio, prende un po' di sole.
Per completare la giornata abbiamo salito anche Stella polare.

Selvaggia Val Vaira, in compagnia di Simone.


Terzo tiro

Primo tiro
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Pontimia (20/01/19)
    Tormenta (Cascata) (16/12/18)
    Piodelle (pizzo delle) Tensegrità (05/09/18)
    Mischabel (Dom de) Traversata Taschhorn-Dom (28/08/18)
    Pala di Gondo, Pilastro delle Guide Vento del Nord (25/08/18)
    Boni (Pizzo) Metide in punta di piedi (28/07/18)
    Simplon White (Cascata) (02/03/18)
    Gondo (Gole di) Flash di Notte (Cascata) (02/03/18)
    Il sentiero dei Kayland (Cascata) (08/02/18)
    Stella Polare (Cascata) (08/02/18)
    Vitali (Torre) Via Dell'Ava - Biselli (07/09/17)
    Fluido Azzurro (Cascata) (09/02/17)
    Incompiuta (Cascata) (27/01/17)
    Rio Loccia (Cascata) (20/01/17)
    Lyskamm Orientale e Occidentale Traversata Est-Ovest (01/09/10)
    Emilius (Monte) da Pila (12/04/10)
    Bianco (Monte) Cresta integrale del Brouillard (14/08/09)
    Bernina (Piz) Biancograt (26/07/09)
    Obergabelhorn parete Nord (28/06/09)
    Rimpfischhorn traversata Taschhutte Mellichen Gletscher (31/05/09)
    Galenstock dal Furkapass (10/05/09)
    Valgrande (Punta) da Alte Kaserne (23/04/09)
    Äbeni Flue o Ebnefluh da Interlaken Ost per la dalla capanna Hollandia (05/04/09)
    Tignolino (Pizzo) da Trontano (25/01/09)
    Weissmies da Gondo per la Zwischbergental (28/09/08)
    Grandes Jorasses Cresta Ovest (30/08/08)
    Lauteraarhorn Canale Sud (27/08/08)
    Dirruhorn, Hobarghorn, Stecknadelhorn Nadelgrat dalla Mischabelhutte (10/08/08)
    Dente del Gigante Via Normale (20/07/08)
    Verte (Aiguille) Canale Whymper (29/06/08)
    Herens (Dent d') Via Normale dal Rifugio Aosta (11/05/08)
    Aletschhorn Via Normale dal Mittelaletschbiwak (04/05/08)
    Grober (Punta) da Pecetto (05/04/08)
    Gran Paradiso da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II (29/03/08)
    Bandiera (Pizzo) da Alpe Devero (24/03/08)
    Allalinhorn dalla Langfluehutte (24/02/08)
    Schreckhorn Cresta SO (16/09/07)
    Zinalrothorn Via Normale della Cresta SE dalla Rothornhütte (09/09/07)
    Taschhorn Cresta SE da Taschalp (02/09/07)
    Grand Combin Spalla Isler (26/08/07)
    Maudit (Mont) Cresta Kuffner (18/08/07)
    Ecrins (Barre des) Via Normale da Pré de Madame Carle (12/08/07)
    Bietschhorn Cresta ovest-sud-ovest (05/08/07)
    Dent Blanche Cresta Sud (29/07/07)
    Lenzspitze Parete NE (25/07/07)
    Sempione, Colombiere, Iseran, Galibier (Colli) dal Passo del Sempione a Briançon (06/07/07)
    Gottardo, Furka, Nufenen (Passi) da Airolo, giro (24/06/07)
    Klein Aletshhorn da Egga (16/04/07)
    Strahlhorn da Saas-almagell (09/04/07)
    Bianco (Pizzo) da Pecetto (18/03/07)
    Traversata Sempione-Veglia-Devero-Formazza dal Passo del Sempione (04/02/07)
    Breithorn dal Passo del Sempione (30/12/06)
    Schilthorn da Engiloch (26/12/06)
    Galehorn da Engiloch (24/12/06)