renzino


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
note su accesso stradale :: ok
Fatto versione breve di questo giro: partenza da sacra di s. Michele, col Bione, sentiero di presa delle rose. Quest'ultimo sentiero è ciclabile per l'80% circa a mio giudizio. Per arrivare al 100% ci vuole pelo... molto lungo! Carino, ma un po' discontinuo, data la difficoltà. Direi BC (S2) per vari tratti.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Salita sotto leggera nevicata ma con buona visibilità e zero vento. Apertura in cima. Discesa verso le 12.30. Neve di vario tipo da interpretare. Parte superiore con vari tratti di farina ormai un po' appesantita. Poi varie croste poco portanti e infide alternate a qualche fazzoletto di farina. Sul finale neve trasformata divertente. Una trentina di persone sul percorso.
In ottima compagnia di Enrico.

Verso la punta


In salita
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Le 5 stelle sono da rapportare al tipo di gita, più di ambiente che sciistica. Ma l'ambiente di oggi era impagabile. Cmq la neve è stata ottima, una spanna di farina leggera su fondo portante. Attenzione che la mia traccia, unica presente oggi, non è stata del tutto ortodossa. Tenersi più a destra salendo per arrivare correttamente sulla dorsale al sole. Nella parte al di qua della dorsale sotto la punta c'erano resti di valanga ricoperti dalla recente nevicata!

Sotto la punta sulla dorsale

Ricoperti
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Vari tratti innevati, necessarie gomme da neve
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Pensavo peggio dato il forte vento di ieri. A parte qualche sastrugio in alto, crosta da vento liscia e portante. Gita di introduzione allo scialpinismo per Beatrice e Sara. Bravissime!

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Vari tratti innevati, necessarie gomme da neve
quota neve m :: 800
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi è stata una questione di tempo. Chi è sceso molto presto ha colto l'attimo della neve ancora polverosa. Poi è arrivata la bufera e in quattro e quattr'otto ha rovinato almeno metà discesa. Il Monviso non si è mai concesso alla vista, coperto da nuvole.

Discesa parte intermedia
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Fatto il giro da Cesana. Purtroppo in discesa ci sono ancora diversi alberi caduti che ostacolano la continuità. Speriamo li tolgano per l'inverno!
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Fattibile anche senza fuoristrada, ma strada in cattive condizioni
Effettuato la gita descritta salendo in mtb fino alla deviazione sul Thuras. Da qui proseguito a piedi. Incisioni molto interessanti, in particolare quelle di più antica data ('600).

Vista dal basso dell'anfiteatro e indicazione del roccione con le incisioni rupestri

Iscrizione del 1629

incisione raffigurante un uccello

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Neve fantastica per tutto il pendio-canale e anche oltre. Polverina leggera su fondo duro e liscio!
Aggiungo solo un paio di note per chi frequenta la gita per la prima volta. In salita è utile rimanere al centro del vallone anziché prendere quota verso dx perché così si evita una lunga e faticosa progressione in traverso. Conviene iniziare a deviare verso dx solo quando si è all'imbocco del largo canale di salita. In discesa, a mio parere, non vale la pena il ravanamento nella gorgia, date le valangone da attraversare. Meglio il sentiero a piedi, ma sono gusti personali...

Hanno steso la moquette da cima a fondo :-)
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
La nevicata del giorno precedente ha reso difficile ai mezzi non dotati di gomme invernali (come il mio) di proseguire fino al pian della casa. Ciò non ha allungato il portage più di tanto perché la poca neve permetteva di mettere gli sci prima. DIscesa stupenda con neve fresca su fondo duro per almeno metà gita o più. Poi più umida ma sempre portante. Gli sci vanno tolti a quota 1850 circa per evitare danni. Unico neo di questa bellissima gita, una ferita profonda alle solette causata appunto da rocce nascoste da neve fresca. Dalla cima vista sul mare!

Questa mattina c'era il mondo! Almeno 60 macchine...

In salita nel vallone ciriegia

Laggiù il mare!
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Sono partito da Sestriere alle 7.40. Neve ottimamente rigelata. Messo i coltelli nella parte alta, ma non sono indispensabili. La valle del chisonetto è stata spazzata da valanghe impressionanti. In punta era ancora piuttosto freddo ma con poco vento per fortuna. Discesa iniziata alle 11.40. Dalla punta al colle ottima neve portate che iniziava a mala pena a rinvenire, ma ancora piuttosto dura. Sotto il colle un breve tratto di crosta mista farina, poi portandosi sul lato destro (scendendo) bella neve primaverile ma ancora dura anche se man mano che si scendeva si ammorbidiva il giusto.

Gita molto bella per ambiente, panorama e quota raggiunta. La partenza da Sestriere anziché da Borgata fa risparmiare dislivello ma il vantaggio è più che compensato e vanificato da un noioso e lungo tratto a spinta in piano, motivo per cui do 4*, altrimenti 5* ci starebbero tutte.
Molte persone sul percorso (una trentina)

discesa dalla punta

sotto il colle

bella neve!

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Bione (Colle) da Chiusa San Michele, discesa Sentiero Presa delle Rose-Sentiero Principi (24/06/18)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (25/03/18)
    Fournier (Cima) da Bousson (27/01/18)
    Granè (Monte) da Pian della Regina (29/12/17)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (08/12/17)
    Bosco (Cima del) da Bousson, possibile giro (23/08/17)
    Thuras (Val) incisioni rupestri 2740 m da Grange Thuras Inferiori (07/08/17)
    Valfredda (Punta) dal Ponte d'Almiane (20/05/17)
    Ciriegia (Colle) da Pian della Casa (07/05/17)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Borgata Sestriere (22/04/17)
    Français Pelouxe (Monte) da Balboutet (14/04/17)
    Chiamossero (Monte del) o Ciamoussè da Limonetto (26/02/17)
    Vaccare (Trucco delle) e Pilone Madonna della Neve da Frais (04/02/17)
    Bosco (Cima del) da Thures (31/12/16)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (26/12/16)
    Rho (Colle della) da Bardonecchia, giro per il Col de la Replanette e Colle di Valle Stretta (13/08/16)
    Colomion (Punta) da Beaulard a Les Arnaud, giro (11/08/16)
    Rossa (Rocca) - Pic Brusalana giro del Pic d'Asti per Breche Ruine e Sella d'Asti (28/05/16)
    Beigua (Monte) da Faie, anello (27/12/15)
    Rossa (Rocca) da Chianale (17/10/15)
    Pracaban (Monte) da Cirimilla, giro per Capanne di Marcarolo (12/09/15)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Oulx (19/08/15)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (28/03/15)
    Colomion (Punta) da Beaulard, giro per Madonna della Sanità (15/08/14)
    Rossette (Cima delle) da Chianale (17/05/14)
    Boscasso (Bric) da Chialvetta (29/03/14)
    Briccas o Trucchet da Brich (15/03/14)
    Prato di Fiera (Punta) dalla Fontana della Batteria (02/02/14)
    Begino (Colle) da Bousson (05/01/14)
    Birrone (Monte) da Palù (29/12/13)
    Pracaban (Monte) da Cirimilla, giro per Capanne di Marcarolo (21/09/13)
    Bosco (Cima del) da Bousson, possibile giro (13/07/13)
    Almiane (Punta di) dal Ponte d'Almiane (08/06/13)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (06/01/13)
    Foens (Forte) da Salbertrand, giro per il Forte Pramand (17/08/12)
    Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere (14/08/12)
    Fournier (Cima) da Bousson, giro per Col Begino e Lago Nero (07/08/12)
    Thures (Colle di) da Cesana per la Val Thuras (30/07/12)
    Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Cesana, giro per Col Chabaud, Lago Gignoux, Fort Gondran, Monginevro, Sagnalonga (19/07/12)
    Asti (Sella d') da Chianale (16/05/12)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (11/03/12)
    Fournier (Cima) da Bousson, giro per Col Begino e Lago Nero (27/08/11)
    Jafferau (Monte) da Bardonecchia per il Forte Foens, discese: Valfredda; Bacini; Foens (20/08/11)
    Mulattiera (Passo della) da Bardonecchia, giro per Punta Colomion e Col des Acles (17/08/11)
    Pers (Aiguille) da Pont de la Neige (12/06/11)
    Asti (Sella d') da Chianale (21/05/11)
    Rossette (Cima delle) da Chianale (07/05/11)
    Coin (Testa del) dal Ponte d'Almiane (22/04/11)
    Riba del Gias (Monte) da Meire Bigoire (26/02/11)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (23/01/11)
    Giobert (Monte) da Preit (28/12/10)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (24/12/10)
    Bosco (Cima del) da Thures (27/11/10)
    Giulian (Monte) da Giordano, anello Vallone della Miniera, Passo di Brard, Colle Giulian (11/09/10)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (13/02/10)
    Begino (Colle) da Bousson (16/01/10)
    Basei (Punta) dal Colle del Nivolet (05/07/09)
    Coin (Testa del) dal Ponte d'Almiane (23/05/09)
    Garitta Nuova (Testa di) da Becetto (09/04/07)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (31/12/06)
    Coin (Testa del) dal Ponte d'Almiane (14/05/06)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (01/01/06)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (30/12/04)