Paolo-Luca


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: perfetto fino alle grange del bersagliere, sbarra aperta
attrezzatura :: snowboard
Partito verso le 9.00, portage fino a quota 2500. Neve dura in salita. Arrivato alla sella sono sceso dalla parte francese fino al lago su un biliardo (fin troppo duro, ma bello). Risalito alla sella ho aspettato a scendere fino alle 12.45 per trovare le condizioni che piacciono a me. Discesa stupenda su neve che aveva mollato il giusto. Neve continua fino a quota 2500, poi per lingue di neve si arriva fin quasi all'auto. Rispetto allo scorso anno siamo un mese avanti e sembra di essere ormai ai primi di giugno. La brusalana non si può più fare (lo scorso anno a giugno era ancora fattibilissima). Se continua questo caldo infernale le condizioni della gita possono cambiare velocemente...
Oggi Paolo in solitaria con l'amata tavola...
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: aperta la strada fin sotto il canale del cassorso
attrezzatura :: snowboard
Oggi tutto perfetto...Innevamento ancora abbondante sull'altipiano della Gardetta. Ambiente magnifico e ipnotico che ti travolge. Discesa stupenda. E' bello lasciarsi emozionare dalla montagna a prescindere dal tipo di neve. L'importante è diventare una cosa sola con l'energia che sprigionano questi giganti di pietra. Come disse Byron, per me la montagna è un sentimento.
Un saluto ad Anna e Sergio incontrati ieri e oggi e un saluto ai folletti del vallone del Preit che solo occhi limpidi possono vedere :-)
Oggi Paolo e il giovane Francesco al suo battesimo snowboard alpinistico con le amate tavole...
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: perfetto
attrezzatura :: snowboard
Oggi tutto perfetto. -5 alla partenza. Traccia fino a metà gita, poi i due skialp che stavano salendo sono tornati indietro. Ho battuto traccia fino in cima su linea diretta in un ambiente bianchissimo tutto per me. Ne è valsa la pena. Pendii molto carichi, ma senza lastroni. In cima sono stato un bel pò a godermi questo silenzio incredibile. Discesa iniziata alle 12.40. La neve era così polverosa che mi arrivava sul viso. Sono sceso tutto a sinistra su pendii immacolati (oggi non è salito nessuno). Gita da prendere al volo in uno dei posti che amo di più. Non potevo chiedere altro: questa è la felicità
Oggi Paolo in solitaria con l'amata tavola
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: perfetto
attrezzatura :: snowboard
Dopo il Bric Boscasso di ieri, oggi torno a Chialvetta e mi trovo sul set di un film horror paragonabile all'alba dei morti viventi di Romero...Orde di gente dappertutto e nessun parcheggio. Spaventato faccio dietro-front e parcheggio al bivio che scende alla borgata Gheit-Chialvetta. Mi faccio quindi tutta la strada estiva, piena di bella neve, fino a Viviere senza incontrare anima viva e poi su nel freezer del vallone del Cassin. Arrivato al colle mi fermo con le mani congelate e non salgo in cima per evitare la ressa...Discesa spettacolare. Mi sono tenuto sempre a sinistra trovando tanta farina vergine. Infine la stradina, divertentissima e per me davvero lunga, fino all'auto. Alla fine questa variante mi è piaciuta molto: neve continua e non si toccano mai pietre...
Oggi Paolo con l'amata tavola
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: perfetto
attrezzatura :: snowboard
In questi giorni abbiamo scelto il vallone di Preit per le nostre gite evitando le terribili resse raccontateci su chialvetta. Sorprendentemente , forse per il portage (minimo), il vallone di Preit in queste vacanze di natale è stato fortunatamente trascurato. Oggi gita bellissima. Portage fino alle grange colombero (15 minuti dal parcheggio), poi neve continua su stradina nel vallone della Valletta. Dopo il bivio per il lago nero si sale a sinistra sui solatii pendii sotto La Bianca. Arrivati a quota 2409 con panorama stupendo sulla Meja siamo scesi per la via di salita fino alle grange alla base della stradina trovando neve bellissima: primaverile e farina pressata. Ritornati a quota 2409 abbiamo deciso di divallare sul colle che adduce al canalone dell'Aquila da cui siamo scesi. Primo tratto ventato sciabile. Poi farina pressata e primaverile. Attenzione solo alla ripida parte mediana che conviene prendere o sulla destra o sulla sinistra causa accumuli. Infine parte terminale del canalone molto ravanata. Da lì stradina a tratti dura come marmo fino alle grange colombero e ritorno al parcheggio per pratoni a piedi . Visto il panorama generale desolante, questa gita è consigliata. Un saluto ad anna e Renato incontrati al parcheggio di ritorno dal Boscasso.
Oggi Paolo&Luca soli nel vallone della Valletta con le amate tavole

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: buono fin oltre tolosano
attrezzatura :: snowboard
La neve continua incomincia dopo circa un km da Tolosano. Oggi le temperature non erano fredde e si è saliti davvero con piacere. Dalla Punta Tempesta panorama strepitoso. Ce la siamo goduta da soli più di un'ora. Poca gente in giro. Discesa: primo tratto sotto la Tempesta duro/ventato, poi l'interminabile traverso e successivamente la parte più interessante della discesa: gobboni di neve in cui si alternano farina pressata e crosta da vento nel complesso molto piacevole. Infine la stradina un pò infida e a tratti ghiacciata. Il bello di questa gita incomincia dalle grange: si apre un anfiteatro fiabessco ed esposto al sole, davvero stupendo...
Oggi Paolo&Luca con le amate tavole
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: buono fino al parcheggio di preit
attrezzatura :: snowboard
Oggi il grande vento l'ha fatta da padrone soffiando forte. Dalle grangie la neve è abbondante.La strada è ben innevata anche se bisogna far attenzione in alcuni punti ad alcune pietre facilmente evitalibi. Discesa: fino al colle su neve ventata, dal colle ci siamo tenuti sulla sinistra nel valloncello attiguo a quello di risalita trovando neve farinosa pressata davvero bellissima in particolare per la tavola. Nel complesso gita assolutamente consigliabile in questo periodo. Sconsigliabile solo a chi ricerca il sole essendo tutta praticamente all'ombra...
Fortunatamente la gran massa di alpinisti si è diretta al giobert.
Un saluto ad Anna e Renato anche loro sul percorso.
Oggi Paolo&Luca con le amate tavole
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Si sale in ombra fredda fin quasi al lago blu e sulla pietraia dopo il bosco occorre salire a sinistra per evitare il tanto ghiaccio presente. Ancora un pò di ghiaccio evitabile prima del col longet e poi pendii soleggiatissimi fino alla base della Niera. Saliti dalla normale slegati. In cima oggi si stava in maniche corte, panorama superbo. Discesa dalla via 5M che salendo si trova una ventina di metri prima dell'imbocco della normale (scritta in rosso 5M)che presenta un pò più difficoltà della normale. La via presenta tre spit con moschettoni e sull'ultimo ne abbiamo approfittato per calarci in corda doppia (circa 15 metri)...
Oggi Paolo e Luca
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Saliti al Boarelli il 27 abbiamo fatto la punta Dante, poi un pò di relax e socializzazione all'interno dello stupendo bivacco. Partenza alle 6.10 con una temperatura gradevole e assenza di vento. Il nevaio dopo l'andreotti è ghiacciato al mattino, ma si fa senza ramponi aiutandosi con le bacchette da neve. Bellissima l'ascesa. In cima inizialmente in 4, poi hanno incominciato ad arrivare altri alpinisti. Giornata stupenda, senza vento, con un mare di nuvole in pianura a rendere tutto magico. Tutto attorno le vette che spiccavano oltre le nebbie. Siamo stati due ore a goderci questa immensità. Discesa agevole con la dovuta attenzione. Utilizzato corda per far scendere da un canalino un'alpinista francese in difficoltà. Per il resto salita e discesa slegati. Eterno come sempre il ritorno con la malinconia nel cuore nel lasciare il Re.
Oggi Paolo e Luca in splendida forma. Un saluto a Vittorio e Simone conosciuti al boarelli e con cui abbiamo condiviso salita e discesa, al simpaticissimo altoatesino e al suo amico e a tutti coloro che ancora riescono a commuoversi arrivando in vetta...
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: colle aperto
attrezzatura :: snowboard
Partiti alle 8.20 da quota 2550. Saliti su neve con leggero rigelo fino alla Sella, discesi dalla parte francese e saliti sul Pic Brusalana. Dal Pic scesi fino alla conca del lago su neve fantastica, da 5 stelle, poi risaliti alla Sella. Ci siamo goduti il sole e la nostra (forse) ultima gita fino alle 12, poi siamo scesi su neve molle, ma sempre divertente fino alla macchina. La neve nella parte bassa è agli sgoccioli e si potrà arrivare alla sella senza gava e buta forse per due giorni. Dalla parte francese invece l'innevamento è abbondante e omogeneo. Giornata meravigliosa!!!
Oggi Paolo&Luca con le amate tavole

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Asti (Sella d') da Chianale (10/05/15)
    Bodoira (Monte) da Preit (02/05/15)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (06/04/15)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (25/01/15)
    Bianca (Monte la), quota 2409 a NO da Preit (06/01/15)
    Tempesta (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (01/01/15)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (13/12/14)
    Niera (Roc della) Via Normale e Via dei Diedri da Chianale (01/11/14)
    Monviso Via Normale o via Matthews da Castello (28/09/14)
    Asti (Sella d') da Chianale (08/06/14)
    Asti (Sella d') da Chianale (01/06/14)
    Asti (Sella d') da Chianale (24/05/14)
    Bodoira (Monte) da Preit (18/05/14)
    Asti (Sella d') da Chianale (17/05/14)
    Bodoira (Monte) da Preit (04/05/14)
    Auto Vallonasso da Chialvetta (01/05/14)
    Sebolet (Cima) da Sant'Anna (26/04/14)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (13/04/14)
    Sarsassi (Punta) da Campiglione (15/03/14)
    Nebin (Monte) da Cucchiales (23/02/14)
    Piovosa (Punta la) spalla NNE quota m 2288 da Tolosano per la spalla NNE (16/02/14)
    Giobert (Monte) da Preit (19/01/14)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (12/01/14)
    Giobert (Monte) anticima Nord quota 2413 da Pian Preit (06/01/14)
    Estelletta (Monte) da Ponte Maira (05/01/14)
    Piovosa (Punta la) spalla NNE quota m 2288 da Tolosano per la spalla NNE (01/01/14)
    Tempesta (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (31/12/13)
    Giobert (Monte) da Preit (30/12/13)
    Estelletta (Monte) da Ponte Maira (27/12/13)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (22/12/13)
    Briccas o Trucchet da Brich (08/12/13)
    Rossette (Cima delle) da Chianale (24/11/13)
    Nasta (Cima di) Canalone Sud (22/09/13)
    Pelvo d'Elva Cresta Est (01/09/13)
    Monviso Via Normale o via Matthews da Castello (22/08/13)
    Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave da Viviere, anello per Colle Feuillas e Passo Scaletta (21/07/13)
    Rossa (Rocca) - Pic Brusalana giro del Pic d'Asti per Breche Ruine e Sella d'Asti (16/06/13)
    Asti (Sella d') da Chianale (02/06/13)
    Rossette (Cima delle) da Chianale (26/05/13)
    Rossette (Cima delle) da Chianale (19/05/13)
    Mondolè (Monte) da Artesina per la Colla Bauzano (05/05/13)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (28/04/13)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (25/04/13)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (14/04/13)
    Rutund (Bric) anticima NE 2426 m da Chiazale (01/04/13)
    Estelletta (Monte) da Ponte Maira (31/03/13)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (16/03/13)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (03/03/13)
    Giobert (Monte) da Preit (16/02/13)
    Crosa (Fortini di) da Meire Bigorie (10/02/13)
    Rutund (Bric) anticima NE 2426 m da Chiazale (21/01/13)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (13/01/13)
    Estelletta (Monte) da Chialvetta (03/01/13)
    Bert (Monte) da Preit (01/01/13)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (31/12/12)
    Soleglio Bue (Cima del) o Beau Soleil da Preit (30/12/12)
    Sarsassi (Punta) da Campiglione (27/12/12)
    Briccas o Trucchet da Brich (26/12/12)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna (23/12/12)
    Grum (Monte) da San Giacomo (09/12/12)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (02/12/12)
    Crosa (Cima di) da Meire Bigoire (25/11/12)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (09/11/12)
    Agnello (Colle dell') da Chianale (01/11/12)
    Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna (08/04/12)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (31/03/12)
    Faraut (Monte) da Sant'Anna (04/03/12)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (26/02/12)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (19/02/12)
    Giobert (Monte) da Preit (12/02/12)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (05/02/12)
    Agnello (Colle dell') da Chianale (22/01/12)
    Agnello (Colle dell') da Chianale (08/01/12)
    Agnello (Colle dell') da Chianale (03/01/12)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (01/01/12)
    Incianao (Punta) da Argentera (26/12/11)
    Lombarda (Cima della) dalla Diga di Riofreddo (11/12/11)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (27/11/11)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (19/11/11)
    Vers (Colle di) da Sant'Anna (13/11/11)
    Agnello (Colle dell') da Chianale (30/10/11)
    Bianca (Rocca) Via Normale da Chianale e traversata Col Biancetta - Colle di Saint Veran (26/06/11)
    Asti (Sella d') da Chianale (15/05/11)
    Ciaslaras (Monte) da Chiappera (07/05/11)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (01/05/11)
    Autaret (Testa dell') da Strepeis (24/04/11)
    Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna (17/04/11)
    Viso Mozzo da Pian della Regina (10/04/11)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni (03/04/11)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (27/02/11)
    Rutund (Bric) anticima NE 2426 m da Chiazale (20/02/11)
    Birrone (Monte) da Ballatori (06/02/11)
    Sea Bianca (Punta) da Pian della Regina (23/01/11)
    Briccas o Trucchet da Brich (16/01/11)
    Crosa (Fortini di) da Meire Bigorie (08/01/11)
    Bianca (Monte la), quota 2409 a NO da Preit (05/01/11)
    Bianca (Monte la), quota 2409 a NO da Preit (03/01/11)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (02/01/11)
    Bert (Monte) da Preit (01/01/11)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna (30/12/10)
    Birrone (Monte) da Palù (27/12/10)
    Estelletta (Monte) da Ponte Maira (26/12/10)
    Soleglio Bue (Cima del) o Beau Soleil da Preit (19/12/10)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (12/12/10)
    Estelletta (Monte) da Ponte Maira (05/12/10)
    Giobert (Monte) da Preit (28/11/10)
    Rutund (Bric) anticima NE 2426 m da Chiazale (21/11/10)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (14/11/10)
    Rossette (Cima delle) da Chianale (07/11/10)
    Maniglia (Monte) e Tete de Cialancion dalle Grange Collet, anello (05/09/10)
    Monviso Via Normale o via Matthews da Castello (22/08/10)
    Tre Chiosis (Punta) da Genzana per la Costa Ciarinosa e la Costa Tre Chiosis (27/06/10)
    Gias dei Laghi (Testa) da Baraccone (02/06/10)
    Gias dei Laghi (Testa) da Baraccone (30/05/10)
    Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per il Vallone di Collalunga (23/05/10)
    Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna (09/05/10)
    Giobert (Monte) da Preit (25/04/10)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (18/04/10)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna (05/04/10)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni (28/03/10)
    Cugulet (Monte) da Sodani (14/03/10)
    Briccas o Trucchet da Brich (06/03/10)
    Rutund (Bric) anticima NE 2426 m da Chiazale (28/02/10)
    Birrone (Monte) da Ballatori (21/02/10)
    Razil (Punta dal) o Punta Rumelletta da Serre (14/02/10)
    Estelletta (Monte) da Ponte Maira (07/02/10)
    Viridio (Monte) da Chiappi (31/01/10)
    Birrone (Monte) da Palù (24/01/10)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna (17/01/10)
    Nebin (Monte) da Morinesio (06/01/10)
    Chirlè (Monte) da Vallone (03/01/10)
    Sarsassi (Punta) da Campiglione (02/01/10)
    Riba del Gias (Monte) da Becetto (27/12/09)
    Alpe (l') o Alpe di Rittana da Gorrè di Rittana (26/12/09)
    Giobert (Monte) da Preit (20/12/09)
    Garbella (Costa della) quota 2253 m da Palanfrè (08/12/09)
    Gorfi (Monte) da San Giacomo (06/12/09)
    Crosa (Cima di) da Meire Bigoire (22/11/09)
    Durand (Cima) da Artesina (15/11/09)
    Gran Paradiso Via Normale del Rifugio Vittorio Emanuele II (27/09/09)
    Granero (Monte) - Rocce Fourion Traversata da Pian del Re per il passo Seilierino e il Buco di Viso (06/09/09)
    Monviso Via Normale o via Matthews da Castello (30/08/09)
    Pelvo d’Elva Canale Ovest del Colle Camoscere (22/08/09)
    Austerdalsisen (Cima) dal lago Svartisen e l'altipiano omonimo (28/07/09)
    Frema (Tète de la) dai Piani di Stroppia, anello per il Col de Gippiera e Colle Infernetto (12/07/09)
    Bianca (Rocca) Via Normale da Chianale e traversata Col Biancetta - Colle di Saint Veran (05/07/09)
    Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per il Vallone di Collalunga (02/06/09)
    Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per il Vallone di Collalunga (31/05/09)
    Viso Mozzo da Pian della Regina (17/05/09)
    Granè (Monte) da Crissolo (16/05/09)
    Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna (10/05/09)
    Faraut (Monte) da Sant'Anna (03/05/09)
    Cugulet (Monte) da Sodani (02/05/09)
    Cugulet (Monte) da Sodani (01/05/09)
    Crosa (Fortini di) da Meire Bigorie (13/04/09)
    Crosa (Fortini di) da Ruà di Becetto per il colle di Cervetto (22/03/09)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna (15/03/09)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (08/03/09)
    Briccas o Trucchet da Brich (22/02/09)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (15/02/09)
    Giobert (Monte) da Preit (25/01/09)
    Soleglio Bue (Cima del) o Beau Soleil da Chialvetta per il colletto SE del Ciabert (18/01/09)
    Briccas o Trucchet da Brich (11/01/09)
    Briccas o Trucchet da Brich (05/01/09)
    Razil (Punta dal) o Punta Rumelletta da Serre (04/01/09)
    Alpe (l') o Alpe di Rittana da Gorrè di Rittana (02/01/09)
    Birrone (Monte) da Palù (01/01/09)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna (28/12/08)
    San Bernardo (Monte) da Lemma (27/12/08)
    San Bernardo (Monte) da Lemma (21/12/08)
    Festa (Monte) da Arata (08/12/08)
    Estelletta (Monte) da Ponte Maira (07/12/08)
    Rossette (Cima delle) da Chianale (30/11/08)
    Faraut (Monte) da Sant'Anna (23/11/08)
    Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna (16/11/08)
    Losetta (Monte) da Grange del Rio per il Vallone di Soustra (26/10/08)
    Chersogno (Monte) da Campiglione per il Colle di Chiosso (20/10/08)
    Mongioia (Monte) o Bric de Rubren da Sant'Anna per il Vallone di Rui (12/10/08)
    Viso Mozzo da Pian del Re (05/10/08)
    Meidassa (Monte) da Pian del Re (28/09/08)
    Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna per il Colle di Vers (23/09/08)
    Pienasea (Cima di) da Genzana (07/09/08)