p74


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi c'era il mondo !!!
In alto bella neve leggera stando il più possibile a sinistra ,poi via via più pesante ma sempre godibile,anche se in qualche tratto comincia a formarsi crosta specie nei falsopiani
Nel bosco ormai sembra quasi una pista dai tanti passaggi di oggi(comunque in alto e fino a metà ancora molti spazi per divertirsi)
Ancora buona domani poi con il caldo di oggi credo non valga più la pena(10 gradi alle 13 alle meire e già la mattina in maniche corte)
Sciabilità :: / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Bella bella,sopratutto per essere il 5 Luglio
la parte alta sul ghiacciaio è da leccarsi le dita,mentre il canale è un pò al limite nella prima parte e poi molto ondulato ma dando tutto a destra(scendendo)si trova neve rossa e liscia da divertirsi
si prosegue cosi fino al fiume,poi si ripella e si risale(oggi con un caldo da alassio la risalita è stata dura)
Buona ancora per questo fine settimana

Sciabilità :: / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 2300
attrezzatura :: scialpinistica
io mi sono divertito ma non mi sento di consigliarla se non per due o tre giorni ancvora e per il gusto di fare una sciata comunque bella a Luglio !!
La parte alta del ghiacciaio è meraviglosa da 8 stelle
dal paletto in giù divertente ma non eccezionale molto ondulata e bisogna andarsi a cercare i tratti più lisci(e ci sono sulla sinistra scendendo)
in salita bisogna togliere per 20 mt gli sci scavalcato il paletto e al ritorno il primo tratto di discesa dal paletto è al limite con molte pietre affioranti non simpatiche
stamattina un crollo di un muro di neve ha sbarrato la strada ben sotto il serrù e cosi dislivello magggiorato ma ora hanno ripulito tutto
se si parcheggia al serrù,invece, il portage è di 15 minuti la neve inizia a metà lago dopo la casa del custode(e per essere luglio direi che non c'è da essere troppo pistini
la neve è estiva su tutto l'itineraio quindi non molla mai del tutto
oggi in solitaria totale(solo qualche stambecco a farmi compagnia)
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Grande salita.
L'ambiente è grandioso,l'esposizione in certi punti notevole
La scalata è molto fisica;chiodi c'è ne sono tantissimi,vechi e recenti, ma comunque bisogna scalare e non poco
Nel complesso,anche con un pò di artif,la via risulta molto impegnativa fisicamente,arrivare ben preparati è d'obbligo;dopo il primo biv bonatti diventa arduo tornare indietro
Il traverso di 6c è completamente schiodato ma si protegge bene con due alien piccoli,ma bisogna tenersi
La terminale si passa bene sulla destra del colouir des aguilettes e si và a una sosta subito sopra;da li si scala lo speroncino(non stare vicino al canale che scarica in maniera impressionante )fino all'altezza delle terrazze dove si possono lasciare gli zaini,che si riprendono in discesa(doppie dalla cima su l'echo des alpages fino alle terrazze appunto e poi dritti sulla palcca di elixir fino al ghiacciaio senza problemi)
Dalla terminale alla cima contati 19 tiri;partire presto perchè oltre a essere impegnativa ,la via và in ombra dopo le 14 nella parte alta dopo il terrazzone alla fine del muro di 40 mt
16 rinvii e una serie di friend fino al 2 bd sono il minimo,ma considerare che alcune soste vanno rinforzate ,quindi delle misure doppie è meglio averle
Gran caldo ieri ma giornata spaziale
Ultima nota:la relazione di Buscaini è corretta come percorso e schizzo,ma completamente sbagliata nelle gradazioni (di 5 grado classico non vi è traccia fino all'ultimo tiro vi garantisco,e per divertirsi,con un pò di artif, bisogna viaggiare sul 6b/c sicuro,e già un indicazione ve la darà il primo tiro),perfetta invece come schizzo e difficoltà,la descrizione del nuovo libro di Bassanini
A differenza di altre via del capucin,tipo vojage, che rifaresti tutti gli anni,questa una volta nella vita può bastare !!



Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Grande vione (480 mt )
13 tiri tutti belli,anche i primi più facili,scalata molto fisica,ambiente severo(il sole arriva verso mezzogiorno,quando si è già abbastanza in alto)
soste richiodate con catena e maillon,ma la discesa è conveniente farla su postcriptome((dall'ultima sosta girare sul versante chamonix e si trova la prima sosta di calata,poi dritto per 8 doppie e poi verso dx(faccia a monte)
Il 6a obbligatorio è molto stretto,così come la valutazione di alcuni tiri(per divertirsi e non essere troppo lenti meglio averne un pò di più)
Ieri fessure fradicie(il tiro di 6c è stato un vero ingaggio)
Il tiro di 7b non è cosi facilmente azzerabile tra il primo e secondo spit,occorre un pò di decisione in un movimento aleatorio verso dx
Dopo i primi tre tiri(sosta zero con due spit all'altezza del nevaio,poi sulla verticale di partenza non si può sbagliare)puntare in diagonale a dx su placca facile e poi una lama,puntando il diedro che contraddistingue la via
I tiri sono tutti lunghi e sono stati sostituiti i vecchi spit con golfari nuovi(per esempio la placca di 6b è chiodata benissimo);meglio raddoppiare i friend 2 e 3,più qualche tcu se non si è troppo a proprio agio su questo genere di scalata
Nel complesso la via è entusiasmante,più impegnativa di quel che si possa pensare leggendo la relazione,roccia strepitosa,ma ieri con aderenza e possibilità di incastro molto precaria
Fatta in giornata,in ore 2.45 con un grande gio che mi ha dato un ulteriore lezione di stile,tecnica e coraggio sul tiro chiave
Molte cordate in parete (quasi tutte sulla classica contamine),ma alcuni hanno rinunciato per le condizioni non ottimali

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bellissima;roccia strepitosa,linea elegante,e tiri lunghi e intensi
rispittate le soste con due spit e maillon
ieri le abbiamo anche collegate con cordoni
Disgaggiato quanto di instabile(attenzione solo nei primi due tiri che attraversano dei terrazzini con qualche blocco e pietrame e all'uscita del penultimo tiro,usciti dalla fessura dura,tenere la destra per arrivare in sosta)
Ora si può scendere in doppia sulla via comodamente e in qualsiasi momento
Le ultime due sono sulla destra (faccia alla parete)
la terminale si passa ancora bene
Consigliatissima
Sciabilità :: *** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: nessun problema
attrezzatura :: scialpinistica
Bella,ma nulla di più
Il pendione è bellissimo con spazi ancora intonsi,n farina non più OO ma comunque leggera
Dal colle delle finestre in giù crostaccia e poi stradina scorrevole
Caldo,solo in cima brezza molto gelida
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Molto bella,e dura
Serie friend fino al 3,doppi 1 e 0.75
Il tiro duro è schiodato,quindi occhio perchè è lungo e molto impegnativo
Roccia super
Giornata spaziale da scalare in maglietta,molta gente in giro sula parete e tanti con il parapendio (coda estiva alla partenza della funivia)
L1 5+ diedrino puntando alla sosta alla destra del tetto
L2 6a diritto alcuni metri poi evidente fessurino delicato di dita a sinistra
L3 6b lungo tiro lungo due evidenti fessure parallele e svase con superamento di un tettino non banale(tiro lungo e continuo,non facile da proteggere ma molti chiodi)
L4 5 evidente diedro,poi ingnorare la prima sosta e salire ancora alcuni metri per blocchi alla base dell'evidente fessura
L5 7a il tiro è stato praticamente schiodato;fessura verticale con incastri difficili soprattutto all'inizio(dopo 8 mt un chiodo),poi si prosegue un pò più agevolemtne fino a uno spit che precede un boulder durissimo con allungo fino a un chiodo, poi lama rovescia a destra ,poi n verticale fino a un buon terrazzo
L6 4+ a destra in esposizione su blocchi e poi dritto facilmente
L7 6b primi due spit durissimi su tacche poi più facile su spigolo molto estetico e roccia super fino in cima
discesa;una doppia e si è alla terrazza della funivia,oppure sulla Rebufatt
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bellissima salita,non estrema certo,ma che richede di sapersi muovere su certi terreni ifidi e sparsi destreggiare tra soste da fare calte da trovare ,disarrampicata,ecc...
Un ambiente veramente di altri tempi(ovvio che nessuno abbiamo incontrato)
L'arrampicata è bellisima,e la fessura del 4 tiro un gioiellino che vale il viaggio
Discesa lunga e faticosa e per nulla facile da reperire;tempo stabile indispensabile
In questo periodo la funivia e corta e costringe a correre un pò(8.30 16.30
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella,molto bella!
la fessura del terzo tiro è un piccolo gioiello (7a),ma anche il resto della via è divertentissimo
Ottima la relazione (e gradazione)su planetmountain
In posto nulla solo soste nuove a prova di bomba
abbiamo proseguito poi su les intouchables (che mina!!)
Ottimo clima e condizioni per scalar ai satelliti,ma occhio agli orari ridotti della funivia(8.30/16.30)
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (11/02/15)
    Basei (Punta) dal Colle del Nivolet (05/07/13)
    Carro (Cima del) dal Lago Serrù (02/07/13)
    Grand Capucin Via Bonatti - Ghigo (26/07/12)
    Peigne (Aiguille du) Maillon Manquant (17/07/12)
    Clocher (Pilier Rouge du) L'ivresse des latitudes (12/07/12)
    Français Pelouxe (Monte) da Balboutet (14/02/12)
    Midi (Aiguille du) Contamine (05/10/11)
    Peigne (Aiguille du) Rebuffat (26/09/11)
    Tacul (Trident du) Indurain tiene dos Huevos (22/09/11)
    Caporal Orecchio del pachiderma + Itaca nel sole + Rattle snake (22/07/11)
    Adolphe Rey (Pic) Police des Glaciers (04/07/11)
    Vierge (Aiguille d'Argentière) Reve de singe (07/04/11)
    Tacul (Mont Blanc du) Supercouloir (09/02/11)
    Tacul (Mont Blanc du) Goulotte Lafaille (02/02/11)
    Roci Ruta (Bec di) Il paradiso è di pochi (05/11/10)
    Sergent Jedi Master (20/10/10)
    Inflazione strisciante (Parete della) Diedro atomico (07/10/10)
    Lachenal (Pointe) Harold et Maude (22/09/10)
    Sergent (Satelliti) Fissure du Panetton (12/09/10)
    Grand Capucin Voyages selon gulliver (14/07/10)
    Androsace (Pointe) Maudit Blues (29/06/10)
    Tacul (Trident du) Bonne Etique (08/06/10)
    Sergent Cannabis (18/05/10)
    Candelabro del Coyote (Cascata) (12/02/10)
    Bonvin (Cascata di) (02/02/10)
    Birrone (Monte) da Ballatori (31/01/10)
    Cold Couloir (Cascata) (29/01/10)
    Sodoma (Cascata) (19/01/10)
    Grange (Cima delle) Falesia (01/11/09)
    Rivlin o Rvlin (18/10/09)
    Ostanetta (Punta) Via delle Fessura (09/08/09)
    Roi du Siam Petit Capoussin (31/07/09)
    Tacul (Clocher du) Empire State Building (28/07/09)
    Specchio di Iside Super controles (24/07/09)
    Adolphe Rey (Pic) Cache cache (13/07/09)
    Termier (Tour) Le Feu Sacrè (03/07/09)
    Areu (Tour d') blue marine blues (23/06/09)
    Maria (Punta) quota 3245 m da Avérole (13/06/09)
    Caporal Sole Nascente (12/06/09)
    Albaron di Savoia da Pian della Mussa (04/06/09)
    San Bernolfo (Rocca di) da San Bernolfo (28/05/09)
    Falesia di Luca (12/05/09)
    Lomasti (Pilastro) Control... e vai tranquillo (23/04/09)
    Birrone (Monte) da Palù (27/03/09)
    Ormea (Pizzo d') da Quarzina (11/03/09)
    Quinzeina o Quinseina (Punta Sud) da Santa Elisabetta per la dorsale S/SO (27/02/09)
    Pineta Nord Originale (Cascata) (18/01/09)
    Corno (Rocca di) Vari (12/12/08)
    Caporal Diedro Nanchez (13/10/08)
    Meja (Rocca la) Cosi Vicino cosi lontano (12/10/08)
    Droide di S. Menerio (Falesia) (02/09/08)
    Schiappa delle Grise neire Tre a settembre (30/08/08)
    Sergent Diedro del mistero (20/08/08)
    Blaitierè (Aiguille) - Pilier Rouge Deux goals (23/07/08)
    Stella (Corno) Via Campia (17/07/08)
    Adolphe Rey (Pic) Total Plook (08/07/08)
    Aimonin (Torre di) Via Papaveri e Papere (23/05/08)
    Fer (Paretone del) Sorpasso a sinistra (06/05/08)
    Alpherian Allegro con Brio (26/04/08)
    Lomasti (Pilastro) Vertigine (15/04/08)
    Sbarua (Rocca) Voyage selon les classiques (03/04/08)
    Sbarua (Rocca) Scuola Paolo Giordano (03/04/08)
    Arnad Mont Carogne (20/03/08)
    Sbarua (Rocca) Sperone Rivero - Nani acidi (12/03/08)
    Valnontey Patrì (Candelone di) (05/03/08)
    Y (Cascata) (28/02/08)
    Sombre Heros (Cascata) (14/02/08)
    Lachenal (Pointe) A l'oree du bois (14/02/08)
    Touborg (Cascata) (11/01/08)
    Touborg (Cascata) (10/01/08)
    Breithorn Occidentale da Cervinia (01/01/08)
    Antares (Cascata) (19/12/07)
    Sbarua (Rocca) Sperone Rivero - Bon Ton (10/12/07)
    Berrò (Cascata di) (21/11/07)
    Caporal Itaca nel sole+Tempi Moderni (12/11/07)
    Lomasti (Pilastro) La verde milonga (06/11/07)
    Sbarua (Rocca) Sperone Cinquetti - Mandibola (04/11/07)
    Sbarua (Rocca) Sperone Cinquetti - Via dei Rabdomanti (04/11/07)
    La Baita (Falesia) (28/10/07)
    Sergent Miroir doc (19/10/07)
    Tacul (Chandelle du) Le ligne blanche (17/10/07)
    Sergent Nautilus (09/10/07)
    Sbarua (Rocca) Michelin-Bocco (30/09/07)
    Lomasti (Pilastro) Sylvie (28/09/07)
    Aimonin (Torre di) Pesce d'Aprile (09/09/07)
    Sergent Fessura della disperazione (04/09/07)
    Sergent Incastromania (04/09/07)
    Sergent Apparizione del Cristo Verde (31/08/07)
    Borgone (Falesia di) (23/08/07)
    Gran Rotsa (26/07/07)
    Udine (Punta) Via Raffi-Rattazzini (22/07/07)
    Gran Rotsa (20/07/07)
    Caporal Orecchio del pachiderma + Itaca nel sole + Rattle snake (11/07/07)
    Lomasti (Pilastro) Lomasti o Via del 94° (21/06/07)
    Rocce Baciasse (Falesia) (11/06/07)
    Balme Zebra (07/06/07)
    Gran Dubbione (Falesia del) (12/05/07)
    Tacul (Mont Blanc du) Nonestop (17/04/07)
    Rasciassa (Punta) da Meire Bigoire (11/04/07)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (28/03/07)
    Lomasti (Pilastro) Passaggio a nord ovest (13/03/07)
    Carrèe (Aiguille) Ravanel-Frendo (21/02/07)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (29/01/07)
    Petit Capucin Goulotte Valeria (17/01/07)
    Caprie Anticaprie (10/01/07)
    Machaby (Corma di) Monia Quacia (12/12/06)
    Barma d'Noara (Falesia) (22/11/06)
    Bucie (Bric) Mare di nubi (26/10/06)
    Midi (Aiguille du) Via Rebuffat (17/10/06)
    Adolphe Rey (Pic ) Via Salluard (27/09/06)
    Gran Capucin Via degli Svizzeri (31/07/06)
    Tour Ronde Parete Nord (16/10/05)
    Sbarua (Rocca) angiolina ritorna (01/06/05)
    Ostanetta (Punta), Punta dal Razil, Punta Rumella da Meire Durandini (24/05/05)
    Garitta Nuova (Testa di) da Meire Bigoire (22/05/05)