moos


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata caldissima, praticamente fino alla baita si boccheggiava, poi una leggera brezza ha raffreddato un po' l'ambiente. Ottima traccia presente nonostante la neve caduta nelle ultime 48 ore.
Per la cima indispensabili i ramponi visto che nel canalino sotto la cima affiora del ghiaccio.
Discesa nella prima parte su neve fresca abbondante ma già un filo pesantina, dalla baita in avanti neve fresca umidissima in trasformazione. Attenzione ai sassi affioranti e alle chiazze d'erba nell'ultimissima parte della gita. Meteo splendido nella prima parte della giornata poi velato.
In compagnia del Teo, del Davide, del Rossi, del Franco e dell'Umberto.
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Nella giornata di venerdì è scesa una spanna di neve fresca che ha coperto tutte le tracce. Valletta del Güglia Immacolata!
Una lieve brezza, non fastidiosa, ci ha accompagnato fino alla Fuorcla Chamuotsch, in cima si stava da dio.
Dalla Fuorcla siamo saliti per un tratto coi rampanti poi sci nello zaino. Ramponi e piccozza non avrebbero certo fatto schifo nell'ultimo tratto prima della vetta ma noi, non avendoli, abbiamo dovuto arrangiarci senza.
Discesa diretta dalla paretina sotto la cima su belle pendenze (da non sottovalutare!).
Parte alta in ottima polvere su fondo duro poi verso la fine crosta portante molto dura e finale su ottima neve in trasformazione (non ancora firn ma poco ci mancava).

In compagnia del Teo.

Un saluto al ragazzo con cui abbiamo condiviso la cima e parte della discesa e al gruppo di svizzeri, che in barba ai luoghi comuni, han fatto più bordello degli italiani.

Tratto a piedi sotto la cima
Sciabilità :: *** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
attrezzatura :: scialpinistica
Molto caldo in salita specie nella prima parte poi un filo d'aria nella parte mediana e sotto la cima ha cambiato un po' la situazione. Traccia in salita molto gelata nella parte alta dell'itinerario. Sotto la vetta potrebbero tornare utili i rampanti, noi non li abbiamo usati più per la pigrizia di toglierli dallo zaino che altro ma a tratti si scivolava parecchio.
La cima si raggiunge, con le dovute cautele nei tratti ghiacciati, anche senza ramponi visto che risulta quasi tutta rocciosa.
La discesa su Stalveder avviene su crosta gelata nella primissima parte , si prosegue con crosta portante inframmezzata da numerosi accumuli da vento e si termina con crosta non portante, sciabile, per carità, ma di certo non il top della vita. Viste le temperature mi aspettavo peggio.
Gita di stampo prettamente primaverile!
Rientrati a Bivio in pullman.
Giornata di ferie di quelle belle, nonostante le condizioni non fossero al top so per certo che in ufficio sarebbe stato peggio :D

In compagnia del Franco, del Davide, del Rossi e dell'Umberto.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti dal piccolo parcheggio alcuni tornanti sotto La Veduta in direzione Bivio e saliti diretti per canali e vallette puntando in direzione dell'Emmat Dadora. Un po' di vento alla partenza faceva percepire una temperatura nettamente inferiore rispetto alla temperatura reale. Dal colletto sotto il Dadora tocca scendere verso il lago per una cinquantina di metri abbondanti di dislivello. Proseguito poi nel vallone tenendoci sul lato destro. Cima raggiungibile facilmente a piedi dal deposito sci senza l'ausilio di ramponi.
Discesa su ottima neve polverosa a tratti pesante dove il sole ha scaldato di più.
Ripellato dal lago al colletto e poi discesa su ottima neve fino alla macchina tra vallette e bei canali.
Solo noi su questa parte di itinerario, altri scialpinisti sono saliti partendo da La Veduta.
Vista l'alta pressione dei giorni scorsi e l'assenza di precipitazioni nevose mi sarei aspettato di trovare tutto tritato invece gli spazi ancora intonsi erano molti.
Meteo top! Giornatona!

Col Davide, il Teo, l'Antonio, il Walter, il Marco, il Rosso e il Lincio.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
attrezzatura :: scialpinistica
Buon innevamento anche se il vento ha lavorato parecchio nei giorni scorsi.
Percorso da non sottovalutare non tanto per il dislivello quanto per lo sviluppo considerevole.
Discesa nella prima parte su neve fresca pesante, a parte la breve pala sotto la cima dove la neve era asciutta e polverosa, poi su neve sempre lavorata dal vento fino alla chiusura su crosta non portante.
Meteo ottimo e abbastanza caldo in salita. Un po' di vento in cima.
In compagnia del Teo, dell'Antonio, dell'Athos, del Davide e del Rossi.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Nonostante la massiccia frequentazione si trovano ancora spazi intonsi o perlomeno poco tritati.
Scesi lungo la Val Arpiglia su ottima polvere.
Meteo ottimo con qualche nube e pochissimo vento in cima. Ha iniziato a nevischiare quando ormai eravamo in auto sulla via del ritorno.
Ultima parte della discesa iper tritata comunque sciabile in maniera decente.
In compagnia del Sergio, del Davide e del Rossi.

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
Polvere dalla cima fino alla partenza.
Ottima traccia presente.
Meteo buono con ampie schiarite in tarda mattinata e solamente un leggero venticello che si faceva sentire ogni tanto.
Sciata da 7 stelle minimo su ottima polvere su fondo duro.
Itinerario molto frequentato: oggi al nostro arrivo in cima saremo stati in totale una trentina di persone!

Gita consigliatissima.
Epic day!

In compagnia del Teo, dell'Antonio, del Davide e della Lolly.


Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Giornata caldissima per il periodo. Ferrata fatta in maglietta e pantaloni al ginocchio.
Attrezzatura in ordine.
Ferrata atletica, non estremamente difficile ma sconsigliata ai principianti.
Una classica intramontabile.
Con il Sergio e il suo socio Paolo.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Partito per una rapida sgambata natalizia in vista di pranzi e cene in programma con meta la Falinère. A causa dell'assenza di traccia e della molta neve caduta nella parte alta ho preferito deviare verso la Fontana Fredda. Ho battuto traccia fino quasi all'arrivo degli impianti di Chamois per deviare poi in direzione della Punta (o forse solo ad un'elevazione lungo la cresta, non saprei con precisione).
Discesa nella parte alta su neve polverosa abbondante e intonsa poi più pesante mano a mano che si scendeva. Nel bosco sciata di pura sopravvivenza.
Meteo ottimo.
In solitaria.
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
Do un giudizio di 5 stelle all'uscita di oggi solo perché gulliver non mi permette di andare oltre altrimenti l'avrei fatto.
Polvere dalla cima fino alla macchina e cielo azzurro senza una nuvola.
Alla partenza il termometro segnava - 25° ma dopo i primi metri, appena arrivati al sole la temperatura percepita era decisamente più gradevole vista la totale assenza di vento.
Discesa su polvere spettacolare e abbondante (ciò nonostante sono riuscito a prendere un sasso, vabbè).
L'ultimo ripido strappo per arrivare in vetta presenta a tratti neve fresca poco consistente che costringe a qualche ravanata in più per guadagnare la cima. Panorama spettacolare. Epic day.
In compagnia del Davide, del Graziano, del Tigre e di Icio.

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Griatschouls (Piz) da Zuoz (16/03/19)
    Corn Suvretta dal Julierpass (02/03/19)
    Scalotta (Piz) da Bivio (21/02/19)
    Emmat Dadaint (Piz d') per il Lago di Grevasalvas (17/02/19)
    Grevasalvas (Piz) da Plaun da Lej (09/02/19)
    Arpiglia (Piz) da Resgia (27/01/19)
    Roccabella (Piz) da Bivio (19/01/19)
    Medale (Corna di) Ferrata degli Alpini Medale (13/01/19)
    Fontana Fredda (Punta) da Cheneil (25/12/18)
    Belvair (Piz) da Madulain (15/12/18)
    Corn Chamuotsch da Julierpass (02/12/18)
    Campagnung (Piz) da La Veduta (18/11/18)
    Zucco di Pesciola Via Gasparotto (15/09/18)
    Baiedo (Rocca di) Solitudine (29/08/18)
    Magnaghi Meridionale (Torrione) Spigolo Dorn (25/08/18)
    Fiorelli (Torrione) Via Normale (21/08/18)
    Corno Nero o Schwarzhorn Via Normale da Indren (15/08/18)
    Lyskamm Orientale e Occidentale Traversata Est-Ovest (14/07/18)
    Rodella (Col) Ferrata (08/07/18)
    Marmolada - Punta Penia Via Ferrata Cresta Ovest, traversata Ghiacciaio di Vernel (07/07/18)
    Rochefort (Aiguille de) Cresta di Rochefort (23/06/18)
    Fontana di giovinezza (16/06/18)
    Tour Ronde Parete Nord (09/06/18)
    Tour Ronde via Normale per la Cresta SE (09/06/18)
    Gnomi (Sperone degli) Tunnel Diagonale (02/06/18)
    Resegone - Punta Cermenati da Morterone (06/05/18)
    Coluonnas (Piz da las) da La Veduta (05/05/18)
    Breithorn Centrale da Cervinia (25/04/18)
    San Primo (Monte) da Piano Rancio, anello (22/04/18)
    Lagrev (Piz) dal Julierpass (21/04/18)
    Giordani (Punta) da Indren (07/04/18)
    Indren Canale Grande (07/04/18)
    Grigna Settentrionale o Grignone da Colle di Balisio, anello per la Bocchetta del Nevaio (25/03/18)
    Salmurano (Monte) da Pescegallo (10/03/18)
    Val Loga (Cima Centrale di) da Montespluga (24/02/18)
    Resegone - Punta Cermenati Canale Comera (18/02/18)
    Grigna Meridionale o Grignetta Canalone Porta (03/02/18)
    Surgonda (Piz) da la Veduta per la Val d'Agnel , variante (28/01/18)
    Margno (Cimone di) da Paglio (13/01/18)
    Tacher (Dosso) da Rondelli (05/01/18)
    Tempo dell' eden L'alba del nirvana - Stomaco peloso (01/11/17)
    Prada (Pilastro di) Via CAI Vedano (07/10/17)
    Comino Gianni (Bivacco) da Arnouvaz (30/09/17)
    Montestrutto (Falesia di) (24/09/17)
    Marbrées (Aiguilles, Punta Nord) Cresta NE (23/09/17)
    Tantanè (Monte) da Artaz, anello per il Lago Croux (02/09/17)
    Money (Bivacco) da Valnontey (29/08/17)
    Aver (Becca d') e Cima Longhede da Chantornè, anello per Col d'Aver e Col Fenètre (18/08/17)
    Valletta (Punta) da Pila Sentiero Attrezzato Panorama (16/08/17)
    Vincent (Piramide) e Balmenhorn via Normale da Indren (14/08/17)
    Monzino Franco (Rifugio) da La Visaille (12/08/17)
    Trona (Pizzo di) da Pescegallo (05/08/17)
    Valcournera (Colle di) da Perreres (28/07/17)
    Wildspitze da Vent (23/07/17)
    Vecchia (Denti della) Via Anita 2000 (16/07/17)
    Breithorn Occidentale Via Normale da Plateau Rosà (08/07/17)
    Cassandra (Pizzo) Via Normale - Cresta Sud Ovest (02/07/17)
    El Schenun La coda del dinosauro (18/06/17)
    Entreves (Aiguille d') Cresta SO (03/06/17)
    Grigna Meridionale o Grignetta da Piani Resinelli per la Cresta Sinigaglia (27/05/17)
    Como (Capanna) al Lago Darengo da Gravedona (07/05/17)
    Gorbeillon (Ferrata del) (24/04/17)
    Tsan (Bivacco) da Etirol (23/04/17)
    Grona (Monte) Ferrata del Centenario C.A.O. Como (08/04/17)
    Grigna Settentrionale o Grignone Cresta Piancaformia (02/04/17)
    Tavecchia (Rifugio) da Introbio (26/03/17)
    Grigna Meridionale o Grignetta Canale Caimi (10/03/17)
    Sench di Dalò Ferrata Pietro Biasini (26/02/17)
    Cornizzolo (Monte) da Civate per Monte Rai e Corno Birone (05/02/17)
    Grigna Settentrionale o Grignone dal Passo del Cainallo per la via della Ganda (29/01/17)
    Elisa (Rifugio) da Mandello (15/01/17)
    Codera (Val) da Novate Mezzola (27/11/16)
    Bezzi Mario (Rifugio) da Surrier (25/09/16)
    Miage (Lago del) da La Visaille per il lago del Combal (19/08/16)
    Jumeaux o Bobba (Rifugio) da Cervinia (17/08/16)
    Pio Merlo (Bec du) da Cervinia (13/08/16)
    Pancherot (Monte) da Perreres per la Finestra di Cignana (17/07/16)
    Piani Di Bobbio Marmotte (Falesia delle) (03/07/16)
    Gianetti (Rifugio) da Bagni di Masino (22/06/16)
    Sasso Canale da San Bartolomeo (22/05/16)
    Costiera Morgana (08/05/16)
    Galleria di Morcate (03/05/16)
    Parlasco (Pizzi di) da Parlasco, anello (16/04/16)
    Zuccone dei Campelli Canalone dei Camosci (05/02/16)
    Sodadura da Moggio (31/01/16)
    Rat (Corno) Trentannale Osa (19/12/15)
    Canzo (Corno Orientale di) da Valmadrera, sentiero attrezzato 30° OSA (19/12/15)
    Resegone Ferrata del Centenario (08/11/15)
    Moregallo (Monte) Canalone Belasa (31/10/15)
    Resegone - Punta Cermenati Canalone Bobbio (11/10/15)
    Casimiro (Ferrata di) (26/09/15)
    Grigna Meridionale o Grignetta da Piani Resinelli, sentieri Direttissima e Cecilia (02/08/15)
    Cevedale (Monte) e Cima Cevedale Via Normale dall'Albergo dei Forni (26/07/15)
    Meabè (Monte), anticima da Septumian (19/07/15)
    Carrel (Croce) e Rifugio Duca degli Abruzzi all'Oriondé da Cervinia, anello (17/07/15)
    Machaby (Poire de) Senza mani (04/07/15)
    Erna (Pizzo d') Gamma 1 (28/06/15)
    Aver (Becca d') e Cima Longhede da Champlong, anello per Ronc e il Col des Bornes (13/06/15)
    Grigna Meridionale o Grignetta da Piani Resinelli per la Cresta Cermenati (02/06/15)
    Due Mani (Monte) Ferrata Simone Contessi (24/05/15)
    Grigna Settentrionale o Grignone Cresta Piancaformia (19/04/15)
    Ghez (Falesia dei) (09/04/15)
    Bietti-Buzzi (Rifugio) dal Passo del Cainallo (10/01/15)
    Sass Negher - Lago di Piona - Lecco (05/01/15)
    Magnaghi Meridionale (Torrione) Via Normale (25/10/14)
    Goletta (Lago) da Thumel per il Rifugio Benevolo (14/08/14)
    Lillaz (Falesia di) (13/08/14)