micky.amadio (guida alpina)


Chi sono

Le montagne sono da sempre la parte più importante della mia vita fin da quando sulle spalle dei miei genitori, i miei occhi guardavano, ciò che le mie gambe e le mie braccia avrebbero esplorato da grande. Di origini torinesi attualmente vivo in Valle d’Aosta.
Nato nell’agosto del 1983 mi sono laureato in chimica farmaceutica e specializzato in farmacia ospedaliera…ben presto però le pareti dell’ospedale hanno iniziato ad andarmi strette e nel 2016 sono diventato Aspirante Guida Alpina per poter passare più tempo possibile girovagando per monti alla ricerca di avventure. Amo seguire le stagioni ed adattare la mia attività alle migliori condizioni che la montagna ci offre!!
Non esitate a contattarmi per condividere insieme un avventura , per migliorare le proprie abilità o per avvicinarsi e imparare una delle molte affascinanti discipline che ruotano intorno alla montagna….freeride, scialpinismo, cascate di ghiaccio , drytooling, arrampicata, alpinismo….vi aspetto!!!

Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
La solidità del primo salto è seriamente compromessa da un grosso buco sul lato sinistro. Non bisogna dimenticare che, anche se la cascata sembra appoggiata e cicciona, si tratta pur sempre di una formazione " a tubo" relativamente vuota e con molta acqua che scorre dietro.
Al momento, se non tornano temperature più basse, è molto pericoloso. Occhio!!

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Non posso che concordare con il vecchio...è una delle fessure più belle dell'orco!
Bravissimo Umberto che hai scovato questo gioiello!!
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Un alto restyling ben riuscito degli N-bro'!! Varia, tecnica e su ottima roccia...i tiri pari sono proprio splendidi, menzione speciale per la fessura dell'ultimo tiro! Come sempre gran lavoro di pulizia e grandi ringraziamenti!!
Ho salito in libera la bella variante finale "Saluzzesi al rhum", a sensazione (ero a vista) direi 7b/+!
Con i direttori è sempre un piacere!
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Traversata della Grivola!! Siamo saliti da Tignet al bivacco della Grivola a 3320 mt (un albergo!!).Abbiamo goduto di un'alba incredibilmente intensa sulla cima della Punta Bianca a 3793 mt per poi raggiungere i quasi 4000 mt della cima della Grivola percorrendo l'intricato dedalo della cresta/parete W. Dalla cima panorama mozzafiato e mare di nuvole. Scesi poi dalla via normale lungo la parete SE, giusto il tempo di versare una lacrima per le condizioni del Ghiacciaio del Trajo quest' anno e poi su al Colle della Nera evitando qualche gigantesca voragine. Dal colle giù in picchiata fino al Rifugio Sella dove ci attendeva la meritata "bira" che ci ha anestetizzato il giusto per non sentire l'ultimo migliaio di metri di dislivello sullo splendido e nuovo sentiero che riporta a Valnontey. Grandi Massi e Ste alla scoperta del lato wild della Valle d'Aosta!!



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Grandiosa intuizione dei Fratelli Enrico! Chapeau!! E' una linea corta ma davvero bella, la seconda parte dopo la cengia offre un incredibile diedro ipertecnico seguito da una fantastica fessura ad incastro di mano "en plein gas" . Io e lo Spadotto l'abbiamo percorsa in libera e avista godendocela alla grande...sicuramente da fare, evviva Sea!!



Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: Buone ma struttura molto delicata
tipo ghiaccio :: plastico
Sempre sulle tracce dei nostri miti, domenica a La Grave abbiamo ripetuto il capolavoro di François Damilano e Godfrey Perroux del 1987. Abbiamo attaccato per la variante recentemente aperta da Benjamin Ribeyre.....30 metri di bolle di ghiaccio con tre spit lontano dai passi chiave e un traverso pazzesco da proteggere con viti corte precarie difficili da piazzare, insomma.....chapeau!!! Il seguito è un incredibile serie di frange sospese, esili freestanding e muri verticali...insomma una delle più belle cascate che io abbia mai salito!! Occhio all'esposizione Sud (anche se incassata) che permette al sole di raggiungere la parte alta della cascata e che con un rialzo termico potrebbe compromettere la struttura....grande Gio che ha salito le due candele come se fossero le scale di casa sua!

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Gran bella via e gran bel lavoro di restyling. Ogni tiro, per quanto corto, riserva una sorpresa e richiede una certa dose di fantasia per essere superato in libera...strane dulfer fuori equilibrio, stretti camini e fessure non troppo convenzionali fanno di luna calante un gioiello unico e da non perdere!! Grazie davvero a chi sta riscoprendo e rivalorizzando queste pareti meravigliose!!

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Di questa via si era già parlato un sacco, per le prese scavate sul primo tiro...davvero un peccato perché quelle 4 brutte scave hanno probabilmente suscitato il disgusto collettivo e nessuno ci è mai andato a mettere il naso. Su imbeccata del vecchio Trombone ci andiamo io e Mr. Ditadiacciaio Andrea Roasio e scopriamo che il secondo tiro è uno dei più belli del caporal!! Uno spigolo fantastico, ben chiodato, con movimenti incredibili e per fortuna tutto naturale!! L'abbiamo salito in libero e proponiamo un bel 7b+!!
Oomaxter (intanto grazie per aver scovato quello spigolo fantastico!) la butto li, visto che eliminare i segni delle scavate sarebbe difficile perchè non lo schiodiamo il primo tiro? E' davvero bruttino e senza le scave in effetti sarebbe bello liscio...il secondo tiro rimarrebbe una perla facilmente raggiungibile da una delle vie a sinistra...anzi la combinazione con la fessura del pipistrello sarebbe davvero il top!!

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Grande linea, roccia ottima ed esposizione garantita, insomma.....Grassi non delude mai!! Complimenti a Dario e Claudio per l'ottimo lavoro di richiodatura, pulizia e rivalorizzazione della parete...grazie del regalo! Sono riuscito a passare in libera sulla seconda lunghezza, una bella fessura strapiombante senza troppi riposi e con un paio di boulder difficili e di dita! Nel complesso sicuramente una delle più belle vie di Caprie!
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Aggiungo due info per completezza e per invogliare ad andare a ripetere questa combinazione davvero fantastica, chiamata abusivamente ;-)"Les Arlesiennes" da D. Berthod. Gli spit (pochi...forse 4+ le soste) aggiunti per la libera, seppur eticamente discutibili, rendono possibile scalare i tiri in “relativa” sicurezza , a patto di avere un buon margine: obbligatorio sul 6c (solido!!). Noi, il 15 luglio, abbiamo scalato tutta la via “a vista” senza troppi patemi.
Tempi Duri
L1 6c Scalando si protegge bene con una serie di camalot, lo spit protegge l'unico passo su roccia un po' più brutta (due tacche sgranulose).
L2 6a E' un rude camino classico stile Orco molto lungo! Slungare bene le protezioni!!
Strapiombi delle visioni
L1 7a Una fessura fuori misura che si risolve in dulfer (variante di Berthod rispetto all'originale)
L1bis 7a Noi abbiamo seguito e liberato la linea originale leggermente a dx della fessura (visibile chiodo). La lunghezza vale sempre sempre 7a e si tratta di un boulder all'altezza del primo chiodo (possibile rinforzarlo con un alien nero).
L2 7a Magnifico diedro tecnico e obbligatorio. Scalando in libera non si riescono a mettere moltissime protezione ma con un po' di attenzione quelle che si mettono sono sempre buone
L3 7b Corto ma decisamente intenso! Molti chiodi ( andrebbero assolutamente ribattuti!!) ma si riesce ad integrare molto bene !
Dalla sosta volendo si esce a dx oltre lo spigolo e si raggiunge facilmente l'altipiano oppure in doppia su soste a spit!
Insomma secondo me si tratta di una fantastica opportunità di scalare al Caporal, in libera, e su difficoltà non impossibili. L'ingaggio, anche se le difficoltà sono po' più elevate, è del tipo della Strategia del Ragno all'Ancesieu.
Resta intenso che non si tratta di una via moderna pensata per la libera! E' un pezzo di storia, bisogna valutare bene i chiodi in loco (consigliato il martello), bisogna saper mettere bene le protezioni veloci e ci sono molti tratti in cui non si può volare!! Se si possiedono questi requisiti la via è un gioiello da non perdere!!

Materiale: noi avevamo C4 dal #0,3 al #3, C3 da #0 al #2, una serie di alien e ci siamo trovati bene. Indispensabile qualche friend grosso se si vuole salire la variante Berthod alla prima lunghezza degli strapiombi delle visioni (#5 o #6 meglio entrambi;-))
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Lillaz (Cascata di) (29/01/18)
    Pian Dlera Percussioni litiche (27/10/17)
    Specchio di Iside Settore sx - Quarantesimo Viaggio nel Manicomio Sociale (03/09/17)
    Grivola (la) Cresta Sud dalla Punta Bianca (01/09/17)
    Specchio di Iside Re Azul Sempre al Potere (02/07/17)
    Malaval Sud l'Eetoffe de Blaireaux (Cascata) (22/01/17)
    Specchio di Iside - Settore sinistro Luna Calante vs. 2016 (02/10/16)
    Caporal Danza sull'orlo (11/08/16)
    Rosso (Pilastro) Tieni che vado verso il 2000...e 16 (18/05/16)
    Caporal Tempi duri + Strapiombi delle visioni (14/10/15)
    L'altrolato Obscured by clouds (05/06/15)
    Aimonin (Torre di) Pirimpelle a puntino (06/01/15)
    Sbarua (Rocca) Torre del Bimbo Gallipsilon (20/12/14)
    Specchio di Iside Incubo di sea II....il ritorno! (25/10/14)
    Campanili (Rocca dei) La nebbia agli irti colli (10/08/14)
    Raisin (Cime du) Clin d'Oeil au Paradis (31/07/14)
    Le pagine di pietra A fil di pagina (12/04/14)
    Scignino (Pilastro) Delta minox (24/09/13)
    Tacul (Trident du) Les Intouchables (15/08/13)
    Castello (Monte) Twin Towers (10/08/13)
    Sbarua (Rocca) - Placche Gialle Fandango (04/05/13)
    La Dame du Lac (Cascata) (19/02/13)
    Reise in reich der eiszwerge direct (16/02/13)
    Lomasti (Pilastro) Non bussare alla mia porta (06/10/12)
    Specchio di Iside Spit story (14/09/12)
    Couleau (Vallèe de) Rappelle toi que tu es un homme (19/02/12)
    Gramusat (Tete de) Lacelle qui reste (16/02/12)
    Alice in Wonderland (Cascata) (12/02/12)
    Walser direct-Issime (Cascata) (12/02/12)
    Grand Dent da Chamois (15/01/12)
    Nana (Bec di) o Falconetta da Chamois (15/01/12)
    Tribolazione (Becco Meridionale della) Motto-Sartore (02/07/11)
    Maladière (La) Xenon (02/07/11)
    Caporal Orco Belin + Orecchio del pachiderma + Rattle Snake (29/05/11)
    Tacul (Mont Blanc du) Supercouloir (09/04/11)
    Porco (Canalone del) dal Pian della Regina (03/04/11)
    Vierge (Aiguille d'Argentière) Reve de singe (24/03/11)
    Inachevée Conception (Cascata) (22/01/11)
    Lysbalma Tubi-Amo (Cascata) (06/01/11)
    OGM (Cascata) (02/01/11)
    Chiaro di Luna (Torre) Folies Bergère (06/11/10)
    Jebel Tadrarate Axe du Mal (30/09/10)
    Taoujdad Les rivieres pourpres (28/09/10)
    Ancesieu L'aria,la terra e il cielo (29/08/10)
    Trono di Osiride Incastro a Mario (25/07/10)
    Acqua Chiara (Torre) Tradimento (30/05/10)
    Aimonin (Torre di) Cippalippa (29/05/10)
    Schiappa delle Grise neire Mandarin oriental (21/05/10)
    Verdon (Gorges du) Saga du verdon (29/04/10)
    Le Troisieme Oeil (21/02/10)
    Pas d'arrangement (21/02/10)
    Tribolazione (Becchi della) Traversata integrale Nord-Sud (06/09/09)
    Castello (Monte) Io, lei, lui l'altra ... (19/07/09)
    Valsoera (Becco di) Sturm und Drang (12/07/09)
    Aimonin (Torre di) Pisittu Maccu (12/05/09)
    Verdon (Gorges du) Inbut - L' age de raison (02/05/09)
    Granmusat (Tete de) Directe de Granmusat (22/02/09)
    La Pazienza Va Premiata (Cascata) (15/02/09)
    Au Bout des Thermes (Cascata) (01/02/09)
    Avanti Savoia (29/01/09)
    Il Canto del Cigno (Cascata) (26/01/09)
    Jorasses (Tour des) Etoiles Filantes (10/08/08)
    Tacul (Mont Blanc du) Traversata Aiguille du Diable (03/08/08)
    Tacul (Clocher du) - Piler Rouge Kousmine (31/07/08)
    Argentera (Cima Sud) Sempre al buio (24/07/08)
    Termier (Tour) Ici mieux qu'en face (07/07/08)
    Valsoera (Becco di) Stairway to heaven (04/07/08)
    Brendel (Punta) -Aiguille Noire de Peuterey L'équipée des bras cassés (01/07/08)
    Valnontey Fiumana di Money (Cascata) (13/03/08)
    Baiser de lune (Cascata) (29/02/08)
    Cold Couloir (Cascata) (26/01/08)
    Aimonin (Torre di) Pesce d'Aprile (10/10/07)
    Eldorado Motorhead (23/09/07)
    Termier (Tour) L'incontinent o la fuite de Gaz (08/09/07)
    Grand Capucin O sole mio (18/08/07)
    Sergent Battesimo del Fuoco (09/04/07)
    Scale del Moncenisio (Cascata delle) (31/01/07)
    Adolphe Rey (Pic ) Via Salluard (23/07/06)
    Bonvin (Cascata di) (19/03/06)
    Scandere 85 (Cascata) (19/03/06)
    Pineta Nord Kattivik (Cascata) (26/02/06)
    Bonne Anneè (Cascata) (10/02/06)