mavik


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Fresca umida al mattino. Gesso e colla in tarda mattinata in peggioramento verso valle. Dai 20 cm di neve fresca alla partenza ai 60? più in alto. Veramente tanta. Si saliva ma che fatica. Dal secondo tornante della strada ho battuto tutto fino in vetta dubitando della qualità della discesa essendo le pendenze, ad eccezione del pendio finale, modeste. Ha tirato tanto vento nei giorni scorsi e ancora oggi in vetta da sud era tanto ventilato. Ma la Cima è sicura e tratto finale pelato il giusto per non ravanare troppo. Discesa dalla vetta ci è sembrato sicuro e quindi giù a bomba. Mai ripido cmq. Bello purtroppo solo questo tratto. La troppa neve rallentava e un po' più sotto con le temperature alte è diventata parecchio gessosa e difficile.
Col socio Scarpo bravo che sulla split ha faticato più di me. Bellissimo cmq il panorama intorno vergine e totalmente wild...cime ventate e ghiaccio attaccato alla roccia. Alla fine ne abbiamo contato una decina tra la tete de fenetre e il Mont fourchon.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Da Les ru
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Tanto troppo caldo sin da subito. Portage di 200/300 metri d+
Dunque neve molto bagnata essendo quasi sempre a sud. In discesa comunque pensavo peggio. Sopra è divertente, un po' pesante ma si scia. Poi sotto invece ha retto nonostante la polentina primaverile considerato che siamo saliti e scesi con calma.
Bellissimo il panorama, tanti i gruppi, una 60ina di persone sulla gita.
Con bestia

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Canale in ottime condizioni. Neve polverosa e facile dall'inizio alla fine. La cresta è abbastanza secca ma alcune cornici ci sono
. Noi siamo proseguiti per un pezzo sulla cresta ma lì il giro bello lo fai se prosegui a pellare sulla testa di serena poco più su.la traccia qui presente sec me è sbagliata.
Divertimento puro oggi col Baga.
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
ho trovato bellissima neve nella parte superiore, una farina inaspettata e interi pendii tutti da tracciare.
si arriva sci ai piedi fino in vetta senza coltelli, tutto molto facile. IN basso invece la strada è perlopiù ghiacciata .
Discreto il numero di sciatori sparsi qua e là per le varie punte raggiungibili nello stesso vallone e tutti sembravano alquanto divertiti.
Nessun portage , una sottile linea di ghiaccio permette ad oggi ancora di pellare sin dalla macchina.
insomma un ottimo giretto solitario questa mattina in un posto dove non ero mai stato ancora.
Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: si può parcheggiare alla borgata più in alto
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Abbiamo ritenuto il canale poco sicuro avendo notato placche da vento significative. Fermati a metà canale abbiamo deciso di scendere a malincuore. Altri prima di noi forse il giorno prima si erano fermati anche prima quando le pendenze incominciavano a farsi sostenute. Al di là delle placche al centro del canale la neve è crosta non portante.
A scendere abbiamo incontrato un po' tutti i tipi di neve, marcia a sud, farina in canalini riparati e quella ben trasformata. In generale non una grandissima gita purtroppo a causa anche della scarsa neve e del togli e metti nella parte bassa.
Ma il posto è molto bello mano a mano che si va su. alla prox
col socio Marco
Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: ventata
attrezzatura :: scialpinistica
Sopra si scende... Su ghiaccio.
Nel bosco meglio tenersi sul ripido , la farina
ha ormai qualche giorno. Sciabilitá mediocre.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: ottimo
tipo ghiaccio :: morbido
Cascata davvero molto gonfia rispetto a quanto si vede nelle foto qui. allego foto.
siamo saliti cercando i muri più continui e secondo noi il primo tiro non è molto distante da un 4 fatto così.
Anche la cascata a sinistra frangiata sulla sx è ben formata e sembra un bel viaggetto.
Fatta scendendo dal martinet con BEstia

berrò (dx)
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: morbido
la cascata non è gonfissima ma sono possibili comunque due possibilità, la sosta è evidente sulla roccia. Entrambi i tiri belli, il primo fa un po' la doccia vicino la sosta. Il sentiero per tornare giu attualmente batte verso le macchine quindi se si vuole fare altri tiri nell'anfiteatro meglio una doppia.
Terminata la giornata su berrò che invece è davvero gonfia e divertente.

martinet sx
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: duro a tratti spaccoso
Visto le tante cordate su tuborg decidiamo per il candelabro lì a fianco.
Sulla carta è il secondo tiro il più difficile ma in realtà il primo si è rivelato più tecnico con tanti ribaltamenti spesso diagonali su terrazzini. Il secondo invece è molto lavorato quindi vai di appoggio sui buchi (tiro di candelette...fosse vergine sarebbe un bel palo). lasciato il passo a chi ne aveva di più oggi per questa prima cascata di stagione.
Bella, con gli amici di Cogne
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Che divertimento scalare questa via. Un tiro più bello dell'altro e anche quando si fa dura sulla fessura l'importante è stringere duro, qualche ululato e alzare i piedi. A vista comunque è ostico leggerla, ma un buon allungo di mano sulla tacchetta poi risolve il passo.poi più su quando si allarga incastro doloroso. Via da fare
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Fenetre (Tète de) da Saint Rhemy (05/04/19)
    Gelé (Mont) da Ruz (24/03/19)
    Corleans (Cresta di) forcella 2658 m - Canale delle Sirene da Mottes (22/03/19)
    Fourchon (Mont) da Saint Rhemy (19/03/19)
    Peroni (Rocca) da Chialvetta per il Canale Nord (17/03/19)
    Paglietta (Monte) da Prailles (13/02/19)
    Martinet (Anfiteatro del) Martinet di sinistra (27/01/19)
    Berrò (Cascata di) (27/01/19)
    Candelabro del Coyote (Cascata) (10/01/19)
    Sbarua (Rocca) Espérance (13/10/18)
    Bessanese (Uja di) Spigolo Murari (30/09/18)
    Prena (Monte) Via dei Laghetti (08/09/18)
    Ciabrera (Pelvo di) Parete Est - Stella Alpina (29/08/18)
    Lyskamm Orientale e Occidentale Traversata Est-Ovest (19/08/18)
    Grandes Jorasses Via Normale (16/08/18)
    Nona (Becca di) da Pila (14/08/18)
    Croux (Aiguille) Cresta SO, Via Cheney (22/07/18)
    Titani (Parete dei) Venus (28/06/18)
    Lenzspitze Parete NE (24/06/18)
    Monviso Parete Nord Via Coolidge (17/06/18)
    Gran Paradiso Parete Nord (02/06/18)
    Breithorn Occidentale da Cervinia (19/05/18)
    Lomasti (Pilastro) Lomasti o Via del 94° (12/05/18)
    Sella (Rocca) Via Gervasutti (05/05/18)
    Nera della Grivola (Punta) da Valnontey (25/04/18)
    Grand Etret (Testa del) da Pont Valsavarenche (20/04/18)
    Rutor (Testa del) da Bonne (15/04/18)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (14/04/18)
    Crevacol (Testa di) da Mottes (13/04/18)
    Fetita (Colle) o Falita da Challancin (29/03/18)
    Sigaro (il) quota 2820 m da Valgrisenche (25/03/18)
    Mucrone (Monte) Parete NE (24/03/18)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (23/03/18)
    Jolanda (Punta, Cascata di) (25/02/18)
    Ciampa (Cascata del) (25/02/18)
    Valnontey Patrì (Cascata) (18/02/18)
    Valnontey L'Acheronte (Cascata) (18/02/18)
    Lillaz (Cascata di) (17/02/18)
    Faraut (Monte) da Sant'Anna (11/02/18)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (23/01/18)
    Pintas (Monte) da Fontana della Batteria (13/01/18)
    Sbarua (Rocca) Sperone Rivero - Nani acidi (19/11/17)
    Palestra Gabriele Bechaud maggio ciondolo (22/10/17)
    Carra Saettiva (Roc du Preve - Settore Dx) Giochi di Primavera (15/10/17)
    Cervino o Matterhorn Cresta del Leone (08/07/17)
    Ciamarella (Uja di) Via Normale da Pian della Mussa (02/07/17)
    Mroz (Scoglio di) Gogna (01/07/17)
    Écrins (Barre des) Parete Nord, Couloir Whymper (18/06/17)
    Tour Ronde Parete Nord (10/06/17)
    Coolidge (Colletto) Canale di Lourousa (03/06/17)
    Ciriegia (Cima di) crestone NO quota 2521 m Canale NO (21/05/17)
    Pis (Parete del) Dove osano le Aquile (20/05/17)
    Calcante (Uja di) da Fubina per la Mulattiera della forestale (07/05/17)