mariobeltramo


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Ferrata divertente e ben attrezzata.Indicazioni per l'attacco e la discesa perfette (Cartelli e bollini rossi), sentiero ottimamente tracciato.Percorso bello, inoltre l'ambiente selvaggio , con un panorama suggestivo che spazia dal fondovalle alle cime circostanti(Lera,Ovarda,Lunella,Rocciamelone,Croce Rossa ...) rende questa ferrata ancor più interessante e appagante.
Con Roby e Gabriele.

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Neve dai 1900 m. , manto immacolato ma evidente il percorso .Nelle condizioni attuali il percorso di salita non è da considerarsi banale. Rientro dal facile e soleggiato sentiero del Daviso.
Vedere il "rinato" Bivacco Ferreri, per la sua storia e per quello che rappresenta, vale di per sé la gita. Bellissimo e selvaggio l'ambiente circostante. Ottimo anello ma anche ottima alternativa per raggiungere il rif.Daviso.
Io e il "fido" Semir.

Bivacco Ferreri-Rivero

Val Grande di Lanzo

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Dal colle Paschiet si seguono i numerosi "ometti" che ci accompagnano fino alla punta. Bella e semplice escursione che lungo l'itinerario permette di visitare i laghi Verdi, il lago Paschiet e il bivacco Gandolfo.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Ottima traccia di salita,ghiacciaio in buono stato con crepacci ancora chiusi.Crepaccia terminale superata su un ponte a sinistra. La crestina finale si presenta in buone condizioni. Discesa sulla facile cresta SE dove abbiamo incrociato diverse cordate provenienti dal Sella.
Gita sociale del cai di Ala di Stura;Partiti dal rifugio guide della val d'Ayas alle 05:00 in vetta alle 07:10,prima di mezzogiorno eravamo tutti al parcheggio di Saint Jacques, con un gruppo che se le fatta tutta a piedi senza usufruire del servizio navetta...niente male come tempi per essere una sociale!!!
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Partiti da Claviere saliti lungo l'itinerario della Clavierissima (ottimamente segnalato).Piccola deviazione al forte Janus per poi raggiungere il sentiero che porta al lago Gignoux.Dal colle de Cervieres abbiamo scelto di scendere lungo il sentiero balcone seguendo i cartelli indicatori della Clavierissima.Ottimo itinerario che permette di visitare laghi e forti in quota.
Con Roby.

forte Janus

lago Gignoux

sentiero balcone
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Gita veloce effettuata in mattinata con salita e discesa dal versante di Mezzenile. Il fondo stradale è in buone condizione. Dall'Alpe del Conte, con bici in spalla, salito alla punta della Testa Payan.Sempre una bella escursione sia per l'ambiente che per il panorama.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Sempre un bel giro, strada in condizioni ottime. Certamente sarebbe meglio compiere l'itinerario il sabato dove vige il divieto di transito ai mezzi a motore piuttosto che la domenica.Comunque oggi poca gente coi fuoristrada e solo qualche moto che non hanno condizionato questo bel giro in MTB.
Con Gabry e Roby
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: al mattino presente segnale di divieto all'Agnel
attrezzatura :: scialpinistica
Ottimo rigelo notturno,salita piacevole con diversa gente lungo il percorso;deviazione veloce alla croce dell'anticima e in seguito raggiunta la punta della Basei.Nulla da aggiungere a quanto già ben descritto da chi mi ha preceduto nel relazionare la gita odierna.
Con Roberto

La Basei vista dall'anticima.

Dalla Basei vista sui laghi
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: parcheggio a pagamento al Piano della Mussa
Buone le condizioni per effettuare questa gita grazie all'abbandonante neve e al buon rigelo notturno che permettono una salita veloce senza il noioso calpestare di sfasciumi e rocce rotte. Partiti dal rifugio Gastaldi (ottima la gestione e il servizio) abbiamo calzato fin da subito i ramponi;in cima alla Chalanson alle 08:30 e dopo raggiunta la cima della Piccola Ciamarella.Ridiscesi per la via di salita.
Gita effettuata col Cai di Ala di Stura;un saluto va a tutti i partecipanti alla gita con i quali ho condiviso questa bella salita.

Il canale della piccola Ciamarella visto dall'alto

dalla Chalanson la cresta che porta alla Piccola Ciamarella

la croce della Piccola Ciamarella

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Divieto presente da l'Ecot. A Duis,in caso di controlli si è in multa.
quota neve m :: 2400
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti dal parcheggio dei Chalets de la Duis poco prima delle sei.Abbiamo optato di raggiungere il Col des Pariotes non salendo dall'itinerario classico,che passa nel vallone del rifugio Du Carro, ma da quello del vallone de Sources de l'Arc. Gli sci li abbiamo calzati a una quota di circa 2400 metri.Scesi poco prima delle 12:00 ripercorrendo a ritroso la via fatta in salita.Qualità della neve buona in alto su firn fino al Col des Pariotes (3034m), dopo classica polenta di stagione comunque sciabile e divertente.
Oggi in totale eravamo in 10 ad aver scelto questa meta di cui solo due francesi.
Un saluto a Ulello e ai suoi compagni con cui abbiamo condiviso parte della salita e tutta la discesa.
Con Gabriele e Roberto.

La Duis: quota neve sui 2400 metri circa

Dal Col de Pariotes vista sull'itinerario di salita

tratto finale verso la punta

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Candelera (Rocca) Via Ferrata (08/11/15)
    Daviso (Rifugio) da Forno Alpi Graie, anello per il Bivacco Ferreri - Rivero (31/10/15)
    Golai (Punta) da Cornetti per i Laghi Verdi e il Passo Paschiet (17/08/13)
    Castore traversata NO-SE (04/08/13)
    Janus (Forte) da Monginevro, giro per Fort Gondran il Lago Gignoux o dei Sette Colori (28/07/13)
    Paian (Testa) da Pessinetto, giro per il Pian del Conte (21/07/13)
    Assietta (Testa dell') la Strada dell'Assietta da Depot a Sestriere (14/07/13)
    Basei (Punta) dal Colle del Nivolet (30/06/13)
    Piccola Ciamarella e Punta Chalanson Via Normale da Pian della Mussa (23/06/13)
    Levanna Occidentale da l'Ecot (16/06/13)
    Oriana (Placche di) - Settore Sinistro Via Martin (26/05/13)
    Coudrey (Monte) Raggio Di Sole (12/05/13)
    Coudrey (Monte) Settore Lawrence (12/05/13)
    Montestrutto (Falesia di) (05/05/13)
    Turu (Il) da Colbeltramo (01/05/13)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (25/04/13)
    Rossa di Sea (Punta) anticima 2764 m da Balme (14/04/13)
    Grand Etret (Testa del) da Pont Valsavarenche (10/03/13)
    Ferlette (Cima) da Camperi (17/02/13)
    Fournier (Cima) da Bousson (03/02/13)
    Nebin (Monte) da Sodani (27/01/13)
    Ciarva (Rocca) da Balme e il Colle Battaglia (20/01/13)
    Dormillouse (Cima) dalla Val Thuras (06/01/13)
    Rossa di Sea (Punta) anticima 2764 m da Balme (30/12/12)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (28/12/12)
    Rossa di Sea (Punta) anticima 2764 m da Balme (26/12/12)
    Prato di Fiera (Punta) dalla Fontana della Batteria (16/12/12)
    Vallette (Cima delle) da Frais (09/12/12)
    Cialma (la) o Punta Cia da Carello (02/12/12)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (25/11/12)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (18/11/12)
    Orsiera (Monte, Punta Nord) Cresta Dumontel (21/10/12)
    La Baita (Falesia) (23/09/12)
    Chalanson (Punta) Cresta O (16/09/12)
    Argentera (Cima Sud) Via Normale per il Rifugio Remondino (26/08/12)
    Levanna Orientale Via Normale da Forno Alpi Graie (21/08/12)
    Ciamarella (Uja di) Via Normale da Pian della Mussa (19/08/12)
    Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere ITINERARIO NON PERCORRIBILE (04/08/12)
    Paian (Testa) da Pessinetto, giro per il Pian del Conte (29/07/12)
    Bellavarda (Uja di) e Punta Marsè da Lities (22/07/12)
    Santa Cristina (Monte) da Ceres (15/07/12)
    Monastero (Lago di) da Chiaves per l'Alpe di Costapiana (12/07/12)
    Assietta (Testa dell') la Strada dell'Assietta da Depot a Sestriere (08/07/12)
    Percorso Naturalistico Vauda da Buretta (26/06/12)
    Ginevrè (Falesia) (24/06/12)
    Percorso Naturalistico Vauda da Buretta (20/06/12)
    Biel (Serra di) Bimbo Climb (17/06/12)
    Oriana (Placche di) - Settore Destro Spigolo Verde (17/06/12)
    Soglio (Monte) da Corio per Pian Audi (14/06/12)
    Basei (Punta) dal Colle del Nivolet (10/06/12)
    Moncenisio (Colle del) o Col du Mont Cenis da Susa e la salita di Ferrera Moncenisio (02/06/12)
    Almiane (Punta di) dal Ponte d'Almiane (27/05/12)
    Cialma (la) da Coassolo (23/05/12)
    Forno Alpi Graie (Frazione) da Lanzo (20/05/12)
    Audi (Piano) da Villanova Canavese (17/05/12)
    San Bernardo (Frazione) da Lanzo (15/05/12)
    Croce (Passo della) da Lanzo, giro per Benne, Pessinetto, Santuario di S.Ignazio (14/05/12)
    Cà Bianca da Lanzo (08/05/12)
    Maddalena (Colle della) e Basilica di Superga da Torino, giro (06/05/12)
    Santa Cristina (Monte) da Ceres (27/04/12)
    Lys (Colle del) da Villardora, giro Valle di Susa - Val di Viù (25/04/12)
    Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna (01/04/12)
    Autour (Cima) da Cornetti (25/03/12)
    Sant'Ignazio (Santuario di) e Chiaves da Lanzo (15/03/12)
    Corno (Monte, Croce del) da Monasterolo (14/03/12)
    Carro (Cima del) da Chiapili di Sopra per il Vallone del Carro (11/03/12)
    Chaberton (Monte) da Montgenèvre (26/02/12)
    Rossa di Sea (Punta) anticima 2764 m da Balme (19/02/12)