mahler


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tornati su questa via dove abbiamo ripulito la fessura della L1 e anche qualcosa su L2 con cesoie e raschietto. Dopo la L2 abbiamo proseguito diretti uscendo sulle due ultime lunghezze di Voglia umida: usciti da L2 non andare alla catena di sosta nuova sopra a sinistra di Bastian cuntrari ma obliquare subito a destra e raggiungere un comodo terrazzo dove si sosta su due vecchi fix da collegare. Da qui proseguire dritti su Voglia umida per due lunghezze, L3 placca , muro verticale, spostamento su sperone a placche a sinistra e placca delicata, 5c, 6b, 6a, passo delicato 6a+, S3 su catena nuova ca. 45 m; L4 placchetta (più difficile a sinistra in piena placchetta) e diedrino, risalto su grandi blocchi, facile rampa un po' erbosa e placca finale con chiodatura bella lunga e con passo delicato a metà, S4 su catena nuova ca. 50 m, 5b, 4b, 3a, 5b e 5c con passo di 6a. Discesa diretta da S4 a S3, da S3 diretti sotto a S2 di Bastian cuntrari (tagliati rami fastidiosi di alberello e cespuglio posto a metò calata, passare in calata alla sua destra faccia a monte) da S2 a S1 diretti sempre di Bastian cuntrari e poi ultima calata diretti a terra. Combinazione molto consigliata.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
bella vietta con una L1 molto bella. Ancora un po' sporchina soprattutto in uscita da L2. Noi abbiamo pulito quello che si poteva pulire soprattutto nella fessura di L1. Per la L3, dalla S2, traversare a sinistra e iniziare la L3, su questa lunghezza dopo il tratto centrale su placca poggiare verso sinistra dove sii individua un fix sul soprastante muro verticale posto sempre a sinistra. I successivi subito non si vedono in quanto in alto è presente un fastidioso alberello, salire quindi dritti rimanendo sempre poggiati al muro di sinistra e all'altezza dell'alberello si vedranno i fix successivi sempre sul tratto verticale di sinistra (tratto più difficile della via). Abbiamo cercato di pulire anche quì per quello che potevamo togliendo qualche ramo dell'alberello. Per la discesa ottima sulle soste della via. PS: su Riso amaro son state cambiate alcune soste, ora belle su catene di acciaio. Relazione di Popeantonio perfetta.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
divertente salita su roccia "nuova". Ben attrezzata anche dove son presenti alcuni chiodi datati. L'obbligatorio è più presente nella prima lunghezza dove se si utilizzano solo le protezioni fisse è ca. sul 6a ma volendo nei due punti più difficili pare possibile anche l'utilizzo di un paio di friends che ad occhio potrebbero essere sul BD 0.4 e 0.5.. Il tetto di 6c è ben azzerabile magari utilizzando anche un pedale per far meno fatica , il 6b (un passo ) della L2 è anch'esso extra attrezzato. Comunque sia i passi difficili riguardato in L2 e L4 solo passaggi singoli. L1 rimane la lunghezza più continua sulle sue difficoltà. Per chi non vuole buttarsi sulla L4 difficile, ho segnalato la variante di sinistra molto omogenea col resto della via (dovrebbe essere l'uscita della Brancaleone, A. Grillo, G. Ghiglione, M. Mesciulam e M. Oddone, 1977, ed anche la L3 della Dottor Faust dovrebbe essere una lunghezza di questa via citata).

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
la relazione andrebbe riveduta. Tutta la via è perfettamente stata riattrezzata a fix. Le lunghezze ora sono come già segnalato 6: L1 ca. 25 m (5c) S1 (sosta senza anelli da calata), L2 ca. 25 m (6a e 6a+ abbastanza continuo, passetto 6b ) S2 con anelli da calata, L3 ca. 35 m (4c con passo di 5a) S3 con anelli da calata, L4 ca. 35 m (4c con passo di 5a) S4 con anelli da calata, L5 ca. 35 m (6a all'inizio poi 5c e 5b) S5 con anelli di calata (incrocio con Vento nuovo che va a destra), L6 ca.45 m (prima parte 6a+ e un breve passaggio sul 6b, seconda metà lunghezza 5c) S6 su catena da calata. Via attrezzata in S1 dove difficile (6a obblig.) e S2/S2+ al di sotto del 6a. Utili eventualmente un friend piccolo subito dopo i primi fix di L5 (tratto un poco esposto) ed all'inizio di L6 (primo fix molto alto). Per il resto bella e diretta via alla sommità dello Scoglio con L2, L5 belle e soprattutto una L6 veramente molto bella. Salita fatta con Vivi, Fulvia e Gabriele. Incontrati in cima caio65 e popeantonio in arrivo da Sole levante con i quali la bella giornata è finita in .......... birre!! ps: via nuova (da finire?) a sinistra di Luna calante e sull'Avancorpo di sinistra. ps2: il nome della via è Fior di roccia... da correggere.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Su L1 anche secondo noi la difficoltà rispetto a quanto si legge sulla guida, ci è apparsa un po' più superiore al 6a dichiarato. In L3 il passo difficile tutto sommato lo si supera in libera bene e velocemente in quanto molto breve e 6b+/6c ci può stare tutto. L6 l'abbiamo trovata un poco più impegnativa data la non semplice lettura subito dopo il primo fix e con chiodatura molto spaziata, comunque un ottima roccia che non fa perdere mai l'aderenza nella sequenza di passi in obliquo verso destra alle "pinzate" come da relazione mentre il muretto giallo prima del traverso a S6 è meno difficile su nette tacche da dita e molto breve. Sulla via abbiamo integrato molto poco, un tre/quattro punti su tutto l'itinerario in tratti più facili e chiodati lunghi, nei passi difficili quello che c'è protegge molto bene (eccetto forse il tratto appunto di L6 dopo il primo fix) Insomma , un'altra bella via del Berni in una giornata dal meteo ultra perfetto! Brava la Vivi che stranamente non si è mai lamentata per tutta la via....
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella via riscoperta e su roccia fantastica. Alcuni passi obbligatori e non proprio chiodati vicini come nel finale di L2. Soste a super prova di bomba!! Il tratto più difficile c'è chi dice 6b+ e chi 6c...... vedete voi.
Bella giornata anche se fredda e ventosa col grande Mauro, Gabriella e Vivi.

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Mercoledì abbiamo cercato un collegamento diretto dalla S5 dell'Amicizia verso la parte finale dell'INPS in modo da evitare le parti disturbate dalla vegetazione. Usufruendo della variante che porta diretta alla penultima lunghezza della via originale aperta da Gianni Lanza ( fix e due cordini suoi) abbiamo piegato verso sinistra andandoci a collegare direttamente all'INPS. Utili due o tre friends medio/grandi. Dalla S5 dell’Amicizia: salire il muretto posto a sinistra della sosta e traversare a sinistra raggiungendo un foro posto al di sotto di una piccola nicchia (4b, cordino in clessidra). Continuare dritti superando la nicchia e lo strapiombino fessurato posto al di sopra (passo di 6a, 2 fix) superare una placchettina arrivando ad una clessidra con un cordino (4a). La si rinvia allungando molto il rinvio e si comincia a traversare su placchetta verso sinistra arrivando in breve ad un pilastrino con fessurina posta alla sua destra (BD # 0.75 nella fessura), si supera a sinistra il pilastrino scendendo con un breve passo (5a), e si raggiunge la parte sinistra sempre del pilastrino dove è presente una fessura più grande (BD # 2). Si traversa un metro a sinistra afferrando a una bella lama, e per mezzo di essa si sale dritti superando un murettino liscio (5b, BD # 1 nella lama) e raggiunto un alberello si traversa a sinistra arrivando in breve alla sosta di Zahnwehherrgott dove si può molto comodamente sostare oppure rinviata la sosta si traversa ancora qualche metro a sinistra fino alla sosta della INPS. Ca. 20 m.

Per quello che abbiamo potuto abbiamo ripulito il più possibile le fessure e la roccia in generale, ma qualcosa è rimasto vicino alla lama terminale. Fatta con Con Vivi alle corde...

Collegamento Amicizia INPS
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
bella, una bella via, intensa, molto tecnica anche dove va fuori dalla verticale. Concordo con chi ha recensito prima, obbligatorio un po' più alto e difficoltà massime di un gradino sopra. Calate in doppia perfette e lineari.
Bella giornata autunnale con Fabrizio e le le nostre due compari di cordata Vivi e Giò, che passo dopo passo, senza troppe paturnie da parete verticale et lissia, han superato tutte le difficoltà incontrate, bravissime!
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella via con passaggi esigenti ma entusiasmanti da fare con decisione. Chiodatura talvolta lunghetta ma attrezzata bene sempre dove serve (bravo Berni). 8 anni fa per cause oggettive non potemmo completare la via, oggi abbiamo colmato questa "mancanza" Complimenti alla Vivi, che comincia a riprendersi un po' meglio dalla frattura di un anno fa, e oggi andata alla grande.. Giornata molto bella con alcune sporadiche persone in viaggio per la normale.


Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
bella combinazione fatta con la prima parte del Pilastro Josephine (che attacca dal tiro che ora si chiama Aladino). Roccia praticamente nuova. Il passo difficile della Luisella è azzerabile ma non così facilmente.
Bellissima giornata di sole con un po' di vento da Nord e soprattutto di "riscoperta" per questa vecchia via. Al termine della via siamo ridiscesi e risaliti in cima da Supervalter e Pilastro Josephine. Un saluto ai compari Fabrizio, Giordana e Vivi.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Camosci (Placche dei) Bastian Cuntrari (12/10/19)
    Camosci (Placche dei) Bastian Cuntrari (25/09/18)
    Cucco (Monte) Dottor Faust (24/09/18)
    Scoglio del Lup Fior di Roccia (17/09/17)
    Meja (Rocca la) Il Battesimo Di Franz (21/08/17)
    Perti (Rocca di) Flavia 2.0 (17/01/16)
    Pianarella (Bric) Amicizia (06/01/16)
    Lomasti (Pilastro) Bambi (24/10/15)
    Meja (Rocca la) Un tonfo per lally (25/09/15)
    Perti (Rocca di) Via dell'edera (25/01/15)
    Meja (Rocca la) Finanzieri (06/09/14)
    Perti (Rocca di) - Nord Allor quando il Cavalier Giovanni del Carretto conobbe Brigida, sua futura sposa (17/08/14)
    Pianarella (Bric) Via lunga originale e variante diretta di uscita di sinistra (01/04/14)
    Pianarella (Bric) Fivy (07/10/13)
    Perti (Rocca di) Nonno Dino + Vecchie beline (07/09/13)
    Lauze Roberte C'est bien pour Adrien (14/07/13)
    Rian Cornei Bruco (Falesia del) (08/07/13)
    Ailefroide - Settore Eboulement Achtung! Big Copieur (is watching you) (30/06/13)
    Ailefroide - Palavar Pilier du levant (29/06/13)
    Ailefroide - Settore della Poire La bonne poire (28/06/13)
    Valrossa (Cima Sud di, anticima Ovest) Via dei quattro martelli ribelli (17/09/12)
    Sbarua (Rocca) Like a Rolling Stone (24/03/12)
    Perti (Rocca di) - Nord Allor quando il Cavalier Giovanni del Carretto conobbe Brigida, sua futura sposa (23/12/11)
    Pianarella (Bric) GNI (22/11/11)
    Perti (Rocca di) Via Anna Pagnini (23/05/11)
    Perti (Rocca di) Falesia dei tre porcellini (06/03/11)
    Perti (Rocca di) Falesia dei tre porcellini (15/01/11)
    Pianarella (Bric) Via lunga originale e variante diretta di uscita di sinistra (30/12/10)
    Pain de sucre Crepuscule des loups (05/08/09)
    Pain de sucre Crepuscule des loups (01/08/09)
    Vallescura (Torrione di) Civallero, Milano, Garro, Garetto, Pittavino (15/06/09)
    Pianarella (Bric) Super-Vaccari (13/04/09)
    Pianarella (Bric) Gibbo (04/04/09)
    Charvatton (Monte) Tommy (23/03/09)
    Perti (Rocca di) Avanzini - Rossa (19/01/09)
    Pianarella (Bric) L’impari lotta del Conte di Montesordo e del Drago Sanguineo (28/12/08)
    Pianarella (Bric) Gianni Pajer (08/12/08)
    Perti (Rocca di) Mariangela (21/10/08)
    Niera (Roc della) Cresta NNE (10/08/08)
    Perti (Rocca di) Nonno Dino + Vecchie beline (07/01/08)
    Perti (Rocca di) Nonno Dino + Vecchie beline (20/11/07)
    Bersaio (Monte) - Parete dell'arcobaleno Osama - il terrore del XXI secolo (05/11/07)
    Camosci (Placche dei) Odore di Fieno (05/11/07)
    Perti (Rocca di) Via Anna Pagnini (11/10/07)
    Pianarella (Bric) GNI (09/10/07)
    Frisson (Monte) Spigolo Nord (27/09/07)
    Rossa (Rocca) Super Rouge (18/09/07)
    Vallescura (Torrioni di) Irruciate (10/09/07)
    Taillante (Crete de la) Danse avec les Loups (28/08/07)
    Adolphe Rey (Pic) Fil ou face (03/07/07)
    Agnel (Cima dell') Canale Nord-Ovest dal Lago della Rovina (10/06/07)
    Pianarella (Bric) Gianni Pajer (08/05/07)
    Rossa (Rocca) Stundaii (08/04/07)
    Caprera (Triangolo della) Goulotte del Triangolo (11/02/07)
    Lausfer (Testa Auta del) Don Gino (12/11/06)
    Rio Matto Fuori tempo (30/10/06)
    Scoglio del Lup No limits (06/10/06)
    Vallonet (Aiguille du) Squadrone avvoltoi (07/08/06)
    Valrossa (Cima Sud di, anticima Ovest) Via dei quattro martelli ribelli (26/07/06)
    Meja (Rocca la) Rolling Stones (02/07/06)
    Meja (Rocca la) Piccola Peste (25/06/06)
    Piroulire (Rocher du) Jean Fajan (29/05/06)
    Camosci (Placche dei) Odore di Fieno (08/04/06)
    Camosci (Placche dei) Mani Pulite (02/04/06)
    Provenzale (Rocca) Il richiamo di Cthulu (02/11/05)
    Tetti Niot (Falesia) Per un pugno di noccioline (30/10/05)
    Chistabona (Torre di) L'eco della valle (11/10/05)
    Gias dei Laghi (Testa), anticima SO 2701m Sperone SO - Via Ghibaudo-Giraudo (01/09/05)
    Asta Sottana (Cima dell') Torre Sud - Direttissima via Mauro Costi (27/08/05)
    Asti (Pic d') Via Normale della Cresta SE (19/08/05)
    Rossa (Rocca) Via Pepito (17/08/05)
    Meja (Rocca la) Palpapupum (14/08/05)
    Parvo (Rocca) Torre Nord Ovest Alpinisti per caso (13/08/05)
    Malinvern (Monte) Legati ma liberi (10/08/05)
    Nasta (Cima di) All'ombra della Nasta (07/08/05)
    Maladecia (Punta) - Torre Sud Est Sacro e profano (31/07/05)