luciastrek


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada libera e pulita
IL sentiero che sale al colle della Baiarda è stato pulito di recente, in quanto i giorni 16/17 è prevista la gara Vertikal di punta Martin, anche altri sentieri inerenti al percorso della gara sono stati puliti. Un grazie agli organizzatori del Vertikal che hanno pulito i sentieri a differenza di quelli della marcia Internazionale Mare e Monti di Arenzano che non lo hanno mai fatto; per il rimanente percorso strada sterrata e sentiero in buone condizioni. Bellissima giornata anche se in parte rovinata dal forte vento in quota, pozze d'acqua con un velo di ghiaccio in superfice, al mattino fatto la deviazione per salire a punta Martin così ne posso aggiungere un'altra alla mia collezione; aggiungo come sempre una bellissima gita con vista panoramica mare e monti, mi meraviglia solo che oltre a me non ci siano altri Gulliveriani specialmente genovesi interessati a questa gita. Anche perché un genovese cristiano una volta nella vita un pellegrinaggio al Santuario della Madonna della Guardia lo fa; ma forse è più comodo in macchina, aggiungo delle foto per farvi capire cosa perdete.

Madonnina del Fontanin

Punta Martin

Vista ad ovest dalla punta Martin

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada libera e pulita
Partito dalla località Colla facendo il sentiero Frassati e passando dalla ex cava di Bielenite che si trova sotto la punta Pietralunga, in seguito sono sceso a prendere il sentiero della diretta al bivio in località Gazeu. Al guado del rio Baiardetta ci si bagna i piedi, colpa delle piogge dei giorni precedenti che hanno ingrossato il rio, poi il sentiero a salire fino alla punta Martin è in buone condizioni. Le previsioni davano una bella giornata, così era al primo mattino poi in breve si è coperto ed è scesa una bella nebbia che mi ha tenuto compagnia per tutta la salita, arrivato sulla cima in pochi minuti il cielo si è schiarito e per tutto il pomeriggio il tempo si è alternato con momenti di sole e folate di nebbia con vento forte di scirocco, alla faccia delle previsioni. Per non farmi mancare niente ho pensato bene visto la bella... giornata di fare un passo fino al Bric dell' Orologio dove sono stato premiato con una mezz'oretta di sole ed una buona birra che mi sono camallato nello zaino.

Punta Martin

Madonnina collocata tanti anni fa sulla Punta Martin

Sullo sfondo da sx monte Tobbio poi Figne e Taccone, a dx in primo piano monte Sejeu

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada libera e pulita
Inizio con il segnalare che la strada che sale al Valasco sta diventando un torrente, è la conseguenza della perturbazione del giorno prima, e della cattiva manutenzione. Per quanto riguarda l'intero percorso segnalo il continuo peggioramento di sentieri e strade in questo caso opere militati che cadono in rovina. IL posto e la fatica fatta da quegli uomini che l'hanno costruita non meritano il nostro disinteresse anzi è una grave mancanza di rispetto. Partito con l'intenzione di salire una delle Valrossa ma ho dovuto desistere mi ha fregato la neve caduta nei giorni precedenti e non prevista da parte mia ,anche se guardando delle Webcam, in questo caso ho guardato quella della Maledia il giorno prima alle ore 1900 e non presentava neve per cui sono partito tranquillo senza attrezzatura. Arrivato sotto il passo di Costa Miana ho iniziato a trovare neve , ma questo sarebbe il meno, il fatto è che era ghiacciata anche se a tratti e a seconda della esposizione non ce nera. Però sopra i 2700 metri delle Valrossa era tutta neve, ha questo punto dovendo prendere una decisione e sapendo di trovare neve ghiacciata ho desistito ma non pago ho provato a salire una quota poco sotto la Valrossa Centrale lato sud e devo dir di avere avuto ragione, perché i metri di neve (una cinquantina di dislivello) prima della quota erano proprio ghiacciati e mi hanno creato non poche difficoltà ,specie a scendere. Sapendo che le vie per le Valrossa sono tutte a N/E è stato meglio desistere, con questo non significa di avere fatto un giro a vuoto in quanto per bellezza il giro di costa Miana e i laghi Valrossa e Valscura oltre allo splendido paesaggio sono già un giro meritevole per se stesso.

La costa Miana , sotto la punta si gira a sx per i laghi di Valrossa. per

Due maschiacci che se le danno per una femmina

Il Re dei Monti

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada libera e pulita
IL sentiero fino al colle della Porta è in buone condizioni, anzi dirò di più, da sotto il lago Lillet dove c'è il bivio per il colle della Terra e il colle della Porta inizia un tratto di mulattiera lastronata molto bella che sarebbe la reale di caccia fatta costruire per Re Vittorio Emanuele II; la consiglio una volta salito anche La Cuccagna, scendere sul lato sud della via normale e andare al colle della Porta da dove poi si rientra dalla gita. Bella la cresta sud che sarebbe comunque l'unica cosa certa che ho compreso e percorso perché in tutta sincerità non sono sicuro che la cima del Courmaon è quella indicata molto in basso rispetto alla La Cuccagna in quanto la differenza di pochi metri rispetto alla medesima me la fa propendere per un'altra posizione; il dubbio mi è venuto osservando dalla cima La Cuccagna verso sud, se non mi inganna l'occhio la collocazione della cima Courmaon mi sembra troppo bassa . Altra annotazione relativa alla salita, dopo essere usciti dal bosco si percorre un sentiero lastronato in falsopiano poi si riprende a salire e si arriva ad un bivio non segnalato da nessuna indicazione, ed i segnavia sono B/R per entrambi i sentieri, seguire il sentiero di sinistra che è quello giusto.
Sceso al colle della Porta dove ho percorso la bella mulattiera Reale di caccia, fatta costruire dai Savoia e che parte dal colle del Nivolet, poco sotto il colle della Porta c'è il bel lago del Lillet dove mi sono fermato a godermi il panorama ed a fare un piccolo spuntino con l'immancabile birretta.

Un piccolo muretto gradinato da salire

Un tratto della cresta sud

Un bel muretto di 6 metri e dietro in alto la cima con ometto

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada libera e pulita
Al momento stanno aggiustando il sentiero che parte dal lago Rovina, quello dopo la diga del Chiotas che sale al colle Chiapous era già stato rimesso in ordine negli anni precedenti ed è in ottimo stato; quando si arriva dove su un masso compare la scritta Nord termina il sentiero per chi vuole salire all'Argentera o alle cime Lourousa o Stella. Anche se inizialmente non ci sono ometti oppure segnavia non è un problema, si sale come descritto nell'itinerario poi più in alto si trovano tanti ometti che diventa difficile perdere la via. Negli anni precedenti quando sono salito sul Gelas di Lourousa mi sono studiato la via migliore per salire al monte Stella in quanto non ho trovato relazioni che ne parlassero; adocchiato la cresta s/o oggi mi sono tolto la soddisfazione di percorrerla e di salire su questa bella cima.
Con grande soddisfazione salito anche il monte Stella dopo l'Argentera nord e il Gelas di Lourousa, in tre distinte gite, Gelas e Stella andando alla ricerca della via non avendo relazione. Anche se il dislivello si fa sentire sono gite che meritano, vuoi per l'ambiente e vuoi per il panorama, peccato che ci si possa fermare poco in quanto il tempo che si impiega tra andata e ritorno porta via tutta la giornata, ragione per la quale forse conviene sfruttare il bivacco del Baus e frazionare la gita.

Inizio fuori sentiero dopo la scritta Nord

Inizio cengia

Le cenge parallele

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada libera e pulita
IL sentiero nel tratto che passa nella pineta sta per essere invaso dalla vegetazione in special modo dal brûgo da spasoîe(in dialetto genovese)che poi sarebbe l'erica scoparia, per il rimanente percorso sentiero in buono stato. Invece di partire dal convento sono partito dal posteggio di Sciarborasca, passando da località Ciazze, e Piani e intercettando il sentiero che sale dal convento a Pian del Deserto questo perché volevo fare un giro ad anello scendendo poi in località Montegrosso e ritornare al posteggio di Sciarborasca. Fatto il percorso che transita dal monte Fardello che sarebbe quello di cresta con difficoltà che variano a seconda di dove si passa, é un percorso di rocce e roccette difficoltà di I°II° e un passo di III°,aggirando a dx l'ultima formazione rocciosa prima del Fardello; il percorso inizia sotto il Groppo Nero e si impiega circa 50 minuti ad arrivare al Sciguelo (in genovese una sola elle, il significato é fischietto). Per completare il giro ad anello sono in seguito salito alla cima Frattin, poi per prati raggiunto Rocca del Turnou infine Bric Damè, poi sceso al colle Resonau, casa Carbuneè, sentiero A, passo Camulà, e quindi preso una deviazione a dx senza segnavia che conduce sulla strada vicinale Camulà, e Sciarborasca.
Gran bel giro ad anello, molto vario e panoramico con un buon dislivello, che non è quello riportato sull'itinerario, l'appennino ligure è stupendo in tutte le stagioni, ad eccezione delle giornate con forte vento, come oggi; la giornata è stata bella ma disturbata da un vento fortissimo che comunque non piega i gulliveriani.

IL Groppo Nero

IL tratto successivo al Groppo Nero

Sotto al monte Fardello

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada libera e pulita
Salito alla punta Valletta dopo essere stato sulla Testa Sulà, ho proseguito di cresta raggiungendo il colle Sulà, dove si para davanti un grande roccione che si può salire alla sua sx oppure è aggirabile da entrambi i lati, il versante nord era coperto di neve ed è molto esposto. Preso la cresta ho proseguito evitando poco più avanti un torrione a sx poi ho ripreso la cresta; proseguito arrivando sotto la parete est dove inizia il tratto più impegnativo ma su roccia buona, bisogna rimanere vicino allo spigolo S/E per poi aggirare a sx sotto quella che sembra la cima e proseguire su rocce montonate fino alla vetta. La difficoltà è da considerare PD.
Bella variante alla via normale, proseguendo si può arrivare con difficoltà contenuta F fino alla Punta Autaret. Dal colle delle Lose Nere che sarebbe la via normale sono sceso al colle Autaret.

Punta Valletta ed in basso colle Sulà

Versante nord della cresta est della Valletta

Croce Rossa , il laghetto sotto è quello che rimane del ghiacciaio di Pera Ciaval

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada libera e pulita
IL sentiero è ben marcato con segnavia B/R molto leggibili, sentiero pulito e agibile su tutto il percorso, quando sono arrivato sul pianoro con la palina indicativa del colle Sulè, rif.Cibrario ho fatto il punto della situazione, da questa posizione è ben visibile la catena che da dx parte dal colle Sulè passando dalla Testa Sulà e prosegue fino alla Punta Autaret. Ho deciso di salire anche se fuori sentiero al colle Sulà che è posto al centro della cresta tra la cima della Valletta e la Testa Sulà; perché volevo dare una occhiata alla cresta E/S/E della Valletta, il tratto è un poco ripido e con poco sfasciume non troppo faticoso, dal colle in pochi minuti si raggiunge la cima.
Visto la bella giornata ed un orario ancora decente e giudicando la cresta est alla punta Valletta fattibile ho deciso di salirla per poi proseguire sulla catena e scendere al colle Autaret.

IL tratto prativo porta al colle Spiol

Dal colle Spiol la Punta Costan

Dal colle Sulà la cima omonima

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada libera e pulita
La strada fino al bivio col sentiero che entra nel vallone Superiore di Pontebernardo è nuovamente ben agibile in quanto é stata riparata dopo le forti piogge che avevano portato detriti sulla stessa. IL sentiero è in ottimo stato fino al colle di Vens, poi inizia la pietraia che si percorre fino alla cresta dove la salita diventa alpinistica. Per il ritorno mi é venuta la brillante… idea di fare un giro ad anello, sono sceso sotto il colle di Vens percorrendo il vallone che conduce al rifugio de Vens, dietro allo stesso sono salito senza sentiero tra placche rocciose, roccette e tratti prativi alla Brèche Panieris (200 metri di dislivello) sotto alla quale c'é una casermetta militare. Si scende un versante prativo molto ripido e si arriva nel vallone Panieris dove poco più a valle si trova il sentiero marcato da segnavia rosso che mi ha ricondotto alla partenza.
Ambiente selvaggio e cima molto panoramica, bello anche il giro ad anello, con l'aggiunta di un dislivello maggiore, e ravanare alla ricerca del migliore percorso per salire alla Brèche Panieris.

IL vallone superiore di Pontebernardo

Rifugio della Lausa

Al centro il colle di Vens

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada libera e pulita
Fino al colle di Valpreveyre strada e sentiero in ottimo stato, come il sentiero che scende dal colle in direzione ovest fino all'imbocco del largo canale che sale al colle della Passetta, poi una traccia conduce al colle. Dalla Passetta sono state fatte delle tacche di vernice bianca che indicano la via di salita alla cima, dopo avere aggirato il salto dell'anticima e superato il corridoio il tratto di parete finale lo si può superare anche a piacimento.
Al colle della Passetta stazionavano degli stupendi stambecchi maschi, ne ho contati tredici, e non si sono mossi neppure al mio arrivo, sulla cima un altro stambecco mi stava osservando mentre salivo, al mio arrivo é sceso; in poche parole gli ho rotto le scatole.

Alla partenza da Bout du Col

Indicazioni dal rifugio Bessone al lago Verde

Il rifugio Bessone

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Figogna (Monte), Nostra Signora della Guardia da Acquasanta, per Monte Pennello (13/11/19)
    Martin (Punta) e Monte Penello da Acquasanta, anello (04/11/19)
    Costa Miana (Passo di) da Terme di Valdieri, anello per Pian del Valasco, Laghi di Valrossa e Valscura (16/10/19)
    Courmaon (Cima di), la Cuccagna traversata Sud-Nord (08/10/19)
    Stella (Monte) Cresta SO (30/09/19)
    Sciguello (Monte) dal Deserto di Varazze (20/09/19)
    Sulà (Testa) da Malciaussia, anello per i Colli Sulè e Sulà (12/09/19)
    Valletta (Punta della) da Malciaussia per la Punta delle Lose Nere o Pointe des Lauses Noires (12/09/19)
    Clai Superieur dai Prati del Vallone (03/09/19)
    Bucie (Bric) Cresta Nord (26/08/19)
    Vir (Bec dal) da Pian della Regina (17/08/19)
    Pan Perdù (Rocca di) dal Gias della Grotta per il versante SSO (09/08/19)
    Lobbie (Cima delle) cima NE Cresta NNO per il Rifugio Bagnour (03/08/19)
    Oriol (Cima dell') dal Lago della Rovina (24/07/19)
    Piz (Becco Alto del) da Prati del Vallone per il Passo del Vallone (16/07/19)
    Pontonnet (Torre di) Cresta SE (08/07/19)
    Reixa (Monte) e Rocca Vaccaria da Arenzano, anello per i Passi Gava e Gavetta (01/07/19)
    Freid (Monte) e Cima Ciarbonet da Viviere, anello (24/06/19)
    Saline (Cima delle) e Cima Pian Ballaur anello, da Pian Marchisio per il Colle delle Saline e il Colle del Pas (17/06/19)
    Bernoir (Punta) Per la cresta est (08/06/19)
    Armetta (Monte) e Monte Galero da Caprauna, anello (31/05/19)
    Carmo del Finale (Monte) o di Loano da Ranzi (23/05/19)
    Ermetta (Monte) Monte Cavalli e Rocca Becciavè da Alpicella, anello (14/05/19)
    Rama (Monte) e Monte Argentea da Case Soprane, anello (06/05/19)
    Camulà (Bric) da Lerca (06/05/19)
    Rama (Monte) da Sciarborasca, Sentiero Direttissima (06/05/19)
    Damè (Bric) e Bric Resonau da Sciarborasca, anello (06/05/19)
    Frattin (Cima) da Piana, giro ad anello (28/04/19)
    Damè (Bric) e Bric Resonau da Sciarborasca, anello (27/04/19)
    Antola (Monte) da Crocefieschi per il Monte Buio (18/04/19)
    Figne (Monte delle) da Cappella dell'Assunta per la dorsale S/O (13/04/19)
    Poggio (Monte) dalla Cappella dell'Assunta, anello per Costa Lavezzara (13/04/19)
    Figogna (Monte), Nostra Signora della Guardia da Acquasanta, per Monte Pennello (05/04/19)
    Tre Vescovi (Rocca) da Grange per il vallone di Puriac (28/03/19)
    Puriac (Colle del) da Argentera (28/03/19)
    Enchastraye (Monte) da Grange di Argentera (23/03/19)
    Missun o Missoun (Cima) da Upega, anello (15/03/19)
    Bertrand (Monte) da Upega, per la Colla Rossa e cresta SE (15/03/19)
    Velega (Cima di) da Upega (15/03/19)
    Leccia (Cima di) da Pian della Casa per il Colle Ciriegia (09/03/19)
    Bernoir (Bric) da Preit, anello (02/03/19)
    Lievre (Bec du) da le Pontet per la Cima de Palets e il Rocher Peyron (23/02/19)
    Dure (Tete) da le Pontet per il versante Sud (23/02/19)
    Orel (Rocca d') da Palanfrè per la cresta Est (16/02/19)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (16/02/19)
    Cornet (Monte) da Sant'Anna di Roccabruna (13/02/19)
    Birrone (Monte) da Sant'Anna per la dorsale Est, Monti Ciabra e Cornet (13/02/19)
    Damè (Bric) dal Faiallo per il Monte Reixa (05/02/19)
    Martin (Punta) e Monte Penello dalla Colla di Prà, anello per la Punta del Corno (26/01/19)
    Tibert (Monte) dal Santuario di San Magno per il Monte Crosetta e la Costa Chiop (18/01/19)
    Tempesta (Punta) dal Santuario di San Magno per il Colle Intersile (18/01/19)
    Figne (Monte delle) da Cappella dell'Assunta per la dorsale S/O (11/01/19)
    Mongioie (Monte) da Viozene per la Gola delle Scaglie (02/01/19)
    Martin (Punta) e Monte Penello dalla Colla di Prà, anello per la Punta del Corno (29/12/18)
    Reixa (Monte) da Sambuco, anello (18/12/18)
    Dente (Bric) e Bric Dentino da Chiesa Santa Maria Maddalena (10/12/18)
    Lavezzara (Costa) da Prato del Gatto, sentiero naturalistico Laghi del Gorzente (28/11/18)
    Sciguello (Monte) dal Deserto di Varazze (17/11/18)
    Grosso (Monte) da Faie per i monti Priafaia e Cavalli (25/10/18)
    Reixa (Monte) da Sambuco, anello (03/10/18)
    Argentea (Monte) Cresta delle Segage e la cresta Sud-Ovest (25/09/18)
    Martin (Punta) Cresta Federici - Contrafforte Sud (17/09/18)
    Pietralunga (Punta) Cresta Ovest - Via Whymper (17/09/18)
    Argentea (Monte) Speroni Est (06/09/18)
    Nubiera (Buc de) Via Normale Italiana da Chiappera (27/08/18)
    Roccati (Punta) Via Normale da San Giacomo (19/08/18)
    Viso (Rocce di) Canale Sud del Passo Guillemin e Cresta NE (11/08/18)
    Carbonè (Monte) Via Normale da San Giacomo (04/08/18)
    Ubac (Testa dell') Dal Pian della Regina (28/07/18)
    Bertrand (Cima) da Pian della Regina (28/07/18)
    Novelle (Testa delle) e Rocca del Ciamp dal Vallone di Rio Freddo, traversata di cresta (20/07/18)
    De Cessole (Cima, punta Est) Via Normale da Pian della Casa del Re (14/07/18)
    Orsiera (Monte) da Saret del Campo per la Cresta Sud (06/07/18)
    Orsiera (Monte) traversata Punta Gavia - Rocca Nera - Orsiera da Saret del Campo (06/07/18)
    Peirafica (Punta) Torrioni di Peyrafica, Cima del Sabbione Anello, da Pont de Peyrafique (30/06/18)
    Antoroto (Monte) - Cima Ciuaiera da Cascine, traversata Est-Ovest delle Panne (21/06/18)
    Martin (Punta) e Monte Penello da Acquasanta, anello (15/06/18)
    Carmo di Loano (Monte) da Verzi, anello (09/06/18)
    Reixa (Monte) da Fiorino, anello per Bric del Dente e Passo del Faiallo (03/06/18)
    Sciguello (Monte) da Sciarborasca, anello (25/05/18)
    Damè (Bric) e Bric Resonau da Sciarborasca, anello (25/05/18)
    Tobbio (Monte) dalla Cappella dell'Assunta (18/05/18)
    Castiglione (Cresta di) dal versante Sud (18/05/18)
    Martin (Punta) e Monte Penello dalla Colla di Prà, anello per la Punta del Corno (12/05/18)
    Martin (Punta) e Monte Penello da Camposilvano, anello per i monti Foscallo, Orologio, Sejeu, Proratado (05/05/18)
    Abisso (Rocca dell') da Limonetto (26/04/18)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (20/04/18)
    Agnelliera (Roccia) Dal Vallone di Droneretto (20/04/18)
    Martin (Punta) Cresta Federici - Contrafforte Sud (14/04/18)
    Martin (Punta) e Monte Sejeu da Colla di Prà, per Monte Penello, Monte Foscallo e Bric Orologio (14/04/18)
    Cassorso (Monte), cima Ovest da Preit, anello per l'Altopiano della Gardetta (06/04/18)
    Costabella del Piz (Testa della) da Pietraporzio (28/03/18)
    Cugulet (Monte) da Sodani (22/03/18)
    Midia Soprano (Monte) da Ponte Maira per il Monte Estelletta (14/03/18)
    Reixa (Monte) e Rocca Vaccaria da Curlo (08/03/18)
    Rama (Monte) da Lerca, via diretta (20/02/18)
    Martin (Punta) e Monte Penello da Acquasanta, anello (08/02/18)
    Figogna (Monte), Nostra Signora della Guardia da Acquasanta, per Monte Pennello (29/01/18)
    Tobbio (Monte) dalla Cappella dell'Assunta (13/01/18)
    Figne (Monte delle) dalla Cappella dell'Assunta per Monte Moro, Bric Lagolungo, Monte Taccone (30/12/17)
    Figogna (Monte), Nostra Signora della Guardia da Acquasanta, per Monte Pennello (09/12/17)
    Martin (Punta) e Monte Sejeu da Colla di Prà, per Monte Penello, Monte Foscallo e Bric Orologio (18/11/17)
    Lausetto (Cima del) dal Ponte della Vagliotta (28/10/17)
    Vagliotta (Cima della) dal Ponte della Vagliotta, anello Passo del Limbo - Passo della Barra della Vagliotta (28/10/17)
    Valletta Grande (Cima) dal Ponte Porcera per il Vallone del Sabbione (20/10/17)
    Giardonera (Cima, punta SE) da Vonzo per il Colle di Nora (13/10/17)
    Giardonera (Torrione NO o Cima NO) da Vonzo (13/10/17)
    Barracco (Punta) Versante Ovest e Cresta Nord (06/10/17)
    Courbe (Tète de la) da Saint Ours per il Col de Mirandol e la cresta NO (29/09/17)
    Lera (Monte) Via Normale da Malciaussia (21/09/17)
    Gelas di Lourousa dal Lago della Rovina (13/09/17)
    Boucher (Roc del) da Grange Thuras Inferiori per il Versante SSO (07/09/17)
    Ciatagnera (Punta) da Grange Thuras Inferiori (07/09/17)
    Finestra (Cima Est di) da San Giacomo per il Colle di Finestra (30/08/17)
    Palavas (Monte) o Tete du Pelvas da Villanova, anello per Colle dell'Urina, Colletto Palavas, Alpe Crosenna (22/08/17)
    Mait d'Amunt da Villanova per il Vallone dell'Urina (22/08/17)
    Grande Rochere e Petit Rochere da Planaval (12/08/17)
    Rossa (Testa) da Pian della Regina per il Passo Tenibres (04/08/17)
    Ale Lunghe (Punta Orientale) da Castello, per versante S e cresta E (28/07/17)
    Jarea (Rocca) da Castello (28/07/17)
    Matto (Monte, Cima Centrale) Via Normale da Terme di Valdieri (22/07/17)
    Ambin (Rocca d') dal ghiacciaio Agnello Nord (13/07/17)
    Moncimour dal Lago di Teleccio per la Bocchetta di Valsoera (07/07/17)
    Portette (Testa delle) Canalino N e traversata al Colle di Margiola (30/06/17)
    Aiera (Monte) da San Giacomo (23/06/17)
    Nebius (Monte) da Sambuco, anello (16/06/17)
    Poggio (Monte) Dalla Colla di Prà per Monte Penello e Monte Vesulina (10/06/17)
    Figne (Monte delle) dalla Cappella dell'Assunta per Monte Moro, Bric Lagolungo, Monte Taccone (03/06/17)
    Borgonio (Cima) da Pontebernardo (25/05/17)
    Martin (Punta) Cresta Federici - Contrafforte Sud (18/05/17)
    Bianca (Rocca) Canale NE (09/05/17)
    Envie (Cappello di) da Prali (29/04/17)
    Founset (Punta) da Giordano (29/04/17)
    Gioffredo (Punta) da San Bernolfo (21/04/17)
    Ciaudon (Testa) da San Giovanni per il Vallone della Boaria (13/04/17)
    Cuni (Cima dei) da San Giovanni per il Colle Boaria (13/04/17)
    Pui (Bec del) da Grange (06/04/17)
    Ventasuso (Monte) da Grange, per il Bec del Pui e la cresta Est (06/04/17)
    Savi (Monte) da San Giacomo per il Vallone di Serour e la Cresta S (28/03/17)
    Saline (Cima delle) Canalino Sud (16/03/17)
    Saline (Cima) e Cima Pian Ballaur da Carnino Inferiore, anello (16/03/17)
    Garbella (Costa della) quota 2253 m da Palanfré (10/03/17)
    Palù (Cima) da Carnino Superiore (01/03/17)
    Bozano (Cima) da Carnino Superiore (01/03/17)
    Steliere (Monte le) da Bagni di Vinadio per il Vallone Insciauda (22/02/17)
    Oliveto (Bric dell') da Tolosano per la Comba Castellazzo e Comba dell'Oliveto (16/02/17)
    Sibolet (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (16/02/17)
    Figogna (Monte), Nostra Signora della Guardia da Acquasanta, per Monte Pennello (08/02/17)
    Manico del Lume (Monte) da Rapallo, anello per i monti Rosa, Pegge, Orsena (26/01/17)
    Portofino (Monte di) da San Rocco, anello per Pietre Strette, Paraggi, San Fruttuoso (16/01/17)
    Reixa (Monte) da Fiorino, anello per Bric del Dente e Passo del Faiallo (31/12/16)
    Beigua, Ermetta, Sciguello (Monti) da Faie, anello (23/12/16)
    Castello Fante, Gifarco, Roccabruna (Monti) da Brignole, anello (17/12/16)
    Galero (Monte) e Monte Dubasso da Madonna del Lago (09/12/16)
    Tobbio (Monte) da Ponte Nespolo, anello (02/12/16)
    Martin (Punta) Cresta Federici - Contrafforte Sud (26/11/16)
    Carmo (Monte) di Loano da Toirano da S.Pietrino, anello per Cà du Fò, Carmo, Giogo di Toirano, S.Pietro dei Monti (15/11/16)
    Ebro (Monte) e Monte Chiappo da Vendersi per il Monte Giarolo (07/11/16)
    Porcile, Verruga (Monti) da Bargone per il Monte Treggin e Roccagrande (29/10/16)
    Candelozzo (Monte) dal Lago di Valnoci, anello per Monte Bano e Alpesisa (21/10/16)
    Tobbio (Monte) Cresta Ovest (12/10/16)
    Mondrone (Uja di) Cresta Ovest (07/10/16)
    Finestra di Stroppia (Cima della) Via Normale dalla Piana di Stroppia (28/09/16)
    Cavalle (Punta delle) da Malciaussia (19/09/16)
    Fiume (Punta) Via Normale da Castello (08/09/16)
    Cadreghe di Viso da Castello (29/08/16)
    Pierre Menue o Aiguille de Scolette Via Normale dalla Diga di Rochemolles (22/08/16)
    Rossa (Testa) da Pian della Regina per il Passo Tenibres (14/08/16)
    Tenibres (Monte) Via Normale da Pian della Regina (14/08/16)
    Argentera (Cima Nord) Via Normale dal dal Lago della Rovina (06/08/16)
    Avic (Monte) Via Normale da Villa per la Cresta Ovest (29/07/16)
    Politri (Monte) o Bric Rosso Cresta Est (20/07/16)
    Oin (Cima d') Via Normale dalla Diga del Serrù per il Passo della Vacca (15/07/16)
    Sulè (Punta) dal Colle di Spiol per cresta Ovest (06/07/16)
    Pelvo d'Elva Cresta Est (28/06/16)
    Pelvat (Pic du) Via Normale Versante SE e Canale Coolidge (23/06/16)
    Vallone del Lupo (Punta del) da Sant'Anna per la Cresta NE (23/06/16)
    Platasse (Tete) Via Normale da le Pontet (14/06/16)
    Oronaye (Aiguille orientale d') da le Pontet (14/06/16)
    Stella (Punta) da Terme di Valdieri (28/05/16)
    Finestra (Colle della) da San Giacomo d'Entraque (20/05/16)
    Spagnuoli (Testa degli) da San Bernolfo per il passo di Barbacana (03/05/16)
    Alpe (Monte, Cime Est e Ovest) da Zuccarello, anello per Cerisola, Via del Sale, Erli (27/04/16)
    Crosa (Cima di) da Ruà, anello per Madonna Alpina e Colle di Cervetto (05/02/16)
    Cernauda (Rocca della) da Colletto, anello per la cresta del Babon (01/02/16)
    Ciotto Mieu o Mien (Monte) da Limonetto (16/01/16)
    Revelli (Cima) da Viozene (08/01/16)
    Content (Bric) da Viviere, anello (28/12/15)
    Meja (Rocca la) Cresta SE (23/12/15)
    Grum (Monte) e Grumet da Trinità (19/12/15)
    Vergia (Punta) o Monte Gountin dalla cresta S per la Rocca Fautet (12/12/15)
    Bodoira (Monte) da Moriglione per il versante Est della Cima del Gias (03/12/15)
    Saletta (Monte) da Besmorello, traversata per Monte Seita e passo Laroussa (19/11/15)
    Parvo (Punta), Rocca Parvo e Parvetto dalla strada per il Colle Fauniera, anello (10/11/15)
    Rama (Monte) Via Zunino (16/10/15)
    Martin (Punta) Cresta Federici - Contrafforte Sud (09/10/15)
    Vallonasso (Monte) da Larche per il Colle Colle Sautron e il Canale E (24/09/15)
    Piemonte (Punta) Via Normale per il Passo delle Forciolline (07/09/15)
    Argentera (Cima Nord) Via Normale dal dal Lago della Rovina (12/08/15)
    Torché (Becca) dal Vallone di San Grato (05/08/15)
    Vlou (Becca di) Via Normale dal Vallone di San Grato (05/08/15)
    Asta Soprana (Cima dell') da Terme di Valdieri per il Vallone di Lourousa (28/07/15)
    Bal (Cima del) Cresta Sud (17/07/15)
    Autaret (Testa dell') da Sant'Anna, anello creste Ovest e Sud (10/07/15)
    Maniglia (Punto Nodale di) da Sant'Anna (10/07/15)
    Frema (Tête de la) dai Piani di Stroppia, anello per il Col de Gippiera e Colle Infernetto (27/06/15)
    Valcuca (Cima di) Via Normale dalle Terme di Valdieri (20/06/15)
    Rama (Monte) da Lerca, via diretta (06/06/15)
    Tesina (Cima) da Callieri per il Vallone di Tesina (18/05/15)
    Velega (Cima di) da Upega (07/05/15)
    Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna (30/04/15)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (24/04/15)
    Bastera (Rocca della) da Limonetto (20/04/15)
    Giobert (Monte) da Preit (10/04/15)
    Aquila (Rocca dell') da Preit (10/04/15)
    Tibert (Monte) dal Santuario di San Magno per il Monte Crosetta e la Costa Chiop (03/04/15)
    Alto (Monte) Cresta SE (28/03/15)
    Tramontina (Rocca) da Armo per Monte Ariolo, Bric Castagnino e Rocca delle Penne (19/03/15)
    Sbaron (Punta) da S.Antonio e la Tomba di Matolda (13/03/15)
    Aiona (Monte) da Amborzasco (06/03/15)
    Antola (Monte) da Capanne di Carrega (26/02/15)
    Civrari (Monte, Punta della Croce) da Comba per Monte Sapei, Punta Costafiorita e la Cresta Sud (20/12/14)
    Carmo del Finale (Monte) o di Loano e Monte Ravinet da Boissano, anello per San Pietro dei Monti (11/12/14)
    Tor (Cima del) da San Giacomo per Lago del Vei del Bouc (21/11/14)
    Orsaro, Marmagna (Monti) anello dal Passo Cirone e Lago Santo (08/11/14)
    Aquila (Becco dell') da Serre (31/10/14)
    Valletta (Monte della) dal Vallone di Rio Freddo per il Col d'Orgials (25/10/14)
    Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave da Argentera per i Laghi di Roburent (18/10/14)
    Penna di Sumbra (Monte) e Monte Fiocca da Arni, anello (06/10/14)
    Tambura (Monte) da Campocatino (29/09/14)
    Guglie (Punta delle) da Colletto per il Colle di Luca (22/09/14)
    Bodoira (Monte) da Pietraporzio per il Colle Vallonetto (14/11/13)
    Fenestrelle (Roc di o Gelas) Cresta NE (07/11/13)
    Mourres (Tete des) anello da Villaggio Primavera per Colle del Ferro e colle del Puriac (24/10/13)
    Claus (Testa del) Via Normale Parete Ovest da Isola 2000 (13/09/13)
    Cirques (Pointe des ) versante Sud (04/09/13)
    Bastione (Il) dal versante Ovest (13/08/13)
    Cevedale (Monte) Traversata delle Tredici Cime dal Passo Gavia al Rifugio Casati (03/08/13)
    Aiguillette (Monte) per la Cresta Ovest (27/07/13)
    Carro (Cima del) Via Normale dal Lago Serrù (20/07/13)
    Ubac (Testa dell') Forcella Gallean (15/07/13)
    Pisanino (Monte) dal Rifugio Donegani (08/07/13)
    Conoia o Conoja (Bric di) da Viozene per Cima Revelli e Monte Rotondo (01/07/13)
    Polluce Cresta SO (23/06/13)
    Orsiera (Monte) da Pra Catinat per il Colle Orsiera e il Canalino Ovest (17/06/13)
    Servagno (Monte) da Barricate per il colle Servagno e la cresta SE (07/06/13)
    Ormea (Pizzo d') e Cima delle Roccate da Quarzina per il canale sud (31/05/13)
    Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per il Vallone di Seccia (23/05/13)
    Lose (Cima delle) da Grange per il vallone del Puriac, spalla e cresta SO (11/05/13)
    Buffanaro (Punta) dal Passo Lagastrello per i Groppi di Camporaghena (03/05/13)
    Piovosa (Punta la) da Tolosano per il canalone NO e la dorsale NE (18/04/13)
    Tempesta (Punta) dal Santuario di San Magno per il Colle Intersile (10/04/13)
    Giosolette (Cima) da Limonetto (29/03/13)
    Ostanetta (Punta) e Punta dal Razil o Rumelletta da Ostana, anello per Punta Selassa (22/03/13)
    Boscasso (Bric) da Preit per il Vallone Cassin (15/03/13)
    Rama (Monte) Canale Nord (01/03/13)
    Ciotto Mieu o Mien (Monte) e Monte Creusa Ovest da Limonetto (20/02/13)
    Antola (Monte) da Bavastrelli (14/02/13)
    Armetta (Monte) da Caprauna (04/02/13)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (17/11/12)
    Civrari (Monte, Punta Imperatoria) da Niquidetto (08/11/12)
    Alpetta (Monte) da Panice (02/11/12)
    San Giovanni (Rocca Soprana di) da Terme di Valdieri per il Lago di Valcuca (24/10/12)
    Valrossa (Cima Sud di) da Terme di Valdieri (16/10/12)
    Lamet (Pointe du) dal Versante S/SO e il Signal du Lamet (03/10/12)
    Rafray (Mont) da Dondena (16/09/12)
    Sautron (Monte) dai Piani di Stroppia per la dorsale NO (07/09/12)
    Bianca (Rocca) da Chiappera per il Vallone di Stroppia e i Canali SO (07/09/12)
    Presanella (Cima) Via Normale dalla Val di Stavel (13/08/12)
    Chiapous (Cima del) dal Lago della Rovina per il Colle del Chiapous (04/08/12)
    Ortles Via Normale da Solda per il Rifugio Payer (27/07/12)
    Madre di Dio (Cima della) Via Normale da Pian della Casa del Re (16/07/12)
    Bianca (Rocca) - Pointe des Sagnes Longues traversata dal Colle dell'Agnello per Cima dell'Alp e il Pelvo (07/07/12)
    Borgonio (Cima) da Prati del Vallone per il Passo di Vens e la cresta Nord (26/06/12)
    Cairiliera (Testa) da Baraccone per il Vallone della Maladecia (01/06/12)
    Saline (Cime delle) da Pian Marchisio per il Canalino delle Masche (17/05/12)
    Ruscarina (Cima) da Cascine di Ormea per le Cime Torraccia e Ferrarine (12/05/12)
    Mongioie (Monte) da Viozene per la Gola delle Scaglie (27/04/12)
    Bue (Monte) e Monte Maggiorasca anello da Rocca d'Aveto per il Lago Nero (21/04/12)
    Viridio (Monte) e Cima Viribianc da Chiappi per il Vallone Inciastar (29/03/12)
    Barone di Coggiola (Monte) da le Piane, anello per Monte Gemevola, Punta Pissavacca, Rifugio Monte Barone (23/11/11)
    Lusiere (Cima) Via Normale da Casterino (22/10/11)
    Aurona (Punta d') da Ponte Campo e la Cresta Sud-Ovest (15/10/11)
    Fenestrelle (Punta di) dal Lago della Rovina (08/10/11)
    Mercantour (Cima di) Traversata per le cime Ciriegia, Naucetas, Pagarì, Fremamorta (30/09/11)
    Paur (Rocca della) per il versante Ovest (22/09/11)
    Bessanese (Uja di) Via Normale Italiana da Pian della Mussa (11/09/11)
    Sabbione (Punta del) o Hohsandhorn dalla Diga di Morasco (09/09/11)
    Galisia (Punta) da Thumel per il Rifugio Benevolo (31/08/11)
    Malatrà (Aiguille de) traversata dall'Aiguille d'Artanavaz (21/08/11)
    Gran Zebru' Via Normale dal Rifugio Pizzini (10/08/11)
    Corborant (Cima di) da San Bernolfo per il Buco della Marmotta (04/08/11)
    Ferrand (Punta) da Grange della Valle, per il Col d'Ambin (22/07/11)
    Gran Queyron e Punta Rasin da Bout du Col per la cresta SE (15/07/11)
    Massour (le) Via Normale da Chiappera (08/07/11)