lucaozein


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Ok sino alla sbarra
Scrivo per segnalare che l'ultimo tratto col per quota 2700 è assolutamente delicato in quanto è franato parte del sentiero.
Io ho preferito non sfidare la sorte in quanto avrei dovuto attraversare su un canalone molto esposto.
Ho proposto quindi di classificare la gita EE.

Tratto franato e esposto
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Ok
Sentiero tracciato su tutto l'itinerario, in questa stagione di gran caldo le nevi si sciolgono per cui bisogna mettere in conto di bagnarsi i piedi nel guado dei ruscelli. Sopra i 2800 metri parecchi nevai da attraversare, fondosi, quindi prestare attenzione soprattutto in prossimità delle rocce.
Con Lauretta e Giovanni

Quota 2900

La piramide dell'Herbetet
Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: assente
quota neve m :: 2300
attrezzatura :: scialpinistica
Se arriva in auto fino a quota 1900 10, dove posizionata la sbarra, e non come scritto in una precedente relazione a quota 2000.
Lunghissimo portach quindi, Nel nostro caso non premiato da neve bella perché siamo partiti troppo tardi.
Tantissima neve ella zona, verrà la pena a partire da lunedì, data in cui apriranno il passo del Gran San Bernardo. Bisognerà comunque partire molto presto viste le alte temperature.
Con Lauretta e Giovanni

Pianoro prima della rampa finale
Sciabilità :: / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
neve (parte inferiore gita) :: assente
note su accesso stradale :: partito da Artesina
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Sono partito da Artesina alle 16 e speravo di trovare neve già sulle piste delle Rocche Giardina, considerando l'esposizione nord. In realtà ho ho potuto mettere gli sci soltanto a quota 2000, presso l'alpeggio a monte della poderale che taglia il Mondolè.
Da lì in avanti neve bagnata fino al terreno. Ho sentito anche moltissimi assestamenti e temando una valanga di fondo, ho preferito tornare indietro.
Purtroppo in questa stagione sulle Alpi Liguri non sono possibili le scorribande che fa Brusa sulle montagne valdostane, Ammesso e non concesso di avere le sue capacità fisiche e tecniche.
Sarebbe stato meglio partire al mattino, dopo un buon rigelo. Mannaggia alla mancanza di tempo e agli impegni...

Cima Seirasso

Si mettono gli sci

Magre curvette
Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: assente
note su accesso stradale :: Partito dalla poderale sopra Daillet
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Ennesima cinghialata. Gita consigliata per gli amanti del portage e della crosta. Per chi vuole mettere subito gli sci ai piedi è consigliabile partire da Pila, ma io essendo in giro con la macchina tutta la settimana non avevo voglia di fare il trasferimento e sono partito da sopra casa.
Gli sci si riescono a mettere nel bosco a monte dell'alpeggio Rondperrine. La progressione è piuttosto veloce in quanto la neve è già trasformata, purtroppo il platau o è gia tutto crostoso, malgrado le recentissime e abbondanti nevicate.
Come se non bastasse si è alzato un vento patagonico ed è arrivato una nuvola a coprire il sole.
Discesa quindi poco piacevole.
Ho incontrato due skialp che stavano scendendo ed erano entusiasti delle condizioni. Beati loro...

Si calzano gli sci

Platau da Champchenille

Grivola

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Ok.senza problemi
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Si parte sci ai piedi dalla macchina con solo una interruzione, ma la neve è agli sgoccioli nella parte bassa.
Fatta eccezione per i primi 100 m di dislivello in cui si incontra crosta portante, Per il resto la neve è terribile: tutta crosta non portante assolutamente irregolare, per cui è impossibile prevedere se si sfonderà o meno alla curva successiva. La conclusione è che mi sono fatto tutta la discesa nel bosco saltando come un grillo per curvare, facendomi un mazzo spaventoso.
Credo che per quest'anno non andrò più a sciare a upega, anche se è la soluzione più veloce quando mi trovo a lavorare nella riviera di Ponente.

Oggi sono salito Passando dalla dorsale a destra

Selfie alla mia ombra dalla cima

Bella crosta

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Sono partito sci ai piedi nel pomeriggio da Ponte Giairetto con la pioggia, a discapito di un bel sole che splendeva in Riviera .Oltre quota 1800 la pioggia si è trasformata in una fitta nevicata, poi è arrivata la nebbia e poi a pochi metri dalla cima ho avuto una visione... ( vedi foto)
Discesa poco entusiasmante, dal momento che la nuova neve caduta domenica non è sufficiente a evitare che gli sci aggancino la crosta presente nello strato più profondo. Quantomeno si arriva sci ai piedi alla macchina senza toccare sassi, a patto di utilizzare la pista forestale sotto quota 1900.
Un caro saluto ai due Sempre Verdi incontrati in macchina di ritorno da Monesi che invece hanno trovato neve bellissima... boh...

Una visione sotto la croce di vetta
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Se arriva fino all' area picnic Ponte giairetto
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Sono salito nel pomeriggio trovando neve umida . Si parte con circa 30 cm di fresca che diventano oltre 60 sopra i2000 metri. Purtroppo la discesa non è stata super a causa di una crosticina che si era già formata sullo strato più superficiale.
ho visto tracce di due scialpinisti che probabilmente sono saliti durante la mattinata

Il paesaggio è tornato invernale

Vetta

Bosco delle Navette
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Sì calzano gli sci a 2000 m, poi si devono togliere per un breve tratto a un centinaio di metri dal rifugio.
Si arriva al col Chardonnay senza quasi togliere gli sci, comunque la copertura nevosa attualmente è ai minimi storici per la stagione.
Con i ramponi siamo saliti un pezzo traversando verso l'anticima.
A parte un breve tratto di neve dura sotto al colle, la neve aveva mollato il giusto e la discesa è stata molto remunerativa!
In ottima compagnia di Lauretta Giovanni

Arrivo al.Colle. Chardonnay

Qualcuno sta scendendo dalla vetta

Panorama

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Ok
attrezzatura :: scialpinistica
Recensisco la gita per segnalare che gli sci si riescono a calzare a partire dalla conca di By, a patto di stare alla destra del piano passando sotto il vecchio villaggio. Qui si trovano ancora lingue di neve che conducono al pendio canale.
Bisogna comunque mettere in conto un'oretta di cammino con gli sci nello zaino. Io ho gironzolato un po' nel pomeriggio, arrivando sino a quota 2700.
Parecchie tracce in discesa e anche dalla vicina Tete Blanche de By.
Bella neve trasformata piacevole da sciare.
Mi raccomando fate attenzione al pianoro dove sotto alla neve scorre acqua da tutte le parti. Io ci sono cascato dentro come un pollo e mi sono fatto anche un po' male.

Conca

Sulla destra la Tete du Filon e sulla sinistra la Tete Blanche de By

Bella neve trasformata
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Fortin (Mont) da La Visaille (13/07/19)
    Leonessa Lionello e Lucio (Bivacco) da Valnontey, anello per Rifugio Vittorio Sella (29/06/19)
    Fourchon (Mont) da Saint Rhemy (01/06/19)
    Seirasso (Cima) da Prato Nevoso (10/05/19)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (27/04/19)
    Missun o Missoun (Cima) da Upega (15/04/19)
    Missun o Missoun (Cima) da Upega (09/04/19)
    Missun o Missoun (Cima) da Upega (05/04/19)
    Trouma des Boucs da Ruz (31/03/19)
    Filon (Tète du) da Glacier (29/03/19)
    Noeud de la Rayette da Ruz (28/03/19)
    Missun o Missoun (Cima) da Upega (21/03/19)
    Zinsnock da Rio Bianco (08/03/19)
    Entrelor (Testa di) da Bruil per il vallone di Sort e il Col Gollien (18/02/19)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (17/02/19)
    Arp Vieille (Mont) da Bonne (16/02/19)
    Forclaz du Bré da Bonne (16/02/19)
    Cou (Plan) da Les Combes (15/02/19)
    Bertrand (Monte) da Upega (05/02/19)
    Fonteinte (Tète de) da Saint Rhemy (31/01/19)
    Chaleby (Col) quota 2695 m da Lignan (30/01/19)
    Garbella (Costa della) quota 2253 m da Palanfrè (26/01/19)
    Serpentera (Cime di) da Ponte d'Ardua per Vallone del Salto (12/01/19)
    Missun o Missoun (Cima) da le Salse (09/01/19)
    Marguareis (Porta) da Madonna d'Ardua (05/01/19)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (28/12/18)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (14/12/18)
    Bonatti Walter (Rifugio) da La Palud (13/12/18)
    Giosolette (Cima) da Limonetto (08/12/18)
    Buchet (Monte), Costa Chiggia e Monte Festa da Arata, anello (01/12/18)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (24/11/18)
    Gollies (Testa delle) da Lillaz (22/11/18)
    Durand (Cima) da Artesina (01/11/18)
    Missun o Missoun (Cima) da Upega (26/04/18)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (08/04/18)
    Vertosan (Mont) da Parcheggio Flassin (07/04/18)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (25/03/18)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (23/03/18)
    Missun o Missoun (Cima) da le Salse (09/03/18)
    Missun o Missoun (Cima) da Upega (03/03/18)
    Gardiola (Cima la) da Certosa di Pesio (26/02/18)
    Missun o Missoun (Cima) da Upega (19/02/18)
    Missun o Missoun (Cima) da Upega (16/02/18)
    Bertrand (Monte) da Upega (15/02/18)
    Vermiana (Colle di) da Cretaz (13/02/18)
    Nonna (Costa di) da Champoluc (12/02/18)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (11/02/18)
    Grand Etret (Testa del) da Pont Valsavarenche (10/02/18)
    Saccarello (Monte) - Il Redentore da Monesi (30/01/18)
    Rascias (Mont) da Chardonney (29/01/18)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (27/01/18)
    Bertrand (Monte) da Upega (23/01/18)
    Missun o Missoun (Cima) da Upega (16/01/18)
    Midia Soprano (Monte) da Ponte Maira (13/01/18)
    Grosso (Monte) da Valcasotto (05/01/18)
    Pierre (Pointe de la) da Pila (22/12/17)
    Tardiva (Costa) da Gorrey (20/12/17)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (19/12/17)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (18/12/17)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (07/12/17)
    Gorfi (Monte) da San Giacomo (06/12/17)
    Mindino (Bric) da Valcasotto (05/12/17)
    Pigna (Monte) da Impianti di Lurisia (03/12/17)
    Mindino (Bric) da Colla di Casotto (20/11/17)
    Campaula (Costa), o Pian della Reina da Tetti Folchi (15/11/17)
    Bertrand (Monte) da Upega (07/11/17)
    Carmo del Finale (Monte) o di Loano e Monte Ravinet da Boissano, anello per San Pietro dei Monti (06/11/17)
    Fourchon (Mont), Tete Fenetre, Pain de Sucre da Saint Rhemy, anello (02/06/17)
    Gran Paradiso da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II (21/05/17)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (01/05/17)
    Glairetta (Punta) da Surier per il Rifugio Bezzi (30/04/17)
    Sberna Sebastiano e Renzo (Bivacco) da Pravieux (29/04/17)
    Grand Sertz o Gran Serra da Valnontey (24/04/17)
    Serra (la) - quota m 3220 da Gimillan (23/04/17)
    Chateau Blanc da Planaval (22/04/17)
    Calabre (Punta) da Thumel per il Rifugio Benevolo (17/04/17)
    Breithorn Occidentale da Cervinia (08/04/17)
    Missun o Missoun (Cima) da Upega (03/04/17)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (01/04/17)
    Serena (Col) da Planaval (31/03/17)
    Citrin (Col) da Cerisey (30/03/17)
    Sassa (Col de la) da Chamen (29/03/17)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (26/03/17)
    Fourchon (Mont) da Saint Rhemy (14/03/17)
    Gran Crot da Cogne (13/03/17)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (12/03/17)
    Mindino (Bric) da Viola Saint Gree e il Bric Nei (08/03/17)
    Mindino (Bric) da Viola Saint Gree e il Bric Nei (06/03/17)
    Ventosa (Cima) da Valcona Soprana (25/02/17)
    Saccarello (Monte) - Il Redentore da Monesi (20/02/17)
    Missun o Missoun (Cima) da Upega (18/02/17)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (14/02/17)
    Pierre (Pointe de la) da Pila (12/02/17)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (06/02/17)
    Crevacol (Testa di) da Saint Rhemy (05/02/17)
    Grosso (Monte) da Colla di Casotto (30/01/17)
    Durand (Cima) da Artesina (26/01/17)
    Serena (Costa di) quota 2785 m da Mottes (23/01/17)
    Serena (Costa di) quota 2785 m da Mottes (22/01/17)
    Cussuna (Colle di) da Valgrisenche (21/01/17)
    Seirasso (Cima) da Prato Nevoso (14/01/17)
    Alpet (Monte) da Serra di Pamparato (11/01/17)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (07/01/17)
    Mussiglione (Monte) dalla Colla di Casotto (03/01/17)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (31/12/16)
    Nouva (Testa della) da Lillaz (30/12/16)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (26/12/16)
    Croce (Punta della) da Arpy (10/12/16)
    Forciaz (Mont) da Valgrisenche (09/12/16)
    Champillon (Col) da Chatelair (07/12/16)
    Arp Vieille (Mont) da Bonne (06/12/16)
    Serena (Col) da Mottes (14/11/16)
    Chaz Duraz (Monte) da Pont Serrand (13/11/16)
    Rascias (Mont) dalla strada per Dondena (01/11/16)
    Monpers (Punta di) da Pila (28/10/16)
    Grevon (Piatta di) da Pila (18/10/16)
    Drinc (Pointe du) da Pila (16/10/16)
    Mary (Mont) da Blavy per il Colle di Viou (15/10/16)
    Arguerey (Col d') da Lago di Verney (08/06/16)
    Gran Vaudalaz (Punta Nord) da Thumel (20/05/16)
    Asti (Sella d') da Chianale (17/05/16)
    Rossa (Rocca) da Chianale (17/05/16)
    Ghiliè (Cima) da Pian della Casa del Re per il Vallone di Balma Ghilié (15/05/16)
    Valletta (Punta della) anticima 3007 m da Pila (07/05/16)
    Leppe (Punta di) da Gimillan (06/05/16)
    Belvedere (Monte) da Col de Forclaz (05/05/16)
    Tsa Sèche (Colle) da Pila (04/05/16)
    Grand Sertz o Gran Serra da Valnontey (20/04/16)
    Rossa (Colle della) da Valnontey per il Rifugio Sella (19/04/16)
    Adamello (Monte) dal Passo del Tonale (15/04/16)
    San Giacomo (Cima di) dall'Albergo dei Forni per il Versante Nord (12/04/16)
    Cevedale (Monte) dal Rifugio dei Forni (11/04/16)
    Pale Rosse (Cima) dall'Albergo dei Forni (10/04/16)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (04/04/16)
    Garlenda (Cima) da Monesino (24/03/16)
    Vuran (Cima) da Prato Nevoso (20/03/16)
    Nera (Cima) da Prato Nevoso (19/03/16)
    Gardiola (Cima la) da Certosa di Pesio (18/03/16)
    Moro (Monte) da Frabosa Soprana (17/03/16)
    Sigaro (il) quota 2820 m da Valgrisenche (15/03/16)
    Grand Sertz o Gran Serra da Valnontey (13/03/16)
    Fontana Fredda (Punta) da Cheneil (08/03/16)
    Aquiletta (Punta) o Oilletta da Vens (06/03/16)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (05/03/16)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (04/03/16)
    Gavio (Testa del) da Cretaz (03/03/16)
    Fontana Fredda (Punta) da Cheneil (02/03/16)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (01/03/16)
    Chabod Federico (Rifugio) da Pravieux (20/02/16)
    Serena (Col) da Mottes (19/02/16)
    Entrelor (Testa di) da Bruil per il vallone di Sort e il Col Gollien (18/02/16)
    Entrelor (Cima di) da Bruil (17/02/16)
    Fana (Croce di) da Fonteil (16/02/16)
    Chamolè (arrivo seggiovia) da Les Fleurs (15/02/16)
    Paglietta (Monte) da Prailles (13/02/16)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (12/02/16)
    Chaligne (Punta) da Gorrey (11/02/16)
    Pierre (Pointe de la) da Pila (04/02/16)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (03/02/16)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (30/01/16)
    Crevacol (Testa di) da Mottes (30/01/16)
    Fetita (Punta), o Falita da Vedun (22/01/16)
    Court de Bard da Vedun (19/01/16)
    Sigaro (il) quota 2820 m da Valgrisenche (18/01/16)
    Paglietta (Monte) da Prailles (17/01/16)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (16/01/16)
    Crevacol (Testa di) da Mottes (08/01/16)
    Serena (Col) da Mottes (06/01/16)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (04/01/16)
    Lesache (Aiguille de) o des Sasses da Saint Rhemy (27/12/15)
    Durand (Cima) da Artesina (14/12/15)
    Arietta (Punta dell') da Lillaz (08/12/15)
    Nera (Cima) da Prato Nevoso (04/12/15)
    Nera (Cima) da Prato Nevoso (30/11/15)
    Arno (Bivacco) da Pila (28/11/15)
    Drinc (Pointe du) da Pila (27/11/15)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (22/11/15)
    Nera della Grivola e Rossa della Grivola (Punte) da Valnontey, traversata (11/08/15)
    Ormelune Ovest (Punta) dalla Valgrisenche (31/05/15)
    Grand Etret (Testa del) da Pont Valsavarenche (22/05/15)
    Chaz Duraz (Monte) da Pont Serrand (13/05/15)
    Mont (Col du) dalla Valgrisenche (12/05/15)
    Mondolè (Monte) da Artesina per la Colla Bauzano (09/05/15)
    Breithorn Occidentale da Cervinia (02/05/15)
    Entrelor (Cima di) da Bruil (15/04/15)
    Entrelor (Cima di) da Bruil (14/04/15)
    Granè (Monte) da Crissolo (08/04/15)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (06/04/15)
    Briccas o Trucchet da Brich (06/04/15)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (06/04/15)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (02/04/15)
    Giassit (Col) da Santa Margherita (31/03/15)
    Giassit (Col) da Santa Margherita (29/03/15)
    Entrelor (Testa di) da Bruil per il vallone di Sort e il Col Gollien (23/03/15)
    Serena (Col) da Mottes (22/03/15)
    Saccarello (Monte) - Il Redentore da Monesi (18/03/15)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (13/03/15)
    Vertosan (Mont) da Vetan per il Col Fenetre (07/03/15)
    Gardiola (Cima la) da impianti di Lurisia per il Monte Pigna (26/02/15)
    Fetita (Colle) o Falita da Challancin (22/02/15)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (12/02/15)
    Leretta (Punta) e quota 2051m da Pian Coumarial per il versante SO (11/02/15)
    Grosso (Monte) da Colla di Casotto (09/02/15)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (28/01/15)
    San Remo (Rifugio) da Monesi di Triora (26/01/15)
    Sibolet (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (24/01/15)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (15/01/15)
    Arno (Bivacco) da Pila (13/11/14)