henry


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: .
attrezzatura :: scialpinistica
Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito a batter traccia...oggi doveva essere proprio pesante il lavoro.
Confermo ciò che ha detto Moa. Aggiungo solamente che sono sceso a metà tra il canale che scende nel bosco e il fondo del plateau ( è un tratto che non avevo mai fatto )trovando una bella neve fino al torrente. La parte più bassa della stradina era da stare attenti tanto era pesantina...sembrava marzo inoltrato. Poca gente, me ne aspettavo di più.
Con Sabi e Simo
saluti e buon fine anno a tutti i gulliveriani.
Speriamo in temperature più normali al periodo
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
oggi gita con lauretta e giovanni. Neve polverosa in basso e salendo, in alto, il vento si è fatto feroce e tempestoso come non l'ho mai visto in questa zona. Avevamo paura che ci portasse via Lauretta. In discesa buona neve ma solo nella parte bassa in quanto in alto il vento l'aveva già lavorata molto tra la prima salita e la seconda.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi dopo lavoro ho deciso di fare una cosa che non avevo mai fatto. Lo Zerbion in notturna...solo !
Spettacolare, cielo stellato e assenza totale di vento.
Partito alle 17.25 da Promiod e alle 19.15 ero oltre l'anticima prima del traverso dove ho preferito fermarmi.
Con il frontalino si vede benissimo. Alle 20.15 ero all'auto.
Neve bella su tutto il tracciato...in totale solitudine, non ho visto nemmeno un topo.
Da provare..ve lo consiglio.
Sciabilità :: / ***** stelle
attrezzatura :: scialpinistica
La presente solo per segnalare a tutti i Gulliveriani che in data 7 gennaio quando ho effettuato questo itinerario in compagnia di Vipi5547 di fare MOLTA ATTENZIONE nel bosco, più o meno a metà strada, in quanto ho notato dei picchetti di ferro congiunti tra loro da filo di ferro, giusto giusto appena fuori dal manto nevoso. Ciò vuol dire che in caso di prossime nevicate spariranno alla vista ( se mai uno avesse la fortuna di notarli )e l'inforcamento degli stessi con gli sci o peggio, una eventuale caduta sopra di essi, provocherebbe danni fisici non indifferenti. Purtroppo non sono in grado di segnalare il punto preciso e non escludo che ve ne siano altri che non ho notato.
MA STI STRONZ.....NON POSSONO EVITARE DI FARE STI PSEUDO RECINTI INUTILI MA PERICOLOSISSIMI PER QUELLI COME NOI ??
Se tra chi legge questa mia segnalazione c'è qualche guardia forestale o comunque qualcuno abilitato ad intervenire è pregato VIVAMENTE DI FARLO. Grazie
Sta a veder che d'ora in poi nello zaino oltre a pala sonda etc bisogna metterci anche un paio di tenaglie !!!!!!!!
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Come non si poteva approfittare di una giornata come oggi per fare questo splendido itinerario. Partito da Plampincieux alle 10.15 verso il Rif. Elena. Sceso dal sentiero dietro di esso per risalire da arpnouva fino a raggiungere la balconata. Passato per il Bonatti e successivamente fino al Bertone per poi rientrare all'auto. Purtroppo questa volta sul sentiero vi erano dei lavori e dopo il Bonatti era praticamente pieno di "buse" fresche fresche che ti costringevano ad un continuo slalom. Per il resto il panorama era come sempre eccezionale. In solitaria.



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Noi abbiamo trovato il sentiero un po' rovinato e scavato dalle ultime piogge.
Finalmente sono riuscito a trovare il tempo per fare questa bellissima gita. Partiti alle 09.30 da Cogne e rientrati alle 16.00 con 1.30 ore di pausa tra soste varie al colle e prima di arrivarci. Gli ultimi 200 mt di dislivello si sono fatti sentire ma la fatica viene ampiamente ripagata dalla discesa in sella al 98 %. Io sono sceso dalla bici solamente in poche tornanti stretti nei pressi delle cascate. Da rifare sicuramente. Meteo meravigliosa sotto tutti punti di vista.
Con Alessandro che ha dimostrato di avere classe.



[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
oggi tante persone sul percorso. Giornata spettacolare senza vento con neve bella in alto ma tanto tritata, in basso una goduria di neve trasformata. Non pensavo fosse in queste condizioni, consigliata.
Io, Giò, Lauretta, Paolo e Germano.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ghiaccio nei tratti in ombra
proprio una bella giornata, neve spettacolare che si è mantenuta ottima per tutta la giornata. Pochi skialp e poche persone con le ciaspole....3 giri dell'eliski sopra la ns testa ma che non ci ha tolto nulla. Oggi i complimenti vanno a Simone e all'inossidabile Vipi che ha ripellato una seconda volta.


Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
confermo tutto quello che ha scritto Vipi ed aggiungo che, nonostante sia arrivato in cima, non mi sono divertito e che l'unica nota positiva è stato il panorama e 150 mt di finta farina sulla gobba sotto il colle. Per fortuna la compagnia è sempre meglio e tutte le negatività della giornata sono state annegate in un ottima birra fresca pagata dal gentilissimo e cordiale Vipi. Sconsigliatissima.



Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
oggi abbiamo azzeccato la gita. Neve primaverile su tutto il percorso sfruttando alla partenza ed al rientro la pista battuta dal gatto fino all'alpe Fontaney.
Bella gita fino alla punta e gran discesa...con Lau, Giò. e Paolo. Peccato non aver sentito VIPI...avremmo potuto fare la gita insieme. Al rientro 16°...birra e merenda senoira al bar in piazzetta al tavolo fuori al sole. Giornata grandiosa viste le condizioni generali; Consigliata....alcuni ski alp verso il salvè dove + o - c'erano le stesse condizioni di neve. A presto le foto.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Zerbion (Monte) da Promiod (27/12/13)
    Clavalitè (Santuario de la) da Cheneil (28/12/12)
    Zerbion (Monte) da Promiod (19/12/12)
    Paglietta (Monte) da Prailles (07/01/12)
    Elena, Bonatti, Bertone (Rifugi) da Planpinceux, giro (02/10/11)
    Invergneux (Colle) da Cogne, giro valloni Urtier - Grauson (09/09/11)
    Sigaro (il) quota 2820 m da Valgrisenche (20/03/11)
    Fontaines (Col des) o di Croux da Cheneil (09/03/11)
    Entrelor (Cima di) da Pont Valsavarenche (26/02/11)
    Champorcher (Costa) quota 2670 m da Lignan (05/02/11)
    Benevolo Gian Federico (Rifugio) da Thumel (23/01/11)
    Sigaro (il) quota 2820 m da Valgrisenche (03/01/11)
    Fontana Fredda (Punta) da Cheneil (31/12/10)
    Falinère (Punta) da Cheneil per la cresta Ovest (27/12/10)
    Assietta (Testa dell') la Strada dell'Assietta da Depot a Sestriere (18/08/10)
    Giasson (Becca di) da Surrier (21/05/10)
    Cime Bianche Nord (Colle delle) da Cervinia (06/04/10)
    Chaleby (Col) quota 2695 m da Lignan (05/04/10)
    Serena (Col) da Mottes (02/04/10)
    Oropa (Santuario di) da Andrate per il Tracciolino (11/10/09)
    Elena, Bonatti, Bertone (Rifugi) da Planpinceux, giro (27/09/09)
    Elena, Bonatti, Bertone (Rifugi) da Planpinceux, giro (13/09/09)
    Malatrà (Colle) traversata conca de Merdeux- Rifugio Bonatti (06/08/09)
    Bieteron (Monte) da Estoul per la spalla SO (15/02/09)
    Zerbion (Monte) da Promiod (09/01/09)
    Zerbion (Monte) da Promiod (01/01/09)
    Zerbion (Monte) da Promiod (06/12/08)
    Miserin (Lago) da Champorcher per Dondena (20/09/08)
    Rodoz (Frazione) da Estaod, anello per Bellacomba (24/08/08)
    Zerbion (Monte) da Promiod, giro per il Colle di Biere e Col Portola (02/08/08)
    Arlaz (Col d') giro della collina di Montjovet da Estaod (05/07/08)
    Arlaz (Col d') giro della collina di Montjovet da Estaod (23/06/08)
    Grand Tournalin (Rifugio) da Eastaod, balconata della Val d'Ayas per Antagnod e il Piano di Verra (13/05/08)
    Champorcher (Costa) quota 2597 da Lignan (11/02/08)
    Cian (Finestra di) da Chantornè, giro della becca d'Aver (27/08/07)
    Roisetta (Colle) da Estaod, anello (14/08/07)
    Joux (Col de) giro da Sommarese per Barmasc, Brusson, Col d'Arlaz, Emarese (30/05/07)
    Joux (Col de) giro da Sommarese per Barmasc, Brusson, Col d'Arlaz, Emarese (30/05/07)
    Joux (Col de) giro da Sommarese per Barmasc, Brusson, Col d'Arlaz, Emarese (03/11/06)
    Joux (Col de) giro da Sommarese per Barmasc, Brusson, Col d'Arlaz, Emarese (08/10/06)
    Nanaz (Colle di) da Antey Saint André (10/08/06)
    Grand Tournalin (Rifugio) da Eastaod, balconata della Val d'Ayas per Antagnod e il Piano di Verra (02/07/06)
    Cignana (Finestra di) da Antey Saint André, Grande Balconata del Cervino (01/07/06)