gianni-r


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
note su accesso stradale :: Park all'ecomostro di Alpe Bianca
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Portage 20 minuti, poi sci dai prati e sulla strada con qualche breve interruzione . La parte centrale e
il canale finale sono in ottime condizioni con neve primaverile. No rampant .Discesa magnifica effettuata circa ore 12.30
Con Diego.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
note su accesso stradale :: Park all'ecomostro di Alpe Bianca
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Portage 20 minuti su prati poi su strada con qualche breve interruzione,
Salita dopo la Ciriunda . Discesa su neve perfetta anche se dopo ore 15 e bella fino alle auto compresa strada e gli ultimi prati in fondo,
Con Diego che ha fatto la risalita con sci a spalla e a scaletta perchè le pelli non si sono più incollate agli sci. Tenace.!!
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Partenza da Balme ore 11.30 circa . No coltelli. Discesa dopo ore 15 neve perfetta morbida al punto giusto.
Neve in via di trasformazione , leggera crosta poco prima del piano.
Poi dal rifugio in giù ottima e scorrevole pista.
Fermata al ritorno rifugio Città di Ciriè per caffè con ottima ospitabilità.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bellissima linea opera degli autori Lucchetta/Foddai, una garanzia.
A noi è piaciuta molto, attrezzatura perfetta e gradi corretti, non abbiamo trovato sfogliatura di roccia di cui si parla nei commenti precedenti, se non quelle fatte in opera di bonifica. Consigliata.
Continuato oltre la cengia su "Principe azzurro". Totale 10 lunghezze
Con la brava Marcella.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Noi dopo la prima lunghezza ci siamo persi, ravanato un bel pò a trovare la partenza della seconda , nascosta da un pino e una grande pianta spinosa. Le altre lunghezze nella norma, certo che qualche protezione in più e sostituite quelle obsolete sarebbe una via da 5 stelle.
Discesa in doppie perfetta : numero 4
Con la tenace Cecilia.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bel restyling di una via storica che senza dubbio non avrebbe più avuto ripetizioni.
Il lavoro fatto dalle Guide ,lavoro ciclopico di pulizia e attrezzatura è veramente encomiabile e il risultato lo dimostra il fatto delle ripetizioni.
Abbiamo scalato tutto il giorno all'ombra ma la giornata era calda e si è stato bene. Sole alla base fino ore 10,30 circa.
A noi è piaciuto molto, attrezzatura corretta, ovvio che la parete è quella che è, dunque un minimo di attenzione bisogna averla.
La relazione su Gulliver è perfetta.
Con Marcella in gran forma.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella e impegnativa via .
A rigore alcuni punti di protezione dovrebbero essere sostituiti (spit 8mm) e qualche sosta rivista sostituendo vecchi chiodi con fix, comunque nei punti più impegnativi sono perfetti.
I gradi di alcune lunghezze sono un po' sottogradati, in modo particolare L.8 che a nostro avviso può sfiorare il 7a.
A noi comunque è piaciuta molto.
Oggi in compagnia con la brava Marcella a tiri alterni. Grande!!!



Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Attenzione: parcheggiare nello spazio indicato come park poco più avanti dell'inizio del sentiero indicato con la palina
Piacevole e divertente via. Avvicinamento e ritorno di uguale tempo: 3 ore luuuungo su ottimo sentiero in ambiente molto bello.
I pochi chiodi tradizionali sono ormai reperti storici, quindi integrare con Friends. Soste ottime e posizionate al posto giusto.
Con la brava e forte Marcella.
Descrizione itinerario di Umberto Bado perfetta.
Ottimo lavoro di recupero di Umberto. Bravo.
Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella linea, attrezzatura perfetta, con una scalata entusiasmante su questa parete solare e di abbastanza comodo accesso.
Peccato l'incendio boschivo di qualche anno fa abbia fatto scomparire in parte il sentiero, sembra comunque ci sia intenzione di ripristinarlo alquanto presto.
Numero 1 discesa in doppia di 60 metri per raggiungere la base.