gagnu


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Dal col isoard
Attenti che la partenza della cresta Sud non ha più la corda fissa come riportato sua relazione del 2017 abbiamo notato però i moschettoni per le doppie.
Gita lunga su pietraia interminabile da non ripetere
Un saluto a Manu e Tizzi. Giornata spaziale con ( per fortuna!) venticello fresco

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Percorso il sentiero dei camosci non abbiamo visto la freccia dex che indica l'inizio del canalone di salita
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella mulattiera fino al rif. della Vecchia con attraversamento di un piccolo nevaio 100 mt. sotto il rifugio.
Il lago della Vecchia in parte è ancora ghiacciato.
Rifugio molto frequentato, ancora neve per raggiungere il colle della Vecchia


Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: si lascia l'auto a Brusà
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: si lascia l'auto al tornante 1700
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
giornata spettacolare buona traccia di salita, pendii molto tritati ma sciabilissimi! Poche persone in giro temperatura accettabile -6 al mattino, -3 in discesa.Consigliatissima.
Ringrazio Vittoria che con racchette da neve è arrivata a 150 m dal colle



Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: lasciata l'auto a Letissetto
Giusto per digerire il pranzo di Natale abbiamo parcheggiata l'auto al bivio per Letissetto e percorso a six la strada sterrata privata ( ma non ci sono cartelli di divieto) fino a la Cialma.
Dal bivio di Letissetto non ci sono indicazioni per la Vaccarezza che si trovano poi solo alla Cialma.

Giornata freddina ma con un bel sole e niente neve se non in cima.
Panorama superlativo dalle Marittime al Rosa.



Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: da Conca Cialancia solo con fuoristrada
Via abbastanza continua buona roccia con qualche pietra instabile fare attenzione! Le gradazioni sulla guida Passaggio a Nord-Ovest non le abbiamo trovate coerenti con la nostra arrampicata.
1° tiro non 5c ma un buon 6a, secondo tiro non 5b ma un 5c tutto, il 6a+ del penultimo tiro un 6a,
Buone le doppie

Un itinerario già da montagna con isolamento totale a parte lo scampanare delle mucche!


Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tutto il percorso a posto, il primo guado a mollo per la grossa portata d'acqua che ha portato via la passerella bisognerebbe far partire subito la ferrata al termine della palestra di arrampicata.
in questi giorni di calura l'ideale pe far passare mezza giornata al fresco


Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: si arriva al rifugio in auto
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Spettacolare salita su traccia , ho lasciato gli sci al colletto a 2995m salita a piedi su ottime tracce di scarponi.
Discesa su ottimi pendii su neve primaverile fino alla macchina.
In basso ancora un ottimo fondo.
Giornata di sole senza vento.
Ottima gita con Franci e Fabrizio

Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: strada pulita fino al parcheggio
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
alle 8,30 partito dal ponte con -7° strada con neve dura e molte tracce, in alto poca neve crostosa e poco sciabile.
Io mi son fermato alle baite Alpe della Sella -13° verso il colle di Founs visto le tracce di domenica ma la neve scarseggia già con poco fondo.
Discesa su stradina pessima con neve durissima!

Alpe della Sella (1804 m)
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Rochebrune (Pic de) Via Normale e Cresta Sud dal Col d'Izoard (03/08/19)
    Ovarda (Torre d') da Chiaberto (24/07/19)
    Vecchia (Rifugio e Lago della) da Piedicavallo (02/06/19)
    Birrone (Monte) da Brusà (16/05/19)
    Fourchon (Col du) da Saint Rhemy (22/01/19)
    Vaccarezza (Monte) o Castel Balanger da Letisetto (26/12/18)
    Cialancia (Torre) Superchalancho (19/09/18)
    Orrido di Foresto (Ferrata dell') (09/08/18)
    Ferra (Monte) dal Rifugio Melezè (02/04/18)
    Vergia (Punta) o Monte Gountin da Prà del Torno (19/12/17)
    Asti (Pic d') Parete Sud - Fant'Asti (26/08/17)
    Castello (Torre) Spigolo Fornelli (17/08/17)
    Terra Nera (Monte) da Rhuilles (16/03/17)
    Langa (Collina della) da Mango per il sentiero del moscato (07/04/16)
    La Sorgente del Falco (Cascata) (10/02/16)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (07/02/16)
    Crevacol (Testa di) da Mottes (24/01/16)
    Fraiteve (Monte) da San Sicario (20/01/16)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Oulx (10/01/16)
    Mongioia (Monte), Monte Salza, Testa di Malacosta dal Rifugio Melezè, giro (30/03/14)
    Faraut (Monte) da Sant'Anna (07/03/14)
    Tonini (Punta) da Forno Alpi Graie per il Vallone di Sea (24/08/13)
    Terra Nera (Monte) da Rhuilles (22/05/13)
    Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata (28/04/13)
    Viso Mozzo da Pian della Regina (14/04/13)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenèvre (07/04/13)
    Viridio (Monte) da San Giacomo (07/02/13)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (29/01/13)
    Saurel (Cima) da Bousson (23/01/13)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (09/12/12)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (09/12/12)
    Ramière (Punta) o Bric Froid dalla Valle Argentera (19/08/12)
    Levanna Orientale Via Normale da Forno Alpi Graie (10/08/12)
    Frioland (Monte) da Borgo di Crissolo (27/03/11)
    Bosco (Cima del) da Rollières (18/03/11)
    Morefreddo (Monte) da Pattemouche (12/01/11)