dan74climb


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Ok
Come ricordavo... sembra tutto un po' più difficile dei gradi indicati per la chiodatura lunghetta... e perché non sono più tanto abituato alle placche. Uno 0.3 BD utile sul sesto tiro ma non indispensabile. Attrezzatura ok. Abbastanza pulita anche se tutta la parete sembra non tanto frequentata. Ottimo lavoro di pulizia a base parete. Salita con Gian e tanti bei ricordi di giornate anni '90 e 2000 passate su queste pareti in compagnia di tanti amici.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Ok
Cresta ESE raggiunta dal Rifugio Pocchiola Meneghello attraverso il colletto a sx del colle Moncimur. Dal bivacco raggiungere il lago di Motta per tracce di sentiero che risalgono il canale parallelo a destra del canale percorso dal torrente proveniente dal lago di Motta. Superato il lago risalire il vallone che conduce al colle del Moncimur (neve e sfasciumi ripidi). A 100 m dal colle dirigersi a sx e raggiungere il colletto a sx dei due rilievi rocciosi (facile). Scendere sul versante opposto dirigendosi verso il laghetto quotato 2946 m (evitare di attraversare alti... si perde tempo su terreno poco agevole... conviene scendere e puntare al laghetto). Raggiungere per pietraie il colletto Gialin 3089 e da qui seguire la cresta ESE come da itinerario proviene da Forzo. La cresta è facile fino all'anticima (F). Per raggiungere la cima vera e propria occorre scendere un salto di 5 metri strapiombante (visto da sopra V?... ) sul versante lago Gelato (il passaggio a dx sul versante Forzo citato su alcune relazioni probabilmente è franato anni fa... NON percorribile). In totale considerare 4 ore e mezza dal Pocchiola. Itinerario in gran parte senza sentieri e con poche tracce di passaggio, in ambiente solitario come tutte le salite nella zona.
Gita sociale Cai di Cuorgnè. 9 partecipanti. Bivacco pulito e ordinato. Partiti dal Teleccio e dopo un saluto al sempre accogliente Rifugio Pontese raggiunto il bivacco con tempo un po' incerto. Il giorno successivo fermati all'anticima per meteo incerto e passaggio in discesa all'intaglio verso la vicinissima cima un po' troppo esposto e impegnativo. Ritorno al bivacco con nebbia. Scesi a San Giacomo su sentiero ripido, poco frequentato ma ottimamente segnato.

Punta Gialin e colletto Gialin visto dal colletto a sx del Passo del Moncimur

Lago di Motta e Gran Paradiso
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Caro
Ottime condizioni. Un paio di crepi sul ghiacciaio. Gengiva asciutta, tenersi a sx del canalino per evitare scariche. Seguire bene le tracce di passaggio (senza neve molto evidenti). Consueto affollamento e lunghe attese che non ci hanno permesso di tornare in orario per la funivia. Ricordarsi alla prima doppia di scendere verso sx (verso la normale).
Bella giornata con Luca. No freddo ma qualche fiocco di neve pallottolare in cima. Ottima accoglienza al Torino.

Folla sulla P. Sella

Panorama
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Ok
Bella via con 5 tiri belli e vari. Gli ultimi 2 tiri molto discontinui. Serie di BD fino al 3, potrebbe anche essere utile un 4 sul quinto tiro... valutazione 6a sostenuto, RS2... pochi spit ma ci si protegge bene. Il primo tiro di spalmo un po' ostico ma volendo si aggira un po' a dx.
Con Marco, Giandario e Gian... la via prende il sole fino a metà pomeriggio... oggi caldo.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella salita su roccia ottima. Terzo, quinto e sesto tiro bellissimi. 6a obbligatorio e spittatura ariosa... ma roccia super. Cambiato il cordonecorfone della prima calata. Avvicinamento segnato solo in parte... attenzione al ritorno con nebbia.
Con Marco e Gian ritorno su questa bella parete, regalo del grande Roby, dopo quasi 20 anni.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Ok
Piacevole e rilassante salita. Un po' monotono il pendio di sfasciumi che porta in vetta. Saliti alla cima "turistica" affollata e poi traversata alla cima vera e propria (solo noi) con facili passi di arrampicata. Panorama super. Con mio figlio Riccardo.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: Poco. Abbondante solo nel tiro finale
tipo ghiaccio :: Vario, ricolato
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1100
A Forzo esistono tra il Rio Colombino e il cascatone Forzo 3 colate, lunghe con tratti interessanti separati da tratti più facili e canali nevosi. La relazione di Gulliver sembrerebbe descrivere la seconda di queste cascate. Oggi saliti per la cascata che si forma nella prima gola a sx di Rio Colombino, non visibile dal paese, che personalmente ho sempre ritenuto essere la cascata di Meielet perché si forma sul rio principale che scenda in questa conca. Parte con un primo tiro ripido con uscita verticale (30 m, 3 ma impegnativo per ghiaccio talvolta sottile, oggi non salito per mancanza di ghiaccio ed evitato a sx su rampa con neve e ghiaccio) al quale seguono saltini brevi e canali nevosi in una bella forra fino a un salto di circa 60 m (3, sosta su chiodi a dx). Da questa sosta si intravede una bella colona in alto. Complice ĺ'entusiasmo di Filippo e perchè in tanti anni non ci ero mai stato, in 30' raggiungiamo il bel tiro (4, 12 m verticali, sosta e calata su Abalakov). Discesa un po' avventurosa a sx della cascata... ma senza doppie. Bella uscita corso il corso di ghiaccio le Scuola di Ivrea.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella falesia. Le vie tra Linea Logica e La Rossa con la frequentazione in questi anni si sono pulite molto e ĺ'arrampicata risulta bella e piacevole. Per le altre vie non so... ricordo solo di una gran botta presa su una cengia dopo la rottura di una tacca... ma la falesia era appena nata. Chiodatura ottima. Bel panorama ma soprattutto posto caldo e sole fino alle 15.30 anche in questa stagione. Consigliabile... con Gianni per iniziare l'anno.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: Abbondante
tipo ghiaccio :: Vario, ricolato
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1000
Già ottimamente formata. Battuta traccia da dopo le case a valle del ponticello con circa 50 cm di neve. Primo tiro con 7/8 metri verticali... più impegnativo di quanto ricordassi. Secondo tiro continuo e con nessuna traccia di passaggio. Impegnativo per il lavoro di pulizia... bravo Mauro. Soste ok.
Giornata fredda ma piacevole. Senza nessuno in zona. Bell'inizio stagione... anche se gli anni passano la passione resta. Con Mauro... dopo un decennio dall'ultima cascata insieme.



Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Sempre bella. Per me è la più bella via classica del gruppo del Gran Paradiso... Anche se chiodata nei punti più difficili, serve una serie di Friend fino al 3 BD e almeno una dozzina di rinvii . Le doppie su "Nel corso del tempo" sono molto esposte... seguire con attenzione il tracciato della via. Se si inizia a scalare alle 9 il sole lo si prende nell'ultimo tiro
Giornata super con Gianni e Franco. Partiti con la nebbia e dopo i 2800 m bellissimo. Ottima cena da Mara per concludere la giornata.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Schiappa delle Grise neire Via Beppe (22/09/18)
    Gialin (Punta) Cresta ESE (02/09/18)
    Dente del Gigante Via Normale (20/08/18)
    Spazzacaldera Nasi Goreng (05/08/18)
    Gran Carro (Triangolo del) Il paradiso degli orchi (08/07/18)
    Sassopiatto dal Passo Sella (26/06/18)
    Meialet (Cascata) (04/02/18)
    Corvi (Parete dei) (02/01/18)
    Ciampa (Cascata del) (17/12/17)
    Valsoera (Becco di) Via Mellano-Perego (22/08/17)
    Trono di Osiride settore dx Via Bolle di parole 2017 (20/08/17)
    Presolana Centrale (Pizzo della) Via Bramani-Ratti (17/08/17)
    X-Ice La Falesia dei Mutanti (05/02/17)
    Excalibur (Cascata) (28/01/17)
    Cristal d'arc (Cascata) (22/01/17)
    Rouges de Triolet (Monts) II Punta Centrale - Aspettando Asdrubale (06/08/16)
    Trono di Osiride I migliori anni della nostra vita (31/07/16)
    Nadelhorn Via Normale della Cresta NE (24/07/16)
    Specchio di Iside Sogno di Sea (29/08/15)
    Eldorado Septumania (22/08/15)
    Bagozza (Cimone della) Via Cassin (18/07/15)
    Ostanetta (Punta) Passaggio a Nord Ovest (12/07/15)
    Pentimento (Parete del) La feria d'agosto (08/08/14)
    Gran Paradiso Via Normale del Rifugio Vittorio Emanuele II (03/08/13)
    Schiappa delle Grise neire Via Fratelli Novella (23/09/12)
    Lomasti (Pilastro) Control... e vai tranquillo (15/09/12)
    Valsoera (Becco di) Imagine (08/09/12)
    Valsoera (Becco di) Via Loredana (22/08/12)
    Presolana Miss Mescalina (14/08/12)
    Schiappa delle Grise neire Oceanic (11/05/12)
    Sigar Horror (Cascata) (27/02/11)
    Cope Money (Cascata) (13/02/11)
    Antares (Cascata) (06/02/11)
    Cold Couloir (Cascata) (23/01/11)
    Touborg (Cascata) (08/01/11)
    Candelabro del Coyote (Cascata) (08/01/11)
    Spada di Damocle (Cascata) (06/01/11)
    Thoule (Cascata) (02/01/11)
    Colombino (Monte, Cascata del) (19/12/10)
    Gomorra (Cascata) (06/03/10)
    Gomorra (Cascata) - Colonna di destra (06/03/10)
    Sodoma (Cascata) (06/03/10)
    Nomenon (Cascata) o Bligny (06/02/10)
    Alpenzu (Cascata dell') (23/01/10)
    Loo (Cascata di) (23/01/10)
    Fer (Paretone del) SuperFer (12/09/09)
    Moulette (Vallon de la) - I Tour Ayla (29/08/09)
    Savoie (Aiguille) - anticima cresta SO Le meilleur Grimpeur du monde (14/08/09)
    Peuterey (Aiguille Noire de) Cresta Sud (05/08/09)
    Marco (Punta) Alison (26/07/09)
    Ceresole (Punta di) da Valnontey e il colle di Chamonin, il versante sud e la cresta Est (19/07/09)
    Ancesieu www.ancesieu.free (11/07/09)
    Allalinhorn Via Normale dal Mittelallalin (21/06/09)
    Grandes Jorasses Via Normale (27/08/08)
    Grivola (La) Via Normale Parete SE e cresta ENE dal bivacco Gratton (21/08/08)
    Bianco (Monte), Pilastro rosso del Brouillard Via Bonatti-Oggioni (03/08/08)
    Titani (Parete dei) Titanic (26/07/08)
    Weissmies Via Normale da Saas Grund (05/07/08)
    La Storia Infinita (Cascata) (28/12/07)
    Tribolazione (Becco Meridionale della) Conto Fino a Zero (02/09/07)
    Qualido Magic line (25/08/07)
    Pala di Gondo Tacchi a spillo (11/08/07)
    Triolet (Monts Rouges de) II Punta Centrale - Cristallina (05/08/07)
    Disertore (Parete del) Via Orcoidea selvaggia (28/07/07)
    Bishorn e Pointe Burnaby Via Normale da Zinal (22/07/07)
    Jorasses (Tour des) Machetto (14/07/07)
    Tribolazione (Becco Meridionale della) Gran Finale (21/01/07)
    Ancesieu Un'avventura lunga 5475gg (10/09/06)
    Dibona (Aiguille) Visite obligatoire (20/08/06)
    Ancesieu L'aria,la terra e il cielo (05/08/06)
    Falco (Parete dei) Super tony (03/08/06)
    Bernina (Piz) Via Normale italiana dalla Diga di Campo Moro (16/07/06)
    Rutor (Testa del) Via Normale da La Joux per il Rifugio Deffejes (25/06/06)
    Ciampa (Cascata del) (19/03/06)
    Cascate di Aymavilles (26/02/06)
    Bonne Anneè (Cascata) (18/02/06)
    Ecknaton (Cascata) (12/02/06)
    Levure (Chandelle) (04/02/06)
    Giardino dei Fiori di Ghiaccio (Cascata) (21/01/06)
    Rovenaud (Cascata di) (15/01/06)
    Voo (Cascata di) (15/01/06)
    Val Clavalitè Couloir du Chamois (Cascata) (06/01/06)
    Colonna del Ponte (e Sipario) (31/12/05)
    Lillaz (Cascata di) (29/12/05)
    Gran Val (Cascata) (11/12/05)
    Sentiero dei Troll (Cascata) (11/12/05)
    Dedica per Sara (Cascata) (05/12/05)
    Lera (Monte) Via Normale da Malciaussia (30/10/05)
    Aval (Tete d') Ranxerox (04/09/05)
    Tzan o Cian (Dome de) da Perrerès per la Cresta Sud (24/08/05)
    Bianco (Monte) Via Normale Italiana o Via Ratti dal Rifugio Gonella (17/08/05)
    Sengie (Punta delle) Cresta Sud (09/08/05)
    Cervo (Monte) Via normale per Cresta NNE (04/08/05)
    Nero (Monte) Man in black (23/07/05)
    Breithorn Orientale Via Normale da Plateau Rosa (17/07/05)
    Ancesieu Oltre a essere (19/06/05)
    Meialet (Cascata) (05/12/99)