cristian81


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: strada pulita
Goulotte ancora in discrete condizioni,di ghiaccio ce n'e' per salire in sicurezza,anche se molto spaccoso e gradinato.Avvicinamento veloce senza neve fino all'attraversamento del torrente,dopo traccia evidente su neve dura.Dall'uscita della goulotte abbiamo fatto ancora 2 tiri x prendere il canalino superiore che di neve ne ha poca poca,qualche bel passo di misto in conserva e si arriva al colletto,da li 2 minuti in cima.Scesi con le doppie sulla parete Ovest,le prime corte,le ultime da 55metri,poi ce ne siamo inventati una su un masso per arrivare direttamente sulla conoide di partenza
Con IL socio,Giulio86,un'altra bella uscita.Oltre a noi altre 3/4 cordate,in cima solo 2.Parere personale: mi ha soddisfatto di piu' il canalino finale della goulotte vera e propria

Partenza

Traverso per prendere il canalino

Socio in vetta
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada pulita fino a Viozene
Buone condizioni,neve a chiazze da Pian dell'Olio,continua dal Bocchin dell'Aseo.Canale di accesso su neve dura,primo camino molto secco,traverso molto delicato per neve inconsistente,parete di nuovo in neve dura,solo la strettoia prima del masso incastrato con un po' di teppa che inizia a uscire,tiro del masso incastrato secco,canalino finale pieno.Si trovano chiodi e spit dove servono,usato qualche friend per integrare, inutili le viti da ghiaccio
Col socio Giulio86 ,in beata solitudine su tutta la montagna.Un po' di vento fastidioso nell'avvicinamento e sulla cresta,per il resto uscita e giornata da incorniciare!

Il camino secco

Traverso delicato

La parete

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: Spaccoso
note su accesso stradale :: con catene o 4x4 si sale oltre il ponte
quota neve m :: 1500
Di ritorno dal Rio Guccie vediamo che la goulotte e' libera e saliamo 1 tiro da 60 fino alla seconda sosta,poi il tempo stringe e ci caliamo rinunciando agli ultimi 20 metri.Ghiaccio spaccoso ma ripulita dai numerosi passaggi,bello bello l'ambiente e piu' continua la verticalita' rispetto al Rio Guccie.Una cordata in discesa ha detto che all'uscita bisogna ignorare la sosta a chiodi e salire altri 2 metri per trovare una sosta a spit nuova.
Con il socio di sempre Giulio86,in una bella giornata di ghiaccio.Incontrato alla base il fornitore di soste delle colate in zona,di cui non ricordo il nome ma che ringrazio per l'impegno!

il socio in azione
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: Duro spaccoso
note su accesso stradale :: con catene o 4x4 si sale oltre il ponte
quota neve m :: 1500
Salita in 3 tiri,ma tranquillamente fattibile in 2 lunghi da quasi 60 mt.Ghiaccio duro e spaccoso in L1 e L3,L2 ghiaccio plastico perfetto.In alto scorre molte acqua.Sosta intermedia nuova con 1 spit e anello,sosta all'uscita su 3 spit,posizionata in alto.Discesa con 2 doppie,avvicinamento tracciato.
A tiri alterni con il super socio Giulio86,quando abbiamo attaccato sono arrivate 2 cordate del corso Ghiaccio della scuola Giorda,con cui abbiamo condiviso la salita e le chiacchiere in sosta

2 tiro

la cascata
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: Buono
tipo ghiaccio :: Da spaccoso a plastico
note su accesso stradale :: Tutto ok fino al park
Cascata non certo gonfia,ma salibile in tutta sicurezza,molti tratti appoggiati tra un risalto e l'altro che mettono a dura prova i polpacci.Soste a spit sulla sx idrografica.S1 e' più di 60 mt,il secondo deve partire in conserva.S7 da raggiungere è difficile,ci sono 4 mt di erba,meglio sostare su ghiaccio alla base del muretto e prendere S8 prima dell'ultimo risalto.Attaccato alle 8.45, eravamo i primi,dietro di noi una decina di cordate, così per evitare di finire sulla testa di qualcuno siamo scesi con 6 doppie su alberi di fianco alla cascata e un po' di ravanage fino alla base.
Prima cascata della stagione con il grande Giulio86,ci è piaciuta molto, adatta a chi come noi è alle prime armi

La cascata

Tratti di collegamento

Il muretto di L5
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Tutto libero
Uscita plaisir post bagordi natalizi.La Busancano ha pochissima neve e una buona quantità di ghiaccio,con un po' di attenzione si sale con gli scarponi,canale in condizioni accettabili,in qualche punto si sfonda un po',ma con le elevate temperature pensavo peggio.Seguito a grandi linee la foto su montagna biellese,con qualche variante su roccia per divertirsi di più.Cresta dal rudere alla cima tracciata
Bella giornata di sole e temperatura mite,bellissimo panorama dalla cima Con il bravissimo Ghemon,anche senza allenamento..

La parete

A metà canale

In cresta
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: 10 E park a Pian del Re
Fatto il giro in senso orario in giornata, senza correre 9 ore giuste giuste da auto ad auto.Percorso sempre ben segnalato e, se si trova una giornata come quella di ieri da stare in maglietta a patire il caldo, nessun problema di orientamento.Solo il Quintino aperto (penso sia l'ultimo weekend), gli altri rifugi che si incontrano (Vallanta e Viso) chiusi e con le fontane senz'acqua. Nel tratto tra il Quintino e il sentiero che sale da Castello incontrato nessuno, un po' di gente al Vallanta poi di nuovo solitudine fino al Buco.Una marea di auto a Pian del Re, le casse del Comune ridono, si paga..
Con mio zio, che mi ha battuto di 6 minuti!Gran bel giro con panorami superlativi e ambienti sempre diversi.Buone gite

Salendo al Passo Vallanta

Verso il refuge du Viso

In uscita dal Buco

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Ok fino a Malciaussia
Fatto il giro inverso.Sentiero sempre ben segnalato fino alla Colle della Resta, una volta arrivati sul "ghiacciaio" si segue in direzione di un ometto evidente verso Sud e da li', con qualche saliscendi, si reperisce la traccia che porta in cresta.Non necessari i ramponi.Discesa veloce a Ca d'Asti e poi, scendendo un paio di tornanti del sentiero normale verso la Riposa, in corrispondenza del cartello in legno che indica appunto La Riposa, si prende il sentiero a sinistra (segnato con tacche , ma senza indicazioni) che e' l'inizio del lungo traverso verso il Colle della Croce di Ferro.Anche questo percorso e' ben segnato e discretamente battuto, tutti i torrentelli che si incontrano sono facilmente superabili.Ovviamente nebbie a nascondere i panorami da questo lato.
Bella giornata di ripiego con il grande Giulio86, 7.20h da auto ad auto senza correre.Salendo da Malciaussia 2/3 persone, il mondo come il solito lato Valsusa, di nuovo in solitudine fino alla capanna Ravetto.

Colle della Resta

Cresta finale

Torrentelli da attraversare
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Park libero a Staffal
Partiamo da Indren dopo pranzo e sotto una leggera nevicata raggiungiamo il bivacco Giordano, strapieno, saremo in 18 a trascorrervi la notte, 10 dei quali alpinisti polacchi che lo hanno eletto loro campo base per alcuni giorni..bah..no comment! In serata la neve cessa e al mattino attacchiamo la cresta.Ottima traccia su tutto il percorso,niente ghiaccio, niente vento e poche cordate incontrate,meglio di così..come già detto la parte più adrenalinica è sicuramente quella che precede il pendio che porta all'orientale,espostissima e senza possibilità di proteggersi,oltre la traccia consente quasi sempre di mettere due piedi vicini
Come sempre in ottima compagnia del prontissimo Giulio86 e di Adriano di Carmagnola conosciuto al bivacco con cui abbiamo condiviso la notte insonne,la traversata e pizza e birra a Staffal



Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: park 3€ giorno a Pian della Mussa
Grande e lunga alpinata su una montagna di sfasciumi.Partiti notte tempo dal Pian della Mussa,dopo il Gastaldi abbiamo risalito per intero il filo della morena,siamo poi scesi sui nevai e dopo vari ravanamenti abbiamo trovato l'attacco.Come gia' detto da altri la roccia sul filo dello spigolo e' buona e migliora salendo,se si fanno deviazioni e' tutto una staccarsi di pezzi.Una volta arrivati al segnale Rey conviene seguire piu' possibile la cengia per poi riportarsi sull'area cresta per fare la calata tra il segnale Baretti e la cima Tonini.In discesa abbiamo optato per qualche calata(disagevole) dal canalone e poi abbiamo cercato di seguire la flebile traccia della normale.Essendocela presa molto comoda,all'arrivo del buio eravamo ben distanti dal Col d'Arnas e abbiamo deciso per un bivacco sotto le stelle incastrati tra le rocce.Al mattino con la luce siamo rientrati
Come sempre in queste avventure quasi mistiche con il grandissimo socio Giulio86,che si e' tirato tutto lo Spigolo da primo e non ha mai perso la calma

Attacco

Sullo Spigolo

Calata dal segnale Baretti
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Caprera (Triangolo della) Goulotte del Triangolo (02/03/19)
    Mongioie (Monte) Parete NE, via diretta Biancardi (23/02/19)
    Rio Guccie (Cascata del) (26/01/19)
    Valle Argentera Rio Gentira (Cascata del) (26/01/19)
    Valnontey Sentiero dei Troll (Cascata) (12/01/19)
    Mucrone (Monte) Parete Nord dell'anticima NO (26/12/18)
    Monviso (Giro del) da Pian del Re (23/09/18)
    Rocciamelone da Malciaussia, anello per Colle della Croce di Ferro, Rifugio Ca' d'Asti, Rifugio Tazzetti (02/09/18)
    Lyskamm Orientale e Occidentale Traversata Est-Ovest (20/08/18)
    Bessanese (Uja di) Spigolo Murari (12/08/18)
    Neige des Ecrins (Dome de) Via Normale da Pre de Madame Carle (29/07/18)
    Udine (Punta) Tempi Moderni (14/07/18)
    Barale (Rocca) Bagheera (23/06/18)
    Gran Paradiso Parete Nord (10/06/18)
    Chaberton (Monte) Canale NE (26/05/18)
    Ciantiplagna (Cima) Versante S e Canale SE (12/05/18)
    Y (Cascata) (11/02/18)
    Lillaz (Cascata di) (27/01/18)
    Gulliver (Cascata) (27/01/18)
    Bellagarda (Cascata) (14/01/18)
    X-Ice La Falesia dei Mutanti (16/12/17)
    Mars (Monte) Via Innominata (28/10/17)
    Parrot (Punta) Via degli Italiani (13/08/17)
    Delago (Torre) spigolo SO - via Piaz (29/07/17)
    Vincent (Piramide) e Punta Giordani Cresta del Soldato e Cresta ESE (16/07/17)
    Cadreghe di Viso da Castello (25/06/17)
    Ciarforon Parete Nord (11/06/17)
    Bettaforca (Colle) da Staffal (02/04/17)
    Sella (Rocca) da Novaretto (13/02/17)
    Bettaforca (Colle) da Staffal (11/02/17)
    Musinè (Monte) Versante Sud - Via degli Speroni (16/01/17)
    Cristalliera (Punta) Canale del Torrione (06/01/17)
    Pirchiriano (Monte) Via Intersezionale (08/10/16)
    Biollè (Torrioni del) Ribelli si nasce (25/09/16)
    Biollè (Torrioni del) via Dispenser (25/09/16)
    Monviso Cresta Est (03/09/16)
    Orsiera (Monte, Punta Nord) Cresta Dumontel (25/08/16)
    La Baita (Falesia) (18/08/16)
    Bianco (Monte) Via Normale Italiana o Via Ratti dal Rifugio Gonella (14/08/16)
    Ronce (Pointe de) - Pointe du Lamet traversata dal Col du Lou al Signal du Lac (07/08/16)
    Gnifetti (Punta) - Capanna Regina Margherita Via Normale dal Rifugio Gnifetti (30/07/16)
    Nunda (Sommet de la) da Plain des Fontainettes (25/07/16)
    Gran Paradiso Via Normale del Rifugio Vittorio Emanuele II (10/07/16)
    Rocciavrè (Monte), Monte Robinet, Punta Loson da Case Agostino, anello per il Colle della Roussa e Pian Neiretto (26/06/16)
    Teide (Pico del) e Pico Viejo da Montaña Blanca, anello al Parador Nacional de las Cañadas (13/06/16)
    Coolidge (Colletto) Canale di Lourousa (28/05/16)
    Rocca Nera (Punta) Canale NE o del Palas d'la Cesa (25/04/16)
    Lunella (Punta) da Prarotto per Rocca Patanua (31/01/16)
    Rocciamelone da Foresto (30/12/15)
    Bocciarda (Monte), Punta Curbasiri traversata Alpe Colombino - Colle della Roussa per Punta dell'Aquila (06/12/15)
    Tre Denti di Cumiana - Dente Occidentale Secret Garden (07/11/15)
    Germana (Torre) cresta Nord (26/10/15)
    Germana (Torre) Spigolo Boccalatte (12/10/15)
    Germana (Torre) Spigolo Boccalatte (11/10/15)
    Pirchiriano (Monte) Placche di San Michele (31/08/15)
    Giordani (Punta) Via Normale da Indren (29/08/15)
    Castore Via Normale per il Rifugio Quintino Sella (26/08/15)
    Rocciamelone da Malciaussia per il Rifugio Tazzetti e il Colle della Resta (20/08/15)
    Clari (Rocca) Ferrata Mario Perona - Aldo Saglia (13/08/15)
    Isola Felice (Falesia) (13/08/15)
    Sommeiller (Punta) dal Rifugio Scarfiotti per il Passo Settentrionale dei Fourneaux (11/08/15)
    Breithorn Occidentale Via Normale da Plateau Rosà (27/07/15)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset da Piano San Nicolao (08/03/15)
    Patanua (Rocca) da Prarotto (26/12/14)
    Monviso Via Normale da Pian del Re (24/08/14)
    Mondrone (Uja di) Via Normale da Molera (18/08/14)
    Niblè (Monte) Via Normale da Grange della Valle, anello per il Rifugio Vaccarone (14/08/14)
    Orsiera (Monte) da Prà la Grangia per il canale Ovest (08/08/14)
    Ungherini (Cresta) Traversata Ovest-Est (04/08/14)
    Sella (Rocca) da Novaretto (24/03/14)
    Sbaron (Punta) da Prato del Rio (24/02/14)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (17/02/14)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset da Piano San Nicolao (06/01/14)
    Musinè (Monte) Versante Sud - In Hoc Signo Vinces (30/12/13)
    Musinè (Monte) Versante Sud - Via degli Speroni (16/12/13)
    Rocciamelone da la Riposa (01/11/13)
    Chaberton (Monte) da Claviere per la Batteria Alta (14/07/13)
    Villano (Punta il) da Travers a Mont (07/07/13)
    Rocciavré (Monte) e Monte Robinet da Molè per il Vallone della Balma (23/06/13)
    Patanua (Rocca) da Prarotto (16/06/13)
    Rognoso (Monte) dal Colle del Lys per il crestone Est (26/05/13)
    Pirchiriano (Monte) Via Ferrata Carlo Giorda (12/05/13)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (03/03/13)
    Civrari (Monte, Punta della Croce) da Comba per Monte Sapei, Punta Costafiorita e la Cresta Sud (14/10/12)
    Balma (Laghi della) e Rifugio Alpe della Balma da Molè (07/10/12)
    Rosso (Lago) dalla Certosa di Montebenedetto o da Adret (30/09/12)
    Musinè (Monte) da Morsino per il Truc Randolera (26/08/12)