cingoli


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: nn
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Partito alla 11. Salito da Pattemouche, fino allo skilift Belotte, non ho proseguito vista l'ora tarda pomeridiana.
La neve nella parte inferiore è rovinata dalle piogge, dura e crostosa con rigole; dopo 200m, farina umida.
Discesa dal versante di Laval, molto divertente nella parte superiore con neve farinosa, nella parte inferiore la temperatura della giornata ha trasformato la crosta rendendo la neve sciabilissima, facendo attenzione agli sprofondamenti dovuti ai vari accumuli.
Ultima parte su pista di fondo.


Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: nn
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Prima gita della stagione con piacevole sorpresa!! 30 cm di neve fresca asciutta degna di un ottimo inizio!!.
Salita senza problemi su traccia, vento freddo in alto; discesa con qualche attenzione alle pietre nella parte alta, poi discesa fino a Borgata senza problemi. il Banchetta non delude!
Con l'amico Marcello.

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: nn
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Sci in spalle dopo il parcheggio, poi neve continua. Coltelli in salita non necessari.
Lasciati gli sci alle roccette prima del canalino, ben scalinato ma con tracce di ghiaccio, necessari i ramponi.
Usato la picca per sicurezza.
Ottima discesa su neve umida ma trasformata.
Le quattro stelle sono solo per il tempo; sole, nuvole, visibilità scarsa, insomma un po di tutto.

Con l'amico Marcello


Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: nn
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Parcheggio sulla strada all'imbocco della strada ponderale.
Inizio con neve discontinua, conviente fare 10min di portage poi neve continua fino in vetta. Giornata spendida senza nuvole ma con temperatura bassa, la neve non si è trasformata.
Salita su neve dura pressata, utili i rampant nel tratto finale.
Discesa sempre su neve portante pressata.
Con i soliti amici genovesi, Marcello, Emily e Livio
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Nn
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Portage per circa 500m poi neve continua. Incontrato neve di tutti i tipi, compatta, trasformata, ventata, crosta portante. Salita su traccia, molti scialp sul tracciato. Discesa senza problemi sempre su neve di tutti i tipi ma comunque sciabile. Le tre stelle sono riferite alla variabilità della neve.
Con il solito Marcello
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: NN
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Salita e pernottamento al rifugio Terzo Alpini con ottima cena. Partiti alle 6 con temperatura di circa 4 gradi e assenza di vento; stradina tracciata fino al pianoro con superamento di alcune piccole valanghe. La neve, in salita e fino alla colonia, si presenta di tutti i tipi, da sfondosa (ma non è molta) a crosta portante, poi, crosta portante. Neve continua, senza problemi e non necessita di rampant. La vetta risulta pelata, poco vento, assenza di nuvole. Nella parte alta discesa su neve compatta molto divertente, dal pianoro, neve in trasformazione sciabilissima fino al rifugio. Discesa al Pian del Colle su strada innevata.
Con gli amici genovesi, Andrea, Pietro e naturalmente Marcello.

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: nn
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Inizio giornata con nuvole poi con sole, poco vento e temperatura gradevole.
Salita su traccia, nel canalino messi i rampant per sicurezza.
Discesa su neve primaverile molto divertente; nella parte bassa neve trasformata e leggermente "sfondosa".
Con gli amici genovesi

Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: nn
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Inizio con un portage fino al canale; ma sfruttando le lingue di neve e con un pò di gava e buta si può ridurre. Nel canale neve discontinua che costringe a togliere gli sci; poi continua fino in vetta.
La neve dura costringe per sicurezza di mettere i rampant; salita senza ulteriori difficoltà.
In alto, vento fastidioso che non ha permesso alla neve di mollare.
Prima parte della discesa su neve dura, faticosa per le gambe. A circa metà percorso neve primaverile molto divertente.
Attenzione alle pietre nella parte bassa.
Con l'amico Marcello


Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: NN
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti lungo la pista di fondo, alle Grange della Mussa, portage lungo il canale che porta all'Alpe Rulè fino al valloncello che si congiunge con l'itinerio dal Rifugio Ciriè; considerare circa 300m di dislivello su sentiero ripido.
Data la temperatura la neve è in trasformazione.
Nel primo tratto della discesa, crosta portante alternata a primaverile, successivamente neve primaverile molto divertente. Ripellato e risaliti al colle della Battaglia, discesa continua lungo il Ghicet di Sea su neve fantastica fino al pianoro, poi con pista di fondo a Balme.

Con l'amico Marcello
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: nn
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti da Strepeis, su pista da fondo fino al bivio per il vallone di Tesina, buona traccia nel bosco (non sciabile in discesa). Superato il bosco (piuttosto lunghetto) si arriva in un bellissimo vallone, ci si dirige verso il colletto dei camosci.
Il pendio di NE sotto la vetta è piuttosto ripido, per cui dal colletto siamo saliti lungo la cresta (ramponi e picozza).
Discesa per il vallone della Sauma con neve ventata, crostosa e farinosa, insomma di tutti i tipi, facendo molta attenzione agli sfondamenti. Cercando zone più compatte si possono fare belle curve, Nella parte bassa, all' inizio del bosco, si tiene la sx orografica, fino a trovare una stradina forestale che con alcuni tornanti porta alla pista di fondo a Callieri.
Gita piuttosto lunga ma appagante per la selvaggia bellezza dei luoghi e per il grandioso panorama.
Con gli amici liguri, Marcello, Livio, Luca e Pietro

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Morefreddo (Monte) da Pattemouche (30/11/19)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (17/11/19)
    Corborant (Cima di) da San Bernolfo (01/05/19)
    Arp Vieille (Mont) da Bonne (14/04/19)
    Carro (Cima del) da Chiapili di Sopra per il Vallone del Carro (24/03/19)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (17/03/19)
    Abisso (Rocca dell') da Limonetto (10/03/19)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset da Piano San Nicolao (03/03/19)
    Rossa di Sea (Punta), vetta sciistica q. 2764 da Balme (24/02/19)
    Pignal (Serriera di) da Strepeis, giro del Colletto dei Camosci (17/02/19)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (09/02/19)
    Fetita (Punta) o Falita da Challancin (03/02/19)
    Giosolette (Cima) da Limonetto (27/01/19)
    Trois Freres Mineurs (Col des) da Montgenèvre (13/01/19)
    Fourchon (Mont) da Saint Rhemy (03/01/19)
    Galibier (Pic Blanc du) dalla strada del Col du Lautaret (02/01/19)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (26/12/18)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (15/12/18)
    Rossette (Cima delle) da Chianale (18/11/18)
    Dormillouse (Cima) da Thures (27/05/18)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (25/04/18)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (21/04/18)
    Paglietta (Monte) da Prailles (04/03/18)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (11/02/18)
    Turge de la Suffie da le Laus (28/01/18)
    Nebin (Monte) da Cucchiales (21/01/18)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (13/01/18)
    Chiarlea (Punta) da Giordano (17/12/17)
    Prato di Fiera (Punta) dalla Fontana della Batteria (15/12/17)
    Estelletta (Monte) da Ponte Maira (03/12/17)
    Orel (Rocca d') e Monte Pianard da Palanfrè (26/11/17)
    Buffettes (Pointe des) da Pont de la Neige (11/06/17)
    Gran Paradiso da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II (28/05/17)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (24/04/17)
    Blanc (Truc) e Becca di Giasson da Surier, anello (14/04/17)
    Becchi (Colle dei) dalla Diga di Teleccio (08/04/17)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (26/03/17)
    Boscasso (Bric) da Preit per il Vallone Inchiaus (11/03/17)
    Beth (Punta del) o Bric di Mezzogiorno da Pattemouche (26/02/17)
    Ciantiplagna (Cima) da Frais (19/02/17)
    Arpelin (Cime de l') da le Laus per il Col Perdù (22/01/17)
    Becco (Costa del) da Rochemolles (15/01/17)
    Fournier (Cima) da Bousson (08/01/17)
    Cialma (la) o Punta Cia da Carello (07/01/17)
    Pelato (Monte) da Pattemouche (03/01/17)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (26/12/16)
    Giassiez (Monte) o Giassez da Thures (18/12/16)
    Serena (Col) da Mottes (10/12/16)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (27/11/16)
    Anges (Sommet des) - Fort du Gondran da Montgenèvre (13/11/16)
    Sises (Monte) da Sestriere (23/10/16)
    Grande Aiguille Rousse da Lago Serrù per il Passo della Vacca (03/07/16)
    Gnifetti (Punta) - Capanna Regina Margherita da Indren (26/06/16)
    Noire (Ouille) da Pont de l'Aiguilette/Pont de la Neige (12/06/16)
    Sommeiller (Punta) da Rochemolles per il Passo dei Fourneaux Settentrionale (04/06/16)
    Sommeiller (Punta) da Rochemolles per il Passo dei Fourneaux Settentrionale (21/05/16)
    Petit Tournalin da Cheneil (07/05/16)
    Dormillouse (Cima) da Thures (25/04/16)
    Rutor (Testa del) da Bonne (09/04/16)
    Rocher Blanc (le) da Pian del Colle per il Col du Vallon (26/03/16)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (06/03/16)
    Aigle (Bec de l') da Larche per il Vallon de Font Crèse (21/02/16)
    Paglietta (Monte) da Prailles (14/02/16)
    Serena (Col) quota 2709 m NO da Mottes (06/02/16)
    Frà (Testa dei) da Morge per il Col Fetita (30/01/16)
    Sigaro (il) quota 2820 m da Valgrisenche (23/01/16)
    Chaligne (Punta) e Punta Metz da Thouraz, anello (17/01/16)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (10/01/16)
    Breithorn Occidentale da Cervinia (12/12/15)
    Gimont (Mont) o Grand Charvia da Monginevro (07/12/15)
    Gimont (Mont) o Grand Charvia da Monginevro (05/12/15)
    Basei (Punta) dal Lago del Serrù (21/06/15)
    Grande Aiguille Rousse da Lago Serrù per il Passo della Vacca (06/06/15)
    Sommeiller (Punta) da Rochemolles per il Passo dei Fourneaux Settentrionale (31/05/15)
    Dormillouse (Cima) da Thures (07/05/15)
    Zumstein, Gnifetti, Parrot, Ludwigshohe, Corno Nero, Vincent Traversata da Indren (18/04/15)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (11/04/15)
    Serena (Col) da Mottes (06/04/15)
    Trois Freres Mineurs (Col des) da Montgenèvre (28/03/15)
    Sbaron (Punta) da Prato del Rio (08/03/15)
    Grifone (Punta di) da Grange (07/03/15)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (01/03/15)
    Matolda (Tomba di) da S.Antonio (28/02/15)
    Vaccare (Trucco delle) e Pilone Madonna della Neve da Frais (15/02/15)
    Cialma (la) o Punta Cia da Carello (08/02/15)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (25/01/15)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (24/01/15)
    Cialma (la) o Punta Cia da Carello (18/01/15)
    Palasina (Punta) da Estoul (10/01/15)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (06/01/15)
    Trécare (Becca), spalla Ovest 2852 m da Cheneil (08/12/14)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (07/12/14)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (23/11/14)
    Janus (le) da Montgenevre (16/11/14)
    Breithorn Occidentale da Cervinia (23/08/14)
    Basei (Punta) dal Colle del Nivolet (22/06/14)
    Fourchon (Mont) da Saint Rhemy (21/06/14)
    Dormillouse (Cima) da Thures (24/05/14)
    Gran Paradiso da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II (11/05/14)
    Grand Etret (Testa del) da Pont Valsavarenche (10/05/14)
    Sea Bianca (Punta) da Pralapia (01/05/14)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (12/04/14)
    Camporell (Pic de) Da Formiqueras (05/04/14)
    Palasina (Punta) da Estoul (30/03/14)
    Sea Bianca (Punta) da Pian della Regina (29/03/14)
    Chaleby (Col) quota 2695 m da Lignan (15/03/14)
    Palasina (Punta) da Estoul (09/03/14)
    Soglio (Monte) da Pian Audi (08/03/14)
    Briccas o Trucchet da Brich (02/03/14)
    Serena (Col) da Mottes (23/02/14)
    Pala Rusà (Punta) da Pian Benot (22/02/14)
    Ciarm del Prete da Tornetti (09/02/14)
    Pala Rusà (Punta) da Pian Benot (08/02/14)
    Vaccare (Trucco delle) e Pilone Madonna della Neve da Frais (01/02/14)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (25/01/14)
    Matolda (Tomba di) da S.Antonio (12/01/14)
    Prato di Fiera (Punta) dalla Fontana della Batteria (06/01/14)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (01/01/14)
    Verde (Colletto) da Claviere e la valle dei Mandarini (Valle de la Doire) (14/12/13)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (08/12/13)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (07/12/13)
    Cialma (la) o Punta Cia da Carello (27/11/13)
    Anges (Sommet des) - Fort du Gondran da Montgenèvre (25/11/13)
    Asti (Sella d') da Chianale (24/06/13)
    Dormillouse (Cima) da Thures (12/05/13)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (10/04/13)
    Serena (Col) da Mottes (03/03/13)
    Briccas o Trucchet da Brich (16/12/12)
    Verde (Colletto) da Montgenèvre (04/11/12)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (06/05/12)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (22/04/12)
    Serena (Col) da Mottes (01/04/12)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (11/03/12)
    Soglio (Monte) da Pian Audi (03/03/12)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (05/02/12)
    Chaleby (Col) quota 2695 m da Lignan (22/01/12)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (20/11/11)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (13/11/11)
    Carro (Cima del) dal Lago Serrù (28/05/11)
    Breithorn Occidentale da Cervinia (08/05/11)
    Giassiez (Monte) o Giassez da Thures (17/04/11)
    Dormillouse (Cima) da Thures (10/04/11)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (06/03/11)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (23/01/11)
    Bosco (Cima del) da Thures (28/12/10)
    Briccas o Trucchet da Brich (12/12/10)
    Cialma (la) o Punta Cia da Carello (08/12/10)
    Capanna Mautino (Rifugio) al Lago Nero da Bousson (28/11/10)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (21/11/10)
    Anges (Sommet des) - Fort du Gondran da Montgenèvre (14/11/10)
    Dormillouse (Cima) da Thures (16/05/10)
    Verde (Colletto) da Claviere e la valle dei Mandarini (Valle de la Doire) (09/05/10)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (25/04/10)
    Serena (Col) da Mottes (11/04/10)
    Gianna (Colle della) da Pian della Regina (05/04/10)
    Pintas (Monte) da Fontana della Batteria (28/03/10)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (14/03/10)
    Bosco (Cima del) da Rollières (21/02/10)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (14/02/10)
    Cialma (la) o Punta Cia da Carello (07/02/10)
    Vandalino (Monte) da Ponte Barfè per il versante Nord (31/01/10)
    Zerbion (Monte) da Promiod (24/01/10)
    Ciarm del Prete da Tornetti (19/01/10)
    Briccas o Trucchet da Brich (06/01/10)
    Sauriel (Lac) da Bousson e la Capanna Mautino (02/01/10)
    Cialma (la) o Punta Cia da Carello (30/12/09)
    Crosa (Cima di) da Meire Bigoire (08/12/09)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (06/12/09)
    Anges (Sommet des) - Fort du Gondran da Montgenèvre (15/11/09)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset da Piano San Nicolao (01/05/09)
    Serena (Col) da Mottes (14/04/09)
    Quinzeina o Quinseina (Punta Sud) da Santa Elisabetta per la dorsale S/SO (22/03/09)
    Pintas (Monte) da Fontana della Batteria (15/03/09)
    Zerbion (Monte) da Promiod (22/02/09)
    Briccas o Trucchet da Brich (15/02/09)
    Giulian (Monte) da Giordano (08/02/09)