blommer


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Ripetuto il 5/8/2018 segnalo solo un pezzo di sentiero eroso/ franato, circa 150mt sotto il monte Mussaillon
Sempre un bel giro con Giorgio.
Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
attrezzatura :: scialpinistica
Salita effettuata dagli impianti di Cimetta Rossa, parte alta della Cresta parzialmente pelata con molti affioramenti rocciosi, discesa sul versante opposto di salita su crosta non portante al limite della sciabilità fino alle piste del comprensorio di Champorcher.

il colle da dove si accede alla cresta tracciando sotto le rocce a sx
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Ripetuto questo itinerario dopo 7 anni in solitaria, sempre bello, aggiungo traccia GPS.

Bivio per Dondena

Al col Fenis

Il lungo traverso in discesa

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: front-suspended
La discesa e interamente ciclabile salvo un breve tratto sotto il colle Moussaillon per la troppe pietre sul sentiero.
Itinerario interessate comunque da non sottovalutare.
Con Giorgio e Giovanni.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: front-suspended
Giro fantastico ed estremo due lunghe discese molto belle e varie, salite dure e impegnative. Dal belvedere du Viso al colle di Losetta, noi siamo passati dal rif. Viso, i tratti ciclabili sono veramente pochi.
Giro fatto con Giovanni e Giorgio, in due giorni partendo da Chienale e pernottando al rif.Agnel.


verso il colle di Vallanta
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: front-suspended
Partiti da Estaod (non abbiamo trovato il punto esatto di partenza) la parte in asfalto, fino a Sommarese è un po' noiosa, poi il percorso migliora decisamente.
Noi abbiamo fatto dietro front poco prima di Antagnod, tralasciando la parte alta dell'itinerario perchè era tardi e abbiamo percorso tutta la parte bassa rientrando dal col Arlaz
tot. 50km e 1300 mt dislivello.
Nel complesso un itinerario interessante, consigliabile.
Torneremo per percorrere la parte alta dell'itinerario, magari pertendo da Emarese.
ciao e buone gite a tutti.